DIRETTA/ Krejcikova Pavlyuchenkova (2-1) finale Roland Garros 2021: vince la ceca!

- Claudio Franceschini

Diretta Krejcikova Pavlyuchenkova finale femminile Roland Garros 2021 streaming video tv: sabato 12 giugno si assegna il titolo Wta dello Slam francese, sarà una campionessa inedita.

Krejcikova Pavlyuchenkova Roland Garros facebook 2021 640x300
Diretta Krejcikova Pavlyuchenkova, finale femminile Roland Garros 2021 (da Facebook)

DIRETTA KREJCIKOVA PAVLYUCHENKOVA (RISULTATO FINALE 2-1): SUCCESSO CECO

Krejcikova Pavlyuchenkova 2-1: la tennista ceca ha vinto in tre set la finale femminile del Roland Garros 2021 con il punteggio di 6-1, 2-6, 6-4 per conquistare il primo torneo del Grande Slam della propria carriera al termine di un torneo esaltante, che Krejcikova aveva cominciato addirittura fuori dalle teste di serie, delle quali d’altronde pure Anastasia Pavlyuchenkova faceva parte solo per un soffio – eccellente Roland Garros anche per la russa. Il terzo set è stato senza dubbio il più combattuto, dopo gli esiti a senso unico del primo set in favore di Krejcikova e del secondo a vantaggio di Pavlyuchenkova. La ceca ha strappato il servizio alla russa nel terzo game, ma immediato è giunto il contro-break nel quarto gioco per ristabilire la parità. Krejcikova di nuovo avanti con un nuovo break nel settimo game, nel nono avrà poi due match-point per chiudere i conti ancora sul servizio della russa, ma Pavlyuchenkova riuscirà a salvarsi. Verdetto tuttavia solo rimandato: la ceca chiude i conti sul 6-4 nel decimo game, è Barbara Krejcikova la regina del Roland Garros 2021, campionessa non più soltanto nel doppio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA KREJCIKOVA PAVLYUCHENKOVA (RISULTATO 1-1): AL TERZO SET!

Krejcikova Pavlyuchenkova 1-1: si deciderà al terzo set la finale femminile del Roland Garros 2021, per ora il puntegigo è di 6-1, 2-6 in poco più di un’ora di gioco. Partita ancora in bilico, anche se non si può definire incerta nel suo svolgimento, considerato l’esito molto netto di entrambi i set. Il primo parziale è stato un vero e proprio monologo della ceca Krejcikova, anche se Pavlyuchenkova aveva iniziato la partita strappando il servizio all’avversaria già nel primo gioco. Un fuoco di paglia, perché subito dopo è stata Krejcikova a fare il break, iniziando una cavalcata trionfale con sei game consecutivi (e dunque pure altri due servizi strappati alla russa) per chiudere il primo set con un trionfale 6-1. Krejcikova favorita a quel punto? No, perché la reazione di Pavlyuchenkova è stata veemente nel secondo set, con due break ottenuti al secondo e al sesto game dalla russa per volare fino al 5-1 e servizio. Qui però Pavlyuchenkova si è bloccata sul più bello: un set-point sprecato è diventato un break per Krejcikova, che è così rimasta in corsa. Fuoco di paglia tuttavia per la ceca, che subito dopo ha ceduto per la terza volta nel set il servizio: 6-2 Pavlyuchenkova e si va al terzo set. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA KREJCIKOVA PAVLYUCHENKOVA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA FINALE FEMMINILE DEL ROLAND GARROS 2021

La diretta tv di Krejcikova Pavlyuchenkova, finale femminile al Roland Garros 2021, ancora una volta sarà trasmessa da Eurosport: è il canale principale dell’emittente, e dunque sarà disponibile anche sul digitale terrestre per un appuntamento in chiaro (l’alternativa è il decoder di Sky, ma chiaramente bisogna essere clienti). In assenza di un televisore potrete assistere al match in diretta streaming video, anche in questo caso sottoscrivendo un abbonamento, tramite la piattaforma Eurosport Player; sul sito ufficiale del torneo, all’indirizzo www.rolandgarros.com, troverete invece le informazioni utili a cominciare dal tabellino della finale, aggiornato in tempo reale.

DIRETTA KREJCIKOVA PAVLYUCHENKOVA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Sta finalmente per cominciare la diretta di Krejcikova Pavlyuchenkova, finale femminile al Roland Garros 2021. È davvero impressionante il numero di giocatrici competitive che la Russia riesce a produrre costantemente: i trionfi del passato li abbiamo citati, ma varrebbe la pena ricordare che, dopo la maternità, è appena rientrata sul circuito Elena Vesnina, che ha pur sempre vinto a Indian Wells (finale contro Svetlana Kuznetsova, peraltro) e che ha formato una devastante coppia di doppia con Ekaterina Makarova, arrivata al numero 8 del ranking Wta e due volte semifinalista Slam. Si tratta di giocatrici “in tono minore”, che però hanno centrato traguardi sconosciuti a parecchie colleghe; in Top Ten è stata anche Daria Kasatkina – rappresentante della classe ’97, che a dire il vero si è un po’ persa per strada – tra le giovani in rampa di lancio possiamo citare Varvara Gracheva (terzo turno al Roland Garros 2021) e Anastasia Potapova, mentre in questo Slam erano teste di serie Ekaterina Alexandrova e Veronika Kudermetova. Barbora Krejcikova può spezzare il digiuno ceco che dura dallo stesso arco temporale: nel 2014 Petra Kvitova ha vinto il secondo Wimbledon, dopo quello ottenuto tre anni prima (e sono per lei gli unici due Slam in carriera). Ora finalmente è tutto pronto, dunque mettiamoci comodi: Krejcikova Pavlyuchenkova, finale femminile al Roland Garros 2021, prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA KREJCIKOVA PAVLYUCHENKOVA: LA CECA

Cosa dire, per la finale del Roland Garros 2021 Krejcikova Pavlyuchenkova, della tennista ceca? Come Marketa Vondrousova due anni fa, raggiunge l’ultimo atto dello Slam parigino senza avere una testa di serie; impresa resa ancora più incredibile dal fatto che prima di questa corsa aveva risultati modestissimi nei Major, tanto che a Wimbledon e agli Us Open non è mai entrata nel tabellone principale. Due settimane fa ha vinto il primo titolo Wta (a Strasburgo) e due mesi prima aveva perso la finale a Dubai; nel mondo del tennis la Krejcikova è conosciuta soprattutto per essere un’ottima doppista, titolare di 9 trofei tra cui due Slam. Ecco: la ceca al Roland Garros ha già vinto, ma appunto in doppio con la fidata connazionale Katerina Siniakova, ormai tre anni fa. Non solo: negli ultimi tre anni ha sempre vinto il doppio misto agli Australian Open, ed è una delle giocatrici che sfruttando questa disciplina è migliorata tantissimo anche nel singolare. Gli esempi sono tanti e il più evidente è forse quello di Ashleigh Barty; la Krejcikova ora si gode la prima finale Slam nella sua carriera (in singolare, ça va sans dire) e, dopo Iga Swiatek, potrebbe diventare la seconda giocatrice consecutiva a vincere il Roland Garros non partendo nel seeding del torneo. Non sarebbe affatto male… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA KREJCIKOVA PAVLYUCHENKOVA: LA RUSSA

Ne avevamo parlato in occasione della semifinale, ma visto che la finale del Roland Garros 2021 sarà Krejcikova Pavlyuchenkova vale la pena approfondire il discorso legato alla tennista russa. La quale fa tornare la sua nazione in finale agli Open di Francia dopo 7 anni: tanto è passato dal secondo trionfo parigino di Maria Sharapova, che aveva vinto anche due anni prima. In totale la Russia ha tre titoli al Roland Garros, perché c’è anche quello di Svetlana Kuznetsova nel 2009; ha portato questa stessa giocatrice a giocare la finale tre anni prima, ma anche Dinara Safina a perderne due consecutive, una delle quali appunto contro la Kuznetsova, e poi c’è stato nel 2004 il derby in cui Anastasija Myskina ha battuto Elena Dementieva. Se vogliamo, possiamo considerare anche Olga Morozova che nel 1974 perse contro Chris Evert; è nata a Mosca e dunque russa a tutti gli effetti, mentre è bielorussa Natasha Zvereva che nel 1988 entrò nella storia del Roland Garros e del tennis femminile dalla porta sbagliata, protagonista della finale Slam più rapida di sempre. La sconfisse una giovanissima Steffi Graf, campionessa in carica e sulla strada del Golden Slam, con un perentorio 6-0 6-0: il match durò appena 36 minuti, la speranza di Anastasia Pavlyuchenkova è che le cose le vadano leggermente meglio… (agg. di Claudio Franceschini)

FINALE FEMMINILE AL ROLAND GARROS 2021

Krejcikova Pavlyuchenkova si gioca alle ore 15:00 di sabato 12 giugno e, sul campo centrale Philippe Chatrier, è la finale femminile del Roland Garros 2021. Vada come vada, avremo sicuramente una campionessa Slam inedita: nessuna delle due giocatrici in campo oggi aveva mai raggiunto la finale di un Major, in aggiunta possiamo anche dire che per Barbora Krejcikova si tratta anche della prima volta nella Final 8 (chiamiamola così) mentre, se non altro, in sei occasioni Anastasia Pavlyuchenkova aveva raggiunto i quarti, ma non li aveva mai superati.

La sua avversaria ha superato una maratona infinita contro Maria Sakkari, in cui ha dovuto annullare un match point sul 4-5 in un terzo set che l’aveva sempre vista sotto di un break, ma in cui poi ne ha avuti tre in un solo gioco (due consecutivi). Ora, la diretta di Krejcikova Pavlyuchenkova per la finale femminile al Roland Garros 2021 può essere spettacolare e, come detto, imprevedibile: la parola al Philippe Chatrier tra qualche ora, per scoprire come andrà.

DIRETTA KREJCIKOVA PAVLYUCHENKOVA: RISULTATI E CONTESTO

Chi vincerà il Roland Garros 2021, succedendo a Iga Swiatek nell’albo d’oro femminile? La diretta di Krejcikova Pavlyuchenkova ci mette di fronte una finale poco pronosticabile, comunque la si guardi. Certamente l’esperienza gioca a favore della russa: come abbiamo detto la Pavlyuchenkova ha già parecchi viaggi ai quarti degli Slam, ma non era mai andata oltre anche perché, volendo essere onesti fino in fondo, non ha mai avuto il talento necessario per mettere in bacheca i grandi tornei. Resta però una giocatrice solida, che nel corso della carriera ha avuto costanza e ha vinto 12 titoli; l’ultimo risale a oltre tre anni fa, e dunque possiamo davvero dire che il suo sia un ritorno in grande stile. Barbora Krejcikova invece è un nome comunque noto nel circuito, ma come doppista; nel singolare non ha mai timbrato grandi traguardi, però due nel 2021 ha già giocato due finali Wta (un titolo, il primo) ed è l’ennesima giocatrice che si presenta all’ultimo atto dell’Open di Francia da totale outsider. Marketa Vondrousova, altra ceca, due anni fa e poi Iga Swiatek, ma ci sono tanti altri esempi nella storia recente (basti pensare a Jelena Ostapenko nel 2017) e anche passata. Quel che è sicuro è che Krejcikova Pavlyuchenkova è una finale che al Roland Garros 2021 nessuno avrebbe potuto realisticamente pronosticare; anche per questo sarà entusiasmante, perchè non sappiamo davvero dire chi potrebbe sollevare la Coppa Suzanne Lenglen…

© RIPRODUZIONE RISERVATA