DIRETTA/ Italia Argentina (risultato finale 1-3) streaming: sconfitta amara (volley)

- Mauro Mantegazza

Diretta Italia Argentina streaming video e tv: orario e risultato live della partita di Nations League a Milano nel nuovo Palalido (volley, oggi 22 giugno)

italia volley nazionale
Diretta Italia Turchia, Europei volley 2019 (repertorio FIVB)

DIRETTA ITALIA ARGENTINA (1-3): SCONFITTA AMARA

Siamo nel corso del quarto set tra Italia e Argentina, gli azzurri purtroppo non riescono ad entrare in partita, mani out di Lima, siamo 3-8. Italia che sembra destinata a soccombere, 6-11 in una gara davvero da dimenticare. Ottimo attacco di Antonov, 8-12. Ace di Polo, 10-12, prova la grande rimonta l’Italia. Diagonale di Lima, 15-19, Italia ad un passo dalla sconfitta. Pipe di Cavuto, ultime speranze azzurre. Arriva il punto numero 25 dell’Argentina che piega una brutta Italia. Questi i parziali: 22-25, 25-23, 19-25, 19-25. Per l’Italia una brutta sconfitta contro una compagine che ha meritato nettamente. Gli azzurri sono apparsi imprecisi e con poco mordente. Festa Argentina sul parquet. (agg. Umberto Tessier)

QUARTO SET

Siamo nel corso del terzo set tra Italia e Argentina, diagonale di Pianli fuori misura, 3-5. Argentina partita fortissima ed Italia in bambola, siamo sul 3-8. Pipe di Facundo Conte, grande gara la sua, 4-11. Siamo sul 9-16, Argentina che continua nel suo dominio, Italia in grandissima difficoltà. Argenta viene murato da Loser, 14-21, terzo set che va verso l’Argentina. Murato Lima, 19-24. Arriva il 19-25 dell’Argentina. Italia che non riesce a reagire e perde il terzo set. Gli azzurri devono ora provare a vincere il quarto per andare al tie-break e quindi giocarsi il tutto per tutto. Situazione non facile vista la serata negativa dell’Italia. Vedremo cosa accadrà contro un’ottima Argentina. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE ITALIA ARGENTINA

Dobbiamo segnalare che Italia Argentina sarà visibile in diretta tv sia in chiaro sul Nove (numero 9 del telecomando) sia su Eurosport (canale numero 210 della piattaforma Sky) e in diretta streaming video su Eurosport Player. Per seguire questa seconda uscita degli azzurri nella quarta settimana della Volleyball Nations League 2019 da Milano un altro fondamentale punto di riferimento dovranno essere il sito Internet e i profili social ufficiali della nostra Federazione Italiana di Pallavolo.

TERZO SET

Siamo nel corso del secondo set tra Italia e Argentina, Giannelli sbaglia la battuta ma gli azzurri sono avanti, siamo sul 9-6. Grande muro di Mazzoni su Lima, Italia che parte forte, 14-10. De Cecco sbaglia la battuta, siamo 16-14. L’Argentina rimane attaccata al secondo set ma l’Italia deve tenere botta e provare a pareggiare i conti, siamo ora 18-16. Ace di Pinali, 20-16 e secondo set sempre più vicino. Punto di Ramos, l’Italia non può sbagliare più. Non molla l’Argentina che piazza il punto del 23-22. Arriva il punto del 25-23 per l’Italia che conquista il secondo set e pareggia la partita. Stiamo assistendo ad una gara molto piacevole ed equilibrata. Vediamo se nel terzo set gli azzurri riusciranno a mettere la freccia. (agg. Umberto Tessier)

SECONDO SET

Inizia la gara tra Italia e Argentina, gli azzurri sono reduci dal successo contro la Serbia. Mani fuori di Mazzone, gara che inizia con continui botta e risposta, siamo 5-4 per l’Italia. L’Argentina sta alzando i ritmi, intanto Mazzone compie due invasioni di seguito, siamo sul 7-10. Grande attacco di Lima, soffre l’Italia, siamo sul 9-14. Grandissimo muro di Giannelli, prende fiato l’Italia, 14-16. Ottimo punto di Russo, 17-19. Schiaccia Pinali ma non trova il muro, siamo sul 18-21. Punto di Lavia, 20-22, continua a crederci l’Italia. Ace di Lavia che mette il punto del 22-23, grande rimonta dell’Italia ma l’Argentina resta avanti. Loser realizza, il primo set termina sul 22-25. Brutta Italia in questo primo set, squadra che ha sbagliato davero troppo. Speriamo in un secondo set diverso. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Italia Argentina sta finalmente per cominciare. Fra pochi minuti si scenderà in campo all’Allianz Cloud di Milano, il Palalido che è tornato pienamente funzionante e sarà una risorsa fondamentale per lo sport milanese. Anche se ieri c’è già stata la prima partita contro la Serbia, può essere interessante rileggere la presentazione di Gianlorenzo Blengini alla vigilia di questo weekend milanese della Volleyball Nations League: “Sono molto contento di essere qui e di giocare in questo Allianz Cloud che ha tanto di PalaLido ed è bellissimo – si legge sul sito Fipav -. In questa Volleyball Nations League abbiamo alcune situazioni parallele da portare avanti. La principale è quella di far fare esperienza a questi ragazzi giovani, sapendo che c’è da supportarli, da sostenerli, oltre che da prepararli. Credo che i ragazzi abbiano dimostrato di non aver bisogno di tanto supporto. Hanno qualità e meritano il posto che occupano. Hanno tanta voglia di dimostrare quello che valgono e di aggiungere qualche cosa ogni giorno che vanno in palestra. Oltre a questo c’è la necessità di far giocare dei ragazzi che hanno bisogno di giocare perché fino ad oggi sono scesi in campo molto poco anche nei club e non solo in Nazionale dove in alcuni casi sono esordienti assoluti”. Adesso però si scende di nuovo in campo: Italia Argentina comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I SUDAMERICANI

Sempre più vicina la diretta di Italia Argentina, spendiamo adesso qualche parola in più sulla tradizione della Nazionale sudamericana nel volley maschile. L’Argentina non è mai stata al vertice della pallavolo mondiale ma spesso ha saputo essere protagonista. Le due soddisfazioni principali sono stati il terzo posto ai Mondiali del 1982 (ospitato proprio in Argentina) e un’altra medaglia di bronzo, in questo caso alle Olimpiadi, in occasione di Seul 1988. Da ricordare anche il quarto posto a Sydney 2000, quando i sudamericani persero proprio contro l’Italia la finale per il terzo posto con il punteggio di 3-0, dunque furono gli azzurri a prendersi in modo perentorio (parziali di 25-16, 25-15, 25-18) la medaglia di bronzo olimpica. Una situazione poi va fatta per Julio Velasco: quando si parla di Italia e Argentina nel mondo della pallavolo, in copertina naturalmente va messo il commissario tecnico della Generazione di Fenomeni italiana degli anni Novanta. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL PRECEDENTE

Verso la diretta di Italia Argentina, ricordiamo che questa partita vanta una tradizione eccellente nella pallavolo maschile. Un precedente molto recente e di grande importanza è quello relativo ai Mondiali dell’anno scorso, che erano stati organizzati dall’Italia congiuntamente alla Bulgaria. Italia Argentina era stata giocata il 15 settembre scorso presso il Nelson Mandela Forum di Firenze, con il pubblico toscano che aveva potuto godersi una bella vittoria degli azzurri con il punteggio di 3-1, determinato dai parziali di 22-25, 25-15, 25-23, 28-26. La partita era dunque cominciata in salita per l’Italia del commissario tecnico Gianlorenzo Blengini, che però nel secondo set aveva ribaltato la situazione ed infine colse la vittoria pur se nel quarto set ci fu molto da combattere, con l’esito deciso solamente ai vantaggi. Per l’Argentina si è trattato di un Mondiale certamente non memorabile, chiuso solamente al quindicesimo posto; l’Italia invece è giunta sino alla terza e decisiva fase di Torino, anche se poi il quinto posto finale ha lasciato agli azzurri un po’ di amaro in bocca. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Italia Argentina, in diretta dal nuovo Palalido-Allianz Cloud di Milano, oggi sabato 22 giugno alle ore 20.00, è il secondo impegno della nostra Nazionale di pallavolo maschile nella quarta settimana della prima fase della Volleyball Nations League 2019. Il torneo che dall’anno scorso ha preso il posto della World League in campo maschile e che segna l’inizio di lunghissimi mesi ricchi di impegni per le Nazionali, in particolare le qualificazioni olimpiche e gli Europei, sta vivendo la sua Pool 14, uno dei quattro triangolari di questa settimana, quello ospitato in Italia e in particolare nel capoluogo lombardo come evento di punta della Milano Volley Week che sta portando il grande volley in ogni sua forma a Milano. Italia Argentina è dunque complessivamente l’undicesimo impegno per gli azzurri del commissario tecnico Gianlorenzo Blengini, il secondo a Milano dopo la partita già disputata ieri sera contro la Serbia e in attesa dell’impegno contro i campioni del Mondo della Polonia, che domani completerà questi intensi tre giorni a Milano.

DIRETTA ITALIA ARGENTINA: RISULTATI E CONTESTO

Verso la diretta di Italia Argentina dunque possiamo fare il punto su questa Volleyball Nations League 2019, primo obiettivo di un’estate lunga con qualificazione olimpica ed Europei che naturalmente avranno la priorità. Di conseguenza questo torneo di inizio estate serve al c.t. Gianlorenzo Blengini anche per testare molti giocatori con scarsa esperienza in Superlega. In questi giorni a Milano l’asticella si è un po’ alzata, sia perché il livello complessivo degli avversari è molto alto, sia perché giochiamo in casa e nel contesto di giorni speciali per la pallavolo e anche per Milano. Il nuovo Palalido sarà la casa del volley che tornerà finalmente in pianta stabile sotto la Madonnina, le partite della Nazionale in queste sere dovranno servire a tenere alto l’entusiasmo per uno sport d’altronde sempre amato dal pubblico in tutta Italia. Se poi verrà anche la qualificazione alla Final Six tanto meglio, pur tenendo conto del fatto che i grandi obiettivi arriveranno più avanti in questa estate infinita, che dirà molto sulle prospettive future del volley maschile italiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA