Diretta/ Lazio Sassuolo Primavera (risultato finale 3-3): pari di Raul Moro al 94′!

- Mauro Mantegazza

Diretta Lazio Sassuolo Primavera streaming video tv: orario, probabili formazioni e risultato live della partita della 19^ giornata di Primavera 1 (oggi 18 aprile).

Primavera Lazio
Lazio Primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA LAZIO SASSUOLO PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 3-3): GOL SU RIGORE DI RAUL MORO AL 94′!

Come accaduto nel corso del primo tempo, anche in questa ripresa del match tra Lazio e Sassuolo è la cosa a riservare i fuochi d’artificio: dopo l’autorete che ha riportato in vantaggio i neroverdi, la formazione capitolina mette in campo tutta la sua verve per giungere al pari ma, a seguito di una buona chance per Shehu al 65’ e un’iniziativa di Reda al 69’, arriva la doccia fredda del tris emiliano con Samele; l’attaccante ospite, entrato in campo da poco, si avventa su un pallone d’oro di Paz e incornando di testa trafigge Zappalà. 1-3 e match in ghiaccio al 78’? Macché: passano due minuti e la Lazio accorcia subito: è ancora Castigliani -doppietta per lui oggi- a tenere vivi i biancocelesti con una bella spaccata grazie alla quale trasforma in gol un ‘cioccolatino’ servitogli da Novella (80’). 2-3! Gli ultimi 10’ di gara sono ad alta tensione: Menichini opera un triplo cambio e il Sassuolo va in affanno sul forcing laziale e poi al 90’ Raul Moro coglie una clamorosa traversa che sarebbe valsa il pari Nei 5’ di recupero la frittata: tocco di mani in area neroverde di Saccani e tra le proteste il direttore di gara concede il penalty che proprio al 94’ Raul Moro si incarica di trasformare. 3-3 e, dopo ancora una chance in extremis al 95’ per gli ospiti, il direttore di gara fischia la fine di questo pazzo incontro! (agg. di R. G. Flore)

DIRETTA LAZIO SASSUOLO PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Lazio Sassuolo Primavera sarà garantita da Sportitalia, che è la casa del Campionato Primavera 1, sul proprio canale SI Solocalcio in chiaro per tutti, oppure sarà disponibile anche la diretta streaming video accessibile tramite il sito Internet www.sportitalia.com oppure l’app di Sportitalia.

CLAMOROSO AUTOGOL DI FRANCO AL 55′!

Nella cornice dell’impianto dedicato a Formello al compianto Mirko Fersini è ripreso da diversi minuti il secondo tempo della sfida tra le formazioni primavera di Lazio e Sassuolo: nessun cambio all’intervallo e punteggio sull’1-1 in apertura di ostilità su un campo reso più ostico dalla pioggia e un freddo fuori stagione. Nei primi 15’ di questa ripresa tuttavia non succede molto dopo il botta e risposta coi gol firmati da Mattioli e Castigliani con le due formazioni che non si scoprono molto e faticano ad arrivare alla conclusione ‘pulita’ nella trequarti avversaria. Anche per questo motivo sulle due panchine comincia a muoversi qualcosa ed è facile immaginare che presto Menichini e il suo collega Bigica rimescoleranno le carte in campo. Poi, all’improvviso, ecco al 55’ il nuovo vantaggio del Sassuolo: su un cross di Saccani, è Franco a intervenire maldestramente beffando il numero uno capitolino Zappalà. 1-2 e Lazio ancora una volta costretta a recuperare! (agg. di R. G. Flore)

GOL, A MATTIOLI RISPONDE CASTIGLIANI!

Si è da poco concluso, nella cornice dell’impianto “Mirko Fersini” di Formello il primo tempo del match tra le formazioni Primavera di Lazio e Sassuolo e, contrariamente alla fase iniziale, la coda di questa frazione ha riservato i fuochi d’artificio. Infatti dopo mezzora relativamente calma è al 30’ che i neroverdi ospiti hanno sbloccato il risultato con Mattioli: tutto nasce da un gran tiro da fuori di Saccani e poi sulla respinta del numero uno capitolino Zappalà è l’attaccante del Sassuolo a insaccare. 1-0! Ma passano solo cinque giri di orologio e arriva il pari: fa tutto Ndrecka che recupera un gran pallone in attacco e poi in area serve Castigliani che di testa insacca facilmente alle spalle di Vitale- 1-1 e match apertissimo! Prima del duplice fischio del direttore di gara c’è ancora tempo per una chance ospite ma Mercati sbaglia tutto e grazia la difesa laziale al 39’: nella ripresa vedremo altri gol? (agg. di R. G. Flore)

CHANCE PER SHEHU!

Le formazioni primavera di Lazio e Sassuolo si affrontano questo pomeriggio in un match sulla carta equilibrato anche se le due compagini inseguono obbiettivi differenti (ricerca di punti salvezza per i capitolini di Leonardo Menichini, l’aggancio alle zone nobili della classifica per i neroverdi di Emiliano Bigica). E nei primi 15’ di gara a mostrare un briciolo più di intraprendenza dono gli emiliani ospiti che provano a fare breccia nella retroguardia biancoceleste: ma la prima vera chance è per i padroni di casa che dopo un quarto d’ora di studio vanno vicini al gol del vantaggio con Shehu, ma il suo tentativo al 19’ viene intercettato dall’attento Vitale. (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI GIOCA!

A pochi minuti dal via di Lazio Sassuolo Primavera, ci resta il tempo per dare uno sguardo alle statistiche stagionali delle due formazioni nel Campionato Primavera 1. Il bilancio è assai negativo per la Lazio, che finora ha raccolto 14 punti in diciassette partite giocate, con un bottino di appena tre vittorie, cinque pareggi e ben nove sconfitte e un cammino deludente pure in casa, fatto di una vittoria, tre pareggi e ben cinque sconfitte su nove incontri. La differenza reti complessiva è invece pari a -17, perché la Primavera della Lazio ha segnato 23 gol e ne ha incassati però addirittura 40. Sta senza dubbio facendo molto meglio invece il Sassuolo: la Primavera rosanero può infatti vantare 29 punti al proprio attivo, maturati attraverso sette vittorie, otto pareggi e appena tre sconfitte, in trasferta tre successi e altrettanti pareggi e sconfitte su nove partite. Quanto alla differenza reti, è leggermente positiva per il Sassuolo Primavera (+2), in virtù di 25 gol segnati e 23 subiti dai giovani emiliani. Adesso però basta numeri, la parola passa al campo: Lazio Sassuolo Primavera comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LAZIO SASSUOLO PRIMAVERA: TESTA A TESTA

Avviciniamoci alla diretta di Lazio Sassuolo Primavera provando adesso a dire qualcosa di più circa la storia di questa partita. Potremmo ad esempio osservare che, dal 2012 ad oggi, si contano appena sei precedenti ufficiali, che vedono comunque la Lazio Primavera nettamente in vantaggio sui pari età del Sassuolo: abbiamo infatti tre successi dei biancocelesti, due pareggi e una sola vittoria per il Sassuolo, che risale al colpaccio in trasferta per 0-2 di domenica 26 gennaio 2020. Da notare che anche due vittorie su tre della Lazio sono arrivate in trasferta, dunque potremmo concludere che il fattore campo è in realtà uno svantaggio in Lazio Sassuolo Primavera. Ai capitolini l’onere di provare a smentire questo dato tornando a vincere in casa contro il Sassuolo, mentre naturalmente gli emiliani proveranno a dimostrare ancora una volta che chi gioca in trasferta ha un vantaggio in questa partita. Ricordiamo infine la sfida d’andata del campionato in corso: dobbiamo tornare a domenica 18 ottobre 2020, ormai ben sei mesi fa esatti, per raccontare del pareggio per 2-2 in casa del Sassuolo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

OSPITI LANCIATI!

Lazio Sassuolo Primavera, in diretta alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, domenica 18 aprile 2021, sarà il posticipo che chiuderà il programma della diciannovesima giornata del campionato Primavera 1. Presentando dunque questa diretta di Lazio Sassuolo Primavera, possiamo ricordare innanzitutto che il Sassuolo arriva dalla vittoria per 1-0 contro il Cagliari ottenuta nella scorsa giornata in casa propria dai neroverdi emiliani, mentre la Lazio aveva visto rinviata la partita contro il Bologna e di conseguenza non gioca dalla brutta sconfitta pasquale contro la Sampdoria.

Per trovare un risultato più felice, dobbiamo tornare al 21 marzo scorso e alla vittoria per 3-0 contro il Torino. La classifica certifica che questo non è un campionato felice per la Lazio Primavera, che ha appena 14 punti contro i ben 29 raccolti dal Sassuolo. La partita di oggi confermerà i valori espressi finora nel corso del torneo? Vedremo che cosa succederà in Lazio Sassuolo Primavera…

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO SASSUOLO PRIMAVERA

Diamo adesso uno sguardo a quelle che potrebbero essere le probabili formazioni di Lazio Sassuolo Primavera. Disegniamo per la compagine biancoceleste un modulo 4-3-1-2 che dovrebbe prevedere Pereira in porta e davanti a lui la difesa a quattro formata da Floriani, Franco, Armini e Ndrecka; a centrocampo i tre possibili titolari sono Czyz, Bertini e Marino, poi ecco il trequartista Shebu alle spalle dei due attaccanti, Moro e Castigliani. Modulo 3-5-2 di riferimento invece per gli ospiti del Sassuolo Primavera, che potrebbero scendere in campo con Piccinini, Arabat e Flamingo nella difesa a tre davanti al portiere Vitale; ecco poi il folto centrocampo a cinque con Paz, Marginean, Mercati, Artioli e Saccani da destra a sinistra, infine Mattioli e Samele potrebbero essere i due titolari nell’attacco neroverde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA