Diretta/ Inter Lazio (risultato finale 3-1) streaming e tv: sorpasso nerazzurro!

- Claudio Franceschini

Diretta Inter Lazio streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 22^ giornata di Serie A, le due squadre si affrontano a San Siro.

Vidal Correa Inter Lazio lapresse 2021 640x300
Correa contrasta Vidal (Foto LaPresse)

DIRETTA INTER LAZIO (RISULTATO FINALE 3-1): SORPASSO NERAZZURRO!

Inzaghi prova a cambiare l’attacco con Muriqi e Caicedo in campo al posto di Immobile e Correa, ma l’Inter è sempre pericolosa in contropiede. Lukaku è devastante palla al piede ma la difesa laziale riesce a contenerlo dopo la devastante azione del terzo gol, mentre la Lazio è pericolosa con una gran botta di Pereira, che nel finale ha preso il posto di Luis Alberto, e con un colpo di testa di Caicedo quando è ormai iniziato il recupero. Inter a 50 punti e avanti di una lunghezza sul Milan proprio alla vigilia del derby, mentre la Lazio scivola di nuovo in zona Europa League, appaiata a Napoli e Atalanta a quota 40 punti. (agg. di Fabio Belli)

INTER LAZIO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Inter Lazio sarà garantita dalla televisione satellitare: gli abbonati a questa emittente potranno dunque accedere ai canali del decoder per seguire questa partita di Serie A e, in assenza di un televisore, potranno anche avvalersi del servizio di diretta streaming video che viene fornito senza costi aggiuntivi a tutti i clienti. Basterà dotarsi di dispositivi come PC, tablet e smartphone e attivarvi l’applicazione Sky Go per avere accesso in mobilità a tutta la programmazione dei canali qui contenuti.

ESCALANTE, POI LAUTARO!

Il secondo tempo inizia con Parolo ed Escalante in campo nella Lazio al posto di Hoedt e Lucas Leiva. La squadra allenata da Simone Inzaghi entra molto bene in campo e Acerbi all’11’ calcia alto una girata in area davvero invitante. Per la Lazio è provvidenziale l’intervento di Parolo in scivolata su Hakimi al 13′. Al quarto d’ora ottimo contropiede orchestrato da Correa che scarica su Lazzari, steso da Hakimi al limite dell’area. Ammonizione per il marocchino e calcio di punizione battuto da Milinkovic-Savic, che trova la deviazione di Escalante che mette fuori causa Handanovic. Sul 2-1 la Lazio ci crede ma Immobile perde un pallone sanguinoso e Brozovic lancia nello spazio Lukaku, che travolge letteralmente Parolo e appoggia per Lautaro Martinez che a porta sguarnita può firmare il 3-1 al 19′. (agg. di Fabio Belli)

DOPPIO LUKAKU!

La Lazio prova ad accelerare a caccia del pareggio, ma in questo modo gli spazi a disposizione dell’Inter si moltiplicano. Al 38′ prima vera occasione per la Lazio con una frustata di Immobile dal limite dell’area, con Handanovic che deve andare giù velocemente per neutralizzare in due tempi. Dall’altra parte Reina si oppone a una conclusione di Eriksen e anticipa Lautaro Martinez all’altezza dell’area piccola, con l’argentino cercato da Eriksen. Al 45′ però l’Inter raddoppia: rimpallo tra Brozovic e Lazzari con Lukaku che si ritrova il pallone tutto solo davanti a Reina e non sbaglia. Fabbri prima annulla, ma sul tocco del croato, prima del rimpallo su Lazzari, il belga è in posizione regolare e il gol viene convalidato, con l’Inter che va al riposo avanti 2-0 sulla Lazio. (agg. di Fabio Belli)

LUKAKU SU RIGORE!

L’Inter comprende che la Lazio ha qualche difficoltà sull’out di sinistra e spinge da quella parte, venendo premiata al 20′: Lautaro scappa via alla linea difensiva laziale e viene steso davanti a Reina da Hoedt, con l’olandese ammonito nel disperato tentativo in scivolata di fermare l’avversario. Dal dischetto Lukaku spiazza Reina e porta in vantaggio i nerazzurri. La Lazio prova a reagire ma l’Inter è ben disposta in campo, al 26′ c’è un’ammonizione per Lukaku per un intervento a braccio largo su Leiva a centrocampo. Al 28′ punizione sulla trequarti per la Lazio per un fallo di Eriksen su Lazzari, il pallone finisce a Marusic che fa uscre il pallone sul controcross. (agg. di Fabio Belli)

LAUTARO SFIORA IL PALO

Ottimo approccio della Lazio che nei primi minuti di gioco schiaccia l’Inter nella sua area di rigore, anche se non si chiudono le combinazioni cercate dagli attaccanti laziali, in particolare un interessante filtrante di Correa non trova il taglio in area di Immobile. La prima occasione della partita ce l’ha però l’Inter, con un bel movimento di Perisic che manda fuori causa Lazzari e Patric, col croato che trova l’appoggio per Lautaro Martinez al 12′: la rasoiata dell’argentino dal limite dell’area finisce di poco a lato. Risponde la Lazio con un gran lancio in profondità di Lucas Leiva per Lazzari, provvidenziale per l’Inter l’uscita a valanga di Handanovic che anticipa l’esterno. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Mancano ormai pochi istanti per la diretta di Inter Lazio, big match della 22^ giornata di Serie A e mentre stanno per fare il loro ingresso in campo anche le formazioni ufficiali, sarà bene andare prima ad analizzare qualche dato fin qui segnato. Classifica alla mano, ricordiamo infatti che alla vigilia del turno i nerazzurri sono seconda forza del campionato: per Conte 47 punti e un bottino di 14 successi e cinque pareggi, pure l’Inter vanta l’attacco più prolifico del campionato con ben 51 gol segnati: solo 23 le reti subite dalla difesa. Sono poi numeri gustosi anche quelli segnati dalla Lazio di Inzaghi, che pure si ferma alla quinta posizione (nonostante il trend di sei successi di fila). Per i biancocelesti spiccano ben 40 punti e soprattutto le 13 vittorie strappate e i 4 pareggi: pure i capitolini hanno segnato 36 gol e la loro difesa ne ha subiti 27, si può dunque fare di meglio, anche già oggi. Vedremo che dirà il campo, perché finalmente a San Siro è tutto pronto e dunque noi possiamo metterci comodi, leggere insieme le formazioni ufficiali e lasciare che a parlare sia la diretta di Inter Lazio che prende il via! INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; R. Lukaku, L. Martinez. Allenatore: Antonio Conte LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, S. Radu; M. Lazzari, S. Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; J. Correa, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi (Agg Michela Colombo)

DIRETTA INTER LAZIO: GLI ALLENATORI

Antonio Conte si troverà di fronte a Simone Inzaghi nella diretta di Inter Lazio. Il tecnico della beneamata è diventato ormai un integralista del 3-5-2 dopo che agli inizi di carriera aveva riscosso grande successo col 4-2-4. La difesa a tre sembra essere un suo vero marchio di fabbrica che gli consente soprattutto di avere una difesa impermeabile e di giocare di rimessa. Proprio per questo spesso ha ricevuto critiche da chi lo considera troppo difensivista e non in grado di esaltare le qualità dei suoi calciatori. Anche Inzaghi gioca col 3-5-2 ma in maniera totalmente diversa basti pensare che le sue mezzeali portano i nomi di Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Nonostante una difesa che spesso si allinea a cinque il gioco di questa Lazio è uno dei più offensivi della Serie A.

INTER LAZIO: I TESTA A TESTA

Soffermiamoci sui precedenti della diretta di Inter Lazio con il bilancio che è nettamente in favore dei nerazzurri. In 77 partite la squadra meneghina ha vinto 42 volte, mentre appena 10 sono i successi dei biancocelesti con 25 pareggi. La Beneamata ha segnato ben 147 reti, incassandone 66. Il risultato più frequente è l’1-1 uscito a San Siro per ben 17 volte. La gara con il maggior numero di gol e lo scarto più importante è un 8-1 che ci porta indietro di quasi 100 anni al 1933/34. Tra i protagonisti ci fu anche Meazza autore di una doppietta così come Agosteo e De Maria. L’ultimo precedente della scorsa stagione ci porta indietro all’ultima stagione con i nerazzurri che si imposero col risultato di 1-0 grazie a un gol di Danilo D’Ambrosio al minuto 23. La gara precedente invece rappresenta l’ultima vittoria della Lazio al Meazza, uno 0-1 anche in quel caso con un gol nei primi minuti siglato da Sergej Milinkovic-Savic.

INTER LAZIO: BIG MATCH A SAN SIRO!

Inter Lazio, in diretta da San Siro, si gioca alle ore 20:45 di domenica 14 febbraio: big match nella 22^ giornata del campionato di Serie A 2020-2021, un bel banco di prova per i nerazzurri che continuano l’inseguimento al Milan per lo scudetto e devono riscattare l’eliminazione nella semifinale di Coppa Italia. Si entra nel momento decisivo della stagione: ad Antonio Conte resta solo il campionato per evitare di chiudere quello che sarebbe il decimo anno consecutivo senza trofei, e per quelle che erano le premesse aver già perso tanti obiettivi a inizio febbraio è sicuramente deludente per una squadra dal grande potenziale.

La Lazio testa le sue ambizioni al Meazza, arrivando da sei vittorie consecutive: tra poco avrà gli ottavi di Champions League ma intanto, agganciato il quarto posto con questa striscia, Simone Inzaghi cercherà di avvicinare le due milanesi o comunque migliorare ancor più la sua situazione, riscattando così un avvio di stagione poco esaltante. Sarà interessantissimo vivere la diretta di Inter Lazio e scoprire quello che succederà sul terreno di gioco; aspettando la partita possiamo anche fare una rapida valutazione circa le scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni del big match.

PROBABILI FORMAZIONI INTER LAZIO

Avremo poche sorprese nelle probabili formazioni di Inter Lazio: Conte ritrova Vidal e lo schiera in mezzo al campo in compagnia di Barella e Brozovic, a destra giocherà Hakimi mentre sull’altro versante Perisic sembra favorito su Darmian e Ashley Young. La difesa dovrebbe essere confermata rispetto a martedì, dunque davanti ad Handanovic avremo il grande ex De Vrij a fare reparto con Skriniar e Alessandro Bastoni; davanti non si può prescindere dalla coppia formata da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, dunque sarà panchina per Alexis Sanchez che potrebbe tornare utile per il secondo tempo. Nella Lazio modulo speculare e tutto confermato rispetto alle attese: Reina in porta, Musacchio più di Hoedt per completare una difesa nella quale giocheranno Acerbi e Stefan Radu, Marusic favorito su Lulic e Fares a sinistra con Manuel Lazzari che avrà campo a destra, scontata la presenza di Lucas Leiva come perno centrale e la collaborazione delle solite due mezzali, vale a dire Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto. In attacco sarà ancora Joaquin Correa a fare compagnia a Immobile, ma attenzione a Caicedo e un cresciuto Muriqi per la ripresa.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tracciare un pronostico su Inter Lazio possiamo farci aiutare dalle quote fornite dall’agenzia Snai: vediamo allora che il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vi consentirebbe di guadagnare 1,80 volte la vostra giocata, per contro il segno 2 che regola il successo degli ospiti porta in dote una vincita corrispondente a 4,25 volte l’importo investito. Il pareggio, per il quale dovrete puntare sul segno X, permette una vincita che ammonta a 3,80 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA