Diretta/ Gubbio Ancona Matelica (risultato finale 1-1): Faggioli risponde a Spalluto!

- Fabio Belli

Diretta Gubbio Ancona Matelica, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match valevole della sedicesima giornata d’andata di Serie C.

Gubbio
Ripresa Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA GUBBIO ANCONA MATELICA (RISULTATO FINALE 1-1): LA GARA TERMINA IN PARITA’

Si chiude la diretta di Gubbio Ancona Matelica. Dopo il gol del pareggio della squadra ospite, realizzato da Faggioli, il Gubbio fatica a reagire, con l’Ancona che prova l’assalto nel tentativo di portare a casa i tre punti. La formazione di casa prova a contenere  con affanno il forcing ospite, con i marchigiani che non riescono a trovare varchi nella difesa umbra, quindi decidono di provarci dalla distanza.

L’unico vero pericolo però arriva all’88’, con la potente conclusione di Iannoni, che si spegne però ampiamente fuori. Il Gubbio ci prova quindi in contropiede e al 92′ sfiora il colpaccio. Sainz Maza arriva al limite dell’area e prova a centrare il bersaglio, Avella risponde presente. Passa un minuto e ci prova ancora lo spagnolo del Gubbio. Nuovo tentativo dal limite con Avella che para ancora. E’ l’ultima occasione del match, termina in parità, 1-1. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA GUBBIO ANCONA MATELICA (RISULTATO 1-1): FAGGIOLI RISPONDE A SPALLUTO

Inizia il secondo tempo di Gubbio Ancona Matelica. Dopo una prima frazione combattuta, in cui i padroni di casa hanno provato a prendere il sopravvento nei minuti finali, tornano in campo le due squadre per disputare la seconda parte di gara. Nella ripresa, il Gubbio continua ad attaccare, ma il primo pericolo arriva dall’Ancona al 50′. Iotti colpisce la traversa direttamente da calcio di punizione, poi la palla sbatte su Ghidotti e viene allontanata.

Al 51′ passa in vantaggio il Gubbio. Traversone teso di Aurelio su cui si avventa Spalluto, che con una bella frustata sblocca il risultato, 1-0. L’Ancona non ci sta e al 56′ guadagna calcio di rigore. Spinta di Aurelio su D’Eramo: per l’arbitro c’è la massima punizione. Dal dischetto va Iotti, conclusione debole e poco angolata, con Ghidotti che blocca la sfera, si resta sull’1-0. Al 61′ i padroni di casa sfiorano il raddoppio. Malaccari serve Arena che calcia di poco a lato. Al 65′ arriva il pareggio dell’Ancona. Sventagliata di Iannoni, torre di Rolfini per l’accorrente Faggioli che infila Ghidotti. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA GUBBIO ANCONA MATELICA (RISULTATO 0-0): FINE PRIMO TEMPO

Si chiude il primo tempo di Gubbio Ancona Matelica. Prima frazione di gara giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Dopo il botta e risposta dei primi minuti, al 33′ prova l’affondo il Gubbio. Bulevardi appoggia per Arena, che rientra sul sinistro e scarica il tiro, trovando però la buona risposta di Avella. Continuano a rendersi pericolosi i padroni di casa, che ci riprovano al 37′ minuto.

Arena scarica per Fantacci che calcia potentemente di prima intenzione, la palla viene deviata e si spegne in angolo. Al 38′ altro tentativo del Gubbio. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Cittadino calcia da dentro l’area, trovando l’ottima risposta di Avella. Ancora Gubbio in fase offensiva. Bulevardi si incunea in area, ma calcia debolmente e la palla viene respinta da Avella. Nel finale prova a reagire l’Ancona, ma la conclusione di Masetti esce di poco. Il primo tempo termina sullo 0-0. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA GUBBIO ANCONA MATELICA (RISULTATO 0-0): OCCASIONI DA ENTRAMBE LE PARTI

Comincia la diretta di Gubbio Ancona Matelica. La sfida valevole per la 16^ giornata del girone B di Serie C è pronta a prendere il via. Primi minuti di studio da parte delle due squadra, con il gioco che si sviluppa principalmente a centrocampo. Al 6′ arriva il primo squillo della partita. Masetti guadagna metri, arriva al limite dell’area e prova la botta. Ghidotti fa attenzione e in tuffo riesce a deviarla in angolo.

Al 10′ arriva la risposta del Gubbio. Malaccari trova l’imbucata centrale per Spalluto, bravo a scattare sul filo del fuorigioco. Il numero 11 a tu per tu con Avella, si fa ipnotizzare colpendolo in pieno, palle in corner. Al 12′ ancora Ancona pericoloso. Sugli sviluppi di una punizione, la palla arriva a Sereni, che da posizione defilata lascia partire un tiro insidioso. Ghidotti con un grande intervento riesce a pararla. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA GUBBIO ANCONA MATELICA (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Eccoci pronti a vivere Gubbio Ancona Matelica, match che ci attende nel girone B di Serie C e che presentiamo con qualche accenno sulle statistiche delle due formazioni nella prima parte del campionato 2021-2022. Sia Gubbio che Ancona devono velocemente mettere alle spalle le sconfitte subite nell’ultima giornata di campionato. Gli umbri sono stati superati sul campo della Viterbese con il punteggio di 2-1 mentre l’Ancona è stato sconfitto in casa per 1-0 dal Modena.

Il Gubbio nelle proprie gare interne ha finora ottenuto quattro vittorie, due pareggi e una sconfitta. 14 le reti segnate e 5 quelle subite. Sull’altro fronte i marchigiani (che vantano il terzo miglior attacco del girone con 23 reti) in trasferta hanno raccolto una vittoria, tre pareggi e tre sconfitte con 9 reti segnate e 10 subite. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Gubbio Ancona Matelica comincia davvero!

DIRETTA GUBBIO ANCONA MATELICA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Gubbio Ancona Matelica non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

LO STORICO

Per tastare il polso alla diretta di Gubbio Ancona Matelica diamo uno sguardo da vicino ai precedenti tra le due squadre. Al Barbetti la sfida si è giocata già in 4 occasioni. Il bilancio è a favore degli ospiti che hanno vinto 3 volte con i padroni di casa in grado di imporsi 1 sola volta. L’ultimo precedente è un 3-2 del marzo 2017. In quell’occasione i padroni di casa erano andati avanti di due reti dopo 8 minuti con la doppietta siglata da Ferri Marini. Nel primo tempo i biancorossi avevano pareggiato grazie a Agyei e Frediani. Nella ripresa di fatto Rinaldi però regalava ai suoi tre punti molto preziosi. L’ultima vittoria dell’Ancona in trasferta contro questo avversario è una gara dell’aprile del 2015 una gara terminata col risultato di 0-2. Eppure il match era rimasto molto equilibrato fino al minuto 78 quando arrivò il gol di Bondi.

Il raddoppio lo siglò a 6 minuti dalla fine con Paponi. Molto interessante è un match giocato allo Stadio del Conero il 22 novembre del 2014 e terminata col risultato di 2-4. Gli ospiti erano andati avanti con Loviso al quarto minuto con pareggio di Paoli all’11esimo. Sul finire del primo tempo la ribaltavano Loviso stesso e Regolanti. Nella ripresa sul finale Morbidelli e Cais siglavano il risultato finale sul tabellino. (agg Matteo Fantozzi)

PARTITA IN EQUILIBRIO, DA “X”

Gubbio Ancona Matelica, in diretta domenica 28 novembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Pietro Barbetti di Gubbio, sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata di andata del campionato di Serie C. Umbri e marchigiani erano stati le due sorprese dell’inizio di stagione, ma il momento è negativo per entrambe, con il Gubbio che non riesce a fare bottino pieno in campionato da 5 partite consecutive e l’Ancona da ben 6, con conseguente discesa in classifica.

Il Gubbio è uscito sconfitto anche dall’ultima trasferta in casa della Viterbese, la squadra allenata da Torrente sembra aver perso la solidità che l’aveva contraddistinta nella prima parte della stagione. Lo stesso vale per gli uomini di Colavitto che dopo il ko nello scontro con la capolista Reggiana non hanno più ritrovato il passo, perdendo anche in Coppa con la Viterbese. Il 12 marzo 2017 il Gubbio ha vinto 3-2 l’ultimo precedente casalingo contro l’Ancona.

PROBABILI FORMAZIONI GUBBIO ANCONA MATELICA

Le probabili formazioni della diretta Gubbio Ancona Matelica, match che andrà in scena al Pietro Barbetti di Gubbio. Per il GubbioVincenzo Torrente schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Ghidotti; Oukhadda, Bonini, Redolfi, Aurelio; Malaccari, Cittadino, Bulevardi; Sainz Maza, Sarao, Arena. Risponderà l’Ancona Matelica allenato da Gianluca Colavitto con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Avella; Tofanari, Iotti, Masetti, Di Renzo; D’Eramo, Gasperi, Iannoni; Rolfini, Sereni, Faggioli.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Pietro Barbetti di Gubbio, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Gubbio con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.30, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo dell’Ancona Matelica, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA