DIRETTA/ Frosinone Empoli (risultato finale 4-0): vittoria totale dei ciociari!

- Fabio Belli

Diretta Frosinone Empoli streaming video e tv, risultato finale 4-0 del match valevole per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B.

Frosinone Brighenti Serie B
Nicolò Brighenti, Frosinone (Foto LaPresse)

DIRETTA FROSINONE EMPOLI (RISULTATO FINALE 4-0)

Frosinone Empoli 4-0: risultato senza appello nella partita dello Stirpe, che rilancia le ambizioni di un Frosinone in crescita e boccia invece sonoramente l’Empoli, per il quale il cambio di allenatore non sembra avere portato frutti. La partita di fatto non ha avuto storia: due gol per i ciociari nel primo tempo con Beghetto e Dionisi, altre due reti del Frosinone nella ripresa grazie a Novakovich e Zampano. Come già nella prima frazione, anche nel secondo tempo il Frosinone segna immediatamente, spegnendo subito le velleità dell’Empoli: crossi di Rohden per il colpo di testa di Novakovich, che non lascia scampo a Brignoli. Il poker arriva al 78’, quando i padroni di casa trovano ancora il gol grazie a Zampano, lanciato in profondità a tu per tu con Brignoli, che non riesce a fermarlo. Ammoniti Gori, Paganini e Beghetto fra i padroni di casa, il solo Nikolaou tra gli ospiti, che è stato inferiore al Frosinone sotto tutti i punti di vista, agonismo compreso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Frosinone Empoli 2-0: il risultato all’intervallo di questa bella partita di Serie B sorride per ora in maniera netta ai padroni di casa ciociari. Festa allo Stirpe per i due gol segnati da Beghetto già al secondo minuto di gioco e poi da Dionisi al 33’, che ora rendono il Frosinone nettamente favorito sull’Empoli, che nella ripresa dovrà cercare una vera e propria impresa anche solo per pareggiare. Come abbiamo detto, il Frosinone ha subito sbloccato il risultato: discesa di Rohden sulla fascia destra, cross in mezzo appena sfiorato da Novakovich, ma che arriva a Beghetto, il quale ne approfitta con un perfetto inserimento, calciando da pochi metri in modo imparabile per Brignoli. Il bis arriva al minuto 33: lancio in profondità di Maiello, Rohden ancora una volta nei panni del rifinitore crossa nel cuore dell’area, dove è Dionisi ad approfittarne nel migliore dei modi. Frosinone avanti per 2-0 anche nel numero dei cartellini gialli: tra i ciociari infatti sono stati ammoniti Paganini e Gori in questo primo tempo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Eccoci al via di Frosinone Empoli: andiamo dunque subito a controllare qualche dato importante segnato alla vigilia della 14^ giornata, prima che le formazioni ufficiali della sfida escano dagli spogliatoi. Cominciando naturalmente dai padroni di casa, segnaliamo subito che i canarini a oggi registrano appena la 133^ posizione con solo 17 punti: troppo pochi per un club che punta alla Serie A. Il Frosinone inoltre fino a qui ha firmato quattro successi e cinque pareggi e inoltre vanta una differenza gol appena negativa, sul 13:14. Per l’Empoli invece la classifica della Serie B ci segnala la nona piazza, acquisita mettendo da parte con 4 successi e sei pari ben 18 punti. I toscani inoltre a oggi hanno firmato 16 gol ma ne hanno subiti 15. Diamo allora la parola al campo, Frosinone Empoli si gioca! FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Capuano, Ariaudo; Paganini, Gori, Maiello, Rohden, Beghetto; Novakovich, Dionisi. Allenatore: Nesta. EMPOLI (4-3-1-2): Brignoliu, Veseli, Maietta, Nikolaou, Balkovec; Frattesi, Ricci, Bandinelli; Dezi; Mancuso, La Gumina. Allenatore: Muzzi. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Frosinone Empoli, match previsto sabato 30 novembre 2019 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Benito Stirpe di Frosinone, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati DAZN. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito dazn.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale DAZN, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato cadetto, con una selezione di partite trasmessa anche sul canale dedicato su Sky.

TESTA A TESTA

Prima di seguire la diretta di Frosinone Empoli andiamo a guardare i suoi precedenti. La sfida si è disputata già in 12 occasioni con un bilancio che ci parla di 6 vittorie per i padroni di casa, 3 per gli ospiti e 3 pareggi se si considerano anche le gare giocate allo Stadio Castellani. Le due compagini si sono affrontate per l’ultima volta nella scorsa stagione quando entrambe giocavano in Serie A. All’andata al Benito Stirpe la gara terminò col risultato di 3-3. La partita fu sbloccata dall’autogol di Silvestre con pareggio di Zajc alla fine del primo tempo. Nella ripresa lo stesso Silvestre si faceva perdonare portando avanti gli ospiti con Ciofani in grado di ribaltare la situazione con la doppietta di Ciofani. A dieci dalla fine arrivò poi il pareggio di Ucan. Al ritorno l’Empoli si impose col risultato di 2-1. Nel primo tempo i toscani la sbloccarono con la rete di Caputo e Pajac, mentre nella ripresa dimezzava le distanze con un bel gol Valzania. (agg. di Matteo Fantozzi)

PROTAGONISTA

Per la diretta di Frosinone Empoli, attesa oggi per la 14^ giornata di Serie B, vogliamo ora mettere sotto ai riflettori un personaggio prezioso per la formazione di Alessandro Nesta, ovvero Andrea Beghetto. Titolare fisso come esterno mancino nella mediana a 5 dello schieramento dei canarini, in stagione Beghetto si sta confermando come l’assist man preferito per il Frosinone, in campionato come anche in Coppa Italia. I numeri segnati alla vigilia di questo turno ci parlano chiaro: Beghetto nelle 10 presenze in campo per il campionato ha messo da parte tre assist vincenti in 879 minuti di gioco e sono altri due per le due partite di Coppa giocate. Vedremo che cosa il terzino sinistro classe 1994 del frosinone sarà in grado di fare oggi. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Frosinone Empoli, diretta da Marini di Trieste, sabato 30 novembre 2019 alle ore 15.00, si gioca presso lo stadio Benito Stirpe di Frosinone e sarà una sfida valevole per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B. Momento delicato per entrambe le formazioni, retrocesse dalla Serie A nella passata stagione e che erano partite con ambizioni che finora non hanno trovato riscontro sul campo. I ciociari hanno interrotto la loro recente serie positiva perdendo una rocambolesca sfida in casa dello Spezia, in cui 2 pali hanno impedito di ottenere un risultato positivo che sarebbe stato importante per la continuità. Il Frosinone resta sospeso in classifica, a 2 punti sia dalla zona play off sia dalla zona play out, una lunghezza sotto l’Empoli che è uscito dalle prime 8 in classifica dopo l’ultimo pari interno contro il Venezia. Toscani che ancora non hanno trovato il passo giusto dopo l’esonero di Bucchi e l’arrivo in panchina di Muzzi, il secondo posto è comunque lontano solo 4 punti con la classifica corta del torneo cadetto che rende plausibili ambizioni di rimonta per entrambe le compagini, a patto di trovare finalmente la continuità mancata in questo inizio di campionato.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE EMPOLI

Le probabili formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto dai due allenatori in Frosinone Empoli, sabato 30 novembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Benito Stirpe di Frosinone, sfida valevole per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B. Il Frosinone, guidato in panchina da Alessandro Nesta, sarà schierato con un 3-5-2 disposto con la seguente formazione titolare: Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Paganini, Rohden, Maiello, Haas, Beghetto; Ciano, Dionisi. A disposizione, pronti ad entrare a partita in corso, saranno schierati in panchina Iacobucci, Bastianello, Citro, Eguelfi, Matarese, Novakovich, Salvi, Szyminksi, Tribuzzi, Vitale. L’Empoli di mister Roberto Muzzi opterà invece per un 4-3-1-2 come modulo di partenza, schierato con questo undici: Brignoli; Veseli, Maietta, Romagnoli, Balkovec; Bandinelli, Stulac, Dezi; Laribi; La Gumina, Mancuso. In panchina saranno presenti Perucchini, Provedel, Bajrami, Fantacci, Laribi, Merola, Pirrello, Piscopo, Ricci.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida, l’agenzia Snai propone il successo interno a una quota di 2.00, l’eventuale pareggio a una quota di 3.20 e la vittoria in trasferta viene invece offerta ad una quota di 3.90. Passando invece al numero di gol complessivi realizzato nel corso della partita, over 2.5 quotato 2.00 mentre l’under 2.5 viene proposto a una quota di 1.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA