DIRETTA/ Juventus Inter (risultato finale 3-2) streaming: la decide Cuadrado!

- Claudio Franceschini

Diretta Juventus Inter streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 37^ giornata di Serie A, squadre in campo all’Allianz Stadium.

Hakimi Alex Sandro Inter Juventus lapresse 2021 640x300
Hakimi al Psg? Calciomercato Inter (Foto LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS INTER (RISULTATO FINALE 3-2): LA DECIDE CUADRADO!

Inter attacca ora a testa bassa alla ricerca del pari. Lautaro Martinez trova il pari ma l’arbitro annulla per un fallo di Lukaku su Chiellini. Nella Juventus esce Cristiano Ronaldo ed entra Morata, c’è anche Demiral per Chiesa, Pirlo bada ora a difendersi. Hakimi controlla il pallone in area e crossa, Hakimi si fa anticipare da De Light. Martinez serve per Perisic, il suo tiro non inquadra lo specchio. Bastoni si prende il giallo dopo il fallo su Cuadrado. Perisic pesca Vecino che va di testa a botta sicura ma trova la grandissima risposta di Szczesny. Pareggia l’Inter con l’autogol di Chiellini! Inizialmente l’arbitro aveva fischiato un fallo a Lukaku. Cuadrado subisce fallo di Perisic in area, l’arbitro indica il dischetto! Sulla sfera si presenta lo stesso Cuadrado che riporta avanti la Juventus! Intanto viene ammonito anche Brozovic. Il direttore di gara assegna quattro minuti di recupero. Intanto Brozovic prende il secondo giallo e viene espulso! Termina il match, la Juventus vince e spera ancora nella qualificazione in Champions League. (agg. Umberto Tessier)

ESPULSO BENTANCUR!

Inizia la ripresa tra Juventus e Inter, si riparte dal due ad uno per i padroni di casa. Nell’Inter entra Perisic per Darmian. Eriksen pesca Perisic che si inserisce ma Danilo lo chiude tempestivamente. Szczesny rinvia male e colpisce Lukaku, per sua fortuna recupera la sfera. Bellissima giocata di Lautaro Martinez che per un soffio non trova il gol! Ottimo inizio di ripresa dell’Inter che attacca a testa bassa. Bentancur si prende il secondo giallo e lascia la Juventus in dieci uomini! Lukaku stava andando via centralmente, il centrocampista uruguaiano commette fallo e lascia i suoi in dieci. Siamo intanto giunti al sessantesimo minuto di gioco, la Juventus è in dieci uomini. (agg. Umberto Tessier)

JUVENTUS INTER STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Juventus Inter verrà trasmessa sui canali della televisione satellitare: la partita dunque sarà un’esclusiva riservata ai possessori di un abbonamento che dovranno accedere al loro decoder, o in alternativa potranno seguire questo match con il servizio di diretta streaming video. Il quale non comporta costi aggiuntivi, e potrà essere attivato inserendo i dati del proprio abbonamento su dispositivi mobili quali PC, tablet e smartphone così da utilizzare l’applicazione Sky Go.

GRAN GOL DI CUADRADO!

Danilo si mette in proprio e prova a calciare, la sfera non inquadra la porta. Problemi per Lautaro Martinez che cade in area, sembra però esserci un fallo di De Light. Il direttore di gara va al VAR e assegna il calcio di rigore ai nerazzurri. Lukaku si presenta dal dischetto e riporta la sfida in parità! Un pareggio che logicamente alla Juventus servirebbe davvero a poco. Bella azione di Cristiano Ronaldo che crossa ma non trova compagni di squadra. Danilo viene servito da Kulusevski, bella discesa e tiro che non trova la porta. Bella conclusione di Chiesa, Skriniar di testa gli chiude la traiettoria. Rabiot ci prova di testa, para facile Handanovic. Cuadrado! La Juventus ritorna in vantaggio! Kulusevski serve il compagno di squadra, il suo tiro trova la leggera deviazione di Eriksen e termina alle spalle di Handanovic! Termina una bella prima frazione. (agg. Umberto Tessier)

CRISTIANO RONALDO SU RIGORE!

Problemi per Lukaku dopo uno scontro con Rabiot. L’attaccante rientra in campo senza particolari problemi. Bentancur ferma Lautaro Martinez con un fallo e si becca il giallo. Darmian sbraccia su Chiellini in area di rigore, Calvarese la rivede al VAR e decreta il calcio di rigore per la compagine bianconera. Cristiano Ronaldo si presenta sul dischetto e non sbaglia, la Juventus passa in vantaggio. Il portoghese ha siglato dopo la parata di Handanovic che aveva indovinato l’angolino giusto. Kulusevski entra in ritardo su De Vrij, poteva starci il secondo giallo. Hakimi prova a servire per Brozovic, ottima la chiusura di Chiellini. Siamo intanto giunti alla mezzora di gioco, la Juventus è avanti grazie al calcio di rigore realizzato da Cristiano Ronaldo. (agg. Umberto Tessier)

SKRINIAR SALVA!

Inizia il match tra Juventus e Inter, per i bianconeri una gara fondamentale per la lotta Champions. Kulusevski prova il cross con la sfera che però supera la linea di fondo. Hakimi lancia Lautaro Martinez che commette fallo su De Light, l’arbitro fischia e ferma il gioco. Danilo imbecca Cuadrado, il cross del colombiano è troppo lungo per tutti. Trascorsi i primi dieci minuti di gara con le due compagini molto attente a non esporsi. Chiesa fa da torre per Kulusevski che calcia a botta sicura ma trova il salvataggio di Skriniar sulla linea! Ci prova anche Chiesa da fuori area ma non trova la porta. Kulusevski va in ritardo su Hakimi e si prende il giallo. Per fortuna il marocchino riesce a rientrare sul terreno di gioco. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Juventus Inter doveva essere la sfida per giocarsi lo Scudetto all’ultimo respiro, ma non sarà così tra pochi minuti all’Allianz Stadium. A questa gara i nerazzurri del grande ex Antonio Conte arrivano già da Campioni d’Italia, mentre i bianconeri con il rischio ormai concreto di non partecipare alla prossima Champions League. La squadra nerazzurra ha giocato una stagione perfetta con 88 punti grazie a 27 vittorie, 7 pareggi e appena 2 sconfitte. L’attacco è il terzo migliore della categoria con 82 reti realizzate, dietro all’Atalanta che ne ha fatte 4 di più e il Napoli avanti di 1, e la migliore difesa con 31 reti incassate. I bianconeri sono incappati in una stagione davvero tormentata con 72 punti sono dietro di 16 lunghezze di fronte a 21 successi, 9 pari e ben 6 ko. L’attacco ha un po’ deluso con 70 reti, retto solo da un Cristiano Ronaldo straordinario per ora capocannoniere a 28 reti, ma dietro c’è la seconda miglior difesa con 35 reti subite dietro proprio a quella della Beneamata. Leggiamo le formazioni ufficiali di Juventus Inter, poi si gioca! JUVENTUS (4-4-2): 1 Szczesny; 13 Danilo, 4 De Ligt, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 16 Cuadrado, 30 Bentancur, 25 Rabiot, 22 Chiesa; 44 Kulusevski, 7 C. Ronaldo. A disposizione: 31 Pinsoglio, 77 Buffon, 5 Arthur, 8 Ramsey, 9 Morata, 10 Dybala, 14 McKennie, 19 Bonucci, 28 Demiral, 33 Bernardeschi, 53 Felix Correira. Allenatore: Andrea Pirlo. INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 24 Eriksen, 36 Darmian; 9 Lukaku, 10 Lautaro. A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 14 Perisic, 15 Young, 33 D’Ambrosio, 99 Pinamonti. Allenatore: Antonio Conte. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA JUVENTUS INTER: TESTA A TESTA

La diretta di Juventus Inter si è giocata a Torino per 87 volte in Serie A. I bianconeri si sono imposti in 60 occasioni con 16 pari e appena 11 successi dei meneghini. La squadra di casa ha realizzato in totale 153 gol, subendone 66. Il match con il maggior numero di reti e maggior scarto è un 9-1 del 1960/61 quando i nerazzurri scesero in campo con la primavera e i bianconeri si imposero grazie a 6 gol di Omar Sivori, in quella gara si mise in evidenza con un calcio di rigore un giovanissimo Mazzola. Il risultato uscito per il maggior numero di volte è l’1-0 che abbiamo visto addirittura in 20 occasioni. L’ultima gara rimarrà per sempre nella memoria dei tifosi che non poterono recarsi allo stadio, costretti ad assistere in tv a un match a porte chiuse per il dilagare dell’emergenza da Coronavirus che portò pochi giorni dopo al lockdown e alla sospensione del campionato. I bianconeri di Maurizio Sarri si imposero 2-0 con i gol di Aaron Ramsey e Paulo Dybala. L’Inter non vince a Torino dal novembre 2012, prima gara in assoluto persa dalla Vecchia Signora nel suo nuovo stadio e con Antonio Conte che era ancora sulla sua panchina. A un gol di Vidal, anche lui passato ora dall’altra parte, rispose nella ripresa Milito con una doppietta con Palacio in grado nel finale di mettere la ciliegina sulla torta. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA JUVENTUS INTER: DECISIVA PER PIRLO!

Juventus Inter sarà in diretta dall’Allianz Stadium, alle ore 18:00 di sabato 15 maggio: in uno degli anticipi della 37^ giornata di Serie A 2020-2021 i bianconeri vanno a caccia del miracolo, ovvero la qualificazione alla prossima Champions League. Vincendo sul campo del Sassuolo si sono mantenuti in corsa, dovendo recuperare un punto al Napoli (ma sono 2 per la sfida diretta) e 3 (dunque 4) ad Atalanta e Milan: difficile, considerando che le avversarie dirette adesso stanno volando e che Andrea Pirlo ha perso punti pesantissimi lungo la strada, così come il fatto che l’Inter è sì tranquilla ma considera questa partita molto importante.

Antonio Conte vuole ovviamente vincere entrambe le sfide contro la sua ex squadra, e prendersi i 3 punti nello stadio in cui ha vinto tre scudetti sarebbe di grande impatto; intanto la squadra campione d’Italia ha battuto anche la Roma, dimostrando che pur con una formazione rimaneggiata non ha intenzione di smettere la corsa (e questo lo sapevamo). Dunque, vedremo quello che succederà nella diretta di Juventus Inter; aspettando che si giochi, proviamo a fare qualche valutazione sulle scelte che verranno operate dai due allenatori, andando a leggere insieme le probabili formazioni di questo derby d’Italia.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS INTER

Ancora tutti a disposizione di Pirlo per Juventus Inter: rispetto a mercoledì sera Szczesny dovrebbe tornare titolare, e come lui forse Chiellini a prendere il posto di Bonucci o De Ligt. Cuadrado giocherà esterno di centrocampo, con Danilo alle sue spalle e Alex Sandro che agirà come terzino sinistro; conferma per Federico Chiesa da laterale a sinistra in mediana, conferma possibile per Arthur e Rabiot in mezzo anche se Bentancur spinge per essere titolare. Davanti, possibile che si punti ancora su Dybala e Cristiano Ronaldo: entrambi hanno raggiunto quota 100 gol con la Juventus tre giorni fa. Potrebbe cambiare anche l’Inter, presentando la formazione migliore: torna Handanovic tra i pali, tornano De Vrij e Alessandro Bastoni che completano la difesa con Skriniar, si rivede Hakimi come laterale destro mentre sull’altro versante potrebbe essere confermato Perisic. In mezzo al campo avremo la regia di Brozovic, sarà ancora titolare Barella e tornerà a giocare dal primo minuto Eriksen; da valutare Lautaro Martinez dopo la polemica con Conte, eventualmente al fianco di Romelu Lukaku ci sarà ancora Alexis Sanchez.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico su Juventus Inter: vediamo subito cosa ci dicono le quote ufficiali per questa partita. Il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa porta in dote una vincita pari a 2,15 volte quanto puntato; il segno X per il pareggio vi farebbe guadagnare 3,65 volte l’importo investito, infine questo bookmaker ha previsto un guadagno corrispondente a 3,05 volte la giocata per il segno 2, che regola il successo della formazione ospite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA