Diretta/ Gubbio Triestina (risultato finale 1-0): decisivo un autogol di Maracchi

- Claudio Franceschini

Diretta Gubbio Triestina streaming video tv: risultato finale 1-0, decisivo un autogol di Maracchi nella ripresa. Come è andata la partita.

Lodi Triestina Coppa Italia lapresse 2020 640x300
Diretta Gubbio Triestina, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA GUBBIO TRIESTINA (RISULTATO FINALE 1-0): DECISIVO UN AUTOGOL DI MARACCHI

Termina qui la diretta di Gubbio Triestina col risultato finale di 1-0. Decisivo è stato un autogol di Maracchi al minuto 69. Questo arrivava come colpo di grazia per gli ospiti che erano rimasti in inferiorità numerica appena un minuto prima per un doppio giallo a Rizzo. Con questo successo gli umbri continuano la loro striscia positiva che ora sale a 4 risultati utili consecutivi. Con 11 punti agganciano Vis Pesaro ai limiti della zona playoff. Dall’altra parte invece è un brutto ko per la Triestina che così alterna di fatto una vittoria a una sconfitta ormai da quattro turni. La gara è stata comunque poco spettacolare con entrambe le fazioni che sembravano quasi aver paura di subire gol e che provavano dunque a tenere la squadra guardinga per non perdere la partita. Alla fine ha prevalso la paura di uscire sconfitti sulla voglia di portare a casa il risultato. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI ALL’INTERVALLO

La diretta di Gubbio Triestina è arrivata all’intervallo col risultato che è di 0-0. Partiamo dallo studio della gara dalle formazioni ufficiali: GUBBIO 4-3-1-2 – Cucchietti; Munoz, Ugge, Signorini, Ferrini; Oukhadda, Megelaitis, Malaccari; Pasquato; Gerardi, Gomez. A disposizione: De Silvestro, Elisei, Gaia, Lovisa, Migliorelli, Pellegrini, Sdaigui, Sorbelli, Zamarion. TRIESTINA 4-3-1-2 – Offredi; Tartaglia, Anibal, Ligi, Filippini; Maracchi, Giorico, Rizzo; Petrella; Mensah, Granoche. A disposizione: Boultam, Brivio, Butti, De Luca, Gatto, Gomez, Lambrughi, Lodi, Palmucci, Rapisarda, Rossi, Sarno. Non è stato un gran primo tempo per quanto riguarda le emozioni e il ritmo con le due squadre che hanno preferito studiarsi piuttosto che partire all’assalto. La gara è stata anche piuttosto nervosa con gli ospiti che hanno rimediato tre cartellini gialli a Granoche, Rizzo e Ligi. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Mancano pochi minuti al calcio d’inizio di Gubbio Triestina. Il passo degli alabardati fino a questo momento è stato positivo, ma caratterizzato da tanti gol incassati: uno esatto a partita, certo non si tratta di un dato pessimo ma potrebbe anche segnare la differenza tra la promozione diretta e il dover affrontare i playoff. Le reti incassate sono arrivate maggiormente in trasferta: 7 in 5 partite, e il rendimento esterno della Triestina è mediamente inferiore a quello maturato al Nereo Rocco, perché si parla di 7 punti con due sconfitte anche pesanti contro Legnago Salus e Feralpisalò. Se non altro però i giuliani sono riusciti a mantenersi in alta classifica grazie ai successi anche fuori casa (Cesena e Vis Pesaro) e dunque al momento Carmine Gautieri si può ritenere soddisfatto, pur sapendo che la corsa al primo posto sarà piena di difficoltà e che la concorrenza è serrata. Adesso siamo davvero arrivati al momento che stavamo aspettando, dunque possiamo sicuramente metterci comodi e lasciare che a parlare sia il terreno di gioco del Barbetti, dove la diretta di Gubbio Triestina sta per prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GUBBIO TRIESTINA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Gubbio Triestina: la partita non verrà trasmessa sui canali della nostra televisione ma, come di consueto, ci si potrà rivolgere al portale Eleven Sports che fornisce tutte le gare del campionato di Serie C in diretta streaming video. Per accedere al servizio si potrà sottoscrivere un abbonamento oppure decidere, di volta in volta, di acquistare il singolo match ad un prezzo fissato all’inizio della stagione, e che rimarrà tale salvo eccezioni.

DIRETTA GUBBIO TRIESTINA: LO STORICO

Non sono tantissimi i precedenti di Gubbio Triestina, ma sono tutti molto recenti e dunque forniscono un quadro che possiamo analizzare concretamente. Si tratta infatti di sfide andate in scena negli ultimi tre campionati, sempre in Serie C: due le vittorie degli alabardati a fronte di un successo umbro, ma al Barbetti i padroni di casa non hanno mai perso ottenendo anche la vittoria lo scorso gennaio, in quella che era la prima giornata di ritorno nel girone B. A decidere la sfida, importante per la lotta alla salvezza, erano stati i gol di Lorenzo Filippini e Juanito Gomez: egubei cinici su calcio piazzato perché si era trattato di una punizione e un rigore. L’ultima vittoria della Triestina era arrivata all’esordio nello scorso campionato, il 2-1 lo aveva sigillato Pablo Granoche nel finale dopo che, nel primo tempo, Rafa Munoz era riuscito a pareggiare la rete messa a segno da Daniele Giorico. Come detto, al Barbetti ci sono stati anche due pareggi: il più recente nell’aprile 2019,terzo di una serie di tre e curiosamente per due volte questa partita è finita 2-2. (agg. di Claudio Franceschini)

GUBBIO TRIESTINA: GLI ALABARDATI SARANNO CORSARI?

Gubbio Triestina, partita diretta dal signor Matteo Gualtieri, si gioca alle ore 15:00 di mercoledì 25 novembre: siamo al Barbetti, per una gara che vale come recupero nella nona giornata del girone B di Serie C 20202-2021. Le ambizioni delle due squadre sono diverse, e lo è anche la classifica: gli egubei infatti occupano il terzultimo posto e si devono allontanare dalla zona calda, sanno di dover giocare per la salvezza e in questo senso è stato accolto in maniera positiva il pareggio nel derby di Perugia, che ha comunque dato un punto sul campo di una grande favorita per la promozione. Traguardo cui aspira la Triestina, che oggi ha la possibilità di avvicinare la vetta della graduatoria facendo un altro bel passo avanti: nell’ultimo turno è stata battuta la Fermana in casa e ora si va a caccia di conferme. Aspettando allora che la diretta di Gubbio Triestina prenda il via, proviamo a fare una rapida valutazione sui temi che ci potrebbero accompagnare nel pomeriggio, iniziando come di consueto dalla lettura approfondita delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI GUBBIO TRIESTINA

Vincenzo Torrente conferma il 4-3-1-2 anche per Gubbio Triestina, ma potrebbe cambiare qualcosa: Rafa Munoz a destra in una difesa completata dall’altro terzino Ferrini, dai centrali Uggè e Signorini e dal portiere Cucchietti. Ci sarà poi spazio a centrocampo per Lovisa, che si potrebbe piazzare sulla mezzala al posto di Oukhadda o Malaccari con la conferma di Megelaitis come perno e regista; rischia anche Pasquato sulla trequarti, insidiato da De Silvestro, mentre davanti Jacopo Pellegrini può sostituire Juanito Gomez o Gerardi. Nella Triestina di Carmine Gautieri stesso modulo, con Lambrughi che in mezzo può lasciare spazio a Ligi che farebbe coppia con Capela; Rapisarda si riprende la maglia di terzino destro, Lorenzo Filippini potrebbe provarci a sinistra, in mezzo Calvano insidia Lodi e Maracchi è in ballottaggio con Giuseppe Rizzo o più probabilmente Giorico. Sarà verosimilmente Petrella a occuparsi della trequarti; tornando al 4-3-3 Sarno e Leonardo Gatto potrebbero giocare da esterni in competizione con Mensah, Guido Gomez o Butti per la maglia da centravanti.

QUOTE E PRONOSTICO

Gubbio Triestina è stata quotata dall’agenzia Snai, dunque andiamo a vedere il pronostico per questa partita di Serie C. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi farebbe guadagnare 3,20 volte quanto messo sul piatto, per contro il valore posto sul segno 2 per il successo esterno ha un valore di 2,25 volte la vostra puntata. L’eventualità del pareggio, identificata dal segno X, porta in dote una vincita che ammonta a 3,05 volte la giocata con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA