Diretta/ Gubbio Cesena (risultato finale 1-2): decide Bortolussi, 3 rossi dopo il 90′

- Mauro Mantegazza

Diretta Gubbio Cesena streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita per la 5^ giornata di Serie C girone B.

Gubbio
Diretta Gubbio Cesena, Serie C girone B (Foto LaPresse)

Nell’ultimo quarto d’ora di partita (più recupero), accade di tutto: al 75′ il Gubbio trova il gol del pareggio con Malaccari, che riceve un cross di Pasquato sul secondo palo e supera di testa Casalino, ma all’86’ è Bortolussi a regalare un nuovo vantaggio al Cesena, svettando su un cross di Nanni che attendeva solo di essere spedito in porta. Da quel momento in poi i romagnoli erigono nuove barricate difensive e gli umbri si gettano generosamente in avanti alla ricerca del 2-2. In pieno recupero, Pellegrini cade in area di rigore e reclama a gran voce un penalty, ma il signor Fontana decreta un calcio piazzato in favore dei bianconeri, dal momento che il giocatore rossoblù ha toccato il pallone con una mano. Alla fine, saltano i nervi: al 95′ il Gubbio resta in dieci per un rosso a Signorini, poi, dopo il triplice fischio finale, arrivano le espulsioni per Pasquato e per Capellini. Il risultato finale decreta dunque il successo del Cesena, che ottiene tre punti preziosi in trasferta, dopo aver patito per ampi tratti di gara gli assalti dei locali. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA GUBBIO CESENA (0-1): GOL DI COLLOCOLO

Nella ripresa il Gubbio parte subito forte e coglie il secondo legno della sua partita, ancora una volta da calcio da fermo, ancora una volta con Pasquato: il fantasista veneto questa volta centra la traversa direttamente su punizione e fa correre un brivido lungo la schiena dei giocatori avversari, che, tuttavia, soltanto tre minuti più tardi gioiscono per il vantaggio. Al 56′, infatti, è Collocolo a superare con un pallonetto il malcapitato Cucchietti e a depositare in rete il pallone che vale lo 0-1. Tramortito dalla rete dei romagnoli, il Gubbio rischia il tracollo al 60′, con Rossini fermato soltanto da un prodigioso tuffo di Cucchietti, che smanaccia in corner. Gli umbri tentano una timida reazione con una rovesciata imprecisa di Pellegrini e tanta fatica nel raggiungere l’area di rigore rivale. Al 73′, fra una sostituzione e l’altra, si registra l’ennesimo tentativo di Pasquato, che sfiora il palo dai sedici metri. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA GUBBIO CESENA (0-0): PETERMANN SFIORA IL VANTAGGIO

Dopo l’errore dal dischetto, si esaurisce in pochi minuti la partita di Caturano, costretto a uscire per un problema fisico: al suo posto entra in campo Nanni, che nella seconda metà della prima frazione di gara ha il merito di creare più di un grattacapo alla retroguardia umbra. Al 32′, però, è ancora il Gubbio a rendersi pericoloso con una girata di Pellegrini, che strozza troppo la conclusione dopo avere perso l’equilibrio. Al 34′, sugli sviluppi di un calcio piazzato, il pallone giunge incredibilmente sui piedi di Formiconi, che conclude verso la porta a botta sicura, ma la retroguardia romagnola si immola ancora una volta ed evita lo svantaggio. Pasquato, fra i più pericolosi fino a questo momento, prova ancora a sfondare con le sue giocate da futsal, ma non sempre i suoi compagni riescono a intuire le sue intenzioni. L’ultimo sussulto del primo tempo lo regala Petermann, il quale, direttamente da calcio di punizione, cerca di beffare l’estremo difensore avversario: palla fuori di pochissimo. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA GUBBIO CESENA (0-0): CATURANO SBAGLIA UN PENALTY

Avvio di gara a senso unico fra Gubbio e Cesena, con i padroni di casa costantemente votati all’attacco, alla ricerca del gol del vantaggio che, per il momento, non arriva, complici le barricate difensive erette dai romagnoli, che, tuttavia, non lasciano trasparire segnali di estrema solidità. Al 10′ si è registrata la prima vera occasione della sfida, con Pellegrini che, dopo essere entrato in area di rigore, ha lambito il palo con una conclusione beffarda. Una manciata di minuti più tardi è stato il laterale Formiconi a mettersi in mostra, arando la corsia destra di sua competenza e guadagnando ripetutamente il fondo. Al 14′, in seguito a uno schema da calcio d’angolo, Petermann ha concluso a botta sicura, ma gli ospiti si sono salvati ribattendo. È dunque salito in cattedra il 31enne Cristian Pasquato, ex Juventus, che al 18′ ha sfiorato l’1-0 direttamente da calcio d’angolo, disegnando una traiettoria a cui soltanto la traversa ha detto di no. Poi, improvvisamente, una fiammata del Cesena al 22′ porta a un calcio d’angolo, sui cui sviluppi Caturano viene atterrato in area: per l’arbitro è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso Caturano, che Cucchietti ipnotizza, respingendo in prima battuta il penalty e poi anche la successiva conclusione da pochi passi. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA GUBBIO CESENA (0-0): SI GIOCA

Derby degli Appennini Tosco-Emiliani, la sfida Gubbio Cesena sta per avere inizio: prima però andiamo a vedere come le due squadre approdano a questa quinta giornata della Serie C. la partita di oggi infatti vede la squadra padrona di casa ancora alla ricerca della concretezza: ha siglato tre goal e ne ha subiti sei, mentre il Cesena, con i suoi quattro punti in classifica, ha fatto dell’attacco l’arma per supplire una difesa che ha una media di goal incassati di due a partita, otto in totale. Pare dunque una sfida molto incerta quella di oggi: diamo spazio al campo allora, si comincia!

DIRETTA GUBBIO CESENA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Gubbio Cesena non è disponibile, ma c’è una bella notizia per tutti gli appassionati: per questa stagione infatti, ancora una volta, il portale elevensports.it fornisce le immagini delle partite di campionato e Coppa Italia Serie C. Dunque, armandovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, potrete seguire la partita in diretta streaming video abbonandovi al portale oppure acquistando il singolo evento, il cui prezzo è stato fissato all’inizio della stagione.

TESTA A TESTA

Cosa ci dice la storia verso la diretta di Gubbio Cesena? Oggi infatti si disputerà la partita valida per il girone B della Serie C ed allora può essere molto interessante scoprire che cosa ci dicono i precedenti di questo incontro fra gli umbri e i romagnoli. Parlare di storia è un concetto molto relativo perché contiamo appena due sfide tra Gubbio e Cesena, cioè una partita di Coppa Italia a novembre 2011 e il match d’andata dello scorso campionato 2019-2020, quando poi non si arrivò mai alla partita di ritorno, che fu tra quelle cancellate a causa della pandemia di Coronavirus. In ogni caso, ecco che il Cesena può sorridere perché entrambi i precedenti sono stati vinti dalla formazione romagnola, che ha segnato ben cinque gol e non ne ha incassato nemmeno uno al cospetto del Gubbio. Infatti ecco un 3-0 del Cesena in Coppa Italia il 30 novembre 2011 in casa propria e poi un colpaccio a Gubbio il 17 novembre del’anno scorso con il punteggio di 0-2, mentre come detto purtroppo la partita di ritorno a Cesena non ha mai avuto luogo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ROMAGNOLI TENTANO COLPO IN TRASFERTA

Gubbio Cesena, in diretta dallo stadio Pietro Barbetti della città umbra, si gioca alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, domenica 18 ottobre 2020, perché è una delle partite in programma per la quinta giornata della Serie C 2020-2021 nel girone B. Come arriviamo alla diretta di Gubbio Cesena? Nella scorsa giornata la formazione umbra ha ottenuto un buon pareggio per 1-1 sul campo del Sudtirol in una trasferta dunque difficile per il Gubbio, mentre il Cesena ha perso per 2-4 in casa contro la FeralpiSalò al termine di una partita che comunque era rimasta in equilibrio fino a pochi minuti dalla fine. Le posizioni di classifica comunque non sono rassicuranti e di conseguenza la posta in palio è già molto delicata: il Gubbio infatti ha finora raccolto appena due punti con due pareggi e altrettante sconfitte, mentre il Cesena è a quota quattro in virtù di una vittoria, un pareggio e due sconfitte. In totale una sola vittoria su otto partite complessive: chi troverà il successo della svolta oggi?

PROBABILI FORMAZIONI GUBBIO CESENA

Dando uno sguardo alle probabili formazioni di Gubbio Cesena, per i padroni di casa prendiamo come riferimento il 4-3-3 dello scorso pareggio contro il Sudtirol. Cucchietti in porta; Formiconi, Uggè, Signorini e Ferrini davanti a lui in una difesa a quattro; a centrocampo i titolari erano stati Malaccari, Saint-Maza e Megelaitis, infine nel tridente avevano giocato dal primo minuto De Silvestro, Pasquato e Pellegrini. Per il Cesena la sconfitta casalinga contro la FeralpiSalò, match comunque equilibrato, aveva visto questo 4-3-3 di partenza: Satalino in porta; Ciofi, Ricci, Gonnelli e Aurelio nella retroguardia a quattro; Sala, Petermann e Capellini titolari a centrocampo e infine Bortolussi, Caturano e Capanni che avevano composto il tridente offensivo.

PRONOSTICO E QUOTE

Infine, diamo uno sguardo anche ai pronostici su Gubbio Cesena in base a quanto ci dice l’agenzia Snai. Favoriti sulla carta i padroni di casa umbri ma nel contesto di un grande equilibrio, il segno 1 infatti è quotato a 2,60, mentre poi si sale per il pareggio (naturalmente segno X) che è quotato a 2,90 e si raggiunge infine 2,80 volte la posta in palio in caso di segno 2 per la vittoria del Cesena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA