DIRETTA/ Lecce Genoa (risultato finale 2-2) video streaming: la riprende Tabanelli

- Alessandro Nidi

Diretta Lecce Genoa streaming video DAZN: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita che si gioca al Via del Mare ed è valida per la quindicesima giornata di Serie A.

Esultanza Lecce
Un'esultanza dei giocatori del Lecce (Foto LaPresse)

DIRETTA LECCE GENOA (RISULTATO 2-2): LA RIPRENDE TABANELLI

Ci prova Petriccione da fuori area, la sfera non trova la porta. Ammoniti intanto Petriccione e Criscito, tantissimi i gialli in questo match. Secondo giallo per Agudelo che rimane la sua compagine in dieci. Tabanelli! Il Lecce approfitta subito della superiorità numerica! Grandissima azione di Falco che serve il centrocampista, grandissimo colpo di testa che non lascia scampo a Radu. Tabanelli e Pandev finiscono sul taccuino dell’arbitro, una gara ricca di gialli. Grande imbucata di Cassata per Pandev che sbaglia lo stop e vanifica l’azione. Secondo giallo anche per Pandev, Genoa che resta in nove uomini! Ghiotta occasione per il Lecce che può ribaltarla definitivamente. Intanto entra Favilli ed esce Pinamonti. Falco prova a piazzarla ma non inquadra lo specchio. Calderoni ci prova con il sinistro, Romero si oppone. Ci prova anche Farias, la sfera non trova la porta. Termina in parità, il Genoa ha resistito in nove. (agg. Umberto Tessier)

LA RIAPRE FALCO!

Inizia la ripresa tra Lecce e Genoa, i liguri sono avanti di due reti. Nel Lecce esce Babacar ed entra Falco. Il Genoa continua a comandare il gioco con i salentini in palese difficoltà. La compagine ligure sta partendo spesso in contropiede. Fallo su Pandev di Tachtsidis, giallo per lui. Grande palla per Agudelo che si fa ipnotizzare da Gabriel e spreca. La riapre Falco! Dopo uno scambio con Petriccione il suo tiro non lascia scampo a Radu, i salentini sembrano ora rianimati. Intanto tra i liguri entra Cassata ed esce Schone. In settimana l’ex calciatore dell’Ajax ha dichiarato di sentire grande nostalgia nei confronti dell’ex squadra. (agg. Umberto Tessier)

PANDEV E CRISCITO!

Problemi per Pinamonti, per fortuna l’attaccante riesce a rientrare sul terreno di gioco. Calderoni scende sulla fascia di competenza e viene fermato in angolo. La difesa ligure chiude bene, siamo alla mezzora di gioco, non si sblocca il match. Pandev! Il Genoa passa in vantaggio con un grandissimo gol del macedone! Gabriel anticipa Pinamonti e rimane fuori area, l’attaccante calcia poco più avanti del centrocampo di controbalzo e trova un grandissimo gol. La compagine ligure sembra ora aver acquistato fiducia. Buona occasione per Majer, il suo tiro trova la respinta di Romero. Bella conclusione di Agudelo, la sua conclusione termina di poco fuori. Ultimi minuti vibranti della prima frazione. Pajac serve per Ghoglione che si inserisce ma calcia alto. Rigore per il Genoa! Fallo di Lucioni in area su Pandev, giallo e rigore per i liguri. Sul dischetto Criscito che non sbaglia! (agg. Umberto Tessier)

CI PROVA GHIGLIONE

Inizia il match tra Lecce e Genoa, gara dove i gol non dovrebbero mancare. Brutto scontro tra Calderoni e Ghiglione, l’esterno del Lecce sembra avere la peggio. Pajac scende sulla fascia di competenza e la mette in mezzo, Pandev conclude male. Ci prova Schone sul servizio di Ghiglione, chiude bene la difesa dei salentini. Grandissimo pallone di Majer per Babacar, l’ex viola ci prova di testa ma non indirizza bene. Pajac trattiene Rispoli, primo giallo della gara. Ci prova due volte Ghiglione, il primo tiro termina tra le braccia di Gabriel, il secondo non trova la porta. Agudelo ferma Majer con un fallo, arriva il secondo giallo della gara. Sono trascorsi venti minuti di gioco, resiste la parità. La Mantia in ritardo su Criscito, altro giallo. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Lecce Genoa sarà garantita da DAZN, come puntualmente accade per tutti gli incontri di Serie A in programma alle 12.30 della domenica. Il match sarà visibile in diretta streaming video attraverso il sito dell’emittente oppure mediante la sua app ufficiale o, ancora, sulla piattaforma satellitare di Sky (canale 209) con gli abbonati da oltre tre anni al satellite che, in maniera gratuita e senza essere clienti DAZN, avranno accesso alla visione del match.

FORMAZIONI UFFICIALI!

I numeri della diretta di Lecce Genoa, che sta per cominciare, ci raccontano come ci troviamo di fronte a una sfida salvezza. Le due compagini infatti sono entrambe a rischio retrocessione anche se la vittoria dei giallorossi nell’ultimo turno ha cambiato qualcosa per i ragazzi di Fabio Liverani. I salentini sono in 15esima posizione con appena 14 punti, ottenuti con 3 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte. Dall’altra parte i liguri invece sono incappati in un’altra stagione molto complicata, dopo aver rischiato la retrocessione già nella scorsa stagione. Il Grifone ha 10 punti ed è terzultimo con 2 successi, 4 pari e 8 ko. Le due squadre hanno le peggiori difese della categoria rispettivamente con 27 e 28 gol. Anche l’attacco di entrambe ha fatto fatica anche se sono diverse le compagini che hanno fatto peggio. Il Lecce ha siglato 18 reti, mentre il Genoa ne ha realizzate 15. Ecco allora le formazioni ufficiali di Lecce Genoa, la partita comincia! LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Dell’Orco, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Shakhov; La Mantia, Babacar. Allenatore: Fabio Liverani GENOA (3-4-2-1): I. Radu; Biraschi, C. Romero, Criscito; Ghiglione, Schone, Sturaro, Pajac; Pandev, Agudelo; Pinamonti. Allenatore: Thiago Motta (agg. di Matteo Fantozzi)

GLI ALLENATORI

Per la diretta di Lecce Genoa, nella 15^ giornata della Serie A è certo tempo di mettere sotto ai riflettori anche i due allenatori che oggi saranno in campo al Via del Mare. Ecco che allora ad aprire le porte dello stadio pugliese sarà Fabio Liverani, allenatore di Roma alla guida del Lecce dal settembre del 2017, ma pure grande ex del match. Ricordiamo infatti bene che Liverani in carriera ha diretto prima le giovanili del Grifone e poi pure la prima squadra, ma solo nell’estate del 2013 venendo esonerato dopo poche settimane, nonostante una vittoria netta nel derby della Lanterna. Avversario in questo turno sarà ovviamente Thiago Motta, arrivato a dirigere il Grifone solo lo scorso 22 ottobre e quindi con ancora poca esperienza alla spalle. Segnaliamo dunque che l’italobrasiliano è oggi alla vigilia della sua appena 7^ presenza sulla panchina della formazione ligure, da cui ha ottenuto una media punti di 0.83 a incontro. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Lecce Genoa, curiosamente, si è giocata negli ultimi anni per ben due volte nel terzo turno di Coppa Italia: in entrambi i casi il Grifone ha avuto la meglio potendo giocare a Marassi, ma a parte questo per trovare le ultime gare di campionato (Serie A) dobbiamo tornare alla stagione 2011-2012 quando si era verificato un doppio pareggio. Al Via del Mare era finita 2-2: Giuseppe Sculli per il vantaggio esterno, rimonta completata da Luis Muriel e Davide Brivio e poi di nuovo Sculli per la rete decisiva. L’ultima vittoria interna dei salentini risale a sei anni prima: in quel caso i rossoblu erano passati due volte con Marco Rossi, ma prima Souleymane Diamoutene e poi Martin Petras avevano risposto; era successo tutto nel primo tempo, la rete da tre punti del Lecce l’aveva firmata Juliano al 90’ minuto. Il Genoa invece non riesce a espugnare il Via del Mare dal dicembre di nove anni fa: nel recupero del primo tempo Edward Ofere aveva portato in vantaggio il Lecce ma poi Luca Toni, Andrea Ranocchia e Marco Rossi avevano lanciato i liguri. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Lecce Genoa sarà diretta dal signor Gianluca Rocchi, ed è il lunch match della quindicesima giornata del campionato di Serie A 2019-2020, in programma alle 12.30 di domenica 8 dicembre presso lo stadio “Via del Mare”. Un confronto decisamente atteso e sentito dai due club così come dalle loro rispettive tifoserie, consapevoli di come in palio vi sia qualcosa di più dei canonici tre punti: avere la meglio sull’avversario significherebbe avvantaggiarsi in ottica scontri diretti e, dunque, in chiave salvezza. Un match al quale le due compagini giungono sull’onda lunga di stati emotivi completamente antitetici. I giallorossi, infatti, sono reduci dal clamoroso successo esterno ai danni della Fiorentina, griffato all’alba della ripresa da un sigillo di La Mantia, che ha permesso ai salentini di portarsi a due sole lunghezze di ritardo in classifica dalla Viola (in settimana invece è arrivato un pesantissimo tonfo a Ferrara in Coppa Italia, ma con tante seconde linee in campo). Il Grifone, invece, è uscito sconfitto dall’anticipo casalingo di sabato, che ha visto il Torino imporsi al “Luigi Ferraris” grazie a una rete di Bremer, giocatore in realtà non così avvezzo al gol. I liguri, dopo il cambio di allenatore e la panchina affidata a Thiago Motta, non sembrano riuscire ancora a svoltare e si trovano coinvolti nella bagarre della zona retrocessione, al terz’ultimo posto; in Coppa Italia hanno sofferto e rimontato l’Ascoli, e sono dunque agli ottavi. Un’eventuale vittoria in landa pugliese sancirebbe il terzo trionfo in campionato per i rossoblù, che fin qui hanno perso 8 gare, pareggiandone 4.

PROBABILI FORMAZIONI LECCE GENOA

Proviamo ora a ipotizzare le formazioni di Lecce Genoa e ad anticipare il duello tattico che vedrà coinvolti i tecnici Fabio Liverani e Thiago Motta. I padroni di casa scenderanno in campo con il consueto 4-3-1-2, affidandosi ai guantoni del brasiliano Gabriel per difendere la propria porta dagli assalti avversari. La linea difensiva a 4 dovrebbe essere formata da Rispoli, Lucioni, Dell’Orco e Calderoni, mentre i tre moschettieri della linea mediana saranno con ogni probabilità Petriccione, Tachtsidis e Tabanelli, con Shakhov pronto a svariare sulla trequarti, alle spalle delle punte Farias e La Mantia. Gli ospiti, dal canto loro, proporranno un modulo quasi speculare, il 4-3-3. Fra i legni stazionerà l’insostituibile Radu, una delle note più liete di questa stagione fin qui amara per i liguri. Nel reparto arretrato, da destra a sinistra spazio a Ghiglione, Romero, Goldaniga e Criscito. A centrocampo saranno Cassata, Schöne e Sturaro a coprire le spalle al tridente Pandev-Pinamonti-Agudelo. Nel Lecce squalificati Lapadula e Rossettini, indisponibili Majer, Falco, Mancosu, Meccariello e Dumancic. Il Genoa sarà ancora privo di Kouame (stagione finita).

PRONOSTICO E QUOTE

Pronostico equilibrato, secondo l’agenzia di scommesse sportive Snai. Il segno 1 e il segno 2 sono infatti quotati entrambi a 2,60, mentre l’X paga 3,45 volte l’importo giocato. L’Under e l’Over 2,5 si attestano rispettivamente a 2,05 e 1,70.



© RIPRODUZIONE RISERVATA