Diretta/ Genoa Napoli Primavera (risultato finale 1-2): recupero show, colpo azzurro!

- Mauro Mantegazza

Diretta Genoa Napoli Primavera streaming video tv: orario, probabili formazioni e risultato live della partita per la 15^ giornata (oggi 29 gennaio).

genoa primavera
Genoa Primavera (repertorio, da facebook.com/ViareggioCupOfficial)

DIRETTA GENOA NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-2)

Genoa Napoli Primavera 1-2: il risultato finale della partita del Campionato Primavera 1 ci descrive un match che si è infiammato in modo clamoroso nel recupero, ma senza modificare la sostanza della vittoria del Napoli, il cui vantaggio era maturato già con il gol di Cioffi nel primo tempo, di fatto decisivo per assegnare i tre punti in classifica agli ospiti partenopei, nonostante negli ultimissimi minuti sia successo davvero di tutto.

Il secondo tempo è vissuto sulla stessa lunghezza d’onda del primo: Genoa a fare la partita ma senza troppi guizzi, Napoli molto attento in difesa e pronto a ripartire, ad esempio con una bella occasione per Marchisano, vicino al raddoppio al 73’ minuto. Nel finale ecco il disperato assalto del Genoa, che impegna per ben tre volte nello spazio di un minuto il portiere partenopeo Idasiak. In questo forcing furibondo il Grifone fatalmente si scopre e così ecco che al 94’ il Napoli trova il gol dello 0-2 con Ambrosino. C’è ancora il tempo per il gol di Nesci che al 95’ dimezza le distanze per il Genoa Primavera, ma a quel punto era davvero troppo tardi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GENOA NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO 0-1): INTERVALLO

Genoa Napoli Primavera 0-1: questo è il risultato con cui si va all’intervallo della partita del Campionato Primavera 1 al campo “Begato 9” di Genova. Già al sesto minuto arriva il gol che sblocca il risultato della partita: passano in vantaggio gli ospiti del Napoli grazie a Cioffi, che controlla un pallone al limite dell’area di rigore del Grifone e poi lascia partire un gran tiro all’angolino, che trafigge il portiere avversario Corci.

Colpito a freddo, il Genoa Primavera prova a fare la partita alla ricerca del pareggio, ma non riesce a rendersi particolarmente pericoloso, tanto che al 32’ è ancora il Napoli ad accendere la cronaca grazie ad una iniziativa di D’Agostino, che però non inquadra la porta. Partita non molto emozionante: il Napoli controlla e il Genoa fatica a pungere salvo un tiro di Sahlin al 44’, che cosa potrà succedere nel secondo tempo? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GENOA NAPOLI PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Genoa Napoli Primavera sarà visibile in chiaro per tutti su Sportitalia 60, l’emittente che è “casa” del campionato Primavera 1 offrirà inoltre il servizio di diretta streaming video, disponibile tramite l’app di Sportitalia o sul sito www.sportitalia.com

DIRETTA GENOA NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Genoa Napoli Primavera sta per cominciare e noi possiamo allora dare uno sguardo ai numeri della stagione per descrivere il rendimento avuto finora dalle due formazioni nella prima parte del campionato Primavera 1. Stagione senza dubbio positiva finora per il Genoa, come confermano i 21 punti in classifica per il Grifone, che ha raccolto sei vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte e ha ancora una partita da recuperare. Anche la differenza reti pari a +9 è ottima: 24 gol segnati a fronte dei 15 subiti finora per il Genoa.

Il Napoli ha un rendimento abbastanza simile: a sua volta con una partita da recuperare, ha 19 punti in virtù di sei vittorie, un pareggio e sei sconfitte, la differenza reti tuttavia è pesantemente in negativo (-8) a causa di 14 gol segnati e ben 22 subiti. Adesso però non è più tempo di numeri e parole: cediamo la parola al campo, perché finalmente Genoa Napoli Primavera sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Tradizione recente non così lunga è quella che ci accompagna verso la diretta di Genoa Napoli Primavera, che dal 2008 in avanti si è giocata solamente per otto volte, con un bilancio di due vittorie per il Genoa (delle quali una ai calci di rigore), altrettanti pareggi e quattro vittorie per il Napoli, che di conseguenza è saldamente in vantaggio nel testa a testa storico.

Bisogna però anche dire che la partita mancava da diverso tempo: l’ultimo precedente risale infatti a sabato 7 dicembre 2019 e fu una perentoria vittoria per 0-3 del Napoli sul campo del Genoa Primavera, poi quel campionato fu interrotto per il Coronavirus e di conseguenza il ritorno non fu mai disputato. Ricordiamo l’unica vittoria del Genoa prima dei calci di rigore, perché si trattò di un pirotecnico 6-2, ormai però piuttosto datato, dal momento che quella partita risale a sabato 23 maggio 2009. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SFIDA DELICATA!

Genoa Napoli Primavera, in diretta alle ore 11.00 di questa mattina, sabato 29 gennaio 2022, si gioca per il campionato Primavera 1, che riparte con la sua quindicesima giornata dopo una sosta di oltre un mese, prima per le festività e poi purtroppo per il Covid. Posizioni molto simili in classifica, la diretta di Genoa Napoli Primavera potrebbe configurarsi come uno scontro diretto: entrambe con una partita da recuperare, il Genoa ha 21 punti e il Napoli 19, dunque questa partita potrebbe aiutarci a capire chi potrà cullare le ambizioni più alte nella seconda metà della stagione.

La sosta è stata ancora più lunga per Genoa e Napoli Primavera, perché entrambe avevano visto rinviato l’ultimo turno prima di Natale, l’ultimo ricordo è per il Genoa la bella vittoria 2-0 contro l’Atalanta, mentre il Napoli era scivolato per 1-2 contro la Roma capolista. Sono passati però circa 40 giorni, meglio allora pensare al campo: che cosa succederà oggi in Genoa Napoli Primavera?

PROBABILI FORMAZIONI GENOA NAPOLI PRIMAVERA

Con la massima cautela possibile dopo una sosta così lunga e in epoca Covid, possiamo dire che le probabili formazioni di Genoa Napoli Primavera potrebbero vedere il Grifone padrone di casa di mister Luca Chappino in campo con un modulo 3-4-1-2, con Accornero trequartista e in attacco le due punte che potrebbero essere Buksa e Bamba.

Per il Napoli di Nicolò Frustalupi, fatte salve le medesime cautele, indichiamo come modulo il 3-5-2 con il capitano Costanzo come punto di riferimento nella difesa a tre davanti al portiere Idasiak e la coppia d’attacco che potrebbe essere formata da D’Agostino e Cioffi per i partenopei.





© RIPRODUZIONE RISERVATA