DIRETTA/ Inter Roma (risultato finale 3-1) streaming video e tv: la chiude Lukaku

- Fabio Belli

Diretta Inter Roma. Streaming video e tv del match valevole per la diciassettesima giornata di ritorno del campionato di Serie A.

Dzeko De Vrij Brozovic Skriniar Roma Inter lapresse 2021 640x300
Video Inter Roma (Foto LaPresse)

DIRETTA INTER ROMA (RISULTATO FINALE 3-1): LA CHIUDE LUKAKU

Pellegrini calcia al volo ma trova l’ottima parata di Radu. Sensi imbecca per Hakimi che da dentro l’area trova l’intervento provvidenziale di Mancini. Hakimi parte in contropiede e viene abbattuto da Karsdorp, giallo per l’olandese. Pinamonti arriva da solo contro Fuzato ma sbaglia tutto mettendo la sfera alta. Lukaku! La chiude l’Inter in pieno recupero! Hakimi parte in contropiede e serve un pallone a Lukaku da spingere solo in rete. Termina una gara molto divertente con l’Inter che supera la Roma per tre reti ad uno con l’ultima rete siglata da Lukaku su assist di Hakimi. (agg. Umberto Tessier)

PALO DI DZEKO!

Riparte la sfida tra Inter e Roma, i padroni di casa sono avanti per due reti ad uno. Radu per poco non combina la frittata, la sfera alla fine colpisce Ranocchia e termina in angolo. Pellegrini ci prova da fuori area ma non inquadra lo specchio. Dzeko la controlla in area e calcia trovando una bellissima traiettoria, la sfera sbatte contro il palo El Shaarawy ci prova da fuori area ma non centra la porta. Roma che sta giocando molto meglio dei nerazzurri in questa seconda frazione di gioco. Mkhitaryan pesca l’inserimento di Cristante che per un soffio non trova il colpo vincente a superare Radu. (agg. Umberto Tessier)

INTER ROMA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Inter Roma sarà garantita in esclusiva per gli abbonati di Sky Sport, perché questa è una delle sette partite della giornata di Serie A comprese nel pacchetto della televisione satellitare, che fornirà di conseguenza anche la diretta streaming video, sempre riservata ai propri abbonati, tramite il servizio offerto da Sky Go.

LA RIAPRE MKHITARYAN!

Cristante ci prova da fuori area, para Radu. Mkhitaryan! La riapre la Roma con un grande gol dell’armeno! Dzeko riceve spalle alla porta e assiste il compagno di squadra che batte Radu. Infortunio per Sanchez, al suo posto c’è Lautaro Martinez. Pochi minuti alla fine della prima frazione di gara, match molto divertente. Mkhitaryan ci prova di nuovo ma il suo tiro viene bloccato da Radu. Termina la prima frazione di gioco con i padroni di casa avanti per due reti ad uno. Mkhitaryan ha riaperto la gara. (agg. Umberto Tessier)

BROZOVIC E VECINO!

Inizia il match tra Inter e Roma. Cristante prova a servire Dzeko anticipato da Radu. Darboe duro su Sanchez, arriva il giallo per lui. Ci prova Pedro da fuori area, tiro che non inquadra lo specchio. Brozovic! La sblocca l’Inter! Sanchez serve per Darmian, l’esterno pesca in mezzo Brozovic che trafigge Fuzato. Siamo giunti al quindicesimo minuto di gioco, la decide al momento Brozovic. Lukaku appoggia un bel pallone per Vecino, da pochi passi il centrocampista non trova la porta. Tentativo di Barella dalla lunga distanza ma il centrocampista perde l’appoggio e spara alle stelle, Inter padrona del campo. Vecino! Arriva il raddoppio dell’Inter! Grandissima azione di Lukaku che serve il centrocampista, inserimento questa volta vincente. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Interessante è la classifica che ci porta alla diretta di Inter Roma. I nerazzurri sono campioni d’Italia, in grado di rompere l’egemonia della Juventus che veniva da ben 9 Scudetti di fila. La squadra di Antonio Conte ha collezionato ben 85 punti con 26 vittorie, 7 pareggi e 2 sconfitte. L’attacco è il secondo migliore della categoria con 79 reti siglate, dietro solo all’Atalanta che invece ne ha fatti 84. La difesa però è la migliore in assoluto con appena 30 reti incassate. La squadra di Paulo Fonseca, alle ultime tre panchine in attesa di cedere il testimone a Josè Mourinho, ha collezionato finora appena 58 punti a fronte di 17 successi, 7 pari e 11 ko. L’attacco ha fatto anche abbastanza bene con 63 reti siglate fino a questo momento. Il tallone d’Achille è stata sicuramente la difesa che invece di reti ne ha incassate 53. I migliori marcatori della partita sono da una parte Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, che hanno segnato rispettivamente 21 e 16 gol, dall’altra invece troviamo il centrocampista armeno Mkhitaryan che di reti ne ha siglate 10. Ecco adesso le formazioni ufficiali, Inter Roma finalmente comincia! INTER (3-5-2): I. Radu; Skriniar, Ranocchia, Dan. D’Ambrosio; Darmian, Barella, Brozovic, Vecino, Perisic; A. Sanchez, R. Lukaku. Allenatore: Antonio Conte ROMA (4-2-3-1): Fuzato; Karsdorp, G. Mancini, Kumbulla, Santon; Darboe, Cristante; Pedro, Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Paulo Fonseca

DIRETTA INTER ROMA: GLI ALLENATORI

Siamo quasi pronti a vivere la diretta di Inter Roma. Paulo Fonseca è alle ultime tre partite sulla panchina giallorossa: pochi giorni fa, come noto, è stato ufficializzato il suo addio e qualche ora dopo la società ha annunciato l’avvento di José Mourinho per la prossima stagione. La prossima volta che si giocherà Inter Roma, per lo Special One sarà un gran viaggio in ricordi favolosi; intanto però Fonseca vuole chiudere al meglio il suo biennio nella capitale (e in Serie A, ma chi può dirlo?): si è fatto notare per i modi sempre garbati, raramente (mai) una parola fuori posto, nemmeno quando verso la fine della stagione le domande sul suo futuro erano in aumento. Dal punto di vista dei risultati, resta la grande corsa del post lockdown nel campionato scorso e certamente la semifinale di Europa League timbrata in questa stagione; Antonio Conte ha riportato lo scudetto all’Inter dopo 11 anni, e pensare che qualche mese fa sembrava ad un passo dall’addio. Ora la situazione potrebbe ripetersi, ma staremo a vedere: intanto il salentino ha dimostrato di poter davvero portare tanti punti in più con il suo carisma e la capacità di far rendere al meglio le sue squadre. Se resterà all’Inter, avrà due banchi di prova: ripetersi in Italia e, soprattutto, fare strada in quell’Europa che finora lo ha sempre visto penare. Vedremo… (agg. di Claudio Franceschini)

INTER ROMA: I TESTA A TESTA

La diretta di Inter Roma si è disputata al Giuseppe Meazza per 87 volte in Serie A col bilancio che è di 44 successi per i nerazzurri, 28 pareggi e 15 vittorie per i giallorossi. I meneghini hanno segnato 157 reti, mentre i capitolini 90. La gara con il maggior numero di reti è un 5-3 del 2010/11 dove fu protagonista con una doppietta Samuel Eto’o. Il risultato uscito più volte è lo 0-0 che abbiamo visto in 12 occasioni nella storia di questa partita. Ci sono da raccontare anche due 6-0 per l’Inter anche se piuttosto datati. Il primo. del 1929/30 con 4 reti di Meazza, il secondo del 1950/51 con doppietta di Wilkes e tripletta di Nyers. Si viene da tre pareggi a Milano tra queste due squadre con l’ultima vittoria siglata dai giallorossi nel febbraio del 2017 per 3-1. Gli ospiti nella prima ora erano andati in doppio vantaggio con il ninja Nainggolan, la riapriva Icardi con Perotti che nel finale regalava ai suoi la ciliegina sulla torta. L’Inter non vince in casa contro questo avversario dall’ottobre 2015, una gara terminata 1-0 con un gol alla mezz’ora siglata dal pitbull Gary Medel.

INTER ROMA: MISSIONE SETTIMO POSTO…

Inter Roma, in diretta mercoledì 12 maggio 2021 alle ore 20.45 presso lo stadio Giuseppe Meazza di Milano sarà una sfida valevole per la diciassettesima giornata di ritorno del campionato di Serie A. Poteva essere un big match ma si arriva all’appuntamento con l’Inter già campione d’Italia e la Roma già fuori dalla corsa Champions. I giallorossi stanno comunque provando a rincorrere il sesto posto della Lazio, da sfidare nel derby di sabato prossimo, e quantomeno a difendere il settimo posto che farebbe partecipare la Roma alla neonata Europa Conference League, col Sassuolo che preme a 2 lunghezze di distanza. I capitolini sembrano maggiormente motivati dunque rispetto a un’Inter che arriva scossa dal caso della discussione su stipendi e premi e sulla situazione economica del club che resta da monitorare.

Contro la Sampdoria però la squadra allenata da Antonio Conte ha dimostrato di voler tenere alta la tensione fino alla fine del campionato, legittimando uno Scudetto vinto con ben 4 giornate d’anticipo e che ha riportato l’Inter a livelli che non toccava dalla stagione del triplete: partita che dunque promette spettacolo anche se gli interessi di classifica si concentrano principalmente sulla Roma.

PROBABILI FORMAZIONI INTER ROMA

Le probabili formazioni della sfida tra Inter e Roma allo stadio Giuseppe Meazza. I padroni di casa allenati da Antonio Conte scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Sensi, Perisic; R. Lukaku, L. Martinez. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Paulo Fonseca con un 4-1-4-1 così disposto dal primo minuto: Mirante; Karsdorp, Ibanez, Kumbulla, Bruno Peres; Mancini; Pedro, Cristante, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida tra Inter e Roma, le quote del bookmaker Sky moltiplicano per 1.65 la posta scommessa sulla vittoria interna, mentre la quota relativa al pareggio viene proposta a 4.00 e la quota riferita al successo in trasferta viene offerta a 4.75 volte rispetto a quanto messo sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA