Diretta/ Galles Italia (risultato finale 21-22) impresa a Cardiff! (Sei Nazioni)

- Josephine Carinci

Diretta Galles Italia streaming video: risultato live della partita del Principality Stadium con la quinta giornata del 6 nazioni 2022

Italia rugby
Diretta Italia rugby (Foto LaPresse)

DIRETTA GALLES ITALIA (RISULTATO 21-22): IMPRESA A CARDIFF!

Padovan ha la grande occasione per allungare ma non trova i pali, sempre avanti gli azzurri. Josh Adams trova la mete dopo due placcaggi falliti, Galles che si riporta avanti. Biggar non sbaglia la trasformazione, 21-15. Galles che ora spinge a testa bassa per trovare altri punti e chiudere il match, mancano quattro minuti alla fine. Capuozzo per Padovani che trova il 21-20, Italia che ha la palla della vittoria con Garbisi! Trasforma Garbisi! 21-22! Impresa dell’Italia in Galles! Commozione in mezzo al campo per una vittoria storica da parte degli azzurri sul campo del Galles! Si tratta della prima vittoria nella storia dell’Italia a Cardiff. (agg. Umberto Tessier)

GARBISI!

Inizia la ripresa tra Galles e Italia, si riparte dal 7-12. Ioane ad un passo dalla meta! Capuozzo recupera e serve il compagno di squadra che si avvia verso la bandierina ma viene placcato, Italia che continua a disputare una grande gara. Galles che fatica nel costruire, Italia sempre avanti. Meta di Lake e pareggio Galles, 12-12. Trasformazione di Biggar tra i pali per il 14-12, sorpasso del Galles. Garbisi! Italia che si riporta di nuovo avanti sul 14-15, grandissima la prestazione degli azzurri quando mancano venti minuti alla fine della gara. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA DIRETTA GALLES ITALIA (6 NAZIONI RUGBY)

La diretta del Sei Nazioni di Rugby si giocherà oggi, sabato 19 marzo, alle ore 15.15. La diretta Galles Italia valido per la quinta giornata del torneo sarà a pagamento su Now Tv e Sky Sport Arena ma anche in chiaro su TV8. Lo streaming video della sfida si potrà seguire sulla piattaforma Now Tv, sull’app Sky Go e allo stesso modo sul sito di TV8. La sfida sarà il 31° confronto tra gli azzurri e i campioni in carica del torneo. Per l’Italia – nei precedenti – solo tre risultati positivi: due vittorie e un pareggio.

PADOVANI!

Inizia il match tra Italia e Galles. Lake placca Capuozzo. Garbisi la mette da calcio piazzato per il tre a zero Italia. Padovani mette altri tre punti nel tabellino azzurro, siamo sul 6-0. Ottimo inizio da parte dell’Italia, il Galles prova ora a prendere in mano la gara. Spinge il Galles ad un passo dalla linea di meta, Italia che difende a denti stretti. Ottima la gara dell’Italia fino ad ora. Meta di Watkin! Biggar trasforma anche il tiro libero, 7-6. Italia che comunque continua a disputare un’ottima gara contro i più quotati avversari. Punizione guadagnata da Garbisi, vediamo se troverà i pali. Garbisi non sbaglia, Italia di nuovo avanti, 7-9. Fallo subito da Nicoterra e altra punizione per l’Italia! Padovani non sbaglia! Italia sul 7-12. Pochi minuti alla fine di un primo tempo con l’Italia molto ben messa in campo. Termina la prima frazione sul 7-12. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Galles Italia sta finalmente per cominciare, possiamo allora leggere le formazioni ufficiali della partita di rugby per scoprire quali saranno i giocatori protagonisti della sfida valida per l’ultima giornata del torneo Sei Nazioni 2022 nello scenario sempre affascinante del Millennium Stadium di Cardiff, dove obiettivamente la missione per gli Azzurri si annuncia per l’ennesima volta ai limiti dell’impossibile. Sarà però il campo naturalmente a dirci tutta la sua verità, allora adesso leggiamo davvero le formazioni ufficiali e poi diamo spazio a Galles Italia, che inizia fra pochissimi minuti!

GALLES: 15 Johnny McNicholl; 14 Louis Rees-Zammit, 13 Owen Watkin, 12 Uilisi Halaholo, 11 Josh Adams; 10 Dan Biggar (Cap.), 9 Gareth Davies; 8 Taulupe Faletau, 7 Josh Navidi, 6 Seb Davies; 5 Alun Wyn Jones, 4 Adam Beard; 3 Dillon Lewis, 2 Dewi Lake, 1 Gareth Thomas. A disposizione: 16 Bradley Roberts, 17 Wyn Jones, 18 Leon Brown, 19 Will Rowlands, 20 Ross Moriarty, 21 Kieran Hardy, 22 Callum Sheedy, 23 Nick Tompkins. ITALIA: 15 Ange Capuozzo; 14 Edoardo Padovani, 13 Juan Ignacio Brex, 12 Leonardo Marin, 11 Monty Ioane; 10 Paolo Garbisi, 9 Callum Braley; 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro (Cap.), 6 Giovanni Pettinelli; 5 Federico Ruzza, 4 Marco Fuser; 3 Pietro Ceccarelli, 2 Giacomo Nicotera, 1 Danilo Fischetti. A disposizione: 16 Luca Bigi, 17 Cherif Traorè, 18 Tiziano Pasquali, 19 David Sisi, 20 Niccolò Cannone, 21 Braam Steyn, 22 Alessandro Fusco, 23 Marco Zanon. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARLA MICHELE LAMARO

Si avvicina la diretta di Galles Italia, ennesima missione impossibile per gli Azzurri nel Sei Nazioni 2022 di rugby. Nella conferenza stampa di presentazione ha parlato il capitano azzurro Michele Lamaro, vediamo dunque con quali aspettative il gruppo italiano si presenta a Cardif: “Rispetto al match dello scorso anno siamo due squadre diverse. Sicuramente il Galles può contare su tanta esperienza: i traguardi che raggiungeranno Wyn Jones e Biggar ne sono un chiaro esempio. Forse in questo torneo hanno raccolto meno rispetto a quello che meritavano: in tutte le partite sono rimasti sempre attaccati al risultato fino alla fine”.

Dopo avere presentato gli avversari, Lamaro ha naturalmente presentato anche l’Italia: “Affronteremo un nuovo, importante, match. Sarà una nuova opportunità per noi che vogliamo provare a cogliere. Questo Sei Nazioni ci ha lasciato un po’ di esperienza in più e un gruppo unito. Abbiamo iniziato un percorso ben preciso. Siamo cresciuti in alcune fasi del gioco e in altre ancora dobbiamo mostrare progressi. Contro la Scozia non siamo stati pienamente soddisfatti del lavoro difensivo: abbiamo commesso qualche errore individuale di troppo. Questo aspetto rimane un focus molto importante contro una squadra molto fisica come il Galles”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

AZZURRI A CACCIA DELL’IMPRESA!

L’ultima giornata del Sei Nazioni di Rugby vedrà la sfida in diretta tra Galles e Italia. Gli azzurri non ottengono una vittoria nel torneo dal 2015: sono ben 36 le sconfitte consecutive. Con il Galles, per la squadra di Crowley c’è dunque l’ultima occasione per ottenere un successo, ma vincere non sarà certo facile.

Anche contro la Scozia, l’Italia ha mostrato tutti i suoi limiti difensivi e non ha brillato in attacco, dove manca ancora una quadra. Al Principality Stadium, nonostante le difficoltà, l’Italia proverà ad invertire la rotta per quanto possibile.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA DIRETTA GALLES ITALIA

La diretta tra Galles e Italia, valida per la quinta giornata del Sei Nazioni di rugby, si giocherà oggi, sabato 19 marzo alle ore 15:15. Kieran Crowley ha confermato in buona parte la formazione che ha affrontato la Scozia: sui 15 giocatori, ci saranno due soli cambi. Padovani viene spostato all’ala, mentre parte dall’inizio Ange Capuozzo. Torna fra i titolari Marco Fuser, al fianco di Ruzza in seconda linea. Ancora Marin primo centro, affiancato da Brex. In mediana Callum Braley. Qualche cambio anche in panchina per gli azzurri, dove si torna al 6+2.





© RIPRODUZIONE RISERVATA