DIRETTA/ Italia Irlanda U21 (risultato finale 4-1): gli azzurrini sono agli Europei!

- Claudio Franceschini

Diretta Italia Irlanda U21, risultato finale 4-1: gli azzurrini calano il poker nell’ultima partita del girone e sono qualificati agli Europei Under 21 2023, grande prestazione ad Ascoli.

Cambiaghi Bove Rovella Italia U21 Under gol lapresse 2022 640x300
Diretta Italia Irlanda U21: gli azzurrini si qualificano agli Europei 2023 (Foto LaPresse)

DIRETTA ITALIA IRLANDA U21 (RISULTATO FINALE 4-1): AZZURRINI AGLI EUROPEI!

Italia Irlanda U21 4-1: adesso è davvero e ufficialmente finita, gli azzurrini vincono una partita che avrebbero anche potuto pareggiare e chiudono al primo posto il girone 6 delle qualificazioni agli Europei Under 21 2023, primo posto con 5 punti di vantaggio sugli stessi irlandesi. Il verdetto dunque è che l’Italia U21 è direttamente qualificata alla fase finale del torneo; i pari età dell’Irlanda invece passeranno attraverso gli spareggi, che erano già certi di aver conquistato proprio grazie al pareggio della nostra nazionale in Svezia, nell’ultima giornata prima di questa. È stata, quella di oggi, una partita che l’Italia U21 ha dominato: un gran primo tempo ha portato ai gol di Nicolò Rovella (rigore) e Nicolò Cambiaghi, nella ripresa dopo solo 38 secondi Pietro Pellegri ha calato il tris sfruttando una disattenzione della difesa avversaria, e a quel punto per l’Irlanda è stato il buio.

Se non altro va dato atto agli ospiti di aver provato a reagire: appena dopo l’ora di gioco Viti ha messo giù Smallbone in area, rigore questa volta per l’Irlanda U21 e trasformazione da parte di Conor Coventry. A quel punto però i verdi avrebbero dovuto segnare tre gol per ribaltare tutto e mandare noi ai playoff delle qualificazioni; Paolo Nicolato ha inserito forze fresche mandando in campo Miretti e Quagliata per Edoardo Bove e Fabiano Parisi, nel tentativo di non abbassare troppo il baricentro e non perdere alcunchè sul piano fisico e della corsa. Ancora una volta la mossa del nostro CT ha funzionato: proprio Giacomo Quagliata ha calato il poker, anche per lui primo gol azzurro con l’inserimento preciso sul cross da sinistra di Samuele Ricci. Un trionfo per Nicolato e i suoi ragazzi: la prima missione è compiuta, siamo agli Europei e da qui a un anno daremo battaglia… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA IRLANDA U21 (RISULTATO 3-0): TRIS DI PELLEGRI!

Italia Irlanda U21 3-0: il trionfo è completo, dopo pochi secondi dall’inizio del secondo tempo Pietro Pellegri realizza la terza rete per gli azzurrini che a questo punto, possiamo dirlo, sono alla fase finale degli Europei Under 21 2023 senza dover passare dai playoff. Vincente dunque la scelta da parte di Paolo Nicolato, che dopo la partita contro la Svezia ha confermato il tandem d’attacco: Cambiaghi ha segnato il secondo gol del pomeriggio, adesso Pellegri ha trovato il terzo.

A 38 secondi dalla ripresa del gioco Okoli ha lanciato lungo, incomprensione tra McGuinness e Maher o, meglio, il difensore ha calcolato male tempi e distanze e ha permesso, volendo far sfilare il pallone verso il suo portiere, che il già citato Cambiaghi si inserisse riuscendo a sporcare il possesso quel tanto che è bastato per permettere a Pellegri di depositare in rete. Siamo dunque in vantaggio di tre gol, all’Irlanda Under 21 ne servirebbero quattro per rovesciare tutto e costringerci agli spareggi e manca poco più di mezz’ora: ormai è fatta ma bisogna chiaramente tenere botta fino al termine e giocare come se fossimo ancora sullo 0-0, anche perché questo naturalmente ci aiuterà a crescere in vista della fase finale del torneo… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ITALIA IRLANDA U21 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Irlanda U21 sarà trasmessa su Rai Due, perché anche la nostra nazionale giovanile viene “coperta” dalla televisione di stato: in questo caso sarà il canale numero 2 del telecomando a fornire le immagini, con la telecronaca di Luca De Capitani e il commento tecnico di Katia Serra –a bordo campo avremo Francesco Rocchi. In assenza di un televisore potrete ovviamente rivolgervi al servizio di diretta streaming video, perché la stessa emittente metterà a disposizione il suo sito (www.raiplay.it) oppure la relativa app da installare su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

ITALIA IRLANDA U21 (RISULTATO 2-0): GOL DI CAMBIAGHI!

Italia Irlanda U21 2-0: adesso la nostra nazionale sembra davvero ad un passo dalla qualificazione agli Europei Under 21 2023. Da Nicolò Rovella a Nicolò Cambiaghi, la sostanza non cambia: un altro gol per gli azzurrini di Paolo Nicolato, arrivato in un momento davvero importante perché l’Irlanda si era fatta vedere al 28’ minuto con un tentativo velleitario ma che stava per causare guai (una punizione terminata per caso sui piedi di Smallbone, bravo e attento Parisi a spazzare) e i ritmi si stavano abbassando, con gli ospiti che avrebbero potuto approfittare di una fase di stanca.

Invece al 35’ minuto Cambiaghi ha provato una conclusione da fuori senza troppe pretese: l’attaccante del Pordenone, che però è di proprietà dell’Atalanta, ha trovato la collaborazione di Maher il cui intervento è stato del tutto rivedibile, tanto da far terminare la sfera in fondo alla rete. Primo gol con l’Under 21 per Cambiaghi, e doppio vantaggio per l’Italia: adesso per andare a giocare il playoff delle qualificazioni agli Europei dovremmo subire tre gol, certo non sarebbe una cosa impossibile per l’Irlanda ribaltare la partita ma, per quanto si è visto in campo finora (gli azzurrini hanno sostanzialmente dominato concedendo pochissimo alla nazionale avversaria), anche abbastanza difficile pur facendo tutti gli scongiuri del caso… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA IRLANDA U21 (RISULTATO 1-0): ROVELLA SU RIGORE!

Irlanda Italia U21 1-0: nel primo scorcio di partita gli azzurrini fanno decisamente meglio, nonostante alla nazionale di Paolo Nicolato basti un pareggio l’approccio è arrembante, con il tentativo di chiudere quanto prima i conti ed evitare brutte sorprese. La prima occasione infatti è dell’Italia Under 21, con Pellegri: l’attaccante del Torino riceve palla e lascia partire un diagonale che mette subito in difficoltà Maher, bravo comunque a respingere e scongiurare la minaccia. Al quarto d’ora invece è un calcio d’angolo a farci andare vicino al gol: Okoli si inserisce dalle retrovie e prova lo stacco aereo sul primo palo, ma non è preciso e il pallone termina sul fondo.

Molto bene comunque l’Italia U21 in questo approccio di partita, come detto agli azzurrini serve pareggiare per ottenere la qualificazione diretta alla fase finale degli Europei ma è chiaro come Nicolato abbia chiesto ai suoi di giocare il solito tipo di partita, perché fare calcoli potrebbe essere molto deleterio. Al 19’ l’Italia esegue: calcio di rigore in favore della nostra nazionale, altro angolo e altro inserimento di Okoli che viene trattenuto e abbattuto da McGuinness, anche ammonito. Nicolò Rovella, già a segno dal dischetto contro la Svezia, non sbaglia: siamo in vantaggio e vicini agli Europei… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA IRLANDA U21 (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Sta finalmente per cominciare la diretta di Italia Irlanda U21. Trovare la nazionale dell’Eire ancora in corsa per la qualificazione alla fase finale degli Europei può essere sorprendente: infatti, ripercorrendone la storia, scopriamo che l’Irlanda Under 21 non ha mai giocato la fase finale di un torneo continentale di categoria. Ha sempre mancato l’obiettivo: nell’edizione di due anni fa era sempre nel girone dell’Italia e aveva ottenuto 19 punti (gli stessi che ha oggi con una partita da giocare), non aveva certo fatto male ma era stata sorpassata dagli azzurrini e dall’Islanda, che di punti ne aveva fatti 19 e si era presa lo spareggio.

Terzo posto anche nel 2019, ma con passo decisamente peggiore: all’epoca i punti erano stati 14, e il playoff non era arrivato nemmeno per la seconda (la Norvegia) che aveva chiuso con una lunghezza di vantaggio in un raggruppamento dominato dalla Germania. Adesso noi siamo finalmente pronti a metterci comodi e stare a vedere quello che il terreno di gioco ci racconterà per questa partita che può regalarci il grande obiettivo: lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco di Ascoli, la diretta di Italia Irlanda U21 per le qualificazioni agli Europei Under 21 2023 sta davvero per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA IRLANDA U21: IL PERCORSO

Manca sempre meno alla diretta di Italia Irlanda U21, dunque possiamo ricordare che nel girone 6 delle qualificazioni agli Europei Under 21 gli azzurrini sono al primo posto in classifica, grazie a 21 punti conquistati in 9 giornate. Per la nazionale di Paolo Nicolato ci sono 6 vittorie e 3 pareggi: i due contro la Svezia e poi quello dello scorso marzo in Montenegro, i gol segnati sono 15 mentre quelli subiti 4. L’Irlanda ha vinto il nostro stesso numero di partite: 6, ma la differenza sta attualmente nel fatto che c’è un solo pareggio con due sconfitte.

Clamorosamente il segno X è arrivato in Lussemburgo (settembre 2021) con rigore subito da Dylan Kuete al minuto 84; un risultato che però non cambia lo scenario, visto che la vittoria che gli azzurrini hanno centrato in terra irlandese avrebbe comunque costretto l’Eire a vincere oggi. Comunque l’Irlanda U21 in questo girone 6 delle qualificazioni agli Europei 2023 ha segnato 15 gol, dunque dato uguale a quello dell’Italia, ma ne ha subiti 6. Differenze minime, speriamo che oggi gli azzurrini possano finalmente centrare l’obiettivo e qualificarsi alla fase finale degli Europei Under 21… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA IRLANDA U21: I TESTA A TESTA

I precedenti nella diretta di Italia Irlanda U21 sono sette: nel corso della storia la nostra nazionale ha perso soltanto una volta contro i pari età irlandesi, e questo è successo nel settembre di 10 anni fa. Il contesto è sempre stato questo: le qualificazioni agli Europei di categoria. Quel giorno l’Italia allenata da Devis Mangia, che poi nella fase finale del torneo in oggetto avrebbe raggiunto la finale (perdendola contro la Spagna) era stata travolta in casa: nel primo tempo Luca Caldirola aveva risposto al gol di Sean Murray ma poi l’Irlanda aveva segnato due volte in tre minuti con Aaron Doran e Conor Henderson, trovando il tris al 76’ con lo stesso Doran.

Il gol di Stephan El Shaarawy non aveva cambiato le carte in tavola, e dunque quella rimane l’unica sconfitta incassata dagli azzurrini contro questo avversario. Possiamo invece ricordare l’ultima vittoria interna (fuori casa abbiamo ovviamente vinto a metà dello scorso novembre, come già detto): ottobre 2020, dunque altro match abbastanza recente che l’Italia U21 di Alberto Bollini aveva portato a casa segnando nel finale di primo tempo con Riccardo Sottil, e poi raddoppiando appena dopo l’ora di gioco grazie a Patrick Cutrone. Vedremo come finirà oggi… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA IRLANDA U21: UN PUNTO PER IL TRAGUARDO!

Italia Irlanda U21 è in diretta dallo stadio Cino e Lillo del Duca di Ascoli Piceno: squadre in campo alle ore 17:30 di martedì 14 giugno per la partita che mette fine alle qualificazioni agli Europei Under 21 2023. La situazione nel gruppo 6 è definita: dopo aver pareggiato in Svezia, l’Italia U21 ha il match point sulla racchetta e due risultati utili a disposizione in quella che è la sfida diretta per ottenere la qualificazione immediata alla fase finale del torneo. Un pareggio o una vittoria ci farebbero tagliare lo striscione del traguardo, visto che i punti di vantaggio sull’Irlanda sono 2: obiettivo dunque vicino.

Ad ogni modo, abbiamo se non altro il “salvagente” di uno spareggio che è già aritmeticamente conquistato; questo vale anche per l’Irlanda, ma è chiaro che entrambe le nazionali vorranno chiudere subito i conti sapendo che il playoff potrebbe essere molto complesso. Ricordando che nella partita di andata gli azzurrini avevano vinto in trasferta, cominciamo a fare un rapido excursus sulle scelte da parte dei due Commissari Tecnici nella diretta di Italia Irlanda U21, andando a leggere insieme quelle che sono le probabili formazioni della partita di Ascoli.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA IRLANDA U21

Paolo Nicolato dovrebbe confermare il 3-5-2 per Italia Irlanda U21, e forse anche gli stessi uomini che hanno giocato in Svezia: quasi certamente in difesa avremo Pirola, Lovato e Okoli a protezione di Carnesecchi che dovrebbe rientrare (nel caso pronto ancora Plizzari), poi due esterni che si alzano sulla linea di centrocampo e sarebbero Cambiaso a destra e Fabiano Parisi a sinistra, con una zona mediana nella quale Edoardo Bove e Rovella supportano la regia di Samuele Ricci. Il tandem offensivo dovrebbe essere formato da Cambiaghi e Pellegri, ma attenzione alla candidatura di Sebastiano Esposito.

L’Irlanda U21 di Jim Crawford gioca con il 4-1-4-1: Coventry è il perno che si piazza davanti alla difesa, Kayode la prima punta davanti ai trequartisti. Il portiere sarà Maher; dunque avremo le due linee, quella difensiva con Cashin e McGuinness centrali con due terzini che saranno O’Connor e Adaramola, mentre davanti a giostrare tra le linee ci sarà il lavoro di Smallbone e Kerrigan da posizione centrale, con Tyreik Wright e Noss che invece dovrebbero partire dalle corsie esterne. In alternativa per la mediana occhio soprattutto a Kilkenny, per l’attacco a Evan Ferguson.





© RIPRODUZIONE RISERVATA