Diretta/ Italia Francia (risultato finale 19-47) streaming video Rai: brutto ko!

- Michela Colombo

Diretta Italia Francia streaming video e tv Rai: comincia la partita amichevole di rugby, leggiamo le formazioni ufficiali per questo test match.

Italia rugby
Italia rugby (Foto LaPresse)

DIRETTA ITALIA FRANCIA (FINALE 19-47): BRUTTO KO AZZURRO!

Al cinquantesimo minuto l’Italia prova ad accorciare le distanze dalla Francia con una meta di Pollederi e la trasformazione di Allan. Passano circa quindici minuti di gioco e la formazione francese la chiude virtualmente con una bella meta di Ramos e la giocata di Ntamack che trasforma il piazzato. Siamo sul 47-19 per la Francia e l’Italia alza bandiera bianca. Dunque finisce così il match tra i francesi e gli azzurri, coi nostri avversari che hanno inflitto all’Italia una vera e propria lezione di rugby. Partita difficilissima per la Nazionale italiana, che ha patito soprattutto la differenza fisica, perdendo gran parte dei duelli individuali. Risultato giusto per quanto visto in campo. Azzurri al tappeto, Francia vittoriosa nel test match di rugby. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ALLAN ACCORCIA!

Alla mezzora della diretta tra Italia Francia, i francesi allungano il passo con una meta. Ntamack realizza la trasformazione per il diciannove a sette. Al trentacinquesimo minuto qualche problema per Riccioni, che resta fermo a terra. Entrano in campo i membri dello staff sanitario per verificarne le condizioni fisiche. Si va poi negli spogliatoi per l’intervallo, con la Francia avanti sull’Italia. La ripresa riparte con un’altra meta della Francia con Dupont, poi la realizzazione di Ntamack. I francesi premono con Iturria, l’Italia soffre e non riesce a contenere. Si rivela devastante la Nazionale avversaria che allunga fino al trentuno-sette. Al quarantottesimo il piazzato di Ntamak per il trentatrè-sette. Si mette malissimo per la squadra azzura, che addolcisce la pillola con Pollederi e Allan. 33-14 al cinquantunesimo minuto del match… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ALLAN SORPASSA!

7-5 tra Italia Francia quando siamo giunti oltre il ventesimo minuto della partita. Inizio tambureggiante da parte della formazione francese, che con Huget va in meta e piega la difesa azzurra per il 5-0. La nostra Nazionale va in difficoltà soprattutto negli uno contro uno ma con il passare dei minuti l’Italia cresce anche dal punto di vista offensivo, mettendo in difficoltà la retroguardia francesce. Al diciannovesimo minuto gli azzurri mettono a segno una meta con Bellini, che firma il pareggio. Poco dopo grande realizzazione di Allan, che vale il sorpasso azzurro. La Francia si comincia ad innervosire e commette un fallo dietro l’altro, accumulando una doppia ammonizione. I nostri avversari si riducono a tredici uomini… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Sta per avere inizio la diretta di Italia Francia di rugby e di certo non possiamo ignorare la grande tradizione di questo scontro diretto prima di dare la parola al campo. Lo storico infatti è davvero ampio ma volendo dare un occhio solo ai precedenti più recenti ecco che al 2010 a oggi le due nazionali di rugby si sono sfidate a viso aperto in ben undici volte, tra Sei nazioni e Coppa del Mondo. Lo storico però non sorride alla nostra Italia, perchè in tale periodo sono stati solo due i successi dei nostri azzurri nello scontro diretto, l’ultimo in occasione dei Sei Nazioni del 2013. La Francia ha quindi dalla sua la tradizione recente, oltre che l’ultimo testa a testa, disputato in occasione dell’ultimo Sei Nazioni, quando i galletti vinsero per 25-14. Ma ora è tempo di dare la parola al campo, finalmente adesso Italia Francia si gioca! ITALIA: 15 Jayden Hayward, 14 Mattia Bellini, 13 Michele Campagnaro, 12 Luca Morisi, 11 Matteo Minozzi, 10 Tommaso Allan, 9 Tito Tebaldi, 8 Sergio Parisse (c), 7 Jake Polledri, 6 Abraham Steyn, 5 Federico Ruzza, 4 Alessandro Zanni, 3 Marco Riccioni, 2 Luca Bigi, 1 Simone Ferrari. A disposizione: 16 Federico Zani, 17 Andrea Lovotti, 18 Tiziano Pasquali, 19 Dean Budd, 20 Sebastian Negri, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Carlo Canna, 23 Tommaso Benvenuti. FRANCIA: 15 Maxime Medard, 14 Yoann Huget, 13 Sofiane Guitoune, 12 Wesley Fofana, 11 Gael Fickou, 10 Romain Ntamack, 9 Antoine Dupont, 8 Louis Picamoles, 7 Yacouba Camara, 6 Wenceslas Lauret, 5 Romain Taofifenua, 4 Arthur Iturria, 3 Rabah Slimani, 2 Camille Chat, 1 Jefferson Poirot (c). A disposizione: 16 Guilhem Guirado, 17 Cyril Baille, 18 Emerick Setiano, 19 Felix Lambey, 20 Francois Cros, 21 Baptiste Serin, 22 Virimi Vakatawa, 23 Thomas Ramos. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE ITALIA FRANCIA

Segnaliamo a tutti gli appassionati che la diretta tra Italia Francia, test match di rugby, sarà visibile in diretta tv sulla tv di stato, come è accaduto anche in precedenza. Appuntamento quindi alle ore 21,00 su Rai Sport+ con la diretta streaming video offerta a tutti tramite il ben noto servizio Raiplay.it. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DI ITALIA FRANCIA

PARLA BELLINI

Alla vigilia della diretta di Italia Francia di rugby certo non possiamo non dare la parola a un elemento di spicco dello spogliatoio del nostro allenatore O’Shea, ovvero Mattia Bellini, che contro la Russia ha messo a segno due mete pochi giorni fa. L’ala della nazionale italiana come delle Zebre ha infatti affermato sul portale della federazione di rugby: “La vittoria contro la Russia ci ha dato tanta fiducia e un punteggio così largo ci ha dato buoni stimoli. Venerdì contro la Francia cercheremo di mettere in campo tutto ciò che di positivo abbiamo mostrato a San Benedetto del Tronto con l’obiettivo di portare a casa un risultato positivo”. Verso il futuro lo stesso Bellini ha affermato: “Stiamo crescendo molto. Abbiamo fatto un gran lavoro a Pergine Valsugana e i miglioramenti nella tenuta atletica si sono già visti a distanza di una settimana. Il percorso è buono e partita dopo partita saremo sempre più confidenti e performanti”. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Prima di dare la parola al campo per la diretta tra Italia e Francia è certo bene verificare come le due nazionali approdano a questo test match di rugby, di grandissimo spessore. Come ricordato prima, sia gli azzurri che i Blues si stanno allenando in vista dei prossimi Mondiali in Giappone, e quindi hanno già alle spalle alcune amichevoli di prestigio. Ecco quindi che dobbiamo ricordare il brutto KO dei nostri beniamini contro l’Irlanda col risultato di 29-10 a inizio mese, ma pure la splendida vittoria arrivata per l’Italia contro la Russia per 85-15 di soli pochi giorni fa. Simile il cammino della Francia in questa estate: ecco infatti che i Blues hanno ben battuto la temibile Scozia e anche col risultato di 32-3 a inizio mese. Nel turno di ritorno occorso solo lo scorso fine settimana però i galletti sono stati sconfitti dai cardi per 17-14. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Italia Francia, in diretta dallo stadio Saint Denis di Parigi, è la partita di rugby in programma oggi venerdi 30 agosto 2019: fischio d’inizio previsto per le ore 21,10. Si procede a grandi passi nella preparazione degli ormai prossimi campionati del mondo di rugby in Giappone e per O’Shea e gli azzurri ecco un altro grande test match con la diretta Italia e Francia, banco di prova ben prestigioso. Dopo quindi il pesante KO rimediato con l’Irlanda a inizio del mese di agosto ecco un test match contro un rivale di grande valore, protagonista del Sei Nazioni e nostro rivale da sempre: non ci attende un match semplice, benché i nostri beniamini siano certo stati rinvigoriti dal trionfo sulla Russia di appena due settimane fa.

DIRETTA ITALIA FRANCIA: IL CONTESTO

In attesa di dare la parola al campo per la diretta tra Italia e Francia è bene dare un occhio anche al contesto di tale amichevole di rugby, che pure da sola ha un grandissimo valore, tenuto conto della storia, del prestigio e ovviamente della grande rivalità tra queste due formazioni. Come è ben noto sia gli azzurri che i Blues si stanno avvicinando ai prossimi Mondiali in Giappone, manifestazione dove entrambi non rientrano nella lista dei favoriti, ma che potrebbero anche rivelarsi delle mine vanganti nell’ampio tabellone. Jacques Brunel così come il nostro Conor O’Shea quindi sono nel pieno del programma di test match per fissare lo stato di forma dei suoi, una volta che sono già stati annunciati i convocati per il mondiale: quale miglior occasione per provare la compattezza dello spogliatoio che un big match transalpino? A prescindere dagli scopi di questa amichevole l’attesa per il fischio d’inizio è comunque grande: che accadrà oggi in campo a Parigi?



© RIPRODUZIONE RISERVATA