Diretta/ Latina Palermo (risultato finale 1-0): nerazzurri ok con la rete di Carletti

- Fabio Belli

Latina Palermo streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 20^ giornata di Serie C, squadre in campo al Francioni.

Giacomo Filippi Palermo lapresse 2021 640x300
Risultati Serie C, 18^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA LATINA PALERMO (RISULTATO 1-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Domenico Francioni il Latina batte il Palermo per 1 a 0. Nel primo tempo gli ospiti rimangono in inferiorità numerica già dall’11’ a causa del cartellino rosso diretto rimediato da Buttaro, reo di aver atterrato irregolarmente Jefferson lanciato a rete da un errore di Lancini. I padroni di casa approfittano della situazione e riescono a passare in vantaggio al 18′ grazie alla rete messa a segno da Carletti, autore di un bel colpo di testa vincente su assist di Giorgini, e le cose sembrano mettersi ancor di più in discesa per i biancorossi quando il Palermo resta in nove uomini per colpa della nuova espulsione per rosso diretto rimediata questa volta dal portiere Pelagotti, il quale ha colpito Jefferson sullo sterno con un ginocchio fuori area provando a far muro sul pallonetto dell’attaccante al 34′. L’episodio ha portato quindi all’ingresso di Massolo tra i pali, rimpiazzando lo sfortunato Fella al 35′. Nel secondo tempo Jefferson manca un’ottima chance per aumentare il distacco al 68′. Nell’ultima parte dell’incontro i leoni alati perdono pure loro un giocatore quando Amadio viene espulso per doppia ammonizione al 71′ ma sprecano clamorosamente all’85’ con Massolo a tenere vive le speranze dei suoi. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Latina di portarsi a quota 25 nella classifica del girone C della Serie C mentre il Palermo resta fermo con i suoi 33 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA LATINA PALERMO STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Latina Palermo è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 254 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Passato da qualche istante il cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Latina e Palermo è ancora saldamente bloccato sull’1 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza ulteriori sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre, il copione sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato in precedenza ed i nerazzurri gestiscono il possesso della sfera andando senza fretta a caccia dell’eventuale raddoppio come quando Jefferson non arriva sul tiro-cross di Tessiore. Intanto l’arbitro ha ammonito il nuovo entrato Accardi al 57′ tra le file del Palermo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Latina e Palermo sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed i padroni di casa guidati dal tecnico Di Donato approfittano della superiorità numerica riuscendo a passare in vantaggio al 18′ grazie alla rete messa a segno da Carletti, autore di un colpo di testa vincente su assist di Giorgini. I rosanero rimangono poi addirittura in nove uomini quando l’estremo difensore Pelagotti interviene a ginocchio alto su Jefferson appena fuori dalla sua area, rimediando un altro cartellino rosso diretto al 34′ e forzando l’ingresso di Massolo al posto di Fella al 35′. Fino a questo momento il direttore di gara Nicolò Marini, proveniente dalla sezione di Trieste, non ha ammonito nessun giocatore oltre alle due espulsioni rimediate dai calciatori del Palermo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

Nel Lazio la partita tra Latina e Palermo è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati da mister Filippi a tentare di affacciarsi pericolosamente in avanti subito in apertura al 5′ quando la conclusione di Brunori, pressato da un avversario, viene respinta dal portiere Cardinali. La partita cambia però dall’11’ quando Buttaro viene espulso con un cartellino rosso diretto avendo atterrato Jefferson, lanciato a rete da un errore di Lancini. Ecco le formazioni ufficiali: LATINA (3-5-2) – Cardinali; Carissoni, Esposito, Giorgini; Ercolano, Barberini, Amadio, Tessiore, De Santis; Carletti, Jefferson. All.: Di Donato. PALERMO (3-5-2) – Pelagotti; Lancini; Buttaro, Perrotta; Almici, Odjer, Dall’Oglio, Luperini, Giron; Fella, Brunori. All.: Filippi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Ora è il momento di analizzare i numeri che ci portano alla diretta di Latina Palermo. I pontini si trovano a galleggiare a metà tra gli spareggi per la promozione e quelli per la salvezza. Al momento i punti sono 22 frutto anche di un buon cammino nelle ultime 5 gare con 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta. La squadra ha collezionato fino a oggi solo 6 gioie con 4 volte il segno X uscito e 9 ko. Dall’altro lato meglio stanno andando i rosanero che però con 1 punto nelle ultime 2 gare hanno perso contatto con il Bari primo in classifica sopra di 8 lunghezze.

I siciliani sono quarti in classifica con 33 punti a fronte di 9 successi, 6 pari e 4 ko. In attacco hanno fatto decisamente meglio i padroni di casa con 25 reti siglate a 21. Dietro anche la squadra ospite ha fatto meglio, i gol subiti sono 15 a 25. I migliori marcatori sono rispettivamente Brunori e Carletti a 7 e 6 gol. Vedremo cosa ci dirà il proseguimento di una stagione che potrebbe regaklare anche qualche sorpresa.

LATINA PALERMO: I TESTA A TESTA

La diretta di Latina Palermo ci consegna una partita che nella storia si è giocata soltanto tre volte: bisogna tornare al 2013-2014 per trovare le due formazioni avversarie in Serie B, una stagione peraltro storica perché i rosanero avevano ottenuto la promozione diretta, mentre i pontini avevano raggiunto la finale dei playoff poi persa contro il Cesena. Infatti, quando a fine aprile il Francioni aveva ospitato questa partita, si trattava della seconda in classifica che ospitava la capolista; il Palermo, passato in corsa da Gennaro Gattuso a Beppe Iachini, aveva vinto il big match per 3-1 con tutti i gol che erano arrivati nel secondo tempo.

Vantaggio firmato da Paulo Dybala, pareggio immediato di Michele Paolucci e poi l’allungo del Palermo era arrivato con Eros Pisano e Kyle Lafferty. I rosanero avevano però perso il match di andata contro il Latina, passato al Barbera in rimonta (dopo la rete di Abel Hernandez) con Abdelkader Ghezzal e Jefferson; i siciliani però si sono presi il successo nella partita dello scorso agosto, e dunque comandano nel bilancio. (agg. di Claudio Franceschini)

LATINA PALERMO: FACILE PER GLI OSPITI?

Latina Palermo, in diretta mercoledì 22 dicembre 2021 alle ore 18.00 presso lo stadio Domenico Francioni di Latina, sarà una sfida valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Sfida interessante col Latina al momento sopra di 2 lunghezze la zona play off e soprattutto capace di dare filo da torcere a molte squadre. E alla fine del girone d’andata la classifica dei pontini sarebbe stata ancora migliore senza il rocambolesco 3-3 contro il Monterosi nell’ultimo turno disputato.

Dall’altra parte il Palermo ha pareggiato 0-0 il big match contro il Bari, sfida in cui i rosanero speravano di sparigliare le carte e hanno visto invece i pugliesi restare a +8 in vetta alla classifica del girone C. Ai rosanero serve una scossa per riprendersi almeno il secondo posto al momento ad appannaggio del Monopoli: ultimo precedente a Latina tra le due formazioni datato 26 aprile 2014 in Serie B, fu il Palermo ad imporsi col punteggio di 1-3.

PROBABILI FORMAZIONI LATINA PALERMO

Le probabili formazioni della diretta Latina Palermo, match che andrà in scena al Francioni di Latina. Per il LatinaDaniele Di Donato schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Cardinali; Ercolano, De Santis, Esposito, Nicolao; Teraschi, Di Livio, Spinozzi, Tessiore; Carletti, Mascia. Risponderà il Palermo allenato da Giacomo Filippi con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Pelagotti; Buttaro, Marconi, Perrotti; Accardi, Dall’Oglio, De Rose, Odjer, Valente; Brunori, Soleri.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Domenico Francioni di Latina, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Latina con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.30, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo del Palermo, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.20.





© RIPRODUZIONE RISERVATA