DIRETTA/ Galatasaray-Psg (risultato finale 0-1): parigini corsari in Turchia!

- Mauro Mantegazza

Diretta Galatasaray PSG streaming video tv: risultato live 0-0, prende il via la serata dedicata alla partita di Champions League a Istanbul, per il gruppo A.

Di Maria Psg
Angel Di Maria, Psg (Foto LaPresse)

DIRETTA GALATASARAY-PSG (RISULTATO FINALE 0-1): PARIGINI CORSARI IN TURCHIA!

L’arbitro Marciniak manda tutti sotto la doccia sul risultato finale di 1 a 0 in favore del Paris Saint-Germain che espugna la Türk Telekom Arena battendo a domicilio il Galatasaray. La squadra di Tuchel resta così a punteggio pieno del girone A di Champions League 2019-2020 con il Bruges secondo a 2 punti davanti a Real Madrid e alla squadra turca allenata da Terim a quota 1. Negli ultimi minuti i parigini potrebbero archiviare la pratica senza dover attendere il triplice fischio, al 75′ Di Maria ubriaca gli avversari e mette Meunier nelle condizioni di segnare il gol più facile della sua carriera, ma il numero 12 sbaglia vanificando la gran giocata dell’argentino. Poco dopo Chouto-Moting serve Mbappé che non riesce a segnare per l’opposizione di Muslera. Padroni di casa che hanno rischiato di chiudere in dieci per il fallaccio di Marcao che falcia letteralmente Ander Herrera, il direttore di gara lo grazia limitandosi ad ammonirlo (e il numero 45 ha avuto pure da ridire). {agg. di Stefano Belli}

GOL DI ICARDI!

Quando mancano poco più di dieci minuti al novantesimo è cambiato il parziale alla Türk Telekom Arena tra Galatasaray e Paris Saint-Germain che si affrontano nella 2^ giornata del gruppo A di Champions League 2019-2020, con gli uomini di Tuchel che conducono per 1 a 0. Il gol che sin qui sta decidendo la contesa porta la firma di Mauro Icardi che su assist di Pablo Sarabia non deve fare altro che appoggiare il pallone in rete con Muslera ormai fuori causa. Male nella circostanza i difensori di Terim che non sono saliti in tempo e così hanno consentito ai due attaccanti di partire in campo aperto. Tuttavia anche la retroguardia dei parigini vacilla e consente a Babel di andare al tiro, in qualche modo Navas fa suo il pallone. Al 69′ punizione dal limite per i padroni di casa, Radamel Falcao si incarica della battuta disegnando una traiettoria non impeccabile poiché il pallone si perde sopra la traversa. {agg. di Stefano Belli}

SQUADRE AL RIPOSO

Il primo tempo di Galatasaray-Psg si è concluso sul punteggio di 0-0. Poche emozioni a Istanbul e tutte concentrate a inizio gara quando Di Maria in un paio di occasioni ha impensierito Muslera che ha saputo comunque disimpegnarsi in maniera egregia. Le assenze di Neymar e Mbappé (che Tuchel ha lasciato per il momento in panchina) si fanno sentire soprattutto in attacco con Icardi e Sarabia che non sembrano all’altezza dei due fuoriclasse (e ci saremmo stupiti del contrario). Dall’altra parte è mancata l’incisività di Radamel Falcao, non supportato a dovere da Babel e Belhanda. Allo scadere del 45′ l’arbitro Marciniak manda tutti al riposo senza concedere recupero, il direttore di gara ha fischiato pochissimo evitando di spezzare il ritmo che già non era altissimo di suo… {agg. di Stefano Belli}

MUSLERA SALVA SU DI MARIA

Da circa venti minuti alla Türk Telekom Arena l’arbitro Marciniak sta dirigendo Galatasaray-Psg valevole per la 2^ giornata del gruppo A di Champions League 2019-2020, al momento la situazione vede le due squadre sullo 0-0. Parigini trascinati dal solito Di Maria che mette in difficoltà Muslera già al 2′ con un tiro teso ma non abbastanza angolato. Da segnalare l’ammonizione di Icardi che al 7′ colpisce in pieno volto il portiere uruguaiano, gioco pericoloso secondo il direttore di gara che non esita a mostrare il giallo all’ex-attaccante dell’Inter. Qualche minuto più tardi si rinnova il duello tra Di Maria e Muslera con il numero 1 di Terim che compie un’autentica prodezza negando il gol al numero 11 alzando il pallone sopra la traversa con un gran colpo di reni. Successivamente gli ospiti si rendono pericolosi con Sarabia che sbaglia il tap-in dopo l’ennesimo intervento di Muslera. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Galatasaray PSG sarà un’esclusiva Sky: l’appuntamento sarà dunque sul canale numero 255, oppure anche in diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go, naturalmente anche in questo caso solamente per gli abbonati alla piattaforma satellitare.

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Galatasaray Psg è dietro l’angolo: per la squadra francese un inizio di stagione certamente confortante, ma anche fatto di due sconfitte in campionato che hanno impedito una fuga già nelle prime giornate, visto che Angers e Nantes hanno solo 2 punti di ritardo. I transalpini in questa stagione stanno segnando tanto, ma meno rispetto agli ultimi anni: le ultime tre vittorie in Ligue 1 sono arrivate per 1-0, il che ha portato il conto a 13 gol segnati in otto gare. Ci sono poi i 4 subiti, che sono arrivati nei due ko: quando il Paris Saint Germain ha vinto, e questo include anche l’esordio in Champions League, ha mantenuto la sua porta inviolata. Adesso non resta che mettersi comodi e vedere quello che succederà in campo: leggiamo le formazioni ufficiali di Galatasaray Psg, si comincia! GALATASARAY (4-5-1): Muslera; Mariano Ferreira, Luyindama, Marcao, Nagatomo; Belhanda, Nzonzi, Donk, Seri, Babel; R. Falcao. PSG (4-3-3): Keylor Navas; Meunier, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Gueye, Marquinhos, Verratti; Sarabia, Icardi, Di Maria. (agg. di Claudio Franceschini)

I BOMBER

La diretta di Galatasaray Psg presenta una lunga lista di indisponibili tra le fila dei parigini che perdono davanti Cavani, Choupo Moting e Neymar. Il bomber su cui saranno accesi i fari sarà sicuramente Kylian Mbappè per il quale si è parlato di un’offerta da 35 milioni di euro l’anno del Real Madrid in tempi non sospetti. Grandissimo attaccante con un fisico da corazziere e i piedi da fantasista può fare la differenza in qualsiasi momento. I turchi sono partiti in questa stagione con il freno a mano tirato, ma nonostante questo possono contare su diversi calciatori interessanti, tra cui non si può parlare di Babel. Più che una prima punta si tratta di un’ala, ma è un giocatore imprevedibile he può fare la differenza grazie alle sue lunghe leve. (agg. di Matteo Fantozzi)

I TESTA A TESTA

Nei quattro precedenti di Galatasaray Psg spicca un dato curioso: si sono verificate solo vittorie interne, di conseguenza stiamo parlando di due vittorie a testa per un bilancio in totale equilibrio. I due incroci non sono troppo distanti l’uno dall’altro, ma l’ultimo risale a 18 anni e mezzo fa: il primo negli ottavi di Coppa delle Coppe (1996-1997) aveva fatto registrare un totale di 10 gol con la squadra di casa che ne aveva sempre realizzati quattro, mentre nella fase a gironi di Champions League, quattro anni più tardi, il Galatasaray aveva vinto 1-0 in Turchia ma poi aveva subito il 2-0 francese al Parco dei Principi, per effetto della doppietta di Christian. Il Paris Saint Germain aveva strappato la qualificazione nella doppia sfida precedente: sconfitto 4-2 a Istanbul, aveva replicato con uno scintillante 4-0 nella capitale francese. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Galatasaray PSG, diretta dall’arbitro polacco Szymon Marciniak, si gioca alle ore 21.00 italiane (le 22.00 locali) di stasera, martedì 1 ottobre, allo stadio Ali Sami Yen Spor Kompleksi di Istanbul. Si tratta della partita valida per la seconda giornata nel gruppo A della Champions League 2019-2020, Galatasaray PSG vedrà in copertina soprattutto gli ospiti francesi, che hanno debuttato in questa nuova edizione della Champions travolgendo il Real Madrid, ma che in campionato stanno vivendo qualche difficoltà più del previsto e di conseguenza hanno bisogno di una vittoria per fare già un altro passo avanti verso la qualificazione (e il primato nel gruppo) per ritrovare quella serenità che in casa PSG è merce rara. Il Galatasaray invece ha debuttato con un pareggio in casa del Club Brugge, ma adesso il coefficiente di difficoltà della sfida diventa molto più alto per i turchi.

PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY PSG

Vediamo adesso che cosa ci dicono le probabili formazioni di Galatasaray PSG. I padroni di casa sono attesi in campo con il modulo 4-1-4-1 che dovrebbe prevedere Muslera in porta, protetto dalla difesa a quattro con Mariano, Luyindama, Marcao e Nagatomo da destra a sinistra. Delicato il ruolo di Nzonzi come regista basso, ecco poi qualche metro più avanti Feghouli, Lemina, Seri e Babel da destra a sinistra in appoggio al centravanti Falcao. Modulo 4-3-3 invece per il Paris Saint Germain: ci aspettiamo titolari Navas in porta, davanti a lui Meunier, Thiago Silva, Kimpempe e Bernat nella difesa a quattro del PSG; avanzato dunque Marquinhos a centrocampo, al fianco di Gueye e Verratti, mentre l’attacco resta eccellente nonostante alcune assenze, perché avrà Icardi prima punta e ai suoi fianchi Sarabia e Di Maria.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo in conclusione uno sguardo anche al pronostico su Galatasaray PSG, che secondo le quote dell’agenzia sportiva Snai vede ampiamente favoriti gli ospiti: di conseguenza, il segno 2 è quotato a 1,30. Si sale poi a quota 5,75 in caso di segno X e fino a 9,50 per chi avrà creduto nel segno 1 in caso di un successo casalingo del Galatasaray.

© RIPRODUZIONE RISERVATA