Diretta/ Lazio Lokomotiv Mosca (risultato finale 2-0): biancazzurri sul velluto

- Fabio Belli

Diretta Lazio Lokomotiv Mosca. Streaming video e tv del match valevole per la seconda giornata della fase a gironi di UEFA Europa League.

Lazio gol
Probabili formazioni Lazio Marsiglia (Foto LaPresse)

DIRETTA LAZIO LOKOMOTIV MOSCA (RISULTATO 2-0): BIANCAZZURRI SUL VELLUTO

La Lazio riesce a vincere in scioltezza contro la Lokomotiv Mosca, un 2-0 che rimette in carreggiata i biancazzurri dopo il ko di Istanbul. Oltre al problema per Immobile, qualche rimpianto per Sarri per le tante occasioni da gol sprecate, Milinkovic manca lo scavetto solo davanti a Guilherme, quindi è Felipe Anderson, servito dal neo entrato Raul Moro, a fallire un rigore in movimento. Ultima fuga proprio del giovane Raul Moro fermato in extremis, ma la Lazio può comunque festeggiare un limpido 2-0 che conferma i progressi già visti nel derby vittorioso contro la Roma. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA LAZIO LOKOMOTIV MOSCA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI EUROPA LEAGUE

La diretta tv di Lazio Lokomotiv Mosca è su Sky Sport: per questa stagione infatti l’Europa League si divide tra la televisione satellitare e la piattaforma DAZN, nel primo caso bisognerà essere abbonati al pacchetto Calcio per accedere alle immagini mentre nel secondo, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet. La partita sarà anche visibile in chiaro su Tv8. CLICCA QUI PER VEDERE LA PARTITA SU TV8.

TRAVERSA DI PEDRO!

Dopo 2′ nella ripresa subito cartellino giallo per Beka Beka per un fallo su Lazzari, la Lazio rallenta un po’ i ritmi a inizio secondo tempo e la Lokomotiv si rende pericolosa al 9′ con Zhamaletdinov, conclusione che esce sfiorando l’incrocio dei pali. Doppio cambio per la Lazio al quarto d’ora: Luis Alberto e Cataldi lasciano spazio a Milinkovic-Savic e Luis Alberto. E’ proprio il serbo a trovare il varco per Pedro al 19′, grande conclusione dello spagnolo che sbatta sulla traversa e poi di poco al di qua della riga di porta. (agg. di Fabio Belli)

RADDOPPIA PATRIC!

La Lokomotiv Mosca prova a reagire: al 26′ interessante break di Anjorin che sfonda centralmente ma calcia poi alto sopra la traversa. Al 27′ è abile Strakosha su un tocco d’esterno di Smolov che viene sventato dal portiere albanese. Al 37′ Guilherme salva un gol fatto su un diagonale di Patric ma sugli sviluppi del conseguente calcio d’angolo il portiere dei russi esce a vuoto e permette a Patric di depositare a porta vuota. Tegola per Sarri al 40′ con Immobile che chiede il cambio per un fastidio al ginocchio: al suo posto dentro Muriqi, che va subito alla conclusione trovando però il salvataggio di Barinov: si chiude il primo tempo con la Lazio avanti 2-0 sulla Lokomotiv. (agg. di Fabio Belli)

PRIMO SIGILLO PER BASIC

Gran partenza della Lazio che prende subito in mano le redini del gioco e al 9′ porta Luis Alberto alla conclusione, col portiere dei russi Guilherme costretto a deviare in angolo. Sul conseguente corner Immobile manca il gol di testa da due passi, ma arriva comunque il vantaggio biancazzurro al 13′: Felipe Anderson scambia con Pedro e lo spagnolo crossa per la testa di Basic, che alla prima da titolare sigla il suo primo gol con la maglia della Lazio. Al quarto d’ora di poco fuori una conclusione acrobatica di Immobile, quindi al 19′ proprio il centravanti laziale deve deviata in angolo una rasoiata quasi a colpo sicuro. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Possiamo dare il via alla diretta di Lazio Lokomotiv Mosca. Sono già due le partite che i biancocelesti hanno perso nel corso di questa stagione, ovvero contro Milan e Galatasaray; spicca il fatto che in queste due sconfitte la squadra di Maurizio Sarri non sia riuscita a segnare, dunque al momento appare evidente che le fortune della Lazio passino dall’attacco, che nelle ultime due giornate di campionato ha prodotto 5 gol ma ne ha anche incassati 4. Sono tuttavia arrivati 4 punti, con la preziosa vittoria nel derby che potrebbe rappresentare una svolta emotiva; la Lokomotiv Mosca nel suo campionato non ha ancora perso, ha ottenuto 4 vittorie a fronte di 5 pareggi ma è in calo, perché nelle ultime due ha pareggiato 0-0 contro squadre in zona retrocessione. Per contro, non subisce gol da tre gare; in casa ha vinto tre volte con un solo pareggio, quello però prezioso contro lo Zenit San Pietroburgo.

Adesso è davvero arrivato il momento di scoprire quello che succederà sul terreno di gioco dello stadio Olimpico: a tale proposito dunque mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, non prima però di aver letto insieme le formazioni ufficiali: finalmente la diretta di Lazio Lokomotiv Mosca sta per cominciare! LAZIO (4-3-3): Strakosha; M. Lazzari, Patric, Acerbi, Hysaj; Luis Alberto, Cataldi, Basic; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. Allenatore: Maurizio Sarri LOKOMOTIV MOSCA (4-4-2): Guilherme; Zhivoglyadov, Barinov, Pablo, Rybchinskii; Zhemaletdinov, Maradishvili, Kulikov, Beka Beka; Smolov, Anjorin. Allenatore: Marko Nikolic (agg. di Claudio Franceschini)

LAZIO LOKOMOTIV MOSCA: L’ARBITRO

Sarà l’inglese Craig Pawson l’arbitro della diretta di Lazio Lokomotiv Mosca: fischietto esperto, allo stadio Olimpico si avvarrà della collaborazione di Lee Betts e Ian Hussin come assistenti, mentre il quarto uomo sarà Peter Bankes. In sala Vara avremo invece Chris Kavanagh, sempre inglese, con lo spagnolo Juan Martinez Munuera che sarà l’addetto all’Avar; per Pawson la carriera internazionale è iniziata nel 2015, la sua stagione è iniziata il 14 agosto con Leicester Wolverhampton di Premier League e poi si è sviluppata attraverso alcuni big match, tra cui quello in cui l’Arsenal, lo scorso fine settimana, ha battuto il Tottenham (in Inghilterra, poter arbitrare nel derby del Nord di Londra è sicuramente un privilegio.

Abbiamo poi un incrocio abbastanza recente con l’Italia, che infatti risale allo scorso 8 settembre: la nostra nazionale aveva infatti battuto 5-0 la Lituania, in una delle partite valide per le qualificazioni ai Mondiali 2022. Nell’occasione Pawson aveva dunque incrociato Ciro Immobile e Francesco Acerbi sul terreno di gioco, e li ritroverà questa sera; avrebbe potuto esserci anche Manuel Lazzari, ma l’esterno di Maurizio Sarri si era dovuto arrendere a un infortunio e, pur convocato da Roberto Mancini, aveva fatto ritorno a casa dopo aver formalmente risposto alla convocazione. (agg. di Claudio Franceschini)

LAZIO LOKOMOTIV MOSCA: SARRI VUOLE ALTRI 3 PUNTI

Lazio Lokomotiv Mosca, in diretta giovedì 30 settembre 2021 alle ore 21.00 presso lo stadio Olimpico di Roma, sarà una sfida valevole per la seconda giornata della fase a gironi della UEFA Europa League. Euforia derby per i biancazzurri che hanno dato un calcio alle incertezze delle ultime settimane battendo 3-2 la Roma e regalando una grande festa ai loro tifosi. Il derby a Roma è sempre un appuntamento fondamentale ma il tecnico Sarri ha invitato ora a concentrarsi sul fronte europeo: dopo il primo ko di Istanbul contro il Galatasaray, un altro passo falso comprometterebbe il cammino nel girone.

La Lokomotiv Mosca è reduce da due pareggi consecutivi senza reti nel campionato russo, che hanno fatto scivolare la squadra al terzo posto in classifica a -6 dalla capolista Zenit. L’avvio in Europa League è stato segnato da un pari in rimonta contro il Marsiglia, importante perché ottenuto in inferiorità numerica. Nella storia delle Coppe Europee le due squadre si sono già affrontate nella semifinale della Coppa delle Coppe 1998/99: la Lazio si qualificò e poi andò a vincere l’ultima edizione del trofeo, battendo gli spagnoli del Maiorca.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO LOKOMOTIV MOSCA

Le probabili formazioni della diretta Lazio Lokomotiv Mosca, match che andrà in scena allo Stadio Olimpico di Roma. Per la Lazio, Maurizio Sarri schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Raul Moro. Risponderà la Lokomotiv Mosca allenata da Marko Nikolic con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Guilherme; Jedvaj, Magkeev, Cerqueira, Tiknizyan; Kulikov, Barinov, Beka Beka; Zhemaletdinov, Smolov, Kamano.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Olimpico di Roma, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Lazio con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.55, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.25, mentre l’eventuale successo della Lokomotiv Mosca, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA