Diretta/ Juventus Atalanta (risultato finale 1-1) streaming: gigantesco Gollini!

- Fabio Belli

Diretta Juventus Atalanta: streaming video e tv della sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie A.

Ronaldo Juventus gruppo esultanza lapresse 2020 640x300
Video Juventus Roma (Foto LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS ATALANTA (RISULTATO FINALE 1-1): GIGANTESCO GOLLINI!

Ancora Gollini si esalta su Morata! Sta prendendo di tutto l’estremo difensore. Fase del match molto calda, la Juventus ha sprecato due ghiotte occasioni. Gomez prova ad imbeccare per Hateboer ma sbaglia la misura. Intanto nell’Atalanta entra anche Miranchuk per Malinovskyi. Arriva anche il momento di Muriel per Duvan Zapata. Romero ci arriva di testa sull’angolo ma trova la grande parata di Szczesny! Pirlo intanto inserisce Alex Sandro per Chiesa. Quindici minuti al termine, può accadere ancora di tutto. Ancora una grandissima parata di Gollini con i piedi, l’estremo difensore grande protagonista della gara. Intanto arriva il giallo per McKennie dopo un fallo tattico su De Roon. Gomez ci prova dal limite dell’area, Szczesny risponde presente. Intanto entra Dybala per Morata. Prova a riscattarsi Cristiano Ronaldo, conclusione che termina alta. Pochi minuti alla fine, si attende il recupero. Quattro i minuti di recupero. Termina in parità il match, decidono Chiesa e Freuler. Cristiano Ronaldo ha fallito un calcio di rigore, Gollini grande protagonista. (agg. Umberto Tessier)

GRAN GOL DI FREULER!

Inizia la ripresa tra Juventus e Atalanta, decide al momento il gran gol di Chiesa. Rabiot si becca il giallo dopo il fallo su Malinovskyi. Gollini si super su Morata e tiene in partita i suoi. Nell’occasione l’estremo difensore riceve anche un brutto colpo dal centravanti. De Roon ferma Cuadrado con un fallo e si becca il giallo. Arriva l’ora di Gomez che prende il posto di Pessina. Rabiot ci prova di testa ma non trova lo specchio. Freuler! Gran gol dello svizzero che rimette il risultato in parità! Dal limite dell’area scarica un tiro che tocca prima la parte bassa della traversa e poi si spegne in rete, davvero un gran gol. Gara che ora si fa davvero interessante tra due compagini che giocano a viso aperto. Hateboer commette fallo su Chiesa in area di rigore, per il direttore di gara è calcio di rigore. Per l’esterno arriva anche il giallo. Gollini para il rigore a Cristiano Ronaldo! (agg. Umberto Tessier)

JUVENTUS ATALANTA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Juventus Atalanta sarà garantita in esclusiva sui canali di Sky Sport per i propri abbonati, i quali avranno di conseguenza la possibilità di seguire la partita di Serie A anche in diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Sky Go, come è prassi ormai per le sette partite di ogni giornata di Serie A trasmesse su Sky.

CI PROVA DUVAN ZAPATA

L’Atalanta prova subito a rispondere con Duvan Zapata che trova l’ottima risposta di Szczesny con i piedi. Bonucci chiude benissimo su Duvan Zapata. Malinovsky ci prova da fuori area, la sfera esce di un soffio. Ennesimo fallo di Romero che si becca il cartellino giallo. Malinovsky ci prova su punizione ma trova ancora pronto Sczezsny. Atalanta che ha reagito bene senza però trovare il guizzo giusto. Ci prova anche Pessina da fuori area ma non inquadra lo specchio. Tre i minuti di recupero decretati dal direttore di gara. Termina la prima frazione di gioco, decide al momento il gran gol siglato da Federico Chiesa. (agg. Umberto Tessier)

GRAN GOL DI CHIESA!

Ottima chiusura di De Light su Duvan Zapata che stava per calciare a botta sicura. Angolo per l’Atalanta, sul cross si scontrano Romero e Arthur, fallo in attacco fischiato alla compagine bergamasca. Arthur sembra aver difficoltà nel rientrare in campo, pronto Rabiot. Niente da fare per Arthur, al suo posto entra Rabiot. Bella botta per l’ex Barcellona che esce zoppicando in maniera vistosa. Chiesa! La sblocca la Juventus! Bentancur approfitta dell’errore di Palomino per servire il compagno di squadra, grande conclusione dalla distanza che non lascia scampo a Gollini! La Juventus la sblocca alla mezzora di gioco. (agg. Umberto Tessier)

MORATA SPRECA

Inizia il match tra Juventus e Atalanta, una gara che non dovrebbe deludere le attese. Gomez partirà dalla panchina, l’argentino è al centro di un caso che potrebbe portarlo all’addio a gennaio. Punizione interessante per l’Atalanta, sulla palla Malinovsky. Il suo tiro non centra la porta. Zapata di testa appoggia per Pessina, il tiro è facile presa di Szczesny, buon inizio dei bergamaschi. Romero perde una palla sanguinosa, Morata serve Cristiano Ronaldo, il tiro del portoghese termina alto. Ancora Morata protagonista che supera Palomino, il difensore è bravo nel recuperare. Atalanta che punta molto sul pressing per bloccare il gioco dei bianconeri. Ghiotta occasione sprecata da Morata! L’attaccante serve Cristiano Ronaldo solo contro Gollini, Djimsiti salva con il pallone che termina a Morata che di tacco mette fuori. Siamo intanto giunti al quarto d’ora di gioco, gara subito emozionante. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Già dai numeri si capisce che la diretta di Juventus Atalanta si giocherà tra due squadre molto importanti. La Juventus di Andrea Pirlo è nel gruppone che sta lottando per il primo posto a 23 punti e una delle due ancora ad essere imbattuta in campionato insieme al Milan. La squadra bianconera ha ottenuto 6 vittorie e 5 pareggi considerando anche la gara vinta 3-0 a tavolino contro il Napoli per noti motivi. I bianconeri hanno un buon attacco anche se tra le prime 6 solo il Sassuolo ha segnato di meno, le reti siglate dall’attacco della Vecchia Signora spmp 23. La difesa della squadra nove volte campione d’Italia ha subito appena 9 reti, miglior reparto della Serie A insieme a quella del Verona che ne ha incassati altrettanti. Dall’altra parte troviamo una Dea che di punti ne ha 17 anche se ha una gara da recuperare. Fino a questo momento sono arrivati 5 successi, 2 pari e 3 ko. L’attacco ha fatto bene con 21 reti siglate, dietro però qualcosa non funziona con 16 gol subiti. Tutto pronto quindi all’Allianz Stadium: ecco le formazioni ufficiali di Juventus Atalanta, che finalmente prende il via! JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; McKennie, Arthur, Bentancur, F. Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Andrea Pirlo ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Palomino, C. Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskiy, Pessina; D. Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini

DIRETTA JUVENTUS ATALANTA: GASPERINI IN EVIDENZA

Gian Piero Gasperini è naturalmente il grande ex nella diretta di Juventus Atalanta: tra il 1994 e il 2003 il tecnico piemontese ha allenato una società nella quale aveva mosso i primi passi da calciatore, giocando appena 9 partite di Coppa Italia (con un gol), e si è fatto subito apprezzare per la qualità dei suoi insegnamenti in tutte le giovanili, arrivando a vincere il Torneo di Viareggio con la Primavera di Matteo Paro, Daniele Gastaldello, Ruben Olivera e soprattutto Davide Chiumiento, per il quale si prospettava un grande futuro. Con lui c’era anche l’uzbeko Ilyos Zeytullayev, tornato agli onori delle cronache perché il connazionale Shomurodov sta giocando bene con il Genoa; i miracoli con l’Atalanta sono ben noti e il prossimo potrebbe essere eliminare il Real Madrid negli ottavi di Champions League, ma intanto il suo ciclo sta forse vivendo il suo primo vero momento di difficoltà. Non tanto sul terreno di gioco quanto fuori: la frattura con Alejandro Gomez sembra insanabile e naturalmente rischia di ripercuotersi anche in campo, intanto il Gasp non avrebbe gradito il silenzio della società sulla vicenda e anche questo potrebbe creare terremoti nell’isola (un tempo?) felice di Bergamo. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

La diretta di Juventus Atalanta si è già giocata a Torino altre 58 volte con appena 4 successi della Dea e ben 38 dei bianconeri oltre a 16 pareggi. La squadra piemontese ha segnato 116 reti in queste partite, tantissime rispetto alle appena 39 dei bergamaschi. La gara con il maggior numero di reti è un 6-2 della stagione 1950/51 che vide protagonista tra gli altri Carlo Parola autore di una rete. I risultato più frequenti sono 1-0, 2-0 e 2-1 usciti tutti per ben 7 volte. L’ultimo successo dei nerazzurri risale addirittura al 1989 quando la Dea andò a vincere a Torino all’ottava giornata di Serie A col risultato di 0-1. L’ultima vittoria casalinga della vecchia signora contro i nerazzurri invece risale al marzo del 2018, una gara che terminò col risultato di 2-0 grazie alle reti di Gonzalo Higuain e Blaise Matuidi. I bianconeri furono protagonisti di una gara complicata, aperta alla mezz’ora col gol del Pipita ma rimasta in bilico fino all’81esimo quando arrivò il gol del raddoppio.

JUVENTUS ATALANTA: GASP A TORINO TRA LE POLEMICHE…

Juventus-Atalanta, in diretta presso l’Allianz Stadium di Torino in programma mercoledì 16 dicembre 2020 alle ore 18.30, sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie A. Match da Champions tra due squadre che fanno parte del gruppo delle prime 16 d’Europa: i bianconeri nelle ultime sfide contro Torino e Genoa hanno fatto bottino pieno, pur soffrendo forse più del previsto contro formazioni impelagate in zona retrocessione. La Juventus però nel mezzo ha piazzato la grande impresa di Barcellona, la vittoria 0-3 al Camp Nou che ha garantito anche un sorteggio più abbordabile agli ottavi di Champions, in cui i bianconeri affronteranno il Porto. L’Atalanta invece se la vedrà contro il Real Madrid, una sfida destinata ad entrare nella storia del club orobico. Nel frattempo però col 3-0 alla Fiorentina i bergamaschi hanno dimostrato di credere nell’ennesimo campionato da protagonisti nel ciclo Gasperini. Questo nonostante la rottura col capitano, il Papu Gomez che anche attraverso le esternazioni sui social ha confermato di essere arrivato al capolinea per quanto riguarda la sua avventura a Bergamo.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS ATALANTA

Le probabili formazioni di Juventus Atalanta, sfida che andrà in scena presso l’Allianz Stadium di Torino. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Andrea Pirlo con un 4-4-2: Szczesny; Cuadrado, Danilo, Bonucci, Alex Sandro; Kulusevski, Arthur, Rabiot, Ramsey; Morata, C. Ronaldo. Gli ospiti guidati in panchina da Gian Piero Gasperini schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-4-1-2: Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, D. Zapata.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla sfida del campionato di Serie A tra Juventus e Atalanta, l’agenzia di scommesse Snai offre le quote sul match con la vittoria interna fissata a 1.92, l’eventuale pareggio proposto a una quota di 3.70, mentre chi vorrà puntare sull’affermazione in trasferta, la quota offerta è di 3.80.

© RIPRODUZIONE RISERVATA