DIRETTA/ Genoa Roma (risultato finale 1-3) streaming: tripletta di Mkhitaryan!

- Mauro Mantegazza

Diretta Genoa Roma streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita per la 7^ giornata di Serie A (oggi 8 novembre).

Genoa Roma
Diretta Genoa Roma: un precedente (Foto LaPresse)

DIRETTA GENOA ROMA (RISULTATO FINALE 1-3): TRIPLETTA DI MKHITARYAN!

Si inserisce Pellegrini ma Rovella chiude benissimo. Ghiglione ci prova al volo ma trova pronto Pau Lopez. L’esterno aveva calciato al volo. Dieci i minuti alla fine della prima frazione, attacca il Genoa. Scamacca per Destro, para facile Pau Lopez. Mkhitaryan! Tripletta in semi-rovesciata per l’armeno che ha disputato una gara straordinaria! Pedro pesca il compagno di squadra che non sbaglia. Destro ci prova di testa ma non inquadra lo specchio. Ci prova ancora Destro ma para Pau Lopez. Termina il match, decide la tripletta di un monumentale Mkhitaryan. (agg. Umberto Tessier)

DOPPIETTA DI MKHITARYAN!

Mkhitaryan prova a servire per Bruno Peres che sbatte contro Perin. Mkhitaryan! La Roma passa in vantaggio! Grande assist di Bruno Peres per l’armeno che sigla la doppietta personale. Biraschi prova un cross ma allontana la difesa della Roma. Meno di venti minuti alla fine di una gara molto divertente. La Roma ha trovato il nuovo vantaggio grazie all’armeno che sta facendo la differenza. Rovella per Pandev, chiude tutto Smalling. Genoa che continua ad attaccare provando ad appoggiarsi sull’esperienza di Pandev. Pellegrini per Cristante che da solo contro Perin la mette fuori! (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE GENOA ROMA

La diretta tv di Genoa Roma sarà trasmessa su Dazn 1, canale numero 209 della piattaforma Sky, per gli abbonati che abbiano attivato la corrispondente opzione. Altrimenti, avremo la diretta streaming video fornita naturalmente da Dazn sempre su abbonamento, dal momento che questa è una delle tre partite della giornata di Serie A trasmesse appunto da Dazn.

LA RIPRENDE PJACA!

Inizia la ripresa tra Genoa e Roma, decide al momento Mkhitaryan. Veretout per Mayoral che scivola. Grande inserimento di Bruno Peres con Perin che mette in angolo. Pjaca! La riprende il Genoa dopo cinque minuti dall’inizio della seconda frazione! Scamacca difende palla e serve il compagno di squadra che entra in area e supera Pau Lopez. Il Genoa ha colpito alla prima occasione della gara. Bella giocata di Zajc fermato da Mancini con un fallo. Sulla punizione non accade praticamente nulla. Siamo intanto giunti all’ora di gioco, match in parità grazie alla rete siglata da Pjaca su assist di Scamacca. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA MKHITARYAN!

Pjaca serve per Zajc in area che non riesce a concludere! Mkhitaryan! La Roma la sblocca all’ultimo minuto della prima frazione! Difende male il Genoa su calcio d’angolo, la palla arriva all’armeno che in area non sbaglia. Termina la prima frazione con i giallorossi meritatamente avanti. I padroni di casa hanno costruito poco subendo le iniziative della compagine avversaria. Grande difficoltà a costruire azioni pericolose per la compagine guidata da Maran. L’armeno aveva colpito anche una traversa. (agg. Umberto Tessier)

TRAVERSA DI MKHITARYAN!

Mkhitaryan dal limite dell’area scarica il mancino che termina contro la traversa! Pedro ci prova in area ma trova la facile parata di Perin. Ci prova Scamacca da fuori area ma non inquadra lo specchio. Anche Mancini sembra intanto avere difficoltà nel continuare. Ci prova Scamacca ma trova l’opposizione di Ibanez. Ci prova Bruno Peres, tiro debole tra le braccia di Perin. Abbiamo intanto superato la mezzora di gioco ed il match non si sblocca. Meglio la Roma fino ad ora ma gli uomini di Fonseca sono stati fermati dalla traversa. Per i padroni di casa molto bene Scamacca. (agg. Umberto Tessier)

INFORTUNIO PER SPINAZZOLA

Inizia il match tra Genoa e Roma. Il primo squillo è della Roma con Mkhitaryan, il sinistro dentro l’area non trova la porta. Zajc si becca il giallo dopo il fallo su Karsdorp. Iniziativa personale di Ibanez, il difensore arriva nell’area avversaria ma calcia fuori. Ottimo inizio della Roma. I padroni di casa stanno soffrendo l’iniziativa dei padroni di casa. Sembrano esserci dei problemi per Spinazzola, pronto ad entrare Bruno Peres. Spinazzola deve lasciare il campo, al suo posto c’è Bruno Peres. Siamo intanto giunti al quarto d’ora di gioco con il match che non si sblocca. Meglio la Roma fino ad ora, ricordiamo che Spinazzola ha abbandonato il campo per infortunio, al suo posto Bruno Peres. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Genoa Roma sta per cominciare, utilizziamo allora gli ultimi minuti rimasti prima del via al match di Marassi per scoprire quali sono le statistiche stagionali del Grifone rossoblù e dei giallorossi capitolini alla vigilia di questa partita di Serie A. Per il Genoa è un bilancio piuttosto critico, perché i punti in classifica sono cinque a causa di una vittoria, due pareggi e tre sconfitte che portano i genovesi a una differenza reti pari a -6, perché proprio sei sono i gol segnati a fronte però dei ben 12 incassati. Fa sicuramente meglio la Roma, nonostante il peso di uno 0-3 a tavolino: per i giallorossi di Paulo Fonseca 11 punti con tre vittorie, due pareggi e una sconfitta, mentre la differenza reti nonostante tutto è positiva (+3), grazie a 13 gol segnati a fronte dei 10 subiti. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare dovrà essere solamente il campo: leggiamo le formazioni ufficiali di Genoa Roma, poi la partita comincia! GENOA (4-3-2-1): Perin; Biraschi, Masiello, Bani, Criscito; Lerager, Radovanovic, Rovella; Zajc, Pjaca; Scamacca. All. Maran ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Mayoral. All. Fonseca (Agg. di Mauro Mantegazza)

GENOA ROMA: GLI ALLENATORI

In attesa della diretta di Genoa Roma, mettiamo adesso a confronto i due allenatori Rolando Maran e Paulo Fonseca. Rossoblù e giallorossi, fatte le debite proporzioni, sono abituati a soffrire: per il Genoa nelle ultime settimane si è messo di mezzo anche il Covid e la sconfitta nel recupero contro il Torino ha messo in negativo un bilancio che fino al pareggio nel derby poteva tutto sommato essere considerato buono. La classifica è delicata e servirebbe dunque un guizzo contro una big come la Roma se il Genoa non vorrà avviarsi all’ennesimo campionato di sofferenza anche con l’ennesimo nuovo allenatore. Dall’altra parte, Roma è piazza complicata per eccellenza, ma l’ottima prestazione di domenica scorsa contro la Fiorentina ha mostrato che Paulo Fonseca è sulla strada giusta. Per puntare ai massimi obiettivi tuttavia è decisiva la continuità, di conseguenza la trasferta a Marassi potrebbe essere ancora più importante: servirà vincere di nuovo per dare concretezza ai progetti più ambiziosi della nuova Roma americana “seconda versione”… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GENOA ROMA: I TESTA A TESTA

La diretta di Genoa Roma ci parla di 53 gare giocate allo Stadio Luigi Ferraris. Si parla di 25 vittorie del Grifone, 17 pareggi e 11 successi dei giallorossi. Proprio l’ultima gara corrisponde all’ultimo successo da parte della squadra capitolina, un match terminato 1-3 nel gennaio 2020. I giallorossi erano passati in vantaggio con il gol di Under al sesto minuto e il raddoppio con un autogol di Biraschi alla fine del primo tempo. Pandev dimezzava il divario prima dell’intervallo con un gol di Dzeko a un quarto d’ora dalla fine a chiudere il match in questione. Si deve tornare invece indietro di 6 anni per trovare l’ultimo successo del Grifone, una vittoria arrivata in extremis con un gol di Fetfatzidis al minuto 83. La gara con maggior numero di reti è un 4-3 del febbraio del 2011. I rossoblù erano andati sotto di tre reti nel primo tempo con i gol di Mexes, Burdisso e Totti. Nella ripresa però fu clamoroso quanto visto al Ferraris con tripletta di Paloschi e gol di Palacio che sovvertirono il risultato.

GENOA ROMA: GIALLOROSSI SENZA DZEKO!

Genoa Roma, in diretta dallo stadio Luigi Ferraris di Genova, si gioca alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, domenica 8 novembre 2020: sarà una delle sfide di maggiore richiamo della settima giornata di Serie A, sia per la tradizione dei due club sia per la posta in palio. Ci avviciniamo infatti alla diretta di Genoa Roma con situazioni piuttosto diverse tra le due squadre. Il Grifone, perdendo il recupero casalingo con il Torino, si ritrova invischiato nei bassifondi della classifica e dunque per il Genoa si prospetta il rischio dell’ennesima stagione in cui dover lottare solo per la salvezza: un bel risultato con la Roma aiutrebbe la classifica e anche il morale. D’altro canto, dobbiamo dire che i giallorossi sono in ottima forma: la Roma arriva da due vittorie meritate e convincenti, prima contro la Fiorentina in campionato e poi anche contro il Cluj in Europa League. Gli uomini di Paulo Fonseca cercano dunque la conferma a questo ottimo periodo per coltivare obiettivi ambiziosi in questa stagione che non ha ancora gerarchie ben definite.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA ROMA

Nelle probabili formazioni di Genoa Roma dobbiamo osservare innanzitutto che vi sono numerosi assenti su entrambi i fronti, che condizioneranno le scelte dei due allenatori. Per il Genoa ipotizziamo un 4-3-2-1 ad albero di Natale con Scamacca prima punta appoggiato da Pandev e Parigini sulla trequarti e un ballottaggio significativo a centrocampo, dove Behrami e Lerager si contendono il posto al fianco di Rovella e Badelj. In difesa infine dovrebbero agire Biraschi, Goldaniga e Criscito davanti al portiere Perin. Per la Roma modulo 3-4-2-1: Ibanez e Kumbulla si giocano il posto al fianco di Mancini e Smalling per completare la difesa a tre davanti a Mirante, l’altro dubbio è in fascia tra Bruno Peres e Karsdorp, mentre l’altro esterno sarà Spinazzola e in mediana agiranno Pellegrini e Veretout. Infine il reparto offensivo, con Pedro e Mkhitaryan in sostegno a Mayoral.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Genoa Roma mediante le quote indicate dall’agenzia Snai. Sono nettamente favoriti gli ospiti e il segno 2 di conseguenza è quotato a 1,55, mentre poi si sale a 4,50 in caso di pareggio (segno X) e fino a 5,50 volte la posta in palio per una vittoria del Genoa, per chi avrà creduto nel segno 1.



© RIPRODUZIONE RISERVATA