Diretta gigante Soelden/ Lucas Braathen ha vinto, Odermatt e Caviezel sul podio

- Michela Colombo

Diretta gigante maschile Soelden: streaming video e tv Rai, orari e risultati della prima prova della Coppa del Mondo di Sci 2020-21, oggi sul Rettenbach.

Pinturault parallelo
Diretta gigante maschile Solden - Alexis Pinturault (Foto LaPresse)

DIRETTA GIGANTE SOELDEN: BRAATHEN HA VINTO!

Lucas Braathen ha vinto il gigante maschile di Soelden, prima gara per gli uomini della nuova stagione della Coppa del Mondo di sci. Splendida impresa per il giovane talento norvegese, che ottiene il primo successo in carriera nel Circo Bianco con il tempo di 2’14″41 e appena 5 centesimi di vantaggio sullo svizzero Marco Odermatt, autore al pari di Braathen di una eccellente rimonta nella seconda manche. Terzo a 46/100 l’altro elvetico Gino Caviezel, che non conferma la leadership ma sale comunque sul podio. Niente da fare invece per Alexis Pinturault e Henrik Kristoffersen, rispettivamente quarto e quinto. Non è riuscito a fare del proprio meglio Luca De Aliprandini nella seconda manche, così l’azzurro si deve accontentare del decimo posto e rimanda per l’ennesima volta l’attacco al primo podio in carriera. Molto bravo nella seconda manche invece Giovanni Borsotti, che con una eccellente prestazione ha recuperato diverse posizioni chiudendo così al tredicesimo posto, una buona iniezione di fiducia verso il resto della stagione per questo gigantista di grande talento ma forse ancora più grande sfortuna finora nella sua carriera. Punti di Coppa del Mondo anche per Manfred Moelgg e Roberto Nani, rispettivamente ventunesimo e ventitreesimo sulla strada di un auspicato ritorno verso tempi migliori, con un elogio speciale naturalmente per l’eterno Moelgg. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ECCO LA 2^ MANCHE

Sta per cominciare la seconda manche del gigante maschile di Soelden, prima gara della nuova stagione della Coppa del Mondo di sci anche per gli uomini. Si ripartirà da un grande equilibrio che lascia tutto aperto sia per la vittoria sia per i piazzamenti sul podio: ricordiamo che nella prima manche ha chiuso al comando lo svizzero Gino Caviezel con il tempo di 1’08”13 ma un vantaggio molto risicato sugli inseguitori, a cominciare dallo sloveno Zan Kranjec e poi anche i due big in assoluto più attesi in gigante, cioè il norvegese Henrik Kristoffersen e il francese Alexis Pinturault, tutti e quattro racchiusi in soli 15/100 dal leader. Per quanto riguarda gli azzurri, la punta di diamante è naturalmente Luca De Aliprandini, che è nono ma con soli 57/100 di ritardo dalla vetta e di conseguenza in piena corsa anche per il podio sul ghiacciaio di Soelden. Sono in totale quattro gli italiani che vedremo in gara in questa seconda manche: applausi per il rientrante Manfred Moelgg che è ventesimo a 1”46 dopo il grave infortunio che pose fine in anticipo alla scorsa stagione dell’azzurro. Seguono Giovanni Borsotti ventiduesimo e Roberto Nani ventiquattresimo, tutti naturalmente alla ricerca della migliore posizione possibile. Parola alla pista di Soelden e al cronometro! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GIGANTE DI SOELDEN IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta del gigante maschile di Soelden vedrà la prima manche con inizio alle ore 10.00, mentre il via alla seconda manche è in programma per le ore 13.15. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Austria (www.fis-ski.com) con i tempi di tutti gli atleti in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

CAVIEZEL AL COMANDO

Prima manche molto equilibrata nel gigante maschile di Soelden che apre la stagione della Coppa del Mondo di sci anche per gli uomini, dopo la meravigliosa doppietta Marta Bassino-Federica Brignone fra le donne. Al comando quando sono scesi tutti i migliori c’è lo svizzero Gino Caviezel con il tempo di 1’08”13 ma un vantaggio molto risicato sugli inseguitori, a cominciare dallo sloveno Zan Kranjec che è secondo a sei centesimi, poi il norvegese Henrik Kristoffersen che occupa il terzo posto ma ad un solo decimo da Caviezel. Vicinissimo anche il francese Alexis Pinturault, perché il francese è quarto a 15/100 dal leader. Nel gruppone troviamo anche l’unico azzurro nei primi 15 dell’ordine di partenza, cioè Luca De Aliprandini, che è nono ma con soli 57/100 di ritardo dalla vetta. Tutto dunque è ancora apertissimo, perché in pochi centesimi si passa dalla gloria a posizioni abbastanza anonime. Sarà di conseguenza imperdibile la seconda manche, che avrà inizio alle ore 13.15 sul ghiacciaio di Soelden. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ECCO LA 1^ MANCHE

Sta per accendersi la diretta per la prima manche del gigante maschile di Soelden, prima tappa della nuova stagione della Coppa del mondo di sci e davvero siamo impazienti di vedere di nuovo in azione i nostri beniamini. E’ stato infatti lungo digiuno dal circo bianco: come abbiamo riferito prima, la stagione scorse è stata prematuramente conclusa per lo scoppio dell’emergenza sanitaria e pure va detto che lo spettro di un nuovo stop per coronavirus non è così lontano. In questi giorni infatti abbiamo assistito a un aumento esponenziale dei casi da Covid 19 e benché la Fis abbia previsto rigorosissime misure di sicurezza per evitare il contagio pure non possiamo escludere che la pandemia torni a dare fastidio anche allo sci alpino. Dopo tutto già ad agosto la Federazione aveva deciso di cancellare dal calendario iridato le tappe americane e canadesi, visti i drammatici numeri legati alla pandemia che si registrano nei due paesi. Chiaramente la speranza è che, pur senza pubblico, la Coppa del mondo abbia avvio e prosegua senza ulteriori intralci: e nel frattempo mettiamoci comodi, perchè la diretta del gigante di Solden sta per cominciare! (agg Michela Colombo)

AL VIA LA NUOVA STAGIONE!

E’ con la diretta del gigante maschile di Solden che si darà il via ufficiale alla nuova stagione 2020-21 della Coppa del mondo di Sci, oggi domenica 18 ottobre, proprio sul notissimo ghiacciaio del Rettenbach. Come dunque è ormai consolidata tradizione, il circo bianco inaugura una nuova brillante stagione a metà autunno in Austria, nella regione del Tirolo e dopo il debutto delle donne occorso nella giornata di ieri, ecco che oggi i riflettori saranno per gli uomini dello slalom gigante, cui non vediamo davvero l’ora di rivedere in azione. L’attesa è davvero grande: il finale della precedente stagione di coppa era infatti stato guastato dallo scoppio dell’emergenza sanitaria, che aveva costretto all’annullamento delle ultime tappe del calendario (Lillehammer, Kranjska Gora e le finali di Cortina), ed ora siamo più che mai impazienti di tornare a goderci i nostri beniamini del circo bianco.

Consapevoli ovviamente che la prova di Solden di quest’oggi potrebbe non dirci a sufficienza su quello che sarà la stagione 2020-21 della Coppa del mondo di sci maschile per il gigante: siamo solo al debutto e la condizione dei protagonisti non è ancora al top. Pure la diretta del gigante maschile di Solden sarà sicuramente appuntamento ricco di spettacolo, come sempre accade quando saliamo sul Rettenbach.

DIRETTA GIGANTE MASCHILE SOLDEN: I FAVORITI E GLI AZZURRI

Trattandosi solo della prima prova della nuova stagione di Coppa del mondo di Sci maschile 2021 certo ci pare praticamente impossibile immaginare in vero ventaglio di favoriti per il podio sul ghiaccio del Rettenbach: pure in vista della diretta del gigante maschile di Solden di questa mattina vale la pena fare qualche riflessione. Considerato quanto occorso nella disciplina solo un anno fa, ecco che non possiamo non parlare del duello tra Alexis Pinturault e Henrik Kristoffesen, che pure quest’anno potrebbero contendersi ad ogni curva la coppetta di specialità. Sia il francese (che vinse qui l’anno scorso) che il norvegese hanno da tempo annunciato la propria presenza oggi in Austria e certo per loro sarà l’occasione aiuta per testare la propria preparazione in vista della stagione iridata. Ma certo questi non saranno gli unici protagonisti: già oggi ci attendiamo di vedere ottime prestazioni da parte del francese Mathieu Faivre come dello sloveno Kranjec e del Crato Zubcic che ha mostrato grandi doti nella passata stagione di Coppa. Senza dimenticare ovviamente gli azzurri: oggi a Solden infatti non mancheranno Luca De Aliprandini e Giovanni Borsotti, come anche Manfred Moelgg e alcuni esordienti, del calibro di Baruffaldi e Sorio. Sulla carta la squadra azzurra, certo molto variegata, non è tra le favorite per prendersi tutti i riflettori, ma ovviamente la sorpresa potrebbe essere dietro l’angolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA