Diretta/ Italia Svezia Under 21 (risultato finale 4-1): Raspadori-Scamacca decisivi

- Mauro Mantegazza

Diretta Italia Svezia Under 21 streaming video Rai: risultato finale 4-1, gli azzurrini portano a casa una vittoria importante grazie soprattutto a Raspadori e Scamacca.

Nicolato Italia Under 21
Pronostici Under 21: il c.t. Paolo Nicolato (LaPresse repertorio)

DIRETTA ITALIA SVEZIA UNDER 21 (RISULTATO FINALE 4-1): RASPADORI-SCAMACCA DECISIVI

Termina qui la diretta di Italia Svezia Under 21 col risultato finale di 4-1 per gli azzurrini. I padroni di casa sono passati in vantaggio al minuto 27 grazie a una bella giocata di Maleh. Pronti via nella ripresa ci ha pensato Raspadori a siglare il raddoppio per i suoi. Il minuto 50 è di sicuro quello in cui tutto rischia di complicarsi con Karlsson che dimezza lo svantaggio dei suoi e regala speranze. L’Italia però sembra troppo più forte per questa Svezia che ci mette appena 7 minuti a trasformare una gara combattuta in una goleada. Prima ancora Raspadori e poi Scamacca chiudono di fatto il match, mettendo l’avversario al tappeto. Con questo successo continua la corsa al primo posto del girone 1 di qualificazione agli Europei di categoria, il vantaggio rimane sempre di 6 punti sull’Irlanda con 25 punti rispetto ai loro 19. La Svezia invece rimane a 15 e vede allontanarsi così il secondo posto utile per essere ripescati. Attenzione però che la nazionale sconfitta oggi ha comunque una gara da recuperare. (agg. di Matteo Fantozzi)

È GOLEADA

Siamo ormai agli sgoccioli della diretta di Italia Svezia Under 21 che è sul risultato di 4-1. I padroni di casa sembravano essere andati in difficoltà al minuto 50 a causa della rete di Karlsson che riapriva parzialmente la gara. Raspadori prima e Scamacca poi però hanno di fatto regalato agli azzurrini i tre punti. I due si distinguono anche come migliori in campo regalando sorrisi a Robert De Zerbi, tecnico del Sassuolo che può contare sul primo oltre che su Domenico Berardi, anche lui in gol ma con la nazionale maggiore. Sicuramente si tratta dell’attacco del futuro della nazionale azzurra quello composto da Raspadori e dalla punta del Genoa che potrebbe far fare agli azzurri l’ennesimo salto di qualità verso la conquista di traguardi importanti. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI KARLSSON

Inizia tra mille emozioni la ripresa della diretta di Italia Svezia Under 21 col risultato che è cambiato due volte, siamo infatti 2-1. Pronti via nel secondo tempo gli azzurrini entrano in campo con del Prato e Marchizza che prendono il posto di Buongiorno e Sala. La squadra di casa segna ancora e si porta sul 2-0. La rete viene realizzata da Raspadori, talento del Sassuolo che già si è messo in mostra in questo inizio di stagione in Serie A. La Svezia però non si sente ancora sconfitta e reagisce, segnando una rete due giri di orologio più tardi. Karlsson tiene a galla i suoi e spaventa l’Italia che pensava di poter considerare la pratica ormai archiviata. Gli ospiti fanno entrare allora Abraham al posto di Gigovic. C’è ancora molto da giocare, quindi sicuramente le due squadre regaleranno altri colpi di scena, sperando che la nostra nazionale possa portare a casa i tre punti. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Siamo arrivati all’intervallo della diretta di Italia Svezia Under 21 col risultato che è di 1-0. La rete decisiva l’ha siglata Maleh al minuto 27, ma dopo sono arrivate altre occasioni da una parte e dall’altra. Al minuto 35 Nygren è bravo a liberarsi al centro dell’area di rigore e colpisce di testa, su assist di Bengtsson. Il portiere azzurro Cerofolini però è attento e gli dice di no. Al minuto 36 ancora Scamacca ci prova con un destro potente dal centro dell’area di rigore, purtroppo la conclusione è forte ma poco precisa e termina sul fondo. Al minuto 44 sale in cattedra Bengtsson che stavolta si mette in proprio e calcia di potenza su passaggio dentro di Karlsson, ancora una volta Cerofolini è bravo e gli dice di no. Al minuto 44 ultima occasione del primo tempo con Nygren, sempre lui, che calcia di sinistro e trova la pronta respinta del portiere avversario. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI MALEH

La diretta di Italia Svezia Under 21 si avvia alla fine del primo tempo con il risultato che è di 1-0. Al settimo minuto arriva la prima occasione della gara con Jesper Karlsson che calcia da fuori area di destro, Cerofolini respinge senza grandi problemi. Al minuto 21 Gianluca Scamacca calcia di destro appena fuori dall’area di rigore, con Melegoni che lo aveva liberato bene. Dahlberg è bravo a respingere con prontezza di riflessi. Al minuto 27 l’Italia sblocca la gara con una rete Youssef Maleh. Questi tira di sinistro da fuori su Marco Sala che gliel’aveva appoggiata di testa. Sicuramente gli azzurri al momento hanno fatto molto meglio dei loro avversari, anche se c’è da dire che la Svezia ha grande talento soprattutto in mezzo al campo. La gara non è ancora finita, staremo a vedere cosa accadrà da qui al triplice fischio finale. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI

Tutto è pronto ora per il via a Italia Svezia Under 21, ultimo atto del girone 1 delle qualificazioni europee che ha già visto l’Italia ottenere la certezza matematica dell’accesso alla fase finale. Per l’Italia Under 21 ecco sette vittorie, un pareggio e una sconfitta nelle nove partite fin qui disputate, per un totale di 22 punti. Eccellente anche la differenza reti che è pari a +19 grazie a 23 gol segnati a fronte di appena 4 subiti. L’unica macchia di questo cammino è stata la sconfitta per 3-0 subita proprio in Svezia nella partita d’andata, tuttavia gli svedesi globalmente non hanno retto il passo perché hanno subito già tre sconfitte, una in Islanda e poi sia in casa sia in trasferta contro l’Irlanda. Di conseguenza per l’Italia Under 21 è già in tasca la qualificazione, ma siamo sicuri che ci sarà grande voglia di riscattare anche l’unico scivolone del nostro cammino: leggiamo dunque le formazioni ufficiali, poi parola al campo perché Italia Svezia Under 21 comincia! ITALIA UNDER 21 (3-5-2): Cerofolini; Vogliacco, Buongiorno, Cuomo; Zappa, Melegoni, Ricci, Maleh, Sala; Raspadori, Scamacca. A disposizione: Carnesecchi, Marchizza, Carraro, Colombo, Zanellato, Del Prato, Bellanova, Sottil. Allenatore: Nicolato. SVEZIA UNDER 21 (4-4-2): Dahlberg; Beijmo, Vagic, Henriksson, Kralj; Bengtsson, Hellborg, Gigovic, Karlsson; Almqvist, Nygren. A disposizione: Dovin, Ornblom, Abraham, Bjorklund, Hussein, Hansson, Mujanic, Ali. Allenatore: Eriksson. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA SVEZIA UNDER 21 STREAMING VIDEO RAI 2: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Svezia Under 21 sarà disponibile a tutti in chiaro grazie a Rai Due, naturalmente canale numero 2 del telecomando. Questo significa che la partita di Pisa sarà visibile per tutti anche in diretta streaming video, in questo caso tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

DIRETTA ITALIA SVEZIA UNDER 21: PARLA IL CT NICOLATO

Sempre più vicina la diretta di Italia Svezia Under 21, possiamo allora dare spazio alle dichiarazioni del c.t. Paolo Nicolato, che dopo la vittoria per 0-4 in Lussemburgo si è espresso così sul cammino della nostra Under 21 fino alla qualificazione matematica ai prossimi Europei di categoria: “Non smetto di dire e ricordare che veniamo da mesi tosti, difficili, in cui abbiamo convocato 70 giocatori, abbiamo dovuto cambiare moduli. Tutto questo non lo fai se non hai un grande staff e un gruppo di ragazzi con qualità umane oltre che tecniche”. Nicolato ha dunque voluto sottolineare i meriti di tutto il gruppo di lavoro della Federazione “per arrivare a centrare un obiettivo al quale tenevamo molto, ma che per come tutto si è sviluppato non deve essere considerato scontato. Nove partite, sette vittorie e un solo momento di difficoltà, quattro gol subiti di cui tre nella stessa gara” (proprio contro la Svezia all’andata). Verso gli Europei difficile dire se chi è andato da Mancini potrà tornare indietro: “Io intanto ragiono e ragionerò sui giocatori che avrò con me”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ITALIA SVEZIA UNDER 21: UN EUROPEO ANOMALO

Presentando la diretta di Italia Svezia Under 21 abbiamo già accennato al fatto che la fase finale degli Europei di categoria avrà inizio già a marzo 2021, un’anomalia che merita di essere spiegata meglio. Tutto si deve allo slittamento dal 2020 al 2021 dell’Europeo “dei grandi”, che toglierà spazio a quello Under 21. Ecco dunque che la Uefa ha deciso che la fase a gironi si disputerà già nella finestra di marzo, che avrà quindi un peso fondamentale per le Nazionali Under 21 europee, che si ritroveranno in Ungheria oppure in Slovenia – organizzatrici congiunte di questa sofferta edizione – per disputare le tre partite del proprio girone. Le prime due di coascun gruppo si qualificheranno poi per i quarti di finale, con i quali si passerà alla fase ad eliminazione diretta che avrà luogo sempre in Ungheria e Slovenia, ma tra la fine di maggio e l’inizio di giugno 2021, in modo da disputare la finale prima che abbia inizio l’Europeo maggiore. Questa dunque è la soluzione decisa dalla Uefa, sperando naturalmente che il Covid non ci metta ulteriormente lo zampino… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ITALIA SVEZIA UNDER 21: AZZURRINI LANCIATI

Italia Svezia Under 21, in diretta dallo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di Pisa, si gioca alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, mercoledì 18 novembre 2020, come ultimo impegno degli azzurrini del c.t. Paolo Nicolato nel girone 1 delle qualificazioni agli Europei Under 21 dell’anno prossimo. A dire il vero, ci avviciniamo alla diretta di Italia Svezia Under 21 con la qualificazione già in tasca matematicamente dopo la vittoria di domenica in Lussemburgo e dopo il colpaccio di giovedì in Islanda che aveva spianato la strada alla nostra Under 21 in vista appunto della facile sfida in Lussemburgo, dove infatti sono arrivati i tre punti che ancora mancavano per avere la certezza definitiva della qualificazione. Di conseguenza, ecco che Italia Svezia Under 21 di oggi sarà un utilissimo test verso la fase finale degli Europei, che avrà inizio già a marzo: vuol dire che non ci sono altri impegni da qui ad allora e ciò dice che Italia Svezia fungerà da “prova generale” per Nicolato, in questo senso sarà allora una partita comunque molto interessante.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA SVEZIA UNDER 21

Le probabili formazioni di Italia Svezia Under 21 sono stuzzicanti: da una parte abbiamo la qualificazione già al sicuro, dall’altra si tratta dell’ultima uscita prima della fase finale degli Europei, dunque vale già come prova generale anche se con mesi d’anticipo. Per questo motivo non ci aspettiamo troppi cambi rispetto al 3-5-2 vittorioso domenica in Lussemburgo, che riproponiamo qui come base di partenza anche per oggi pomeriggio: Carnesecchi in porta; difesa a tre composta da Del Prato, Gabbia e Marchizza; folto centrocampo a cinque con Bellanova, Pobega, Rovella, Frattesi e Sala da destra a sinistra; infine la coppia d’attacco Scamacca-Sottil. Naturalmente qualche novità è possibile, ad esempio l’inserimento di Pinamonti in atacco, tuttavia il c.t. Nicolato vorrà far giocare insieme il più possibile chi sarà titolare anche a marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA