Diretta/ Gambia Mali (risultato finale 1-1): due rigori e pari che va bene a entrambe

- Fabio Belli

Diretta Gambia Mali, risultato finale 1-1: termina in parità la partita valida per la seconda giornata del gruppo F di Coppa d’Africa 2021, un punto che accontenta entrambe.

Mali esultanza
I giocatori del Mali (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA GAMBIA MALI (RISULTATO FINALE 1-1)

Gambia Mali 1-1: termina in parità la sfida di Coppa d’Africa 2021 per la seconda giornata del gruppo F, e dunque entrambe le nazionali si avvicinano agli ottavi di finale pur se dovranno aspettare l’ultimo turno per averne la certezza. Nel secondo tempo del match il Mali ha decisamente alzato il baricentro, e la cosa si è vista: Amadou Haidara e Adama Traoré hanno stimolato i riflessi di Modou Jobe che per due volte ha evitato la rete avversaria, ma poi al 78’ minuto una mischia nell’area di rigore del Gambia ha portato a un calcio di rigore, con l’arbitro che è stato richiamato dal Var modificando la propria decisione, che era stata di lasciar proseguire l’azione.

Sul dischetto si è portato Ibrahima Koné, e questa volta per il portiere del Gambia c’è stato ben poco da fare; un vantaggio che il Mali ha meritato per quanto fatto vedere nel secondo tempo, anche se chiaramente nel primo erano stati gli Scorpioni a fare meglio colpendo due legni. Poi però il Gambia ha reagito: ancora una volta, stavolta a due minuti dal 90’, l’arbitro ha dovuto consultare il Var per un presunto tocco di mano che si è rivelato effettivo, dunque rigore a favore degli Scorpioni e Musa Barrow ha infilato la porta battendo Mounkoro. A quel punto è scattato il recupero di 4 minuti; non è successo altro, dunque le due squadre si accontentano del pareggio che tutto sommato va bene a entrambe. (agg. di Claudio Franceschini)

GAMBIA MALI (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Gambia Mali 0-0: nessun gol, ma tante emozioni nel primo tempo della partita di Coppa d’Africa 2021. L’esordente Gambia sta dimostrando grande qualità e, dopo la vittoria all’esordio contro la Mauritania, meriterebbe maggior fortuna anche contro il Mali: certo quest’ultimo ha avuto la prima occasione della partita con un colpo di testa di Djenepo, che però non ha saputo mettere il pallone in porta da posizione ottimale – in precedenza era andato ad un passo dalla rete anche Massadio Haidara, calciando a lato – ma pian piano ad emergere sono stati gli Scorpioni che hanno colpito due legni. Al 22’ grande guizzo di Musa Barrow, dribbling secco e conclusione potente che si è stampata sulla traversa.

Al 38’ Djenepo ha causato una punizione che si è incaricato di calciare Ablie Jallow (matchwinner della prima partita del Gambia), grande traiettoria a scavalcare la barriera ma palla sul palo. In nessuno di questi due caso Mounkoro avrebbe potuto fare qualcosa per evitare il gol; il Gambia dunque sta confermando di essere una nazionale che può fare strada in questa Coppa d’Africa 2021, il gol del vantaggio non è ancora arrivato però e allora il Mali resta in partita perché nel secondo tempo può prendere coraggio, non ci resta che vedere quello che succederà tra poco… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GAMBIA MALI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Gambia Mali, come tutte le partite di Coppa d’Africa 2021 non sarà disponibile sui canali televisivi del digitale terrestre e satellitari. Le partite della competizione infatti sono un’esclusiva del broadcaster Discovery Plus, e saranno quindi trasmesse in diretta streaming video. Per accedere ai contenuti della piattaforma digitale è necessario essere abbonati. Inoltre bisogna essere dotati di una connessione ad internet e di un dispositivo mobile come PC, tablet o smartphone. In alternativa è possibile accedere ai contenuti tramite Smart Tv abilitate.

GAMBIA MALI (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Gambia Mali: tra i calciatori maggiormente di spicco nella partita di Coppa d’Africa 2021 vedremo Ibrahima Koné. Questi è un centravanti classe 1999 che gioca nel club norvegese del Sarpsborg 08. In Norvegia ci arriva nel 2018 per giocare nell’Haugesund dove vive due vite con in mezzo un prestito poco fortunato al club turco dell’Adana Demirspor. In carriera ha vestito la maglia della nazionale del Mali per 7 volte siglando ben 9 reti. Si tratta di un giocatore fisicamente strutturato, è alto 190 centimetri, e in grado di fare la differenza soprattutto quando deve aggredire l’area avversaria.

Oltre alla sua fisicità possiamo contare anche la tecnica che gli permette di essere calciatore assai abile a muoversi negli spazi. Il commissario tecnico Magassouba ha dimostrato più volte di credere in questo giocatore dando in lui in mano il ruolo di terminale offensivo del suo 4-2-3-1. Ora però dobbiamo realmente metterci comodi e stare a vedere quello che ci dirà il terreno di gioco, dove la diretta di Gambia Mali sta per cominciare!

GAMBIA MALI: I VOLTI NOTI

Guardando le formazioni che portano alla diretta di Gambia Mali verrebbe da dire “quanta Italia nel Gambia”. La nazionale allenata dal commissario tecnico Sainfiet ha infatti tra gli undici titolari ben due calciatori che militano nel campionato italiano più uno che in passato vestì diverse maglie di squadre nel nostro paese. Si parte dalla difesa dove troviamo Omar Colley, difensore granitico classe 1992 della Sampdoria. Questi fu pescato dalla squadra belga del Genk nell’estate del 2018 e ha collezionato 99 presenze con la Doria siglando 2 reti.

I suoi 192 centimetri ne fanno un calciatore davvero forte soprattutto sui colpi di testa. C’è poi da parlare di Musa Barrow un centravanti che ha conquistato la maglia del Bologna dopo aver fatto bene all’Atalanta. Si tratta di un giocatore effervescente, sempre bravo a saltare l’uomo e a puntare la porta. Chiudiamo il racconto con Jallow che è ancora di proprietà e oggi gioca nel MOL Fehervar. In passato ha vestito le maglie di Chievo Verona, Cittadella, Trapani, Cesena e Salernitana.

GAMBIA MALI: PARTITA COMBATTUTA

Gambia Mali, in diretta domenica 16 gennaio 2022 alle ore 14.00 presso il Limbe Stadium di Limbe, sarà una sfida valevole per la seconda giornata del gruppo F di Coppa d’Africa. Match importante col Mali protagonista, nella partita vinta contro la Tunisia, dell’interruzione prematura del match che ha fatto discutere, uno dei tanti casi che spesso animano la Coppa d’Africa. Ma con un altro successo i maliani ipotecherebbero di fatto la qualificazione agli ottavi.

Il Gambia dalla sua è partito con una preziosissima vittoria contro la Mauritania, nella sfida tra formazioni di seconda fascia nel girone. Tre punti che potranno tenere viva la speranza di qualificazione anche attraverso i ripescaggi delle migliori terze, in caso di sconfitta. Il 22 luglio 2017 Mali e Gambia si sono affrontate per l’ultima volta in una partita ufficiale, con poker dei maliani vincenti con un secco 4-0 dopo aver pareggiato la settimana prima 0-0 in Gambia il match d’andata delle qualificazioni alla Coppa d’Africa.

PROBABILI FORMAZIONI GAMBIA MALI

Le probabili formazioni della diretta Gambia Mali, match che andrà in scena al Limbe Stadium di Limbe. Per il Gambia, Tom Saintfiet schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Jobe; Touray, Gomez, Colley, Modou; Colley, Marreh, Adams, Barrow; Jallow, Ceesay. Risponderà il Mali allenato da Mohamed Magassouba con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Mounkoro; Traore, Sacko, Kouyate, Haidara; Samassekou, Haidara H.; Traore H., Traore A., Djenepo; Kone.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Limbe Stadium di Limbe, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Gambia con il segno 1 viene proposta a una quota di 5.75, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo del Mali, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.75.





© RIPRODUZIONE RISERVATA