Diretta/ Grosseto Piacenza (risultato finale 2-1): vittoria meritata dei torelli!

- Fabio Belli

Diretta Grosseto Piacenza. Streaming video e tv del match, risultato finale 2-1: vittoria dei torelli maremmani che hanno avuto sempre la gara in mano.

Grosseto gruppo esultanza lapresse 2021 640x300
Diretta Olbia Grosseto, Serie C girone A 19^ giornata (da facebook.com/usgrosseto1921official)

DIRETTA GROSSETO PIACENZA (RISULTATO FINALE 2-1)

Vittoria meritata dei torelli maremmani con la diretta di Grosseto Piacenza che termina col risultato finale di 2-1. I padroni di casa erano passati in vantaggio al minuto 20 con Boccardi, raddoppiando a dieci dalla fine con Sersanti pochi minuti dopo il rosso a Martimbianco. Il gol al minuto 94 dei lupi rendeva solo meno pesante il passivo in una gara giocata al di sotto delle proprie possibilità. Si tratta di tre punti importanti per il Grosseto che torna a vincere come non accadeva da due turni nei quali erano arrivate altrettante sconfitte. Consolidata dunque la zona playoff con 28 punti, mentre i playout al momento rimangono lontani di 9 lunghezze. Per il Piacenza è un ko che riapre la ferita parzialmente saldata da 4 pareggi per 1-1 che avevano fatto comunque smuovere la classifica. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL ANNULLATO

Superata l’ora di gioco la diretta di Grosseto Piacenza è ancora sul risultato di 1-0, al momento decisa da un gol nel primo tempo di Boccardi. Pronti via nella ripresa tornano in campo gli stessi calciatori che avevano chiuso la prima frazione di gioco, non ci sono infatti cambi né da una parte né dall’altra. Pronti via gli ospiti cercano subito il pareggio con Scorza che calcia da lontano ma viene chiuso dalla difesa avversaria. Al nono arrivano i primi due cambi con Maio e Miceli che lasciano spazio a Palma e Lamesta. I lupi biancorossi sembrano essere scesi in campo con maggiore determinazione e al 12esimo si vedono annullare un gol siglato da De Respinis. L’arbitro ferma tutto per fuorigioco, ma rimangono molti dubbi sulla segnalazione del guardalinee. Ci prova poi Martimbianco senza grandissima fortuna. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Siamo all’intervallo della diretta di Grosseto Piacenza col risultato che è di 1-0. È stato un bel primo tempo al Carlo Zecchini con l’arbitro che ha dovuto però tirare fuori tre cartellini gialli per allentare un po’ la tensione che rischiava di prevalere. Tra gli ospiti dovranno fare attenzione Martimbianco e Maio, mentre dall’altra parte Ciolli. Gli ospiti hanno tanto da recriminare con loro stessi per qualche grave errore nel primo tempo. Sullo 0-0 Maio avrebbe potuto sbloccare la partita facendogli assumere tutto un altro aspetto. Poi De Respinis invece avrebbe trovato la rete del pareggio dopo che Boccardi aveva sbloccato il match. Ci aspetta una ripresa che sarà sicuramente piena di grandi emozioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI BOCCARDI

Prima di raccontare la diretta di Grosseto Piacenza, al ventesimo sul risultato di 1-0, diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali di partenza: Grosseto: Barosi, Cretella, Ciolli, Gorelli, Boccardi, Galligani, Kraja, Polidori, Campeol, Sicurella, Sersanti. A disposizione: Comparini, Raimo, Giannò, Moscati, Simeoni, Merola, Russo, Consonni, Kalaj, Vrdoljak, Scaffidi. All.: Magrini. Piacenza: Libertazzi, Martimbianco, Corbari, Battistini, Simonetti, Pedone, Miceli, Scorza, Visconti, Maio, De Respinis. A disposizione: Stucchi, Renolfi, Bruzzone, D’Iglio, Palma, Maritato, Daniello, Saputo, Lamesta, Babbi, Galazzi, Cannistrà. All.: Manzo. Al minuto 14 arriva il primo squillo con Maio che si divora un gol praticamente già fatto. Calcia da buona posizione ma colpisce l’esterno della rete. Il gol lo sigla Boccardi al minuto 19. Il dieci dei padroni di casa è bravissimo a liberarsi al tiro in area di rigore facendo valere la solita regola “gol sbagliato, gol fatto”. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Mancano ormai pochi minuti al calcio d’inizio di Grosseto Piacenza: mentre aspettiamo, proviamo a capire quello che ci attenderà sul campo leggendo insieme alcune delle statistiche che le due squadre hanno raccolto nel girone A di Serie C. La squadra toscana in queste prime 19 giornate di campionato ha raccolto 25 punti grazie a 7 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte con 20 reti all’attivo e 21 al passivo. Per quanto riguarda la formazione emiliana, che ha avuto un rendimento davvero deludente rispetto alle attese e alle ultime stagioni, i punti in classifica sono 18 in 19 partite di giocate con sole 3 vittorie raccolte, 9 pareggi e 7 sconfitte frutto di 25 gol fatti e 27 subiti. In casa il Grosseto è tra le peggiori del campionato con soli 5 punti su 27 a disposizione mentre il Piacenza in trasferta e comunque poco competitivo con soli 7 punti ed una vittoria raccolta In 10 partite. Adesso è davvero arrivato il momento di metterci comodi e lasciare che sia il campo a raccontare la sua verità: lasciamo immediatamente la parola alle due squadre, finalmente la diretta di Grosseto Piacenza sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GROSSETO PIACENZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Grosseto Piacenza non è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, grande novità della stagione come ormai noto da qualche settimana. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

DIRETTA GROSSETO PIACENZA: I TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Grosseto Piacenza sono 10 se si considerano anche i match disputati al Garilli. Il bilancio è nettamente in favore dei toscani che di queste gare ne hanno vinte 6 rispetto alle appena 2 dei loro avversari mentre i pareggi sono 2. L’ultimo precedente ci porta al settembre scorso quando il Grosseto andò a vincere fuori casa 2-0 grazie ai gol di Moscati e Galligani tra inizio e fine della ripresa. La gara precedente ci porta indietro al febbraio 2011 quando i lupi biancorossi si imposero 4-0 grazie a una super gara di Daniele Cacia autore di una doppietta. Le altre due reti furono siglate da Rickler e poi da Graffiedi su calcio di rigore. Va evidenziato che l’unica volta che il Piacenza è riuscito a vincere al Carlo Zecchini è il primo precedente tra le due compagini datato agosto 2006, una gara di Coppa Italia terminata col risultato di 3-4.

GROSSETO PIACENZA: I TOSCANI NON POSSONO FALLIRE!

Grosseto Piacenza, in diretta domenica 24 gennaio 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Zecchini di Grosseto, sarà una sfida valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C nel girone A. Maremmani alla verifica del Piacenza, formazione affamata di punti e chiamata a dare una svolta alla propria stagione all’inizio di questo girone di ritorno. Dopo alcune stagioni passate a veleggiare verso l’alta classifica per gli emiliani questa è stata finora l’annata più difficile, l’ultimo pareggio in casa della Juventus U23 è stato il quarto consecutivo per i biancorossi (per giunta tutti con il risultato di 1-1) e la squadra resta quartultima a 18 punti, a braccetto con il Giana Erminio e in piena zona play out.

Il Grosseto invece è 7 lunghezze avanti al Piacenza, sempre a ridosso della zona play off ma con 3 sconfitte subite negli ultimi 4 impegni di campionato disputati. Una frenata che non ha permesso agli uomini allenati da Magrini di trovare un cambio di passo verso l’alta classifica che sembrava davvero possibile fino a poche settimane fa, per questo il match col Piacenza può avere i crismi del vero esame di maturità per i toscani.

PROBABILI FORMAZIONI GROSSETO PIACENZA

Le probabili formazioni della sfida tra Grosseto e Piacenza allo stadio Zecchini di Grosseto. I padroni di casa allenati da Lamberto Magrini scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Barosi; Campeol, Gorelli, Ciolli, Raimo; Sersanti, Kraja, Vrdoljak; Sicurella; Boccardi, Galligani. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Vincenzo Manzo con un 3-4-1-2 così disposto dal primo minuto: Libertazzi; Corbari, Battistini, Martimbianco; Galazzi, Pedone, Simonetti, Visconti; De Respinis, Babbi.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Grosseto Piacenza: il segno 1 per la vittoria interna permetterebbe infatti di guadagnare una cifra corrispondente a 1.90 volte quanto investito, per contro il segno 2 che regola l’affermazione esterna porta in dote una vincita pari a 4.05 volte quanto messo sul piatto. Abbiamo poi l’eventualità del pareggio, per la quale puntare sul segno X: in questo caso la somma intascata ammonterebbe a 3.25 volte l’importo giocato con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA