Diretta/ Inter Primavera Real Madrid (risultato finale 1-1): Nunziatini all’ultimo!

- Fabio Belli

Diretta Inter Real Madrid Primavera, risultato finale 1-1: incredibile pareggio dei giovani nerazzurri nella prima giornata di Youth League (gruppo D), Nunziatini la riprende al 93′ minuto.

Inter Primavera
Video Spal Inter primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA INTER PRIMAVERA REAL MADRID (RISULTATO FINALE 1-1)

Inter Primavera Real Madrid 1-1: incredibile pareggio nella prima giornata del gruppo D di Youth League, i giovani nerazzurri strappano un punto alla temibilissima formazione spagnola trovando il gol all’ultimo secondo. Si è trattato di una partita complicata, nella quale il Real Madrid ha spesso gestito le danze; al 70’ minuto il gol realizzato da Peter sembrava essere la naturale conclusione del match, l’Inter ha provato a reagire ma la difesa spagnola ha fatto buona guardia blindando quella che sembrava a tutti gli effetti una vittoria esterna di grande valore.

Questo, fino al 93’: qui infatti, in pieno recupero, è spuntato Nunziatini che ha gelato i pari età dei blancos e regalato un ottimo pareggio all’Inter Primavera. Nel gruppo D dunque le due squadre iniziano la loro corsa in Youth League con un pareggio: nel prossimo impegno i giovani nerazzurri affronteranno in trasferta lo Shakhtar Donetsk mentre per il Real Madrid la possibilità di riscatto dovrebbe arrivare contro lo Sheriff, nell’esordio casalingo nella competizione Uefa. (agg. di Claudio Franceschini)

INTER PRIMAVERA REAL MADRID (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Inter Primavera Real Madrid 0-0: quando siamo giunti all’intervallo della partita di Youth League presso lo stadio Ernesto Breda di Sesto San Giovanni, ecco che il risultato è ancora fermo sul pareggio a reti bianche. La prima frazione ha visto il Real Madrid tirare molto di più, ma con scarsa precisione, dunque c’è stato un sostanziale equilibrio nell’andamento del match.

L’Inter Primavera però è piaciuta più in difesa piuttosto che in fase d’attacco, dove i giovani nerazzurri sono stati piuttosto sterili e dovrebbero di conseguenza cercare di fare qualcosa di più nel secondo tempo di Inter Primavera Real Madrid. Potremmo dunque parlare di un pareggio giusto, anche se con il Real Madrid leggermente avanti “ai punti”. Un giocatore per parte finora è stato ammonito: Carboni fra i nerazzurri di Cristian Chivu, cartellino giallo invece per Perez nelle fila del Real Madrid. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA INTER REAL MADRID STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Inter Real Madrid è su Sky Sport: sul canale 201 sarà trasmessa in esclusiva la sfida di UEFA Youth League e, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet, tramite il sito o l’applicazione Sky Go.

DIRETTA INTER PRIMAVERA REAL MADRID (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Stiamo per vivere Inter Primavera Real Madrid: abbiamo parlato dello scorso anno, ma non va dimenticato che queste due squadre si erano incrociate nei quarti della Youth League 2019-2020, edizione segnata dal lockdown. Alla fine si era giocato ad agosto: il Real Madrid aveva vinto 3-0 e aveva poi proseguito fino alla vittoria del titolo, ma va ricordato che la partita aveva rischiato di non giocarsi. Infatti, all’epoca della chiusura, l’Inter era qualificata per gli ottavi di finale: doveva sfidare il Rennes, ma la proprietà aveva deciso di ritirare la squadra per non comprometterne la salute. La sconfitta a tavolino, con conseguente qualificazione dei francesi, era stata scongiurata dal rinvio dell’intera fase ad eliminazione; ad agosto, quando si era finalmente tornati in campo, l’Inter aveva effettivamente sfidato il Rennes e l’aveva battuto 1-0, volando così ai quarti.

Del Real Madrid invece bisogna dire che ha giocato la finale di Youth League per la prima e unica volta in quell’edizione e l’ha subito vinta, ma si era qualificato in semifinale nel 2014, 2016 e 2017 venendone eliminato. Un cliente scomodissimo per i giovani nerazzurri che hanno buone aspettative da questo torneo dedicato alle squadre Under 19: adesso mettiamoci comodi e stiamo a vedere come andranno le cose in campo, finalmente Inter Primavera Real Madrid sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

IL CONTESTO

Inter Primavera Real Madrid rappresenta un incrocio curioso: l’anno scorso infatti le due squadre si sarebbero dovute affrontare in un girone assolutamente simile a questo (c’era anche lo Shakhtar Donetsk), ma se in Champions League questa doppia sfida aveva avuto luogo, in Youth League si era deciso di cambiare la formula rendendola più snella, eliminando i gruppi e creando un tabellone ad eliminazione con la presenza anche delle squadre partecipanti alla Domestic Champions Cup. L’Inter avrebbe dovuto vedersela contro il Bayern Monaco, mentre il Real Madrid era stato sorteggiato contro il Manchester United; alla fine però lo stato di emergenza ancora in atto aveva portato alla cancellazione della Youth League.

Da un possibile doppio incrocio nel girone all’assenza di gare: un duro colpo per tutto il calcio giovanile, considerando anche che nell’anno del lockdown la Youth League, pur interrotta per qualche mese insieme a tutto lo sport, era poi stata portata a conclusione. Quel che importa ora è che finalmente Inter Real Madrid si può giocare: vedremo allora quello che succederà tra poco, quando le due squadre potranno scendere in campo e inaugurare la nuova edizione di Youth League. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA INTER REAL MADRID: NERAZZURRI IN YOUTH LEAGUE!

Inter Real Madrid, in diretta mercoledì 15 settembre 2021 alle ore 16.00 presso lo stadio Ernesto Breda di Sesto San Giovanni, sarà una sfida valevole per la prima giornata della fase a gironi della UEFA Youth League. Supersfida in ambito giovanile, i nerazzurri partono subito nel loro cammino contro i Blancos allenati dalla leggenda del club spagnolo, Raul, tra i favoriti per la vittoria finale nella competizione. I “canteranos” del Real Madrid sono da sempre formazione di livello capace di fornire un gran numero di giocatori alla prima squadra e c’è attesa per vedere all’opera la nuova formazione Under 19 del club.

L’Inter è partita con due sfide ricchissime di emozioni nel campionato Primavera. Prima il 3-2 contro la forte Atalanta, quindi un pirotecnico 3-3 contro la Fiorentina, sempre in casa: la formazione nerazzurra è passata quest’anno sotto la guida di Christian Chivu in panchina e la squadra sembra votata a un calcio spettacolare, anche se ovviamente il tallone d’Achille al momento è la difesa che ha incassato 5 gol in due partite ufficiali: difetto da non sottovalutare visto che il Real presenta spesso punte rapide e veloci nella sua rosa.

PROBABILI FORMAZIONI INTER REAL MADRID

Le probabili formazioni di Inter Real Madrid, match che andrà in scena allo stadio Ernesto Breda di Sesto San Giovanni. Per l’InterChristian Chivu schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Botis; Silvestro, Moretti, Fontanarosa, Pelamatti; Casadei, Sangalli, Nunziatini; Goffi; Abiuso, Owusu. Risponderà il Real Madrid allenato da Raul Gonzalez Blanco con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Lopez; Santos, Ramon, Chust, Gutierrez; Morante, Blanco; Marvin, Arribas, Rodriguez; Latas.

© RIPRODUZIONE RISERVATA