DIRETTA/ Krasnodar Rennes (risultato finale 1-0): decide il gol di Berg!

- Fabio Belli

Diretta Krasnodar Rennes. Streaming video e tv del match valevole per la quinta giornata della fase a gironi della UEFA Champions League.

Jorginho Guirassy Chelsea Rennes lapresse 2020 640x300
Diretta Rennes Chelsea, Champions League gruppo E (Foto LaPresse)

DIRETTA KRASNODAR RENNES (RISULTATO FINALE 1-0)

Krasnodar Rennes 1-0: il risultato finale della partita del girone E di Champions League sancisce che saranno i russi del Krasnodar a passare in Europa League prendendosi il terzo posto nel girone grazie al gol di Berg che ha deciso il match, mentre il Rennes è tristemente ultimo del gruppo in modo matematico pur con una partita ancora da giocare. Al rientro dagli spogliatoi è il Rennes a farsi pericoloso per primo grazie a Doku, che chiama alla parata il portiere del Krasnodar, Safonov. Pochi minuti dopo arriva l’ammonizione per Lea Siliki, poi inizia una fase interlocutoria, vivacizzata solamente da alcune sostituzioni, che però si spezza quando il Krasnodar trova al 70′ minuto di gioco il gol del vantaggio grazie a Berg. L’attaccante svedese dei padroni di casa russi scatta in contropiede, resiste a Da Silva e batte con un tiro di destro il portiere avversario Salin. Il Rennes reagisce con un tiro di Truffert che però finisce sul fondo, poi arrivano altre sostituzioni e cinque minuti di recupero, ma il risultato non cambierà più. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

KRASNODAR RENNES (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Krasnodar Rennes 0-0: risultato ancora in equilibrio quando siamo giunti all’intervallo della partita di Champions League che potrebbe sancire chi passerà in Europa League prendendosi almeno il terzo posto nel girone. Il Krasnodar parte subito aggressivo e mette alle corde il Rennes, con il passare dei minuti tuttavia crescono i francesi e la sfida si fa davvero equilibrata. A metà tempo arrivano tre ammonizioni nel giro di cinque minuti a vivacizzare una partita che aveva perso smalto: sanzionati prima Nzonzi del Rennes e poi anche Ramirez e Wanderson del Krasnodar, ma per un brivido dovuto alle emozioni di gioco dovremo attendere il 37′ minuto, quando una bella azione corale dei padroni di casa russi porta al tiro Berg, la cui conclusione tuttavia viene respinta da Salin. Il Rennes risponde al 44′ con un colpo di testa di Bourigeaud su cross di Truffert, ma para il portiere del Krasnodar. Finisce così il primo tempo con uno 0-0 che francamente è la fotografia più corretta di una partita fin qui non memorabile. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA KRASNODAR RENNES IN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che la diretta tv di Krasnodar Rennes sarà disponibile soltanto agli abbonati ai canali sportivi della televisione satellitare Sky, che dunque la potranno seguire attraverso il loro decoder ma anche, qualora non possano mettersi davanti a un televisore, in diretta streaming video e senza costi aggiuntivi, semplicemente attivando l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili quali PC, tablet e smartphone.

KRASNODAR RENNES (RISULTATO 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

In attesa della diretta di Krasnodar Rennes ecco i numeri delle due squadre. Entrambe sono in seria difficoltà perché a parte il pareggio tra di loro nel primo turno hanno perso tutte le altre tre partite. Il Krasnodar ha affrontato per due volte il Siviglia e una il Chelsea, mentre sorte contraria è toccata al Rennes. Come dice la proprietà commutativa però anche se gli addendi cambiano il risultato è stato lo stesso. I turchi hanno segnato il doppio rispetto ai loro avversari, sono infatti 4 i gol realizzati rispetto agli appena 2 di Daniele Rugani e compagni. Anche la difesa dei neroverdi ha dimostrato di fare acqua da tutte le parti con ben 10 reti incassate fino a questo momento. Dall’altra parte c’è un Rennes che invece finora di reti ne ha subite 7, dimostrandosi squadra che deve costruire ancora una propria identità. La gara di stasera risulterà importante per capire chi tra le due squadre sarà ripescata in Europa League anche se poi ci sarà un altro turno da giocare per completare la fase a gironi. Ecco ora le formazioni ufficiali: Krasnodar Rennes comincia! KRASNODAR (4-2-3-1): Safonov; Smolnikov, Kaio, Martynovich, C. Ramirez; Vilhena, Gazinski; Wanderson, Cabella, Claesson; Berg. Allenatore: Murad Musaev RENNES (4-1-4-1): Salin; H. Traoré, D. Da Silva, Nyamsi, Truffert; Nzonzi; Doku, Camavinga, Lea Siliki, Bourigeaud; Hunou. Allenatore: Julien Stéphane.

DIRETTA KRASNODAR RENNES: I TESTA A TESTA

C’è un solo precedente per la diretta di Krasnodar Rennes e corrisponde alla gara disputata all’andata lo scorso 20 ottobre del 2020. Allo Stadio Roazhon Park di Rennes la gara è terminata col risultato finale di 1-1. La gara è stata molto anonima nel primo tempo con le reti che sono rimaste inviolate. Pronti via nella ripresa i francesi erano passati in vantaggio con un gol di Guirassy su calcio di rigore al minuto 56. Appena tre giri di orologio dopo la squadra ospite era riuscita a pareggiare con una rete di Ramirez. Le due squadre scendono in campo per puntare alla qualificazione in Europa League visto che Chelsea e Siviglia al momento comandano il Gruppo E di Champions League con 10 punti. Al momento infatti Krasnodar e Rennes sono in coda al gruppo con appena 1 punto arrivato proprio nella loro sfida precedente che aveva aperto la stagione.

KRASNODAR RENNES: L’ARBITRO

La partita Krasnodar Rennes sarà diretta dall’arbitro scozzese William Collum, che sarà alla guida di una squadra arbitrale tutta britannica per questa partita di Champions League. Saranno scozzesi infatti i due guardalinee Francis Connor e David McGeachie e anche il quarto uomo Nicholas Walsh, mentre saranno inglesi i due ufficiali davanti al monitor VAR, cioè il responsabile Paul Tierney e l’assistente AVAR Constantine Hatzidakis. Tornando adesso al primo arbitro designato per Krasnodar Rennes, possiamo segnalare che il signor William Collum è nato a Glasgow il 18 gennaio 1979 ed è ormai un arbitro di grandissima esperienza internazionale, dal momento che ha ottenuto la qualifica Fifa già dal lontano 1° gennaio 2006. Tuttavia in questa stagione 2020-2021 il signor Collum sarà al debutto nella fase a gironi di Champions League, dopo due presenze in Europa League, altrettante nella Uefa Nations League – tra cui spicca uno Svizzera Spagna – e ben sette apparizioni naturalmente nella Scottish Premiership. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

KRASNODAR RENNES: IN BALLO IL TERZO POSTO!

Krasnodar Rennes, in diretta dal Krasnodar Stadium in programma mercoledì 2 dicembre 2020 alle ore 18.55, sarà una sfida valevole per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League. La classifica del girone E dice che questo in Russia sarà già uno spareggio valevole per l’Europa League: il Krasnodar e il Rennes infatti dividono l’ultimo posto con un solo punto, frutto del pareggio nel match d’andata in Francia dalle due compagini. Al momento la differenza reti sorride per un gol di differenza ai transalpini, dato da tenere in considerazione in caso di nuovo pareggio, mentre per gli scontri diretti la squadra che dovesse uscire vincitrice da questo confronto sarebbe automaticamente terza e dunque qualificata ai sedicesimi di Europa League. Il Krasnodar nelle ultime 8 gare ufficiali tra campionato e Champions League ha perso 7 incontri vincendone una sola, il 21 novembre scorso contro il Tambov. Il Rennes dopo l’ultimo 1-1 a Strasburgo è settimo nel campionato francese ma ancora a soli 4 punti dal gruppo delle seconde.

PROBABILI FORMAZIONI KRASNODAR RENNES

Le probabili formazioni di Krasnodar Rennes, sfida che andrà in scena presso il Krasnodar Stadium. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Murad Musaev con un 4-4-2: Gorodov; Smolnikov, Martynovich, Kaio, Ramirez; Gazinski, Olsson, Suleymanov, Claesson; Berg, Cabella. Gli ospiti guidati in panchina da Julien Stephan schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-3-3 come modulo di partenza: Gomis; Traoré, Da Silva, Nyamsi, Truffert; Nzonzi, Bourigeaud, Camavinga; Guirassy, Siliki, Doku.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Champions League tra Krasnodar e Rennes queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 2.60, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 3.40 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 2.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA