Diretta GP Virtuale Formula E/ Streaming video tv: round 7 a Pascal Wehrlein!

- Michela Colombo

Diretta Gp virtuale Formula E: info streaming video e tv, orario e vincitore del settimo e penultimo round della Race at Home, oggi 6 giugno 2020.

vergne formula e lapresse_2018
Diretta Gp Virtuale Formula E (LaPresse)

Anche in questo sabato 6 giugno si sono accesi i riflettori del GP virtuale della Formula E. Una giornata che ha visto Pascal Wehrlein ottenere un’altra vittoria nella sfida a sostegno dell’Unicef. Una vittoria importante benché il torneo sia nato esclusivamente per scopi di beneficenza. Tuttavia la competizione tra i piloti ha dato un senso di completezza alla sfida, con il settimo round acceso già alla vigilia dal tedesco della Mahindra Wehrlein. In conferenza stampa aveva descritto la Formula E come una competizione competitiva, a differenza della Formula 1 dove “non c’era più gusto”. Il pilota tedesco si porta dunque a casa il settimo round del Gp virtuale di Formula E, come si evince anche dal profilo ufficiale della Formula E su Twitter. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GIRO DI BOA, GUIDA MUELLER

E’ partita la diretta del Gp virtuale di Formula E, con il settimo e penultimo round della Race at Home che accende un week end infuocato. In attesa del gran finale di domenica pomeriggio ecco che i piloti tornano protagonisti in questo torneo benefico, in una sfida al simulatore di Formula E per la classifica finale. Giunti al giro di boa della diretta la situazione è la seguente: Lucas Mueller guida al primo posto, Kevin Siggy secondo. Ricordiamo che nel precedente round erano saliti sul podio anche Wehrlein della Mahindra e Oliver Rowland della Nissan, campione nei turni di Hong Kong e Berlino. Questa, invece, la classifica dopo sei round Vandoorne 105 punti, Wehrlein 103, Günther 73, Rowland 58. Vedremo come cambierà al termine del fine settimana… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

RACE AT HOME, AL VIA IL SETTIMO ROUND!

Si accende finalmente la diretta del Gp virtuale di Formula E, valido come settimo e penultimo round della Race at Home e come abbiamo detto poi, l’attesa è incandescente. Oggi infatti, in vista del gran finale di domani pomeriggio saranno messi in palio punti pesantissimi, specie per alcuni grandi protagonisti di questo mini torneo organizzato dalla federazione, come Vandoorne, Wehrlein e Gunther, che condividono il podio nella classifica generale. E che chiaramente puntano al trionfo finale domani come pure al trofeo, che è stato presentato solo in settimana. La battaglia dunque sarà grande: ricordiamo che al momento nella graduatoria primeggia Vandoorne con 105 punti, ma segue a una sola distanza Wehrlein mentre è appena defilato il tedesco della BMW Andretti Gunther, che ha fatto propri solo i primi gp, guadagnando in tutto ora 73 punti. Ci attende dunque un grande spettacolo oggi in pista: via!

DIRETTA GP VIRTUALE FORMULA E, COME SEGUIRE LA GARA

Per questa diretta del Gp virtuale di Formula E, in programma oggi a partire dalle ore 16.30, atteso settimo round del campionato della Race at Home è prevista una copertura media davvero importante. La gara infatti non sarà visibile in diretta tv, ma sarà disponibile in diretta streaming video sul portale sportmediaset.com: in aggiunta potremo godere dell’imprese sulle curve virtuali del tracciato dei nostri beniamini anche sul portale della Formula E e sui profili social collegati.

NELLO SCORSO ROUND

Prima di dare la parola alla pista, ovviamente solo virtuale, per la diretta del Gp della Formula E al simulatore, valida per il settimo e penultimo round della Race at Home, ecco che vale certamente la pena anche di fare un passo indietro e ricordare che cosa era successo solo pochi giorni, nel sesto round, che ha avuto luogo a New York. Come ben ricordiamo, la sesta prova del mini torneo organizzato alla federazione non aveva visto al via Daniel Abt, squalificato e pure licenziato dall’Audi, per aver imbrogliato alla quinta tappa. Oltre alle polemiche pure avevamo assistito a una splendida gara, dove alla fine era stato il pilota della Mercedes Stoeffel Vandoorne a trovare una bellissima quanto pure decisiva (in classifica) vittoria. Alle spalle del belga, che pure aveva trovato un eccezionale Hat Trick facendo sue pole position, giro più veloce e vittoria, erano poi saliti sul podio anche Wehrlein della Mahindra e Oliver Rowland della Nissan, vincitore dei round di Hong Kong e Berlino.

ORARIO E PRESENTAZIONE GARA

Ci avviciniamo al gran finale della Race at Home: oggi infatti con la diretta del Gp virtuale di Formula E, avrà luogo alle ore 16.30 il settimo e penultimo round del mini campionato che la federazione ha inaugurato ufficialmente lo scorso 25 aprile. Come ormai ben sappiamo la Race at Home è nata con lo scopo di tenere vivo l’amore degli fan per il campionato elettrico in questo momento di stop alle competizioni su asfalto per l’esplodere della pandemia da coronavirus: ma pure ha finalità benefiche visto che i proventi di questa settimo round come delle altre prove saranno destinati a progetti in favore dell’infanzia dell’Unicef. E oltre a questo buon fine, pure tanto spettacolo, che pure ci attende in questa diretta del gp virtuale della Formula E per il settimo round del Race at Home: anche perchè ormai i punti in palio sono pochi e già domani si celebrerà il gran finale.

DIRETTA GP VIRTUALE FORMULA E, 7^ ROUND: I PROTAGONISTI ATTESI

Come riferito prima, la diretta del Gp virtuale di Formula E di oggi pomeriggio sarà il settimo round della Race at Home: questo vuol dire che solo domani si celebrerà il gran finale e dunque verrà incoronato il campionissimo davanti al simulatore, tra i beniamini del campionato elettrico. Ma non solo: come sappiamo in contemporanea a qualifiche e gara con i big della Formula E pure è andata in scena un torneo che ha visto competere i migliori sim racer, che pure stanno in pista anche oggi, prima che Vandoorne, Da Costa , Vergne e compagni entrino sotto ai riflettori. E anche qui vediamo bene che l’attesa è grande anche perchè, come accade anche nella classifica riservata ai piloti della Formula E, i distacchi sono minimi: Siggy, andando a vincere anche l’ultima prova di New York ha messo alle spalle un vantaggio di 53 punti, assicurandosi dunque quanto meno il podio al termine dell’ultima prova di domani. Risulta invece appena più aperta la battaglia per il titolo tra i nostri beniamini del campionato elettrico: oggi Vandoorne, Werhrlein e Gunter si giocano davvero molto. Vedremo che ci dirà la pista!



© RIPRODUZIONE RISERVATA