Diretta gigante maschile Lenzerheide/ Video streaming Rai: trionfa Pinturault!

- Michela Colombo

Diretta Gigante maschile Lenzerheide: streaming video Rai, orario e vincitore della gara, nelle finali della Coppa del mondo di sci, oggi 20 marzo 2021.

marco odermatt lapresse 2021 640x300
Diretta Gigante maschile Lenzerheide - Marco Odermatt (LaPresse)

DIRETTA GIGANTE MASCHILE LENZERHEIDE: TRIONFA PINTURAULT!

Feurstein apre la gara per lui un 2’19″28. Zampa e Borsotti non fanno malissimo, Borsotti chiude con un vantaggio di 1″39 sul collega italiano. Schwarz compie un’ottima discesa e balza in testa. Luitz mantiene un buon vantaggio e balza in testa. Kristoffersen fa ancora meglio del collega e lo supera in vetta. Odermatt perde molto, probabilmente è fuori dalla lotta per la vittoria della Coppa. Lo svizzero Caviezel balza in testa, ottima prova. Faivre sigla il miglior tempo di manche e supera Caviezel. De Aliprandini si piazza momentaneamente secondo! Bella discesa per l’italiano a 43 centesimi dal primo in classifica. Zubcic supera Faivre, la testa cambia ancora. Brennsteiner chiude al terzo posto. Alexis Pinturault vince la gara oltre alla Coppa del Mondo di gigante e Coppa del Mondo generale. Zubcic termina secondo, mentre Faivre è terzo. Per De Aliprandini c’è la quinta posizione. Borsotti, quattordicesimo, va anche lui a punti. (agg. Umberto Tessier)

LA SECONDA MANCHE

Sta per cominciare la seconda manche del gigante maschile di Lenzerheide e Alexis Pinturault ha in mano sia la Coppa di specialità di gigante sia la Coppa del Mondo generale grazie alla splendida prestazione offerta dal campione francese nella prima manche, grazie alla quale è al comando con 81/100 di vantaggio sul secondo, l’austriaco Stefan Brennsteiner, ma soprattutto è lontanissimo il suo grande rivale Marco Odermatt, perché lo svizzero è solo decimo a 1″66, dunque rischia di veder svanire ogni speranza per la Coppa generale ma anche di perdere quella di gigante, nella quale è attualmente leader con 25 punti di vantaggio proprio su Pinturault. Terzo è il croato Filip Zubcic a 1″04, atleta che matematicamente potrebbe ancora vincere la Coppa di gigante (ma ha 99 punti di ritardo da Odermatt e 74 da Pinturault), inoltre la seconda manche del gigante di Lenzerheide metterà in primo piano anche Luca De Aliprandini, per ora quarto a 1″18. Nel mirino c’è un podio di Coppa del Mondo dopo l’argento conquistato ai Mondiali di Cortina. Cercherà invece la rimonta l’altro azzurro in gara, Giovanni Borsotti, che è infatti diciassettesimo a 2″74. Adesso la parola torna alla pista e al cronometro: la seconda manche del gigante maschile di Lenzerheide comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GIGANTE LENZERHEIDE IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta del gigante maschile di Lenzerheide vedrà il via alla prima manche alle ore 9.00, mentre la seconda manche è in programma alle ore 12.00. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a in Svizzera (www.fis-ski.com) con i tempi di tutti gli atleti in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

DIRETTA GIGANTE MASCHILE LENZERHEIDE: PINTURAULT DOMINA, ODERMATT MALE

Alexis Pinturault è saldamente al comando del gigante maschile di Lenzerheide al termine della prima manche (siamo alle Finali, hanno preso il via solo 22 sciatori): una grande dimostrazione di forza del campione francese, tornato ai vertici nell’occasione più importante, cioè la gara nella quale potrebbe prendersi la Coppa di specialità di gigante e “blindare” in modo definitivo anche la Coppa del Mondo generale. Tutto questo perché il suo grande rivale Marco Odermatt è invece solo decimo a 1″66, pessima notizia per lo svizzero che contende a Pinturault sia la Coppa generale sia quella di gigante. Il francese ha fatto davvero il vuoto: solo l’austriaco Stefan Brennsteiner, eccellente rivelazione del finale di stagione, è rimasto sotto il secondo di distacco, pagando 81/100 sul traguardo. Terzo è il croato Filip Zubcic a 1″04, ottime notizie da Luca De Aliprandini che è quarto a 1″18 e potrebbe allora mettere nel mirino un podio di Coppa del Mondo dopo l’argento conquistato ai Mondiali di Cortina. Meno bene l’altro azzurro in gara, Giovanni Borsotti, che è infatti diciassettesimo a 2″74 su venti atleti che hanno completato la propria prova – sono usciti lo svizzero Loic Meillard e l’austriaco Roland Leitinger. Adesso l’appuntamento è a mezzogiorno con la seconda manche del gigante maschile di Lenzerheide. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GIGANTE MASCHILE LENZERHEIDE: SI COMINCIA MA…

Si accende la diretta della prima manche per il gigante maschile di Lenzerheide, attesa prova delle finali della Coppa del mondo di sci, e gara che, come abbiamo ripetuto, assegnerà l’ambita coppetta di specialità. Prima di dare il via ufficiale al primo atleta – sia pure con un quarto d’ora di ritardo, dunque alle ore 9.15 – dunque andiamo a vedere nel dettaglio che cosa sta accedendo in graduatoria. Come abbiamo appena accennato, per il globo è sfida a due tra Marco Odermatt e Alexis Pinturault: l’austriaco è ora in testa con ben 625 punti, ma pure nutre un gap di appena 25 punti col francese (che compete anche per quella generale). È davvero un nulla a separarli e una voragine a distanziarLI da tutti gli altri in graduatoria. Al terzo gradino della lista infatti abbiamo Filip Zubcic, che pure ha messo da parte 526 punti in classifica finora: chiudono la top five Meillard con 393 punti e Faivre, con 318 punti. Ora lasciamo parlare la neve di Lenzerheide: si comincia! (Agg Michela Colombo)

DIRETTA GIGANTE MASCHILE LENZERHEIDE: COPPETTA CONTESA

Siamo in diretta con la gara del gigante maschile di Lenzerheide 2021, oggi, sabato 20 marzo 2021. Dopo il buco nell’acqua fatto con le prove veloci, entrambe cancellate per mal tempo, per le finali della Coppa del mondo di sci, in programma questo fine settimana a in Svizzera, ci dirporaimo con la prima gara tecnica, che pure si rivelerà decisiva per l’assegnazione della Coppetta di specialità, come probabilmente, anche per quella generale. Siamo infatti alla conclusione della stagione e oramai i punti messi in palio valgono davvero tutti: specie oggi per il gigante maschile, dove è furente battaglia tra Marco Odermatt e Alexis Pinturault per il globo della specialità. Speriamo dunque che almeno oggi il tempo si clemente e ci permetta di assistere a una finalissima a due per la coppetta davvero eccezionale.

DIRETTA GIGANTE MASCHILE LENZERHEIDE: PROTAGONISTI E AZZURRI

Per presentare la diretta del gigante maschile di Lenzerheide, ultima gara della stagione della Coppa del mondo che dunque deciderà del vincitore 2021, abbiamo appena accennato ai personaggi di Marco Odermatt e Alexis Pinturault, come principali contendenti oggi. E davvero i due saranno primi protagonisti sulla Beltrametti. Dopo tutto proprio l’austriaco è leader della graduatoria e ha trovato il primo gradino del podio nell’ultima prova di Kranjska Gora, dimostrandosi tra gli atleti più in forma in questo periodo: il francese non da meno (lo segue in lista con uno scarto minimo ed è primo indiziato per la generaòe) e per il gigante ha trovato in stagione già tre vittorie in Alta Badia e poi ad Adelboden. Pure i due non saranno soli: a prescindere dalle logiche di classifica, certamente vorranno imporsi come dominatori a Lenzerheide Faivre, oro mondiale a Cortina, come pure Schwarz e Meillard, senza dimenticare Luca De Aliprandini. L’azzurro, che ci ha regalato un magnifico argento nel gigante di Cortina, puntarà certo oggi a sgelarci un’ultima emozione per la stagione 2021 della coppa del mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA