Diretta/ Juventus Atalanta U17 (risultato finale 1-3): Bianconeri eliminati!

- Claudio Franceschini

Segui Juventus Atalanta U17 in diretta streaming video: nel ritorno dei quarti di finale del campionato la Dea viaggia sul velluto avendo vinto la partita di andata con un netto 4-0.

risultati pallone
Video Pergolettese-Lecco (Foto LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS ATALANTA U17 (1-3): TRIPLICE FISCHIO 

Al Campo Ale&Ricky – Juventus Center l’Atalanta batte in trasferta la Juventus per 3 a 1. Nel primo tempo i bianconeri erano passati in vantaggio grazie alla rete segnata da Lipari ma i nerazzurri hanno rimontato subito tramite il calcio di rigore trasformato da Traore al 21′ ed il gol di Repa del 24′. Nel secondo tempo il copione non cambia ed i bergamaschi siglano il tris al 79′ ancora dal dischetto, questa volta con Panada. L’Atalanta raggiunge così le semifinali ed elimina la Juventus anche in virtù del 4 a 0 dell’andata.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto, non dovrebbe essere possibile assistere alla diretta tv di Juventus Atalanta U17; per la partita dei quarti di finale di campionato non sarà disponibile nemmeno una diretta streaming video, pertanto per tutte le informazioni utili consigliamo di visitare le pagine ufficiali che le due società mettono a disposizione sui social network, con particolare riferimento agli indirizzi Twitter @Atalanta_BC e @juventusfc.

E’ INIZIATA LA RIPRESA 

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Juventus ed Atalanta Under 17 è ancora di 1 a 2. In queste prime battute del secondo tempo i bianconeri rimangono in inferiorità numerica a partire dal 51′ a causa del rosso diretto mostrato nei confronti di Moreno, subentrato ad Abou ad inizio ripresa. I piemontesi avevano però sfiorato il possibile gol del pareggio costringendo il portiere avversario Nazza ad un intervento prodigioso.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Juventus ed Atalanta Under 17 sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 2. Dopo essere riusciti a passare in vantaggio al 16′ grazie alla rete segnata da Lipari, sfruttando un errore da parte dei bergamaschi, gli ospiti pareggiano subito al 21′ per merito di Traore, bravo a trasformare il calcio di rigore concesso per fallo subito da Sidibe. Il sorpasso arriva quindi già al 24′ quando Repa, capitalizzando il cross di Ruggeri, porta avanti i suoi tramite un bel colpo di testa. Fino a questo momento l’arbitro ha ammonito il solo Lipari tra i bianconeri.

FASE INIZIALE DEL MATCH 

In Piemonte la partita tra Juventus ed Atalanta Under 17 è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa a rendersi pericolosi per primi andando alla conclusione con Sidibe dopo la respinta di Dragusin sul cross di Viviani dalla destra, ma senza inquadrare lo specchio della porta avversaria all’8′. Le formazioni: JUVENTUS (4-3-3) Garofani; Lamanna, Dragusin, Riccio, Verduci; Sekulov, Brentan, Tongya; Sterrantino, Lipari, Abou. A disp.: Sava, Pittavino, De Winter, Spina, Fontana, Ahamada, Zanchetta, Da Graca, Moreno. All.: Pedone. ATALANTA (4-3-3) Nazza, Viviani, Cittadini, Scanagatta, Ruggeri; Sibide, Panada, Roma; Traore, Repa, Faye. A disp.: Pisoni, Derbali, Renault, Giovane, D’Alessandro, Meraglia, Carrà, Manfredi, Reda. All.: Bosi.

SI COMINCIA!

Siamo pronti a vivere Juventus Atalanta U17: abbiamo già visto brevemente come alcuni dei giocatori delle due squadre siano stati grandi protagonisti agli Europei di categoria giocati lo scorso maggio, e che la nostra nazionale ha chiuso al secondo posto per il secondo anno consecutivo. Tra gli altri si sono distinti il trequartista bianconero Franco Tongya, autore del gol che ha permesso all’Italia di battere il Portogallo ai quarti di finale; il regista arretrato Simone Panada, piede e visione di gioco e capitano della spedizione guidata da Carmine Nunziata; e poi ancora i bianconeri Francesco Lamanna (terzino sinistro), Michael Brentan (mezzala che può giocare anche qualche passo più avanti), Matteo Ruggeri e Nikola Sekulov che erano elementi importanti dalla panchina. L’esperienza internazionale è stata certamente utili a questi ragazzi, che nella prossima stagione potremmo vedere in Primavera avendo fatto un salto di qualità ulteriore; ora siamo finalmente pronti a dare la parola al campo, metterci comodi e stare a vedere come andranno le cose nel ritorno dei quarti del campionato: la diretta di Juventus Atalanta U17 comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

JUVENTUS ATALANTA U17: I NUMERI

Inizia tra poco Juventus Atalanta U17: possiamo allora fare un rapido excursus attraverso i numeri che le due squadre hanno raccolto nel corso del loro campionato. I bianconeri hanno vinto il girone A, ottenendo 51 punti e avendo la meglio della Fiorentina per una sola lunghezza (a quota 46 si è classificato il Genoa): nelle 26 partite disputate sono arrivate 16 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte e, curiosamente, la squadra non ha più pareggiato nelle ultime 14, vincendo in 11 occasioni con tre sconfitte. Un solo ko casalingo, quello contro il Sassuolo maturato il 7 ottobre; i gol segnati sono stati 56 a fronte dei 31 subiti. L’Atalanta ha giocato nel girone B: ha raccolto 45 punti classificandosi seconda a -11 dalla dominante Inter, ma anche con 4 lunghezze su Milan e Spal. Nonostante 13 vittorie e 6 pareggi (anche qui 5 sconfitte), i numeri realizzativi sono stati migliori rispetto a quelli della Juventus: 64 i gol messi a segno, 29 quelli incassati. La Dea ha chiuso la stagione regolare con un pareggio e tre sconfitte, tuttavia è riuscita a fare il salto di qualità quando più ce n’è stato bisogno… (agg. di Claudio Franceschini)

JUVENTUS ATALANTA U17: ORARIO E PRESENTAZIONE

Juventus Atalanta U17, che sarà diretta dal signor Andrea Bordin, si gioca alle ore 15:00 di domenica 9 giugno: la partita è valida per il ritorno dei quarti di finale del campionato Under 17 A e B 2018-2019. Una sfida che dovrebbe essere una passerella per la Dea, che all’andata ha dominato: la vittoria per 4-0 da parte della squadra bergamasca ipoteca sostanzialmente il passaggio in semifinale, che verrà giocata contro una tra Genoa e Inter. Per l’Atalanta dunque continua l’ottimo percorso a livello di squadre giovanili, visto che anche in Primavera gli orobici lotteranno direttamente nella fase finale per lo scudetto; i bianconeri, che sono già in semifinale a livello di Under 16, sono ad un passo dall’eliminazione e dovrebbero vincere 5-0 per girare l’esito dei quarti. Dunque attendiamo la diretta di Atalanta Juventus U17, nel frattempo possiamo fare una rapida valutazione su come le due squadre potrebbero disporsi sul terreno di gioco leggendone le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS ATALANTA U17

In Juventus Atalanta U17 la squadra bianconera di Francesco Pedone si dovrebbe disporre con un 4-2-3-1: Lamanna e Pittavino sugli esterni con due tra Dragusin, Mosagna e Spina a formare la coppia centrale a protezione del portiere Sava. A centrocampo agiranno capitan Brentan e Zanchetta che formano la cerniera mediana; davanti a loro Tongya, protagonista ai recenti Europei di categoria, sarà il trequartista che sarà affiancato da Da Graça, pronto eventualmente ad allargarsi, e Fontana. Prima punta ovviamente Lipari; l’Atalanta di Giovanni Bosi potrebbe schierare un 4-3-3 con Scanagatta e Derbali davanti a Nozza Bielli, Renault e Ruggeri da esterni bassi che dovranno supportare un centrocampo nel quale Panada, anche lui ottimo in maglia azzurra, sarà il regista con la collaborazione di Sidibe e Viviani. Meraglia e Carrà giocheranno invece larghi nel tridente offensivo, dove il centravanti dovrebbe essere Repa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA