Diretta/ Genoa Verona (risultato finale 2-2) video tv: Badelj super gol!

- Fabio Belli

Diretta Genoa Verona. Streaming video DAZN del match valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie A.

Mattia Destro gol Genoa lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Serie A, 21^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA GENOA VERONA (RISULTATO FINALE 2-2): SUPER GOL DI BADELJ

Genoa Verona finisce 2-2 al termine di novantasei minuti spettacolari. La formazione scaligera parte a razzo e sblocca il punteggio con una bella giocata di Ilic. Poco dopo Lasagna spreca clamorosamente il possibile 0-2 veronese. Il Genoa prende le misure ai gialloblu, pareggia i conti con Shomurodov nella ripresa e si illude troppo presto di poterla vincere. Il Grifone ci crede, l’Hellas pure e con una bellissima azione sorpassa i padroni di casa con un tiro di potenza di Faraoni. La squadra di Ballardini resta in dieci uomini per infortunio di Pellegrini, ma continua a macinare gioco e con la forza della disperazione e con il cuore schiaccia il Verona nella propria metà campo. E in pieno recupero ecco il gol stupendo di Badelj, che da fuori area fulmina il portiere dei veneti. Finisce 2-2 al Ferraris: bella partita e pareggio giusto. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FARAONI SORPASSA

Genoa Verona sul risultato live di 1-2 quando abbiamo arpionato il sessantesimo minuto della partita. Il Genoa chiude il primo tempo attaccando, ma va negli spogliatoi sotto di un gol (0-1). Nella ripresa il cambio azzeccato di Ballardini, che inserisce l’uzbeko Shomurodov al posto di Zajc. Bella spizzata di Destro per il nuovo entrato che in accelerazione semina il panico tra le magli dei gialloblu e fulmina con una bella giocata il portiere dei veneti (1-1). La reazione della squadra di Juric non si fa attendere: al cinquantaduesimo Lasagna colpisce un palo dopo una bella azione personale. Poco dopo il sorpasso di Faraoni, che corregge in rete con una sassata ravvicinata (1-2). Tutto da rifare per il Genoa, buon momento per l’Hellas Verona che gioca bene e cerca il tris. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ILIC GOL, LASAGNA SFIORA IL BIS

Inizio choc per il Genoa al Luigi Ferraris contro il Verona. Dopo circa venti minuti di gioco gli scaligeri conducono sul risultato live di 0-1. A sbloccare il punteggio per la formazione di Ivan Juric ci ha pensato Ilic attorno al diciassettesimo giro d’orologio. Barak riceve palla a trequarti campo, fa fuori un uomo e confeziona l’assist perfetto per l compagno, che con il mancino infila sotto l’incrocio dei pali. Momento di difficoltà per il Genoa di Ballardini, che rischia fortemente lo 0-2 subito dopo la rete dello svantaggio: Lasagna semina il panico in accelerazione e a tu per tu con Perin manda clamorosamente fuori. Solo Verona in campo, l’unico tentativo dei padroni di casa attorno al ventesimo con un tiro sbilenco di Czyborra. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Comincia la diretta di Genoa Verona, bel match per la serie A e già le formazioni ufficiali della sfida stanno per fare il loro ingresso in campo al Marassi: prima di dare la parola al campo, andiamo però a vedere che statistiche i due club hanno finora messo da parte. Classifica alla mano vediamo che i grifoni stazionano all’11^ posizione, con ben 25 punti: merito della “cura Ballardini” visto che nelle ultime 5 giornate i rossoblu hanno recuperato solo risultati positivi. Va però ancora sistemato il dato relativo al gol: i liguri, su 31 gol subiti ne hanno segnati a favore solo 24. Sono statistiche appena distanti quelle del Verona, che siede alla nona posizione in classifica, con 33 punti. La squadra veneta ha messo da parte fin qui ben nove vittorie e sei pareggi e pure vanta una differenza gol positivi anche se risicata: con 24 gol subiti sono solo 28 le reti fatte, un po’ pochino. Ora però diamo la parola al campo, via! GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Pjaca. All. Ballardini. VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Magnani, Gunter, Lovato; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric. (agg Michela Colombo)

DIRETTA GENOA VERONA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Genoa Verona sarà garantita agli abbonati sui canali di Sky, perché si tratta di una delle sette partite di questa giornata di Serie A trasmesse in esclusiva dalla pay tv satellitare. Di conseguenza, gli abbonati avranno a disposizione anche la diretta streaming video tramite il servizio offerto come di consueto da Sky Go tramite sito e app.

DIRETTA GENOA VERONA: GLI ALLENATORI

Genoa Verona, che comincia tra poco, sarà soprattutto la partita di Ivan Juric: il tecnico croato infatti ha legato il suo nome alla società ligure, per la quale ha giocato tra il 2006 e il 2010. Voluto da Gian Piero Gasperini, ne è diventato prima il braccio armato in campo (insieme hanno riconquistato la Serie A dopo tante tribolazioni) e poi l’assistente, seguendolo nelle sue esperienze prima di mettersi in proprio. Al Genoa da allenatore le cose non sono andate bene, ma Juric ha già timbrato una straordinaria promozione con il Crotone, dominando il campionato di Serie B insieme al Cagliari e portando per la prima volta gli squali in Serie A, e poi con il Verona ha saputo fare ancora di meglio, riuscendo a trasformare una realtà che continuava a fare saliscendi tra i due campionati in una formazione da metà alta della classifica, puntando tutto sulla solidità difensiva. A proposito di trasformazioni in positivo, sull’argomento Davide Ballardini potrebbe scrivere un libro: 18 punti in 9 giornate con il Genoa che era penultimo in classifica e che lui ha portato addirittura a ridosso del decimo posto, e non è la prima volta che il tecnico romagnolo fa qualcosa di simile con il Grifone. Evidentemente c’è un feeling particolare, anche se sembra funzionare soltanto a stagione in corso… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GENOA VERONA: TESTA A TESTA

Diamo uno sguardo ai precedenti della diretta di Genoa Verona. La gara si è disputata al Ferraris per 34 volte dal secondo dopoguerra ad oggi. Il bilancio ci parla di 18 successi per il Grifone, 13 pareggi e appena tre vittorie per gli scaligeri. Il Genoa è riuscito a vincere nell’ultimo precedente lo scorso 2 agosto, imponendosi col risultato finale di 3-0. Due reti di Sanabria e un gol di Romero, poi espulso, liquidarono la questione già nel primo tempo. Il Verona non vince a Genova contro il Genoa addirittura dal dicembre del 1989 ben 31 anni fa. Fu un successo che servì a poco però perché gli scaligeri alla fine di quella stagione furono retrocessi in Serie B in un campionato vinto con 51 punti dal Napoli di Diego Armando Maradona. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA GENOA VERONA: FATTORE “DESTRO”?

Genoa Verona, in diretta sabato 20 febbraio 2021 alle ore 18.00 presso lo stadio Luigi Ferraris di Genova, sarà una sfida valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie A. I rossoblu arrivano in serie sì all’appuntamento, con un cambio di rendimento radicale rispetto alla prima parte della stagione dopo l’arrivo in panchina di Davide Ballardini. 6 partite senza sconfitta per i Grifoni con 4 vittorie e 2 pareggi che hanno portato la squadra rossoblu dall’essere in piena zona retrocessione a vantare ben 10 punti di vantaggio sul terzultimo posto. Un trend che il Genoa non vuole di certo interrompere ma che dovrà verificare contro un Verona che continua ad essere la mina vagante di questa Serie A.

Dopo due sconfitte consecutive in trasferta contro Roma e Udinese gli scaligeri sono tornati ad alzare la testa nel posticipo di lunedì scorso, vinto in rimonta contro il Parma. 2-1 e veneti a quota 33 punti, con la zona europea distante ma ancora alla portata e soprattutto un +18 sulla zona retrocessione assolutamente da sogno, considerando che il Verona aveva iniziato la nuova stagione dopo aver reso floride le casse ma con diverse incognite tecniche dovute alle cessioni di Rrahmani, Kumbulla e Amrabat. Ma la garanzia ha avuto il nome di Ivan Juric, che ha finora confezionato il secondo capolavoro sulla panchina gialloblu.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA VERONA

Le probabili formazioni della sfida tra Genoa e Verona allo stadio Luigi Ferraris. I padroni di casa allenati da Davide Ballardini scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Perin; Goldaniga, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Behrami, Strootman, Zajc, Czyborra; Destro, Pandev. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Ivan Juric con un 3-4-2-1 così disposto dal primo minuto: Silvestri; Lovato, Magnani, Gunter; Lazovic, Ilic, Tameze, Dimarco; Barak, Bessa; Lasagna.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tutti coloro che vorranno scommettere sul match l’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Genoa Verona: il segno 1 per la vittoria interna garantirebbe infatti di moltiplicare per 2.70 volte la posta investita, mentre il segno 2 riferito al successo in trasferta permetterebbe di ottenere una vincita pari a 2.85 volte quanto messo sul piatto. Infine per chi punterà sul pareggio, puntando sul segno X, la somma risultante si moltiplicherebbe per 3.00 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA