DIRETTA/ Italia Corea del Sud (risultato finale 3-1): Final Eight di VNL raggiunte!

- Mauro Mantegazza

Diretta Italia Corea del Sud streaming video tv: orario e risultato live della partita di volley femminile, decima uscita in VNL 2022 (oggi venerdì 1 luglio).

Italia volley VNL
Italia, VNL 2022 (da Facebook)

DIRETTA ITALIA COREA DEL SUD (RISULTATO FINALE 3-1)

Italia Corea del Sud 3-1: la vittoria delle Azzurre di Davide Mazzanti sancisce come prevedibile la matematica certezza della qualificazione per la Final Eight della VNL 2022, che arriva con il successo in quattro set per 25-17, 23-25, 25-15, 25-19. Primo set dominato dall’Italia soprattutto grazie a una striscia di sette punti consecutivi dal 10-8 fino al 17-8, che ha spento ogni possibile velleità della Corea del Sud, infine sconfitta con un netto 25-17. Forse però questo ci porta a sottovalutare un po’ le avversarie asiatiche, la Corea del Sud ne approfitta nel secondo set nel quale passa subito in vantaggio e poi riesce a contenere la rimonta italiana, che si ferma clamorosamente sul 23-21 prima di quattro punti consecutivi per la Corea del Sud, che così si impone 25-23.

Nel terzo set invece l’Italia torna a macinare gioco ed imporre la sua superiorità tecnica: la Corea del Sud resta in scia per poco, infine le Azzurre chiudono i conti sul 25-15 che ben descrive un parziale senza storia. La Corea del Sud prova un ultimo scatto d’orgoglio nel quarto set, parte forte ma alla metà del set subisce il sorpasso definitivo da parte dell’Italia, che chiude parziale e partita sul 25-19, staccando il biglietto per la Final Eight. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA

Italia Corea del Sud sta per cominciare: per la Nazionale asiatica questa VNL 2022 si è rivelata un disastro e d’altronde sono decisamente lontani gli anni migliori per la Nazionale di pallavolo femminile della Corea del Sud, che ottenne la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Montreal 1976 e fu terza anche in due edizioni dei Mondiali negli stessi anni, cioè nel 1967 e nel 1974. Curiosamente, vanno notati risultati molto diversi in anni recenti per la Corea del Sud di volley femminile tra Mondiali e Olimpiadi: nel torneo iridato l’ultimo buon piazzamento è stato il sesto posto del 2002, mentre ai Giochi le ultime tre edizioni hanno portato due quarti e un quinto posto, dunque niente medaglie ma sempre prestazioni di rilievo.

Il quarto posto olimpico di un anno fa ci indica che la Corea del Sud è comunque un’ottima Nazionale, ma non in questa disastrosa (per loro) VNL 2022. Adesso però basta parole, perché la partita comincia: spazio a Italia Corea del Sud! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA COREA DEL SUD STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Corea del Sud sarà garantita oggi su Sky Sport Action, il canale numero 206 della piattaforma satellitare che ha acquistato i diritti della VNL 2022. Di conseguenza gli abbonati avranno a disposizione anche la diretta streaming video garantita da Sky Go, ma che sarà offerta anche da Now TV.

PARLA MAZZANTI

Mentre aspettiamo la diretta di Italia Corea del Sud, rileggiamo le dichiarazioni del nostro commissario tecnico Davide Mazzanti dopo la vittoria delle Azzurre di due giorni fa contro la Polonia: “Abbiamo vinto una partita faticosa, non siamo riusciti ad essere i soliti ed anche al servizio non abbiamo fatto bene – ha affermato Mazzanti per il sito Internet ufficiale della FIPAV -.

Anche nella fase break non siamo stati quelli che eravamo stati in Brasile. Ci siamo complicati la vita non riuscendo a giocare buoni contrattacchi. Era importante però vincere ed ora sarà altrettanto importante lavorare bene nei giorni che ci separano dalle Finals perché oggi (mercoledì, ndR) non siamo state la squadra che vogliamo e per fare questo sarò essenziale accumulare consapevolezza di ciò che siamo e di come dobbiamo farlo”. Oggi contro la Corea del Sud dovrebbe arrivare il sigillo della matematica, ma guai a farsi sorprendere dal fanalino di coda… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VICINI AI VERDETTI!

Italia Corea del Sud, in diretta dalla capitale bulgara Sofia alle ore 15.30 italiane (le 16.30 locali) di oggi pomeriggio, venerdì 1 luglio 2022, sarà il decimo atto della VNL 2022 di volley femminile, il secondo dei quattro impegni della settimana che sta chiudendo per le donne la lunga avventura della fase a gironi. Siamo dunque vicinissimi ai primi verdetti della Volleyball Nations League, la competizione che da qualche anno ha sostituto il Grand Prix per quanto riguarda la pallavolo femminile, mantenendo però la caratteristica di “riempire” la prima parte della lunga estate delle Nazionali di volley, che in questo anno 2022 culminerà con i Mondiali in programma in Olanda e Polonia dal 23 settembre al 15 ottobre.

Il cammino dell’Italia finora è stato eccellente, perché in nove partite giocate le ragazze di Davide Mazzanti hanno raccolto ben sette vittorie, tra cui anche quella di mercoledì contro la Polonia, a fronte di appena due sconfitte. Questo significa che la qualificazione per la Final Eight della VNL 2022 è praticamente certa: potrebbe arrivare addirittura in caso di tre sconfitte nelle tre partite mancanti, ma per evitare ogni dubbio basterà una sola vittoria, da ottenere se possibile già oggi contro il fanalino di coda della classifica. La diretta di Italia Corea del Sud potrebbe quindi sancire il verdetto ufficiale: che cosa succederà?

DIRETTA ITALIA COREA DEL SUD: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Italia Corea del Sud ci proporrà quindi oggi una partita che potrebbe darci la certezza della qualificazione per la Final Eight che sarà ospitata fra due settimane ad Ankara, dove il nostro cammino nella VNL 2022 era iniziato circa un mese fa. Sulla carta non dovrebbe davvero essere un problema, se si pensa che la Corea del Sud è il fanalino di coda fra le sedici Nazionali partecipanti alla Volleyball Nations League e dovrebbe pure essere più stanca, avendo giocato ieri sera contro il Brasile mentre noi abbiamo avuto un giorno di riposo dopo il debutto vincente contro la Polonia.

Finora il bilancio dell’Italia nella VNL 2022 femminile è stato molto positivo: Davide Mazzanti ha saputo cogliere l’occasione per amalgamare campionesse già affermate con nomi emergenti che hanno trovato spazio nella nostra Nazionale ed accumulato preziosa esperienza a livello internazionale in queste settimane in giro per il mondo. Tutto questo senza risentirne in termini di risultati, dal momento che il già citato bottino di 7-2 mette l’Italia ad un passo dall’obiettivo della qualificazione: passo che dovremmo fare già oggi, una sconfitta contro la Corea del Sud sarebbe francamente una grossa sorpresa.





© RIPRODUZIONE RISERVATA