Diretta/ Lazio Triestina (risultato finale 5-2) video tv: bis Di Massimo allo scadere

- Fabio Belli

Diretta Lazio Triestina (amichevole) streaming video e tv. Classica ad Auronzo, le due squadre si affrontano annualmente nel precampionato.

sarri lazio
Probabili formazioni Milan Lazio - Maurizio Sarri (Foto LaPresse)

DIRETTA LAZIO TRIESTINA (RISULTATO FINALE 5-2) DI MASSIMO FA DOPPIETTA ALLO SCADERE

Cala il sipario su Lazio Triestina. Amichevole terminata sul risultato di 5-2 per la squadra allenata da Maurizio Sarri. Nel finale i biancocelesti concedono una doppietta alla compagine alabardata, dopo aver rischiato in almeno un altro paio di occasioni. Siamo all’ottantottesimo quando la squadra di Bucchi realizza un super gol con una girata di Di Massimo dalla distanza: destro perfetto che si infila sotto l’incrocio dei pali. La Triestina cerca di addolcire la sconfitta e prima del triplice fischio va ancora in gol, sempre con Di Massimo. Il numero nove di biancorossi è bravo a concretizzare un cross dalla destra superando per la seconda volta Strakosha. Ben sette gol in Lazio Triestina: in questa amichevole non ci siamo proprio annoiati. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

AQUILE ANCORA IN GOL

Altri cambi e ancora gol in Lazio Triestina. Risultato live sul 5-0 quando stiamo per entrare nella fase conclusiva della partita. Mister Maurizio Sarri ha mescolato ulteriormente le carte, inserendo Luka Romero al posto di Felipe Anderson. In campo Escalante per Leiva, Akpa Akpro per Milinkovic e Kamenovic per Hysaj. Al sessantatreesimo minuto i capitolini rischiano di subire la rete sulla giocata di Petrella, che spaventa Strakosha con un mancino insidioso. Poi il gol della Lazio, con la complicità di Volta: Jony lascia partire un bel cross dalla corsia laterale destra, Volta colpisce maldestramente di testa e non lascia scampo a Martinez, appena subentrato in porta per la compagine alabardata. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

DI MASSIMO SPRECA

Secondo tempo in corso tra Lazio Triestina e risultato live sempre fermo sul 4-0 per la formazione biancoceleste. Diversi cambi durante l’intervallo, con le due formazioni che ritornano sul rettangolo verde con parecchie novità rispetto al primo tempo. Lazio di Maurizio Sarri in campo con Strakosha, Lazzari, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic, Leiva, Cataldi; Felipe Anderson, Caicedo, Raul Moro. Triestina con Offredi, Rapisarda, Volta, Coppola, Dubaz; Natalucci, , Giorico, Calvano, Gatto; Pio Loco, Di Massimo. Primo squillo della ripresa per la squadra guidata da Bucchi, che si affaccia in avanti per la prima volta nel secondo tempo con Di Massimo, che però sbaglia a tu per tu con Strakosha, calciando a lato. Vedremo se in questa ripresa la Lazio allenterà il ritmo e concederà qualcosa in più alla Triestina o se invece, dopo il pericolo scampato, tornerà a macinare azioni da gol. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

INTERVALLO

Diretta Lazio Triestina: siamo a metà della amichevole estiva e al duplice fischio dell’arbitro il risultato sul tabellone è di 4-0 a favore della squadra biancoceleste. Dunque primo tempo dominato interamente dalla formazione di Sarri, come da pronostico: ad aprire le marcature già al terzo minuto di gioco è stato Luis Alberto che ha dunque subito indirizzato correttamente la partita. Dopo il gol i ritmi si sono alzati e pure gli alabardati hanno avuto l’occasione di rendersi pericolosi: è poi al 21’ che è bis della Lazio con Muriqi che con un ottimo colpo di testa mette in scacco Offrrdi tra i pali. Siamo a circa metà del primo tempo e si gioca ancora con intensità, con i laziali che sono in pieno comando della sfida: i biancocelesti insidiano con efficacia la difesa rivale ma è solo al 38’ che arriva il gol del 3-0 per firma di Sergej Milinkovic Savic. Al 42’ sono scintille in campo per il brutto intervento di Capella ai danni di Moro, col giocatore della Lazio che pure fa preoccupare Sarri: lo spagnolo pure si rialza subito. A completare il dominio delle aquile a pochi minuti dal duplice fischio, ecco il poker laziale con Radu, ben servito da Luis Alberto. (agg Michela Colombo)

DIRETTA LAZIO TRIESTINA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lazio Triestina, a differenza dei primi due test dei biancazzurri, sarà trasmessa sul canale numero 60 del digitale terrestre, ovvero Sportitalia, per tutti, senza dimenticare la possibilità per gli abbonati al canale Lazio Style Channel di seguire l’incontro sul canale numero 233 di Sky. In assenza di un televisore sarà disponibile il servizio di diretta streaming video, semplicemente visitando il sito www.sportitalia.com con apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

SI COMINCIA

Si accende la diretta tra Lazio e Triestina, terzo test amichevole dei biancocelesti di Sarri: in attesa del fischio d’inizio andiamo a vedere quali saranno i prossimi impegni della formazione delle Aquile. Dopo infatti i banchi di prova estivi contro la Top 11 Cadore e il Fiori Barp Sospirolo, oltre a quello di oggi contro la Triestina, la Lazio sarà poi ancora in campo il prossimo 27 luglio, sempre ad Auronzo contro il Padova. Successivamente e per il 7 agosto i biancocelesti affronteranno il primo test di caratura internazionale con il Twente a Enschede e potrebbe poi organizzare un’altra amichevole prima dell’inizio del campionato di Serie A, fissato per il 22 agosto. Intanto però diamo la parola al campo: si comincia!  (agg Michela Colombo)

LO STORICO

Siamo impazienti di dare la parola al campo per la diretta tra Lazio e Triestina, atteso test match che pure non risulta affatto inedito: anzi parecchie volte le due squadre si sono sfidate a viso aperto anche in occasiono ufficiali. Dando dunque un occhio allo storico diretto occorso tra le due squadre vediamo che sono ben 62 i precedenti ufficiali tra Lazio e Triestina: questi pure registrati dal 1929 a oggi e pure in occasione del primo campionato nazionale come anche in Coppa Italia e cadetteria. Possiamo poi dire che l’ultimo precedente segnato tra le due squadre è molto lontano nel tempo e risale alla stagione 1987-88 del campionato della Serie B: da allora solo amichevole estive e test congiunti tra Lazio e Triestina. Possiamo completare il quadro ricordando che in tutto sono state ben 15 le vittorie degli alabarda nello scontro diretto e 30 i successi dei biancocelesti, oggi chiaramente gran favoriti. (agg Michela Colombo)

DOPO MOU ECCO SARRI….

Lazio Triestina, in diretta venerdì 23 luglio 2021 alle ore 18.30, sarà una sfida amichevole presso il campo Zandegiacomo di Auronzo di Cadore. Una classica sotto le Tre Cime di Lavaredo visto che le due formazioni si sono affrontate spesso ultimamente nel precampionato. La Lazio lavora per cercare di affinare gli schemi del nuovo tecnico Maurizio Sarri. Buoni i riscontri ottenuti nelle prime due amichevoli contro formazioni dilettanti locali, la Top 11 Radio Club 103 e il Fiori Barp Sospirolo. Avversari che tecnicamente non possono certo oppone una grande resistenza ma soprattutto nel secondo match si sono visti gli automatismi che hanno reso famoso il gioco di Sarri, su tutti il quinto gol con una combinazione da urlo tra Milinkovic-Savic e Luis Alberto.

Prima di raggiungere le Dolomiti, la Triestina ha già affrontato un’amichevole tra le mura amiche dello stadio di Nereo Rocco contro la Roma di José Mourinho. Gli alabarda hanno dimostrato un eccellente stato di forma in queste primissime battute della stagione, cedendo solo di misura ai giallorossi. Il che dimostra come questo sarà un test decisamente più competitivo per la Lazio, dopo le prime sgambate: Sarri resta comunque in attesa dell’arrivo di altri pezzi grossi in rosa: nuovi acquisti ma anche Acerbi, Immobile e Correa reduci dai trionfi negli Europei e in Coppa America.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO TRIESTINA

Le probabili formazioni dell’amichevole tra Lazio e Triestina allo stadio Zandegiacomo di Auronzo di Cadore. La Lazio allenata da Maurizio Sarri sceglierà un 4-3-3 come modulo di partenza e questa formazione iniziale: Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Radu, Hysaj; Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Lucas Leiva; Raul Moro, Muriqi, Felipe Anderson. Anche la Triestina di Christian Bucchi sceglierà il 4-3-3 come modulo di partenza con questo undici: Offredi; Rapisarda, Volta, Ligi, Lopez; Giorico, Rizzo, Gatto; Di Massimo, Gomez, Sarno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA