Diretta/ Genoa Pescara Primavera (risultato finale 2-1): grande rimonta del Grifone!

- Fabio Belli

Diretta Genoa Pescara primavera: risultato finale 2-1 per il Grifone in rimonta nel match della nona giornata del campionato Primavera 1.

Genoa Primavera
Diretta Lazio Genoa primavera (da facebook.com/ViareggioCupOfficial)

DIRETTA GENOA PESCARA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 2-1)

Genoa Pescara Primavera 2-1: il risultato finale del posticipo della Primavera 1 è fissato da un secondo tempo che ha ribaltato il vantaggio abruzzese scaturito nel corso della prima frazione di gioco. In questo secondo tempo dunque il Genoa ottiene il pareggio al 72’ minuto grazie al gol di Raggio con un bel tiro sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Respinta corta da parte di un difensore di testa, il pallone arriva a Raggio che con una potente conclusione trafigge il portiere del Pescara, ristabilendo la parità. Il Grifone completa la rimonta al minuto 88: cross di Riccardo dalla fascia destra dell’attacco del Genoa, colpo di testa di Serpe respinto da Mané, ma il pallone arriva a Moro che lo butta in rete con un tiro sotto il sette. Quattro minuti di recupero non servono al Pescara, è il Genoa a fare festa per altri tre punti in una classifica meravigliosa per i rossoblù. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Genoa Pescara Primavera 0-1: il risultato al termine del primo tempo premia forse a sorpresa gli ospiti abruzzesi, che non partono di certo favoriti sul campo del Genoa. Eppure è stato appunto il Pescara a passare in vantaggio al 32’ minuto di gioco, grazie a un calcio di rigore concesso dall’arbitro Gualtieri per un fallo di mano commesso da Piccardo per anticipare Blanuta. Dal dischetto per il Pescara si è presentato Chiarella, che ha trovato il gol del vantaggio per la sua squadra. In precedenza c’era stato un buon avvio, con un paio di occasioni da gol da entrambe le parti, seguito da una fase interlocutoria spezzata appunto dall’episodio del calcio di rigore che ha portato in vantaggio il Pescara. Nella fase finale del primo tempo non è successo molto, il Genoa nella ripresa dovrà fare di più se vorrà cercare di rovesciare le sorti di questo incontro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per seguire la diretta tv di Genoa Pescara Primavera, lunedì 25 novembre 2019, ci si potrà collegare sul digitale terrestre in chiaro di Sportitalia, canale numero 60. Per chi vorrà seguire la diretta streaming video via internet, sarà possibile seguire la partita anche collegandosi tramite smart tv o pc, o con dispositivi mobili come tablet o smartphone, sul sito sportitalia.com.

SI COMINCIA!

Si accende finalmente la diretta di Genoa Pescara Primavera, ma prima di dare la parola al campo per questo posticipo della nona giornata, non possiamo certo non controllare alcune statistiche fissate dai due club fino ad ora. Come abbiamo detto prima il grifone veleggia ai piani della della classifica: per i ragazzi di Chiappino leggiamo prima di questo turno la quarta piazza con 16 punti e a tabellino 5 successi e un pari. I grifoncini poi hanno fin qui segnato 18 gol incassandone la metà. Altri numeri sono per il Pescara primavera, che fa fatica alla 14^ posizione della classifica con 7 punti. I delfino hanno finora messo da parte solo due vittorie e un pareggio e inoltre hanno segnato 16 reti ma ne hanno subite ben venti. Ora però diamo la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

ARBITRA MATTEO GUALTIERI

Come abbiamo visto prima, la diretta Genoa Pescara Primavera sarà affidata al fischietto della sezione aia di Asti Matteo Gualtieri, che oggi in campo assieme agli assistenti Francesco Rizzotto e Francesco Valente. Volendo ora fissare la nostra attenzione sul primo direttore di gara, scopriamo subito che il signor Gualtieri ha già messo da parte in questo avvio di stagione ben 10 direzioni, di cui però solo una per la prima serie del calcio giovanile, in occasione del match Empoli-Napoli nella 4^ giornata (dove ha estratto 6 cartellini gialli e concesso un calcio di rigore). Ampliando la nostra analisi possiamo aggiungere che il primo direttore di gara in carriera ha già incontrato il Genoa primavera e pure in due occasioni (match terminati in parità): non vi sono invece precedenti con la formazione giovanile del Pescara. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Genoa Pescara Primavera, diretta dall’arbitro Matteo Gualtieri, lunedì 25 novembre 2019 alle ore 14.30, sarà un match valevole per la nona giornata del campionato Primavera 1. Dopo la sconfitta contro la Roma i Grifoni hanno immediatamente reagito calando il poker in casa della Fiorentina, ottenendo la quinta vittoria in 7 partite disputate in campionato. Un’occasione per correre di nuovo in classifica sarà questa sfida contro un Pescara che fa parte del gruppo delle squadre a 7 punti tra l’undicesimo e il quattordicesimo posto, reduce da due sconfitte consecutive contro Sassuolo e Cagliari prima della sosta. I liguri sono chiamati a far valere i 9 punti di distacco che ci sono in classifica tra le due formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA PESCARA PRIMAVERA

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Genoa Pescara Primavera,  match valevole per la nova giornata del campionato Primavera 1. Il Genoa allenato da Chiappino sarà schierata con un 4-3-3: Vodisek; Piccardo II, Piccardo I, Raggio, Gonçalves; Masini, Verona Grönberg, Eboa Ekong; Zennaro; Klimavicius, Moro. Risponderà il Pescara guidato in panchina da Legrottaglie con un 4-3-3: Sorrentino, Martella, Chiacchia, Marafini, Vitturini, Mané, Palmucci, Tringali, Diambo, Chiarella, Sarr.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida, l’agenzia Snai propone il successo interno a una quota di 1.80, l’eventuale pareggio a una quota di 3.45 e la vittoria in trasferta viene invece offerta ad una quota di 3.90. Passando invece al numero di gol complessivi realizzato nel corso della partita, over 2.5 quotato 1.65 mentre l’under 2.5 viene proposto a una quota di 2.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA