Diretta/ Italia Danimarca (risultato finale 101-55): azzurre vicine agli Europei!

- Claudio Franceschini

Diretta Italia Danimarca, risultato finale 101-55: la nazionale azzurra di basket femminile domina contro le scandinave e avvicina gli Europei, 35 punti combinati di Bestagno e Zandalasini.

Zandalasini Cinili cinque Italia web 2021 640x300
Diretta Italia Danimarca, qualificazioni Europei 2021 basket femminile (da fiba.basketball)

DIRETTA ITALIA DANIMARCA (RISULTATO FINALE 101-55)

Italia Danimarca 101-55: è una vittoria schiacciante quella che la nostra nazionale ottiene nella partita delle qualificazioni agli Europei 2021 di basket femminile. L’allungo nel secondo quarto diventa una marea che diventa un uragano travolgente per le scandinave, che stavolta non tengono come capitato nella partita del novembre 2019 e sono aritmeticamente eliminate. La nostra nazionale sale invece a 4 vittorie e una sconfitta, e sabato contro la Romania si giocherà la qualificazione diretta al torneo: Lino Lardo ha potuto far riposare, nel quarto periodo, Cecilia Zandalasini che ha chiuso un’altra grande partita con 17 punti, 4 rimbalzi e 6 assist tirando con il 60%. Meglio in termini di percentuali (8/10) e punti, che sono stati 18, la sempre più concreta Martina Bestagno: anche per lei un ultimo quarto passato a guardare le compagne dalla panchina, c’è così stato il tempo per sistemare le cifre di un’ottima Jasmine Keys (14 punti e 6 rimbalzi sbagliando un solo tiro), mentre in doppia cifra ha chiuso anche Francesca Pan, autrice di 11 punti. Per la Danimarca, Maria Jespersen ha timbrato 17 punti ma tirando 5/15; la migliore è stata Gritt Ryder con 17 punti, 4 rimbalzi e 5 assist – ma anche 4 palle perse – e un buon 3/6 dall’arco. Archiviata la pratica Danimarca, adesso è già tempo di pensare alla Romania con cui avevamo vinto nettamente in Lettonia: niente è scontato, ma la qualificazione alla fase finale degli Europei adesso sembra davvero molto più vicina… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA DANIMARCA (RISULTATO 49-24)

Italia Danimarca 49-24: la nostra nazionale dilaga nel secondo quarto, e sostanzialmente mette al sicuro la vittoria nel match delle qualificazioni agli Europei 2021 di basket femminile. Resta un secondo tempo da giocare, ma per il momento quello che stiamo vedendo sul parquet di Istanbul è indicativo: le azzurre hanno impresso una grande accelerazione con la regia di un’ottima Martina Bestagno e della solita Cecilia Zandalasini, si sono appoggiate sulla fisicità di Jasmine Keys (punti e rimbalzi) e hanno scavato un solco che in poco tempo è arrivato vicino ai 30 punti. La Danimarca non segna letteralmente mai, se non fosse per Maria Jespersen e Gritt Ryder di cui avevamo già parlato in precedenza; le altre non riescono a contribuire alla causa, del resto è davvero netta la differenza di potenziale che si sta vedendo. Adesso, Lino Lardo dovrà anche essere bravo a gestire le nostre rotazioni: da una parte attenzione a non far sì che le scandinave possano rientrare nel match complicandoci la vita, dall’altra però le titolari dovranno anche riposare in vista della partita contro la Romania che si giocherà sabato, da questo punto di vista sembra quindi che ci siamo messi in una situazione davvero positiva. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ITALIA DANIMARCA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Danimarca sarà trasmessa su Sky Sport Uno, come accadrà anche per il match delle azzurre di sabato: l’appuntamento è quindi riservato in esclusiva agli abbonati alla televisione satellitare (numero 201 del decoder) con la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go, attivabile senza costi aggiuntivi su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Inoltre, possiamo rimandare alle informazioni utili che potrete consultare liberamente sul sito ufficiale della federazione europea, all’indirizzo fiba.basketball nell’apposita sezione dedicata alle qualificazioni agli Europei di basket femminile.

ITALIA DANIMARCA (RISULTATO 26-13): INIZIO 2° QUARTO

Italia Danimarca 26-13: le azzurre approcciano nel modo giusto la prima partita nella bolla di Istanbul, mettendo subito alle corde la nazionale scandinava e mostrando una superiorità che sapevamo già di avere, anche per come si era chiusa la sfida di andata. È dominante in particolar modo Cecilia Zandalasini, che si comporta come la leader che effettivamente è: nel parziale di 18-9 che apre la sfida ci sono 8 punti suoi con 3/4 dal campo, mentre ne mettono 4 a testa Martina Bestagno (che poi a sua volta raggiunge gli 8 prima di accomodarsi in panchina) e Francesca Pan. La prima giocatrice della second unit a entrare in campo è Elisa Penna, che prende il posto di Sabrina Cinili (lei pure a segno); la Danimarca ha 8 punti da Maria Jespersen ma è solo lei a trovare la retina inizialmente, letteralmente se non per una tripla di Gritt Ryder. Per il momento dunque controlliamo il match senza troppi patemi, anche se chiaramente è ancora molto lunga siamo fiduciosi che si possa proseguire su questa falsariga; vedremo dunque cosa succederà nel secondo quarto. (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA DANIMARCA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Sta per iniziare la diretta di Italia Danimarca: abbiamo già detto che la nostra nazionale occupa il secondo posto nel gruppo D delle qualificazioni agli Europei 2021 di basket femminile, e questo perché contro la Repubblica Ceca ci condanna la differenza canestri. A Riga abbiamo infatti vinto 69-63, con 20 punti di una Beatrice Attura da 7/10 dal campo e 12 con 5 assist di Cecilia Zandalasini, ma all’Arena Fratelli Pirastu di Cagliari le nostre avversarie ci avevano battuto per 62-52 in una partita giocata male dalle azzurre, che avevano avuto una Zandalasini da 7/18 per 16 punti, una Francesca Dotto da 13 punti e una Martina Bestagno da 10, ma con il resto della truppa che aveva combinato per la miseria di 13 punti. Le percentuali (30,9% dal campo) ci avevano condannato, ed eravamo cadute sotto i colpi di Julia Reisingerova e Kia Vaughn; a questo punto non ci resta che vincere entrambe le partite e sperare di arrivare tra le migliori seconde o, meglio ancora, assistere a una sconfitta della Repubblica Ceca che riapra il discorso primo posto. Finalmente è tutto pronto, dunque possiamo lasciar parlare il parquet di Istanbul e stare a vedere quello che succederà: mettiamoci comodi, la palla a due di Italia Danimarca sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA DANIMARCA: LA PARTITA DI ANDATA

Si sta avvicinando la diretta di Italia Danimarca, per cui vale la pena ricordare cosa era successo nella partita di andata: era il 17 novembre di due anni fa, a Gentofte avevamo vinto 82-72. Il nostro coach era ancora Andrea Capobianco, che sarebbe poi stato sostituito da Lino Lardo; Cecilia Zandalasini aveva dominato la partita timbrando 22 punti con 9/16 dal campo e 4/7 nelle triple, catturando anche 4 rimbalzi. Avevamo però avuto anche i 21 punti di una Giorgia Sottana che ci aveva messo 6 assist, mentre Francesca Dotto aveva chiuso con 7 punti (appena 4 tiri dal campo), 8 rimbalzi e 8 assist flirtando addirittura con la tripla doppia; l’Italia aveva tirato con un ottimo 37% dall’arco e catturato 39 rimbalzi complessivi, vincendo anche qui il confronto con le danesi. C’erano stati 9 punti e 11 rimbalzi per Emilie Hesseldal che però aveva chiuso con 3/13 al tiro; la migliore realizzatrice delle nostre avversarie era stata Ida Tryggedsson a quota 18 (ottimo 7/12), poi 14 per una Maria Jespersen da 5/14. Adesso vedremo se sul neutro di Istanbul le azzurre saranno in grado di replicare la vittoria sulla Danimarca, avvicinando la qualificazioni agli Europei 2021 di basket femminile. (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA DANIMARCA: LE CONVOCATE AZZURRE

Prima di lasciar parlare il campo per la diretta di Italia Danimarca, possiamo anche dare uno sguardo alle ragazze che Lino Lardo ha convocato per i due impegni di Istanbul nelle qualificazioni agli Europei 2021 di basket femminile. Come sempre, il roster è composto per la maggior parte dai blocchi di Venezia e Schio: fanno parte della Reyer Martina Bestagno, Debora Carangelo, Francesca Pan, Elisa Penna e Beatrice Attura, quest’ultima autrice di 20 punti nella partita vinta contro la Repubblica Ceca. Della Famila sono invece Valeria De Pretto, Martina Crippa, Olbis Futo André e Sabrina Cinili; abbiamo poi le rappresentanti di Ragusa (Nicole Romero), Sesto San Giovanni (Costanza Verona), Broni (Sara Madera) e Campobasso (Samantha Ostarello); l’unica giocatrice che milita in un campionato straniero è la stella della nazionale, vale a dire quella Cecilia Zandalasini che, giocando nel Fenerbahçe, affronterà queste due partite di qualificazioni agli Europei nella città che la vede protagonista. Va ricordato poi che Lardo ha disposto alcune riserve che, pur rimanendo a casa, saranno pronte in caso di bisogno: tra queste la sedicenne Matilde Villa, balzata agli onori delle cronache lo scorso novembre grazie ai 36 punti segnati con la sua Costa Masnaga. (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA DANIMARCA: CI GIOCHIAMO TUTTO!

Italia Danimarca, in diretta dalla Ahmet Comert Sports Hall di Istanbul, si gioca alle ore 19:00 (nostro fuso orario) di giovedì 4 febbraio: la partita è la penultima nel gruppo D delle qualificazioni agli Europei 2021 di basket femminile. La nostra nazionale si gioca tutto da qui a sabato: dopo le due vittorie di Riga affrontiamo un’altra bolla, questa volta in Turchia (che rappresenta un campo neutro per tutti, dunque non ci saranno vantaggi legati alla location) e sappiamo anche che centrare il successo in entrambe le partite potrebbe non bastare.

Infatti, attualmente la Repubblica Ceca ci è davanti per la doppia sfida diretta: come noi affronterà Danimarca e Romania (ovviamente a gare invertite) e se dovesse vincerle entrambe sarebbe comunque certa di prendersi subito la fase finale degli Europei. Le azzurre però sanno anche che due affermazioni significherebbero molto probabilmente centrare l’obiettivo come una delle cinque migliori seconde: fondamentale allora vincere oggi e farlo con un buon margine per non rischiare, aspettando la diretta di Italia Danimarca possiamo valutare alcuni dei temi principali che sono legati alla partita.

DIRETTA ITALIA DANIMARCA: RISULTATI E CONTESTO

Italia Danimarca è decisiva: dovessimo vincere, avremmo fatto il passo forse decisivo per entrare direttamente nella fase finale degli Europei di basket e, soprattutto, i 2 punti ci permetterebbero di giocare a briglie più sciolte contro la Romania. Naturalmente bisognerà poi valutare i risultati della Repubblica Ceca, che potrebbe anche lasciarci strada libera con una sconfitta; c’è però anche l’argomento contrario, ovvero che perdere due volte potrebbe portare una tra Danimarca e Romania a superarci, facendoci mancare l’appuntamento con il secondo posto e tagliandoci fuori. Tuttavia la nazionale passata nelle mani di Lino Lardo ha già fatto vedere di cosa è capace, e fino a questo momento l’Italia ha condotto il girone che ci si aspettava; sulla carta le due avversarie di questi tre giorni a Istanbul sono inferiori e lo abbiamo già dimostrato nelle partite di andata, adesso si tratta soltanto di confermare la cosa sul parquet e prenderci il biglietto per gli Europei di basket femminile che, come ricordiamo, si giocheranno in Spagna e Francia nella seconda metà di giugno e dovranno vederci tra le nazionali protagoniste, riscattando quanto accaduto negli ultimi anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA