DIRETTA/ Imolese Arzignano (risultato 0-0) video streaming tv: in campo, si comincia!

- Fabio Belli

Diretta Imolese Arzignano. Streaming video tv, quote e risultato live del match valevole per il ritorno dei play out di Serie C.

Imolese gruppo
Diretta Fano Imolese (Foto LaPresse)

DIRETTA IMOLESE ARZIGNANO (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Si accende finalmente la diretta di Imolese Arzignano, gustoso match di ritorno per i play out della Serie C e solo tra pochi istanti faranno il loro ingresso le formazioni del match. Come abbiamo ricordato prima, oggi i veneti dovranno scalare la montagna per ottenere la salvezza e dunque ribaltare fuori casa il 2-1 subito all’andata pochi giorni fa. L’impresa non sarà facile viste anche le buone cose che la squadra emiliana ha fatto vedere sabato scorso. Al Gavagnin infatti è stato già al sesto minuti di gioco che i rossoblu hanno sbloccato il match con il gran gol di Chinellato: prima dell’intervallo poi l’Imolese ha pure beneficiato dell’autogol di Piccioni al 25’. Pur sotto di due gol l’Arzignnao non ha mollato e nel secondo tempo è stata tanta la pressione imposta sulla difesa avversaria. Per gli azzurrogialli però oltre al gol di Barzaghi, segnato oltre il novantesimo non arrivano altre gioie. Vedremo però che accadrà stasera in campo: via! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Imolese Arzignano non sarà disponibile: i play out del campionato di Serie C sono esclusiva della piattaforma Elevensports e dunque saranno solo gli abbonati a questo servizio che potranno assistere alle immagini della partita. Dovranno attivare la diretta streaming video su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o eventualmente installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

LE PAROLE DI ALBERTO COLOMBO

Manca sempre meno al fischio d’inizio della diretta di Imolese Arzignano, match di ritorno per i play out della Serie C, che vedrà come riferito prima, i veneti partire ben svantaggiati, dopo il 2-1 subito all’andata. Per la formazione di Mister Colombo dunque, l’impegno di oggi in terra emiliana non sarà affatto semplice, e lo stesso allenatore dell’Arzignano, già commentato il risultato dell’andata, non si è nascosto. Ai canali ufficiali del club solo pochi giorni fa Colombo ha ammesso: “È un po’ complicato giudicare questa prestazione. Se guardiamo la fine abbiamo riaperto la contesa e il gol ci ha dato la benzina per sperare ancora e per andare a cercarci la salvezza martedì a Imola. La squadra non ha mollato fino alla fine e questo mi fa ben sperare per il ritorno. La rete di Barzaghi nel finale è la dimostrazione che i discorsi non sono chiusi. Dovevamo vincere almeno una partita delle due e dobbiamo farlo. Cambia che adesso bisognerà ottenere il successo con più di un gol di scarto. Quindi dovremo rischiare un po’ di più e questo potrebbe aiutare l’Imolese. Ma non abbiamo più scelta, dobbiamo scalare la montagna”. (agg Michela Colombo)

FOCUS SU MATTEO CHINELLATO

Alla vigilia del fischio d’inizio della diretta di Imolese Arzignano, ritorno dei play out della Serie C, vogliamo certo fissare la nostra attenzione su uno dei protagonisti della sfida di andata di questo incontro e certo bomber a cui oggi i rossoblu si affideranno per ottenere la salvezza, ovvero Matteo Chinellato. Occhi puntati allora sulla punta centrale, in maglia dell’Imolese dal 15 gennaio scorso, che pure ha subito fatto bene sotto le nuove insegne, anche se certo è durato poco il periodo cui Cevoli lo ha provato in campo, prima dello stop al campionato per la pandemia. Chinellato, ex di Milan, Genoa, Padova e Lecco, dunque per questa stagione 2019-20, con la formazione bolognese ha messo da parte solo sette presenze e tre gol, ma pure ieri è stata il primo a sbloccare la sfida contro i veneti, offrendo poi 90 minuti ben solidi. Che punta chiaramente a riproporre anche oggi in campo, pur non potendo venir esaltato dai cori della tifoseria di casa (la sfida sarà a porte chiuse). (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Imolese Arzignano, in diretta dal Romeo Galli, ci attende alle ore 17.30 di questo pomeriggio, martedì 30 giugno 2020, per il match di ritorno dei play out di Serie C. Emiliani favoriti non solo dalla vittoria per 1-2 ottenuta nel match d’andata sull’Arzignano, ma anche dalla migliore posizione maturata in classifica alla sospensione prima del lockdown. Il che significa che alla formazione vicentina servirà una vittoria con almeno due gol di scarto per ribaltare la situazione. Sotto di due reti, l’Arzignano ha mantenuto vivo un barlume di speranza andando a segnare con Barzaghi il gol dell’1-2 nel recupero: di sicuro da matricola assoluta tra i professionisti la formazione veneta in questa stagione ha pagato lo scotto dell’inesperienza. L’Imolese proverà invece ad uscire indenne dalle forche caudine dei play out dopo una stagione travagliata, mentre l’anno scorso i rossoblu nei play off erano riusciti ad arrivare fino alla semifinale per la Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI IMOLESE ARZIGNANO

Ecco quali potrebbero essere le probabili formazioni di Imolese Arzignano. L’Imolese allenata da mister Roberto Cevoli sarà schierata con un 3-4-1-2 e questo undici titolare: Rossi; Boccardi, Checchi, Carini; Garattoni, Tentoni, Marcucci, Ingrosso; Belcastro; Padovan, Chinellato. Risponderà l’Arzignano allenato da Alberto Colombo che dovrebbe scegliere un 4-3-1-2 come modulo di partenza: Tosi; Tazza, Pasqualoni, Bonalumi, Lo Porto; Perretta, Balestrero, Maldonado; Ferrara; Piccioni, Kouko.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo alle quote offerte dall’agenzia Snai per il pronostico su Imolese Arzignano. Pronostico favorevole alla formazione di casa, il segno 1 è quotato a 1.80, mentre poi si sale a quota 3.40 in caso di pareggio (segno X) e la vittoria esterna dell’Arzignano (segno 2) varrebbe 3.80 volte la posta in palio. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono l’over 2.5 offerto a 2.05 e l’under 2.5 proposto a 1.70.



© RIPRODUZIONE RISERVATA