DIRETTA/ Genoa Benevento (risultato finale 2-2) streaming tv: un punto a testa

- Fabio Belli

Diretta Genoa Benevento. Streaming video e tv del match valevole per la tredicesima giornata di ritorno del campionato di Serie A.

Czyborra Genoa esultanza lapresse 2021 640x300
Video Genoa Benevento (Foto LaPresse)

DIRETTA GENOA BENEVENTO (RISULTATO FINALE 2-2): UN PUNTO A TESTA

Vince la paura di perdere tra Genoa e Benevento, dopo un primo tempo spettacolare calano i ritmi, soprattutto nella parte finale del primo tempo. L’ultimo vero tentativo è dei sanniti con Roberto Insigne che tenta la girata dall’interno dell’area di rigore, ma senza troppa fortuna. Il punto conquistato può star bene ad entrambe le squadre, ma il Genoa ora vede il Cagliari terzultimo lontano solo 5 lunghezze e il Benevento 3: le due formazioni dovranno ancora sudare nelle ultime 7 giornate per mettere in cassaforte una salvezza complicata, considerando quanto la classifica si sta schiacciando in coda. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA GENOA BENEVENTO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Genoa Benevento verrà trasmessa sui canali della televisione satellitare: sarà quindi un’esclusiva riservata ai possessori di un abbonamento a Sky, e in alternativa come sempre gli stessi clienti potranno seguire la partita di Serie A anche tramite il servizio di diretta streaming video, che non comporta costi aggiuntivi e viene fornito dalla stessa emittente, attraverso l’applicazione Sky Go che si può installare su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

PRESSIONE ROSSOBLU

Prima della fine del primo tempo il Benevento è stato costretto a sostituire Tuia, infortunato, con Caldirola, ma è il Genoa ad iniziare meglio la ripresa. Al 3′ cross di Zappacosta per la testa di Destro, ma il pallone viene respinto proprio da Caldirola, quindi al 10′ Badelj sceglie la conclusione di potenza da fuori area, trovando però la pronta risposta di Montipò. Al 14′ Gaich viene chiuso da Masiello, ma il Benevento in questa prima parte del secondo tempo si fa vedere davvero poco dalle parti di Perin. Al 18′ pericoloso al tiro anche Zappacosta ma la sua conclusione viene deviata in corner, al Ferraris Genoa e Benevento sono ancora sul 2-2. (agg. di Fabio Belli)

PANDEV FA 100!

Resta ricchissima di emozioni la sfida tra Genoa e Benevento: per la seconda volta i rossoblu recuperano lo svantaggio, Goran Pandev scambia bene con Zappacosta e sigla il 2-2, la doppietta personale e soprattutto il suo gol numero 100 in Serie A. Al 26′ vicino al gol anche Biraschi con una rasoiata che finisce di poco a lato rispetto alla porta di Montipò. Al 29′ ammonito Strootman per una trattenuta ai danni di Viola, quindi al 31′ proprio Strootman lancia in profondità Destro, ma Montipò è provvidenziale per il Benevento nel chiudere lo specchio in uscita. (agg. di Fabio Belli)

INIZIO COL BOTTO!

Fuochi d’artificio al Ferraris dove Genoa e Benevento segnano a raffica in questo avvio di gara. A passare in vantaggio al 5′ sono i sanniti: Radovanovic (ammonito nell’occasione) stende in area Lapadula e c’è la massima punizione per il Benevento che viene trasformata dallo specialista Nicolas Viola. Il Genoa però riesce già all’11’ a pervenire al pareggio: su un cross di Strootman c’è un intervento goffo di Barba che permette a Pandev di scagliarsi sul pallone e siglare l’1-1. Ma non è finita qui: al quarto d’ora lancio illuminante di Viola per Lapadula che rientra sul sinistro in area saltando due avversari e scaglia il pallone in rete di potenza, riportando in vantaggio il Benevento. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Genoa Benevento ci parla di due squadre che occupano la parte destra della classifica. Il Grifone sta leggermente meglio con 32 punti, reduce da 2 sconfitte di fila. Fino sono arrivate appena 7 successi con 11 pari e 13 ko. L’attacco è uno dei peggiori della categoria con 33 reti fatte, davanti solo a quello del Parma che ne ha siglate 32. La difesa invece risulta la migliore dalla 13esima posizione in giù anche se 46 gol subiti sono veramente tanti. Dall’altra parte troviamo le streghe che sono in 17esima posizione con 30 punti, appena 1 raccolto nelle ultime 3 gare. Dopo una buona stagione i risultati pessimi degli ultimi turni rischiano di complicare la permanenza con la zona retrocessione dietro di 5 punti a 8 giornate dalla fine del campionato. I risultati ci parlano di 7 vittorie, 9 pareggi e 15 sconfitte. L’attacco è piuttosto abulico con 33 reti fatte, la difesa anche soffre e non poco con 60 gol incassati. Dopo aver letto i numeri, possiamo ora leggere le formazioni ufficiali e lasciare che a parlare sia il campo: mettiamoci comodi, la diretta di Genoa Benevento prende il via! GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Radovanovic, A. Masiello; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Criscito; Destro, Pandev. Allenatore: Davide Ballardini BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Glik, F. Barba; Depaoli, Hetemaj, N. Viola, Ionita, Improta; Gaich, Lapadula. Allenatore: Filippo Inzaghi.

DIRETTA GENOA BENEVENTO: GLI ALLENATORI

Mentre si avvicina sempre più la diretta di Genoa Benevento, spendiamo adesso qualche riga di commento sui due allenatori Davide Ballardini e Filippo Inzaghi. Per entrambi il giudizio deve essere senza dubbio positivo, dal momento che con il quarto ritorno di Ballardini al Genoa il rendimento del Grifone è senza dubbio migliorare, mentre il Benevento neopromosso dopo l’anno da record in Serie B non è di fatto mai stato in zona retrocessione in questo campionato. Eppure, nelle ultime giornate sia il Genoa sia il Benevento hanno frenato e di conseguenza la salvezza non è ancora sicura, soprattutto per gli ospiti che hanno 30 punti, ma pure per il Genoa che è appena due lunghezze più in alto. Ecco dunque che stasera Ballardini e Inzaghi potrebbero trovarsi a definire gran parte del destino delle rispettive formazioni nel finale di campionato: sarà un epilogo tranquillo oppure tutto tornerà in discussione? La partita di questa sera sarà un bivio dove sbagliare è vietato, il ruolo degli allenatori in questi casi è sempre importante. Chi riuscirà a fare meglio a Marassi? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GENOA BENEVENTO: I TESTA A TESTA

Diamo uno sguardo da vicino ai precedenti della diretta di Genoa Benevento. Le due squadre si sono affrontate solo per tre volte e in questi tre match ha sempre vinto la squadra di casa con gli ospiti nemmeno in grado di andare in rete. Le due compagini si erano affrontate per la prima volta nella stagione 2017/18 quella della prima promozione in Serie A della squadra campana. All’andata a Marassi il match terminò con il risultato di 1-0, una gara giocata il 23 dicembre 2017 e decisa da una rete di Gianluca Lapadula su calcio di rigore al 92esimo alla fine di un match davvero molto equilibrato. Al ritorno le streghe si erano decisamente riprese anche se non furono poi in grado di salvarsi. La gara fu decisa anche in quel caso nel finale con una rete di quel Diabate arrivato a gennaio e trasformatosi letteralmente in una macchina da gol. Nel match d’andata di questa stagione i giallorossi hanno vinto 2-0 con i gol di Roberto Insigne e Sau su rigore.

GENOA BENEVENTO: LA POSTA IN PALIO È ALTA!

Genoa Benevento, in diretta mercoledì 21 aprile 2021 alle ore 20.45 presso lo stadio Luigi Ferraris di Genova, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata di ritorno del campionato di Serie A. E’ diventata importante una sfida che avrebbe potuto accompagnare a braccetto verso la salvezza le due compagini. Così non è stato visto che Genoa e Benevento non sono riuscite nelle ultime settimane a confermare il buon rendimento che le aveva fatte navigare lontano dalla zona retrocessione.

Rispetto al Cagliari terzultimo, i Grifoni mantengono comunque 7 punti di vantaggio, mentre sono 5 i punti su cui può fare affidamento la formazione sannita. Chi dovesse uscire sconfitto da questa sfida potrebbe essere davvero nei guai in vista nel finale di campionato, ma anche il pareggio potrebbe essere un falso passo avanti. Sia il Genoa sia il Benevento hanno perso le ultime 2 partite di campionato, con una sola vittoria per entrambe nelle ultime 5: per chiudere definitivamente il discorso salvezza servirà fare qualcosa di più in questo rush finale.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA BENEVENTO

Le probabili formazioni della sfida tra Genoa e Benevento allo stadio Luigi Ferraris. I padroni di casa allenati da Davide Ballardini scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Ghiglione, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Scamacca. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Filippo Inzaghi con un 4-3-2-1 così disposto dal primo minuto: Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Viola, Ionita; Improta, Sau; Gaich.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato il suo pronostico per Genoa Benevento, quindi possiamo andare a vedere cosa dicono le quote ufficiali per questa partita di Serie A. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 2.20 volte quanto puntato: l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3.10 volte la vostra giocata mentre il segno 2, per l’affermazione degli ospiti, ha un valore che ammonta a 3.60 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA