Diretta/ Italia Francia (risultato finale 0-3): bandiera bianca per gli azzurri

- Chiara Ferrara

Diretta Italia Francia streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per le semifinali della Volley Nations League 2022 maschile

Simone Giannelli (Foto LaPresse)
Diretta Italia Polonia, finale Mondiali volley 2022 (Foto LaPresse)

DIRETTA ITALIA FRANCIA VOLLEY (RISULTATO FINALE 0-3): BANDIERA BIANCA PER GLI AZZURRI

L’Italia alza bandiera bianca contro la Francia nella semifinale di Nations League di volley maschile. Netto 0-3 in una serata decisamente storta per gli azzurri, che invece di riprovare a rimettersi in carreggiata crollano definitivamente nel terzo set, perdendo 15-25 l’ultimo parziale. Zaytsev, Michieletto e Galassi perdono grandi occasioni e soprattutto commettono tutta una serie di errori che alla fine puniscono tutta la squadra, la Francia gioca sul velluto e alla fine porta a casa una vittoria importante. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ITALIA FRANCIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

È possibile vedere a partire dalle 21.00 Italia Francia, semifinale di Nations League maschile di volley, in diretta attraverso Sky Sport, che ha acquisito i diritti della competizione. I telespettatori che sono abbonati non dovranno fare altro che collegarsi ai canali Sky Sport Uno (canale 201 del decoder e 472-482 del digitale terrestre) e Sky Sport Action (ch. 206). In alternativa potranno seguire la diretta streaming dell’evento Italia Francia anche attraverso la piattaforma Sky Go. La telecronaca sarà a cura di Stefano Locatelli e il commento tecnico dell’ex pallavolista Alberto Cisolla.

La sfida sarà visibile anche in streaming gratuito su RaiPlay (tramite il sito su pc e notebook oppure tramite l’app scaricabile su tablet e cellulare). Non è prevista invece la diretta tv in chiaro.

AZZURRI, ORA E’ DURISSIMA

Si fa durissima la semifinale della Nations League di Volley per l’Italia, ora sotto 0-2 nella conta dei set contro la Francia col secondo set perso 20-25. Dopo il primo parziale non è arrivata l’attesa reazione degli azzurri, che dopo un servizio sbagliato da Romanò si sono ritrovati sul 14-17 e non sono più riusciti a recuperare il gap, ritrovandosi a -5 sul 17-22 dopo un ace di Ngapeth. Un divario non più recuperato, 5 punti di vantaggio che la Francia ha mantenuto fino al 20-25 finale firmato al primo set point e ora all’Italia servirebbe un ribaltone clamoroso per cambiare le sorti del match. (agg. di Fabio Belli)

AZZURRI SOTTO NEL PRIMO SET

Inizia male per l’Italia la semifinale della Nations League femminile di volley, con i francesi avanti 22-25 alla fine del primo set. Parziale combattuto con l’Italia che non è riuscita a far sua l’inerzia della partita una volta ritrovatasi avanti sul 19-18. Una situazione che sembrava favorevole con Michieletto che ha firmato l’allungo sul 20-18, ma la Francia ha reagito portandosi subito sul 20-20 grazie a Ngapeth e poi allungando sul 21-24 con Clevenot. Tre set point con gli azzurri che sono riusciti a d annullare il primo grazie a un errore di Ngapeth, poi è arrivata la chiusura del parziale a favore dei transalpini. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Tra pochi istanti inizierà la diretta di Italia Francia, gara valida per la semifinale di Volleyball Nations League Final. Un vero e proprio appuntamento con la storia per gli azzurri, che non sono mai arrivati all’ultimo atto di questa competizione. Tre anni fa ci avevano provato, ma senza riuscirci. All’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, a Bologna, sarà una gara da dentro o fuori: chi vincerà andrà in finale, chi perderà dovrà lottare per il terzo posto. Il tutto con un occhio all’altra semifinale, che si disputerà tra Usa e Polonia.

Prima di dare la parola al campo, però, andiamo a guardare i precedenti: in totale ci sono stati 145 incontri ufficiali. L’Italia ha vinto 76 volte. I numeri dunque sono in lieve favore degli azzurri, che tra l’altro hanno conquistato 10 vittorie chiudendo al primo posto la fase preliminare. Adesso è tempo di una nuova importante sfida da vincere. Mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà sul parquet di Casalecchio di Reno, perché finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando: la diretta di Italia Francia comincia! (agg. di Chiara Ferrara)

OGGI DIRETTA ITALIA FRANCIA, NATION LEAGUE VOLLEY

La diretta di Italia Francia, partita valida per la semifinale della Nations League maschile di volley, andrà in scena questa sera a partire dalle ore 21.00 alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna. Le due squadre si contendono un posto per la finale della competizione. Gli azzurri nello scorso turno hanno avuto la meglio in rimonta sull’Olanda, mentre i blues hanno battuto il Giappone. Ora si troveranno di fronte, mentre sull’altro fronte si disputerà alle 18.00 l’incontro tra Usa Polonia.

La finalissima è in programma domenica. Una compagine accederà a quest’ultima, mentre l’altra dovrà accontentarsi della finalina per il terzo posto. La squadra di Ferdinando De Giorgi ci crede, anche se l’avversario è ostico. Sulla carta i francesi di Andrea Giani hanno infatti qualcosa in più, ma gli azzurri in questa competizione sono maturati tanto e non intendono mollare proprio poco prima dell’ultimo passo.

DIRETTA ITALIA FRANCIA: LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Alla vigilia della diretta di Italia Francia, i protagonisti di questo cammino azzurro in Nations League maschile di volley hanno presentato l’importante sfida. “Sarà una battaglia, dal primo all’ultimo punto. Abbiamo raggiunto la Final4 e già questo era importante, di fronte avremo un’avversaria come la Francia molto forte ma noi lavoriamo per giocare queste partite. Siamo pronti e non vediamo l’ora di scendere in campo”, ha detto Alessandro Michieletto come riportato da Rai News.

Della stessa idea è Roberto Russo, che ha finalmente recuperato dopo un lungo infortunio. “Quando si tratta di gare ad eliminazione diretta sono tutte gare difficili. La Francia è una grande squadra, sono campioni olimpici, dobbiamo sin dall’inizio limitarli il più possibile”, ha detto.







© RIPRODUZIONE RISERVATA