Diretta/ Ittlinger Laboureur-Menegatti Orsi (risultato finale 0-2): dominio azzurro

- Michela Colombo

Diretta Ittlinger Laboureur-Menegatti Orsi Toth: info streaming video e tv della partita di beach volley femminile, oggi 1 luglio per i Mondiali di Amburgo 2019.

Marta_Menegatti_beach_volley_lapresse_2018
Diretta Menegatti Orsi Toth-Pavan Melissa (LaPresse)

Termina qui la diretta di Ittlinger Laboureur Menegatti Orsi Toth con il risultato finale di 0-2. E’ stato un trionfo per la squadra di Juan Carlos Saavedra Caceres che si è imposta grazie alla forza delle singole, ma soprattutto alla voglia di raggiungere il risultato tutte unite. Le tedesche invece hanno sofferto la fisicità delle nostre, arrendendosi di fronte a una netta superiorità. La migliore in assoluto è stata Viktoria Orsi Toth che ha siglato ben 19 punti, a seguire abbiamo visto Sandra Ittlinger a 16, Marta Menegatti a 13 e Chantal Laboureur che con i suoi 9 punti è stato l’anello debole della partita. Nonostante gli errori forzati siano stati più delle azzurre la gara è stata condotta senza grandi problemi con i due quarti che sono terminati con parziali di 17-21 e 15-21. Roman Pristovakin ha dimostrato ancora una volta di avere grande personalità, ma tecnicamente ha peccato contro un avversario decisamente più forte di lui. (agg. di Matteo Fantozzi)

AZZURRI AVANTI

La diretta di Ittlinger Laboureur Menegatti Orsi Toth volge alla seconda frazione di gioco col risultato che è di 25-31. Il primo quarto è terminato 17-21 mentre il secondo al momento è 8-10. Sicuramente la gara è stata avvincente con gli ospiti che hanno dimostrato di avere grandissima forza negli attacchi, realizzandone diversi in più delle loro avversarie. Oltre a questo però Menegatti Orsi sta commettendo un po’ troppi errori forzati, 9 a 5 rispetto alle loro avversarie. La gara è comunque ancora lunga e può accadere di tutto. Straordinario è l’approccio del tecnico russo Roman Pristovakin che ha dimostrato personalità tirando fuori le unghie quando le sue hanno iniziato a calare l’attenzione perdendo campo nei confronti della squadra di Juan Carlos Saavedra Caceres. Vedremo cosa accadrà nel proseguo della  partita, ma siamo sicuri che ce ne saranno delle belle. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI PARTE

Si accende la diretta di Ittlinger Laboureur Menegatti Orsi Toth è tutto è pronto ad Amburgo per dare il via a questo importante match del girone A per i mondiali di beach volley. Come abbiamo ripetuto più volte si tratta di un impegno gravoso per le nostre che in caso di KO però avrebbero poco da disperarsi. Se controlliamo la classifica del gruppo infatti vediamo che le azzurre sono in vetta alla graduatoria con 4 punti e sicure di avere accesso al tabellone finale della competizione iridata, come pure le avversarie tedesche. Tutto quindi è già deciso nei primi gradini del gruppo: le azzurre però oggi non si potranno rilassare. La formula prevede incontri molto vicini e già questo incontro sarà da allenamento in vista dei prossimi match, di certo durissimi a questo punto della competizione. Diamo allora la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE I MONDIALI DI BEACH VOLLEY DI AMBURGO

Segnaliamo a tutti gli appassionati che per l’Italia non è stata prevista una copertura media dei Mondiali di Beach volley 2019 e di conseguenza la diretta Ittlinger Laboureur – Menegatti Orsi Toth non sarà visibile in diretta tv e non sono state date indicazioni riguardanti una eventuale diretta streaming video del match, punto di riferimento per tutti gli appassionati sarà quindi il portale ufficiale della competizione (hamburg2019.fivb.com) come pure il sito delle federazione italiana (www.federvolley.it) e i profili social associati.

L’ULTIMA EDIZIONE

In attesa di dare il via alla diretta Ittlinger Laboureur-Menegatti Orsi Toth pare inevitabile fare riferimento anche alla precedente edizione dei Mondiali di beach volley, che nel 2017 erano stati organizzati in Austria. Infatti un nome certamente spicca ed è quello di Chantal Laboureur, che prese parte alla manifestazione iridata due anni fa ma in coppia con Julia Sude. Allora la coppia tedesca non fece fatica a qualificarsi al tabellone, in quanto prima classificata del girone B: dopo il loro cammino si interruppe solo ai quarti di finale dove vennero sconfitte per 2-0 dalle canadesi Pavan-Humana Paredes. In ogni caso fu una bellissima avventura iridata la loro: che succederà però quest’anno? (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Ittlinger Laboureur Menegatti Orsi Toth, in diretta dal Rothenbaum stadium di Amburgo è la terza e ultima partita di Beach volley femminile, valida per il girone A: fischio d’inizio fissato per le ore 20.30. Ecco quindi l’ultimo banco di prova per le nostre azzurre per la fase a gironi dei Mondiali di Amburgo 2019 di beach volley e pure incontro più atteso del gruppo visto il valore delle avversarie. Di fatto la coppia tedesca era già sulla carta l’ostacolo più duro per Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth: con i due successi già ottenuti però di fatto la coppia azzurra (come le avversarie) hanno già staccato il pass per il tabellone finale della competizione iridata. Di fatti ci si giocherà questa sera solo per la vetta del gruppo: in ogni caso sarà però un allenamento di primo livello per entrambe le coppie in vista dei complicati incontri per l’ultimo tabellone dei Mondiali di Amburgo 2019.

DIRETTA ITTLINGER LABOUREUR-MENEGATTI ORSI TOTH: ULTIMO MATCH

Come detto prima la diretta Ittlinger Laboureur-Menegatt Orsi Toth sarà l’impegno più ostico per le nostre beacher azzurre nel girone A ed  è buona sorta che questo arrivi a pass per le qualificazioni al tabellone finale del Mondiale di Beach volley di Amburgo già distribuiti. Non che le nostre beniamine non abbiano chance di vittoria, ma di certo in caso di sconfitta sarebbe un KO ben piò leggero da digerire. L’avversario è davvero duro: la coppia tedesca Ittlinger-Laboureur come le italiane hanno avuto accesso alla manifestazione perchè nei primi gradini del ranking Fivb. Non scordiamo poi che vantava 11 come punteggio di entrata nella manifestazione, mentre le azzurre in questo senso erano più arrestare nella lista. Se non bastasse si può pensare alle ottime prestazioni viste fino oggi: sarà un match intenso e tutto da vivere quindi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA