Diretta/ Imolese Piacenza (risultato finale 0-2) streaming e tv: la chiude Ferrari!

- Fabio Belli

Diretta Imolese Piacenza streaming video e tv: playoff di Serie C andata dei quarti. Segui la cronaca live della partita che si gioca al Galli.

Imolese gruppo
Diretta Imolese Feralpisalò, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA IMOLESE PIACENZA (FINALE 0-2): LA CHIUDE FERRARI!

Con una rete di Ferrari al 24′ del secondo tempo il Piacenza ha siglato il raddoppio che gli permette di ipotecare la qualificazione alla finale play off per la Serie B. Per sovvertire il suo destino l’Imolese dovrebbe cogliere una clamorosa vittoria allo stadio Garilli con 3 gol di scarto nel match di ritorno. Rete dello 0-2 con un contropiede perfettamente orchestrato dai piacentini, con Ferrari che ha sfruttato un cross rasoterra teso di Terrani. Nei minuti finali del match il Piacenza ha controllato molto agevolmente la sfida, con l’Imolese che ha perso ogni velleità offensiva, subendo un verdetto molto pesante in questa semifinale d’andata in casa. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA IMOLESE PIACENZA

Imolese Piacenza, in diretta mercoledì 29 maggio 2019 alle ore 20.30, non si potrà seguire in diretta tv ma in esclusiva per tutti gli abbonati elevensports.it, collegandosi in diretta streaming video via internet tramite pc o smart tv o anche con dispositivi mobili come tablet o smartphone sull’app ufficiale o sul sito.

LANINI SFIORA IL PARI

La ripresa inizia con un cambio nell’Imolese, con Lanini che prende il posto di Rossetti. Il Piacenza, consapevole dell’importanza del risultato, stringe le maglie difensive e il primo quarto d’ora del secondo tempo trascorre senza occasioni da gol significative da una parte e dall’altra. Al quarto d’ora però l’Imolese va molto vicina al pareggio con una conclusione di Lanini sulla quale Fumagalli proteso in tuffo non riesce ad arrivare, ma il pallone esce per pochi centimetri sfiorando il palo. Risponde il Piacenza al 17′ con una conclusione mancina di Nicco che sorvola di poco la traversa della porta difesa da Rossi. Al 20′ ancora un cambio in attacco per l’Imolese con De Marchi sostituito da Cappeluzzo, il risultato resta però sempre sullo 0-1 in favore del Piacenza allo stadio Galli. (agg. di Fabio Belli)

DE MARCHI PERICOLOSO

L’Imolese prova a scuotersi dal torpore di inizio gara e al 24′ un pericoloso destro di De Marchi viene deviato in angolo dalla difesa del Piacenza. Al 29′ rispondono i biancorossi con una conclusione di Della Latta che si spegne sul fondo. Problema muscolare per il trequartista dell’Imolese, Belcastro, che prova a resistere un paio di minuti ma poi è costretto a chiedere il cambio, sostituito al 36′ da Mossi. Al 40′ da segnalare una girata da posizione interessante di Di Molfetta che finisce però alle stelle, quindi al 43′ cross per De Marchi che di testa non inquadra la porta. Subito dopo viene ammonito Carini: è il primo giallo del match, poi si va al riposo dopo 1′ di recupero col Piacenza in vantaggio 0-1 sul campo dell’Imolese. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA BERTONCINI!

Si gioca sotto la pioggia allo stadio Galli di Imola, il Piacenza parte aggressivo ma la formazione di casa riparte bene e conquista un corner. Le prime battute di gioco del match sono equilibrate e senza grandi sussulti, al 13′ però il Piacenza trova il guizzo giusto per portarsi in vantaggio. Su un cross di Di Molfetta irrompe Bertoncini che di testa realizza il gol che sblocca il risultato a favore dei biancorossi. Imolese colpita a freddo col Piacenza che punta subito a rallentare il gioco una volta trovato il vantaggio, con lo stesso Bertoncini che ha bisogno delle cure sanitarie per un problema fisico dal quale riesce subito a riprendersi. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Sta per avere inizio la diretta di Imolese Piacenza e l’attesa è grande al Romeo Galli per questo derby emiliano per i play off di Serie C, specie in casa dei lupi biancorossi. A dirlo è stato il presidente dell’Imolese Lorenzo Spagnoli che pochi giorni fa ha dichiarato ai giornalisti del Corriere dello sport: “E’ il Piacenza ad avere il chiodo fisso della B, per noi questi ulteriori 180’ profumano solo di piacere. E perché no, magari anche d’impresa. Bello affrontare partite come queste, soprattutto sapere che ci siamo arrivati con merito, dimostrando di poter andare oltre il pronostico e forse oltre i nostri limiti. Sarà una festa, comunque vada: avremo ancora una volta lo stadio pieno”. il giudizio quindi è ben netto: “Ma arrivati a questo punto ha poco senso fare calcoli. Ripeto, è il Piacenza che deve andare in B, per noi qualunque cosa verrà sarà tanto di guadagnato”. Vedremo però che cosa ci dirò effettivamente il campo di gioco, si comincia! (agg Michela Colombo)

IMOLESE PIACENZA: L’ARBITRO

La sfida di Serie C di Imolese Piacenza verrà diretta dal fischietto della sezione aia di Messina Alberto Santoro, che questa sera sarà in campo in compagnia degli assistenti Lattanzi e Massimino. Volendo mettere proprio il primo direttore di gara sotto ai riflettori notiamo che in stagione lo stesso messinese ha diretto 25 incontri, di cui 16 per la stagione regolare della Serie C, dove ha pure deciso di 71 ammonizioni, 8 espulsioni e 7 calci di rigori, va quindi aggiunto che lo stesso Santoro in carriera non ha mai incontrato l’Imolese, ma ha registrato due precedenti con il Piacenza, il più recente registrato in occasione della Coppa Italia di Serie C 2017-2018. (agg Michela Colombo)

IMOLESE PIACENZA: I TESTA A TESTA

Se alla vigilia della diretta tra Imolese e Piacenza volessimo curiosare nello storico che unisce i due club di certo rimarremmo delusi. Di fatto prima di oggi tale derby emiliano ebbe luogo una volta sola in tempi recenti e il riferimento è per la stagione regolare del girone D del campionato di Serie D 2014-2015. Mai dopo quella data quindi i due club si sono affrontati a viso aperto, e anche quest’anno furono inseriti in due gironi differenti per il campionato di Serie C. Va quindi ricordato che nell’annata 2014-2015 della Serie D l’Imolese fece suo il match di andata, condotto davanti al proprio pubblico e vinto col risultato di 4-1. Fu invece successo del Piacenza al ritorno, quando i lupi vinsero acclamati dal proprio pubblico per 1-0. Di fatto però tali dati risultano poco utili, visto che sono passati parecchi anni ormai. (agg Michela Colombo)

IMOLESE PIACENZA: ORARIO E PRESENTAZIONE

Imolese Piacenza, partita diretta dal signor Alberto Santoro, è in programma mercoledì 29 maggio alle ore 20.30 e sarà una sfida valevole per il match d’andata dei quarti di finale dei play off di Serie C 2018-2019. Derby emiliano con l’Imolese che è riuscita ad eliminare il Monza al termine di un doppio confronto soffertissimo nel precedente turno dei play off, sfruttando il miglior piazzamento in classifica dopo aver vinto 1-3 al Brianteo ed essere stata sconfitta con identico punteggio in casa. Dall’altra parte il Piacenza torna in campo per la prima volta dopo la grande delusione patita a Siena, con la sconfitta e il sorpasso subito dall’Entella sul filo di lana, che ha negato ai biancorossi la promozione diretta in Serie B che sembrava ormai a portata di mano: i lupi sono stati sorpassati al minuto 89 e dunque adesso hanno tante motivazioni per superare i due turni che li separano dal ritorno tanto ambito nel campionato

PROBABILI FORMAZIONI IMOLESE PIACENZA

Andiamo allora a gettare uno sguardo sulle probabili formazioni di Imolese Piacenza in diretta su elevensports.it mercoledì 29 maggio 2019 alle ore 20.30. I padroni di casa allenati da Dionisi schiereranno un 4-3-1-2 con Rossi; Sciacca, Checchi, Carini, Fiore; Hraiech, Carraro, Gargiulo; Ranieri; Rossetti, Lanini. Risponderanno i biancorossi allenati da Franzini con un 4-3-1-2 con Fumagalli; Di Molfetta, Perfreffi, Bertoncini, Barlocco; Della Latta, Porcari, Corradi; Nicco; Sestu, Ferrari.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker indicano l’Imolese favorita per la conquista della vittoria sul Piacenza. Vittoria in casa quotata 2.40 da Eurobet, pari proposto a una quota di 3.10 da Bet365, vittoria in trasferta offerta a 2.85 da William Hill. Per Bwin le quote su over 2.5 e under 2.5 sono rispettivamente fissate a 2.25 e 1.65.



© RIPRODUZIONE RISERVATA