Diretta/ Israele Inghilterra U19 (risultato finale 1-3) video Rai: inglesi campionI!

- Claudio Franceschini

Diretta Israele Inghilterra U19 streaming video Rai: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida come finale degli Europei Under 19, a Trnava si assegna il titolo.

Inghilterra U19
Diretta Israele Inghilterra U19, finale Europei Under 19 (da Facebook)

DIRETTA ISRAELE INGHILTERRA U19 (RISULTATO FINALE 1-3): INGLESI CAMPIONI!

Game over tra Israele Inghilterra U19! L’Inghilterra U19 vince l’Europeo! Finisce sul risultato di 1-3 in favore della nazionale inglese, che chiude la pratica nel corso del secondo tempo supplementare. Decidono questa finale i gol di Chukwuemeka e di Ramsey, che mettono la firma sul sorpasso inglese e sull’allungo definitivo. Complimenti agli inglesi per questa meritata vittoria. Nonostante le difficoltà hanno dimostrato di avere grandi individualità. A testa alta pure l’Israele, che ha cominciato con il piede giusto e poi ha perso consistenza e lucidità nel corso della gara. Resta comunque ottimo l’impatto all’Europeo da parte del movimento israeliano, che andrà seguito con attenzione da qui ai prossimi anni. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

Comincia adesso il secondo tempo supplementare di Israele Inghilterra U19. Il primo mini tempo è terminato senza reti, lasciando il risultato fermo sull’uno a uno. Ritmi notevolmente più bassi rispetti ai tempi regolamentari. Probabilmente le energie delle due squadre sono ridotte al lumicino e anche la paura di sbagliare sta condizionando Israele e Inghilterra. Primo tempo supplementare, dunque, non molto vibrante dal punto di vista delle emozioni e delle occasioni da gol. Se il copione dovesse essere questo anche nella ripresa si andrà ai calci di rigore. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI VA AI TEMPI SUPPLEMENTARI

Tutto come previsto: Israele Inghilterra U19 vanno ai tempi supplementari. Terminano sul risultato di 1-1 i tempi regolamentari e ora le due nazionali dovranno giocarsi la vittoria ai tempi supplementari. Naturalmente, se le due squadre dovessero trovarsi in parità al termine dei prossimi due mini tempi, andranno ai calci di rigore. Ora un po’ di pausa per permettere ai giocatori di rifiatare prima del rush finale. Ricordiamo che il gol israeliano è arrivato nel primo tempo grazie a Oscar Gloukh, nella ripresa invece il pareggio di Doyle per l’Inghilterra. Ottima prova da parte dell’Israele, soprattutto nel primo tempo. Organizzazione di gioco notevole, ma meno precisione nella ripresa, dove l’Inghilterra è venuta fuori con più coraggio.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ULTIME CHANCES

Superato l’ottantesimo minuto di Israele Inghilterra U19, partita valevole per la finale degli Europei Under 19, e risultato sempre fermo sull’uno a uno. Dopo il gol del pareggio siglato da Doyle, l’Israele ha provato nuovamente a riportarsi in vantaggio, prendendo l’iniziativa soprattutto sulla corsia laterale sinistra. Sono diverse le situazione pericolose create all’interno dell’area inglese, ma è mancata la cattiveria giusta per il sorpasso. Ci stiamo avviando a gran passo verso la fase finale della partita, con le due squadre che sembrano destinate a giocarsi la vittoria ai tempi supplementari. Rispetto al primo tempo, di certo, è un’altra Inghilterra. Pareggio tutto sommato giusto per quanto stiamo vedendo in campo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

HA PAREGGIATO DOYLE!

Abbiamo quasi raggiunto il primo quarto d’ora del secondo tempo di Israele Inghilterra U19 e il risultato è fermo sull’uno a uno. Ad inizio ripresa, infatti, la nazionale britannica ha pareggiato i conti trovando il gol con Doyle: ottimo impatto per calciare in porta su una situazione di palla ferma all’interno dell’area da rigore, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Vedremo ora l’Israele U19 avrà la forza di tornare avanti, con la stessa lucidità e cinismo mostrati nel primo tempo. Il pareggio però sembra aver dato nuova linfa e idee all’Inghilterra, che ora va a caccia di spazio in chiave offensiva. Partita aperta, può succedere di tutto tra Israele Inghilterra U19. (Agg.Jacopo D’Antuono)

GOL DI GLOUKH!

E’ terminato da alcuni minuti il primo tempo di Israele Inghilterra U19, sul risultato di 1-0 per la nazionale israeliana. Abbiamo assistito ad una prima frazione piuttosto equilibrata e combattuta, con due formazioni intraprendenti ma poco propense allo spettacolo. Dopo qualche timida iniziativa dell’Israele Under 19 l’Inghilterra prova a reagire, ma non riesce a creare veri e propri pericoli dalle parti del portiere avversario. A pochi minuti dall’intervallo ecco il gol del vantaggio di Israele, che spezza l’equilibrio con la giocata del centrocampista Oscar Gloukh, che insacca sul suggerimento di Lugassy. C’è ancora tutto il secondo tempo per l’Inghilterra di provare a recuperare. Si ripartirà dal risultato di 1-0. (Agg.Jacopo D’Antuono)

EQUILIBRIO NEL PRIMO SPEZZONE

E’ cominciato il primo tempo di Israele Inghilterra U19, partita valevole per la finale degli Europei Under 19 2022. Risultato sempre fermo sullo 0-0 quando abbiamo superato i primi venti minuti di gioco. Partita fin qui abbastanza equilibrata tra le due nazionali, che si stanno affrontando a viso aperto annullandosi a vicenda. Ritmi non particolarmente alti, ma ai ventidue protagonisti in campo non manca l’intraprendenza. Il primo squillo al settimo minuto di gioco, con una conclusione di Madmon che non va a buon fine. Prova a rispondere la nazionale britannica ma è ancora l’Israele Under 19 a premere sull’acceleratore: così Kancepolsky cerca la porta al nono minuto, ma anche in questo caso nulla di fatto. Regge l’equilibrio in campo. (Agg.Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Eccoci al via di Israele Inghilterra U19, la finale degli Europei Under 19 2022. Se per gli israeliani si tratta della prima finale di sempre in questa competizione, i tre leoni hanno vinto in ben 10 occasioni il titolo: sono secondi nell’albo d’oro alle spalle della Spagna (11 successi), e nella loro storia hanno anche disputato 4 finali perse e per 7 volte si sono insediati al terzo posto, per un totale di 21 podi (anche qui -1 rispetto alla Roja, e vantaggio sulla Francia e il Portogallo).

Un’Inghilterra insomma dominante, che ha anche vinto il primo Europeo Under 19 della storia (nel 1948): all’epoca si chiamava FIFA Junior Tournament e la categoria era in realtà quella Under 18, in finale gli inglesi avevano battuto 3-2 l’Olanda inaugurando così la loro serie di successi, anche se poi avrebbero dovuto aspettare il 1963 per festeggiare un altro titolo, quando l’organizzazione della manifestazione – mantenendo le premesse originarie – era passata alla UEFA. Adesso noi ci dobbiamo realmente mettere comodi e lasciare che a parlare siano i protagonisti della partita: finalmente la diretta di Israele Inghilterra U19, finale degli Europei Under 19 2022, sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ISRAELE INGHILTERRA U19 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DEI MONDIALI 2022

La diretta tv di Israele Inghilterra, finale degli Europei Under 19 2022, sarà trasmessa sulla televisione di stato: il canale di riferimento sarà Rai Sport + HD, e dunque la partita che assegnerà il titolo giovanile sarà un appuntamento in chiaro, una bella notizia certamente per tutti gli appassionati. In assenza di un televisore il match si potrà seguire anche con il servizio di diretta streaming video, senza costi aggiuntivi: basterà visitare il sito di Rai Play (www.raiplay.it) o installare la relativa app. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

I TESTA A TESTA

La diretta di Israele Inghilterra U19 rappresenta una partita che era inedita fino a sei giorni fa. Non va infatti dimenticato che queste due nazionali si erano incrociate anche durante la fase a gironi, nell’ultima giornata del gruppo B: i tre leoni, già qualificati avendo vinto le prime due partite, difendevano il primo posto dall’assalto della stessa Israele, che con una vittoria avrebbe potuto prendersi il primato, rischiando poco in termini di qualificazione visto che la Serbia avrebbe dovuto centrare una goleada contro l’Austria (che aveva poi vinto il match, fugando ogni dubbio).

Si era dunque giocato al Mestsky Stadion di Ziar nad Hronom, sabato 25 giugno: la partita era stata equilibrata, a risolverla era stato un sinistro della prima punta Liam Delap che, al 6’ minuto di gioco, aveva raccolto l’assist di Alfie Devine e battuto il portiere avversario Tomer Tzarfati. Con quella vittoria quindi l’Inghilterra si era presa il primo posto nel girone e l’incrocio con l’Italia, Israele è capitata con la Francia e ora, sei giorni dopo, queste due nazionali sono nuovamente avversarie nella finale degli Europei Under 19 2022… (agg. di Claudio Franceschini)

PER IL TITOLO!

Israele Inghilterra U19, in diretta dallo Stadion Anton Malatinsky di Trnava, si gioca alle ore 20:00 di venerdì 1 luglio: è la finale degli Europei Under 19 2022, e dunque con questa partita verrà assegnato il titolo giovanile. È una finale a sorpresa: possiamo innanzitutto dire che l’Italia ha mancato una grande opportunità di rivincere il torneo a distanza di 19 anni, purtroppo gli azzurrini sono stati rimontati dall’Inghilterra e hanno perso una semifinale giocata bene, dovendosi accontentare della qualificazione ai Mondiali Under 20 del prossimo anno.

Il colpo grosso lo ha fatto Israele, che contro ogni pronostico è arrivata in finale: la sorprendente vittoria contro la Francia ha rappresentato un sogno per una nazionale che finora si era vista poco o nulla nel contesto Under 19, e che ora invece è clamorosamente ad un passo dal titolo europeo. Vedremo cosa succederà nella diretta di Israele Inghilterra U19; aspettando che la finale prenda il via, possiamo fare un rapido aggiornamento su quelle che potrebbero essere le scelte operate dai due Commissari Tecnici a Trnava, leggendo insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI ISRAELE INGHILTERRA U19

È probabile che per Israele Inghilterra U19 Ofir Haim confermi gli undici che hanno vinto la semifinale: dunque Tzarfati in porta con Lemkin e Israelov centrali davanti a lui, poi due terzini che sarebbero Feingold e Revivo pronti ad accompagnare l’azione di Madmon, il regista della squadra che in mezzo gioca al fianco di Kancepolsky, in gol contro la Francia. Davanti, ecco la linea di trequarti con Abed e Lugassy che partirebbero dalle corsie laterali; il giocatore che fluttuerà tra le linee sarà Gloukh, come prima punta invece Ebraheim resta in vantaggio su Turgeman.

Conferme anche per Ian Foster: l’Inghilterra gioca con modulo speculare, Cox (decisivo contro l’Italia) viene protetto da Quansah – il matchwinner – e Edwards mentre Norton-Cuffy e Doyle agiscono come esterni bassi. A centrocampo Chukwuemeka e Iroegbunam sono in vantaggio sulla concorrenza; occhio invece sulla trequarti, dove Alex Scott insidia la maglia di Devine per partire a destra. Sull’altro versante Samuel Iling, che gioca nella Juventus, parte sfavorito rispetto a Vale mentre Ramsey giocherà come trequartista centrale, con Scarlett o Jebbison da centravanti.





© RIPRODUZIONE RISERVATA