DIRETTA/ Giana Erminio Novara (risultato finale 2-1): Decide Pinto

- Fabio Belli

Diretta Giana Erminio Novara streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del match della nona giornata del campionato di Serie C nel girone A.

Montesano Giana Erminio lapresse 2019
Diretta Giana Erminio Juventus U23, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA GIANA ERMINIO NOVARA (2-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Comunale la Giana Erminio batte il Novara per 2 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa erano riusciti a passare in vantaggio al 20′ grazie alla rete segnata da Piccoli, trovando inoltre il gol del raddoppio ancor prima dell’intervallo con Pinto al 44′. Nel secondo tempo gli ospiti hanno provato a reagire ma le loro speranze di rimonta si sono fermate alla rete di Capanni del 62′. I tre punti guadagnati oggi consentono alla Giana Erminio di portarsi a quota 5 nella classifica del girone A mentre il Novara resta fermo a 14 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per vedere in diretta tv Giana Erminio Novara, domenica 13 ottobre 2019, non ci si potrà collegare sui canali del digitale terrestre o del satellite, in chiaro o a pagamento. Sarà infatti disponibile solo la diretta streaming video via internet, per tutti coloro che avranno effettuato un abbonamento al portale Elevensports. Che offrirà ai suoi clienti la diretta della sua partita tramite smartphone, tablet o smart tv attraverso la sua applicazione, oppure collegandosi direttamente via pc sul sito elevensports.it.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Giana Erminio e Novara è sempre di 2 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Nardi al posto di Collodel tra i piemontesi, entrambe le compagini non creano reali azioni degne di nota. Anche i padroni di casa hanno poi deciso di effettuare una sostituzione inserendo Capanni al posto di Peralta.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Giana Erminio e Novara sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 0. Dopo la rete del vantaggio siglata da Piccoli, i padroni di casa riescono a trovare pure il gol del raddoppio aumentando il distacco a ridosso del riposo con Pinto, precisamente al 44′. Fino a questo momento il direttore di gara ha ammonito rispettivamente Pinto da un lato e Piscitella dall’altro.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

In Lombardia, giunti alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Giana Erminio e Novara è di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa ad avere la meglio riuscendo a siglare il gol del vantaggio al 20′ per merito di Piccoli. Le formazioni ufficiali: GIANA ERMINIO – 22 Marenco, 2 Persico, 6 Piccoli, 7 Pinto (Cap), 10 Perna (Vcap), 15 Remedi, 16 Maltese, 24 Montesano, 25 Pirola, 28 Mutton, 29 Madonna. A disposizione: 1 Leoni, 4 Gambaretti, 5 M’Zoughi, 8 Pedrini, 9 Gioè, 13 Stanzione, 18 Otele Nnanga, 20 Capano, 21 Zulli, 23 Sosio, 26 Cortesi, 27 Cazzago. Allenatore: Luca Bozzini.
NOVARA – 27 Marchegiani, 3 Cagnano, 4 Sbraga, 6 Pogliano, 15 Collodel (Vcap), 18 Bortolussi, 21 Fonseca, 23 Bianchi (Cap), 24 Piscitella, 30 Peralta, 33 Cassandro. A disposizione: 1 Marricchi, 34 Ferrara, 2 Tartaglia, 7 Nardi, 8 Schiavi, 9 Zunno, 10 Buzzegoli, 13 Visconti, 16 Capanni, 19 Gonzalez, 25 Bellich, 28 Pinzauti. Allenatore: Simone Banchieri.

SI COMINCIA!

Ci avviciniamo alla sfida della Serie C tra Giana Erminio e Novara, incontro del girone A a cui la formazione nerazzurra però approda con scarso ottimismo. La squadra di Mister Albè infatti sta vivendo un periodo davvero negativo e l’ultima piazza in classifica ce ne dà un pesante segnale. Nei giorni scorsi poi lo steso Albè ha dichiarato: “E’ un periodo brutto e ciò ci impedisce di essere sereni in campo e di giocare la palla con sicurezza. La fatica era preventivata quest’anno, ma quando ci sei dentro è dura. Ci si esprime anche peggio di quanto la squadra può fare proprio perché diventa un circolo vizioso: i risultati fanno perdere entusiasmo e si fa meno di quanto si può fare”. (agg Michela Colombo)

I BOMBER

La sfida tra bomber per la diretta di Giana Erminio Novara vede contrapposti Diego Peralta e Matteo Cortesi, due calciatori che in questa categoria possono fare la differenza. L’argentino con cittadinanza italiana è un classe 1996 brevilineo che è in grado di fare la differenza soprattutto quando parte largo e va ad accentrarsi in area di rigore. Grazie alla sua tecnica è in grado di saltare l’uomo con grande continuità e può fare la differenza anche grazie a un piede davvero importante. Cortesi invece ha un anno di meno ed è un calciatore molto diverso per morfologia fisica. E’ infatti alto dieci centimetri in più del suo avversario e sa fare la differenza soprattutto quando gli viene chiesto di aggredire la profondità. (agg. di Matteo Fantozzi)

I TESTA A TESTA

Controlliamo ora lo storico che riguarda Giana Erminio Novara, attesi oggi in diretta per la nona giornata del girone A di Serie C. Vediamo però subito che i dati a nostra disposizione non sono poi affatto ricchi: anzi possiamo contare appena due precedenti per questo scontro diretto. Tabella alla mano leggiamo dunque appena due testa a testa, registrati in occasione della stagione regolare della Serie C nel 2014-2015. Benchè il riferimento sia un poco datato e potrebbe dunque contare poco quest’oggi, va comunque ricordato che allora assistemmo al doppio successo dei piemontesi, capaci di vincere in trasferta nel turno di andata, e pure in casa col risultato di 2-0 al ritorno. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Giana Erminio Novara, che verrà diretta dal signor Michele Di Cairano e si gioca domenica 13 ottobre alle ore 17.30 presso lo stadio Città di Gorgonzola, sarà una sfida valevole per la nona giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel Girone A. Non finisce la crisi del club di Gorgonzola, battuto in rimonta dal Como nell’ultimo turno di campionato e ancora da solo in coda alla classifica. Solo due pareggi e sei sconfitte nelle prime otto partite di campionato per il Giana Erminio, che non riesce a scuotersi e a trovare la prima vittoria. A Gorgonzola arriverà un Novara scottato dal ko interno di misura nel match interno contro l’Alessandria (in Coppa Italia Serie C), derby piemontese sempre molto sentito e che lascia strascichi se perduto; poi . Sarà un faccia a faccia tra squadre a caccia di riscatto, sarà fondamentale centrare l’obiettivo e un pareggio rischierebbe di servire a ben poco ad entrambe le compagini.

PROBABILI FORMAZIONI GIANA ERMINIO NOVARA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Giana Erminio Novara, domenica 13 ottobre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Città di Gorgonzola, sfida valevole per la nona giornata del campionato di Serie C nel Girone A. Giana Erminio schierato con un 3-4-1-2 dal tecnico Albé con questo undici titolare: Marenco; Pirola, Montesano, Gambaretti; Capano, Remedi, Piccoli, Otelé; Perna; Gioé, Mutton. Risponderà il Novara con un 4-3-2-1 schierato dal tecnico Banchieri e così composto: Marchegiani; Barbieri, Sbraga, Pogliano, Cagnano; Schiavi, Buzzegoli, Bianchi; Peralta, Piscitella; Bortolussi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla partita, l’agenzia Snai concede i favori del pronostico alla formazione piemontese. Vittoria in casa quotata 3.05, mentre la possibilità del pareggio viene offerta ad una quota di 3.10. A 2.35 viene invece fissata la quota per chi scommetterà sulla vittoria in trasferta. Per chi invece deciderà di puntare sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota dell’over 2.5 viene fissata a 2.10, mentre la quota dell’under 2.5 viene proposta a 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA