Diretta Gregorio Paltrinieri/ 1500 sl: medaglia d’oro agli Europei, dominio per Greg!

- Mauro Mantegazza

Diretta Gregorio Paltrinieri 1500 sl, Greg ha vinto la medaglia d’oro agli Europei nuoto vasca corta 2019 a Glasgow. Sul podio Christiansen e Aubry.

gregorio paltrinieri
Gregorio Paltrinieri (LaPresse)

Gregorio Paltrinieri ha vinto la medaglia d’oro nei 1500 sl agli Europei in vasca corta a Glasgow. Dominio nettissimo da parte del campione olimpico, che è così tornato a dominare la sua gara più amata: tempo di 14’17″14 per la vittoria di Gregorio Paltrinieri, che ha preceduto il norvegese Henrik Christiansen di poco più di un secondo (14’18″15) e il francese David Aubry di ben otto secondi e mezzo (14’25″66). Gara equilibratissima almeno nella sua prima parte, confermando il livello medio altissimo degli specialisti europei delle lunghe distanze: Paltrinieri, Romanchuk e Christiansen hanno nuotato a lungo praticamente alla pari, con il francese David Aubry a sua volta in grado di rimanere in scia al terzetto. L’accelerazione di Greg verso metà gara tuttavia ha messo poi in seria difficoltà Romanchuk, che infatti salterà del tutto spianando ad Aubry la strada verso il podio, meno in difficoltà invece Christiansen che comunque è rimasto a debita distanza da Paltrinieri nonostante un disperato rush finale da parte del norvegese. Il finale di conseguenza è l’apoteosi per Gregorio Paltrinieri, che va così a vincere una meritatissima medaglia d’oro davanti a Christiansen e Aubry, mentre Domenico Acerenza si deve accontentare dell’ottavo posto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA FINALE COMINCIA

Siamo pronti a vivere la finale dei 1500 sl con Gregorio Paltrinieri: sarà naturalmente la gara più lunga di questi Europei in corso a Glasgow nei quali Paltrinieri dovrà combattere soprattutto con l’ucraino Mykhaylo Romanchuk, che dei 1500 è campione del Mondo in carica in vasca corta, avendo vinto la medaglia d’oro nella rassegna iridata dell’anno scorso ad Hangzhou, in Cina, oltre che argento sia mondiale sia europeo in vasca lunga. Per rendere davvero epico questo duello ci sarebbe voluta la presenza anche del tedesco Florian Wellbrock, che è campione del Mondo e d’Europa in carica in vasca lunga dei 1500 sl, tuttavia Wellbrock ha rinunciato a questi Europei di Glasgow che comunque ci proporranno un duello spettacolare fra Paltrinieri e Romanchuk, perché come abbiamo visto è tutto in Europa il meglio della specialità. Se poi anche Domenico Acerenza riuscisse a gareggiare da protagonisti, saremmo naturalmente ancora più contenti: parola alla piscina e al cronometro, la finale comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA FINALE

La finale dei 1500 sl maschili con Gregorio Paltrinieri sarà visibile in diretta tv all’interno naturalmente della diretta su Rai Sport della sessione serale odierna degli Europei di nuoto in vasca corta 2019 a Glasgow. Di conseguenza sarà anche garantita per tutti la diretta streaming video gratuita tramite il servizio garantito da Rai Play, con sito oppure app. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

ORARIO E PRESENTAZIONE GARA

La diretta dei 1500 sl con Gregorio Paltrinieri sarà il pezzo forte in ottica italiana del programma odierno agli Europei di nuoto in vasca corta 2019 a Glasgow. L’appuntamento con questa diretta sarà alle ore 19.36 italiane (le 18.36 di Glasgow), quando da calendario è fissata appunto la finale dei 1500 sl maschili nella manifestazione continentale in vasca corta (25 metri). Tantissime vasche di conseguenza attendono Gregorio Paltrinieri e tutti i protagonisti della gara più lunga del nuoto in corsia: il campione olimpico cercherà di riconquistare la vetta d’Europa in vasca corta rinverdendo i fasti di Netanya 2015, quando Paltrinieri si laureò campione continentale stabilendo in 14’08”06 anche il nuovo record del Mondo sui 1500 sl in vasca da 25 metri. Glasgow porta ricordi agrodolci per Greg, che un anno e mezzo fa nella città scozzese visse gli Europei estivi in vasca lunga non al massimo della condizione di forma, portando comunque a casa l’argento negli 800 e il bronzo nei 1500. Oggi Gregorio Paltrinieri riuscirà a salire anche l’ultimo gradino del podio?

DIRETTA GREGORIO PALTRINIERI: LA FINALE DEI 1500 METRI SL

Dunque andiamo adesso a presentare più nel dettaglio la diretta che attende Gregorio Paltrinieri nella finale dei 1500 metri sl maschili in questi Europei in vasca corta. Forte del miglior tempo di qualificazione ottenuto ieri mattina in 14’18″10, sarà proprio Paltrinieri ad occupare la corsia 4 che nel nuoto spetta all’atleta con il miglior tempo nel turno precedente (nei 1500 naturalmente le batterie promuovono direttamente alla finale). Va detto che l’Italia avrà in gara questa sera ben due nuotatori: ci sarà infatti anche Domenico Acerenza, che proverà a recitare da outsider dalla corsia 1. In questi ultimi anni però l’Europa è diventata il cuore dei 1500 sl: tutti i più forti interpreti della specialità arrivano dal Vecchio Continente e di conseguenza per Gregorio Paltrinieri si annuncia grande battaglia in particolare con l’ucraino Mykhaylo Romanchuk e il norvegese Henrik Christiansen, che non a caso gareggeranno ai fianchi di Greg, rispettivamente in corsia 5 e in corsia 3. Gli altri finalisti saranno l’ungherese Akos Kalmar in corsia 2, il ceco Jan Micka che gareggerà in corsia 6, il francese David Aubry in corsia 7 ed infine il tedesco Sven Schwarz, il quale nuoterà evidentemente nella corsia 8.

© RIPRODUZIONE RISERVATA