Diretta/ Frosinone Perugia (risultato finale 0-0): i Ciociari non sfondano

- Fabio Belli

Diretta Frosinone Perugia. Streaming video e tv del match valevole per la terza giornata d’andata del campionato di Serie B.

Serie B
Video Alessandria Frosinone (Foto LaPresse)

DIRETTA FROSINONE PERUGIA (RISULTATO FINALE 0-0) I CIOCIARI NON SFONDANO

Doppio affondo di Tribuzzi col Frosinone che tenta il tutto per tutto nel finale di partita, viene ammonito Ciano per un fallo su Matos, con lo stesso Ciano che viene sostituito da Ricci. L’ultimo tentativo per i padroni di casa è di Tribuzzi dalla distanza ma il risultato non si sblocca, il Perugia sicuramente può essere soddisfatto del pari essendosi accontentato di difendere dopo l’intraprendenza del primo tempo. Al Frosinone è mancata concretezza offensiva, con poche idee incisive per la squadra di Grosso una volta arrivata ai sedici metri. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FROSINONE PERUGIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Frosinone Perugia è su Sky Sport: per questa stagione infatti il campionato cadetto si divide tra la televisione satellitare e la piattaforma DAZN, nel primo caso bisognerà essere abbonati al pacchetto Calcio per accedere alle immagini mentre nel secondo, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

CICERELLI VIVACE

Al 3′ della ripresa subito pericoloso Canotto che viene innescato da Garritano e conclude di potenza di poco a lato. Il Perugia si fa vedere in avanti con un colpo di testa di Sgarbi e una conclusione dalla distanza di Burrai al 14′, poi alcuni campi che spezzettano un po’ il ritmo di gioco allo stadio Benito Stirpe. Ammonito Rosi al 17′ per un fallo su Cicerelli che riesce a ravvivare non poco il gioco dei ciociari, per fermarlo al 27′ incappa in un cartellino giallo anche Carretta. Il risultato però tra Frosinone e Perugia non si schioda dallo 0-0. (agg. di Fabio Belli)

RITMI ALTI ALLO STIRPE

Viene ammonito anche Lisi per un intervento falloso su Zampano, alla mezz’ora Angella respinge un pallone calciato da Ciano su punizione dalla lunghissima distanza. Al 42′ tegola per il Perugia che deve rinunciare all’infortunato Dell’Orco, al suo posto Alvini inserisce in campo Sgarbi. Ammonito Falzerano per un fallo su Maiello, allo stadio Benito Stirpe si va al riposo sullo 0-0 col Frosinone che ha fatto la partita ma il Perugia ha punto spesso e volentieri in contropiede, sfruttando l’ispirazione del rapidissimo Kouan. (agg. di Fabio Belli)

KOUAN SCATENATO

Partenza a gran ritmo del Perugia, Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Kouan manda in porta Murano che trova però il grande salvataggio di Ravaglia, poi è una conclusione dell’ivoriano che scheggia l’incrocio dei pali. Il Frosinone prova a crescere col passare dei minuti, Rosi si rende protagonista di una bella chiusura su Ciano, poi è Kouan che si sdoppia salvando su un tiro al volo di Cotali. Al 26′ ammonito Maiello per aver fermato una ripartenza di Murano. Frosinone (4-3-3): Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Boloca, Maiello, Garritano; Zerbin, Ciano, Canotto. Allenatore Grosso. Perugia (3-4-2-1): Chichizola; Rosi, Angella, Dell’Orco; Falzerano, Burrai, Kouan, Lisi; Carretta, Segre; Murano. Allenatore Alvini. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Frosinone Perugia: prima di dare la parola al campo, andiamo però a leggere alcuni numeri interessanti segnati alla vigilia della 3^ giornata di Serie C. Cominciamo dai canarini che al debutto hanno già raccolto 4 punti, con il pari al Parma e il successo sul Vicenza di pochi giorni fa: pure i padroni di casa non stanno deludendo in termini di gol, visto che il bilancio è sul 4:2.

Partenza di stagione dolceamara per il Perugia che dopo aver esultato con il Pordenone nel secondo turno è finita KO con l’Ascoli: la squadra di Caserta ha da parte solo tre punti e vanta una differenza reti nulla, fissata sul 3:3. Ora però diamo la parola al campo: si comincia finalmente! (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Mentre si avvicina la diretta di Frosinone Perugia per la terza giornata di Serie B, dobbiamo notare che questa partita nelle ultime stagioni ha una eccellente tradizione, tanto che dal dicembre 2013 in poi si contano ben dieci precedenti ufficiali. Il Perugia è in vantaggio nelle statistiche, perché gli umbri vantano ben cinque vittorie di cui tre ottenute in Umbria ma anche due a Frosinone. I ciociari rispondono invece con tre vittorie, delle quali due a Frosinone e una espugnando lo stadio Renato Curi. Infine, sono due i pareggi in queste dieci sfide.

Non bisogna tornare molto indietro nel tempo per trovare gli ultimi precedenti, che sono quelli relativi al campionato di Serie B 2019-2020: in quella stagione doppia vittoria casalinga, 3-1 per il Perugia all’andata e 1-0 per il Frosinone nel match di ritorno. Come si aggiorneranno le statistiche dopo la partita di oggi pomeriggio? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FROSINONE PERUGIA: PADRONI DI CASA FAVORITI…

Frosinone Perugia, in diretta sabato 11 settembre 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Benito Stirpe di Frosinone, sarà una sfida valevole per la terza giornata d’andata del campionato di Serie B. Sfida interessante che potrà dire di più sulle ambizioni delle due compagini. I ciociari hanno iniziato un nuovo ciclo, confermando Grosso in panchina ma rinnovando molto la squadra che ha risposto però molto bene nelle prime due giornate, pareggiando in casa contro il Parma e poi andando ad espugnare in maniera autoritaria il campo del Vicenza. Prova convincente con i gialloazzurri che si lancerebbero verso l’alta classifica con un nuovo successo.

Aveva iniziato col botto anche il Perugia con il colpaccio in casa del Pordenone, i Grifoni si sono però poi inceppati sul più bello perdendo in casa un’emozionante sfida contro l’Ascoli, un 2-3 che ha messo in luce diverse sbavature difensive per gli umbri, sulle quali il tecnico Alvini ha provato a lavorare durante la sosta. Il 16 febbraio 2020 il Frosinone ha vinto di misura, 1-0, l’ultimo precedente interno contro il Perugia, mentre i Grifoni hanno espugnato lo stadio Benito Stirpe per l’ultima volta il 24 febbraio 2018, vincendo 1-3 sempre nel campionato cadetto.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE PERUGIA

Le probabili formazioni di Frosinone Perugia, match che andrà in scena allo stadio Benito Stirpe di Frosinone. Per il Frosinone, Fabio Grosso schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: De Lucia; Casasola, Szyminski, Gatti, Cotali; Garritano, M. Ricci, Maiello; Canotto, Ciano, Zerbin. Risponderà il Perugia allenato da Massimiliano Alvini con un 3-4-1-2 così schierato dal primo minuto: Chichizola; Dell’Orco, Sgarbi, Curado; Falzerano, Murgia, Segre, Lisi; Matos; Carretta, De Luca.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Benito Stirpe di Frosinone, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Frosinone con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.05, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.25, mentre l’eventuale successo del Perugia, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA