Diretta/ Lecce Milan Primavera (risultato finale 1-2): prima vittoria rossonera!

- Michela Colombo

Diretta Lecce Milan primavera: streaming video tv, orario, probabili formazioni e risultato live della partita, valida nella sesta giornata del campionato primavera 1.

Milan Primavera gol lapresse 2021 640x300
Diretta Verona Milan primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA LECCE MILAN PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-2)

Lecce Milan Primavera 1-2: il risultato finale certifica la prima vittoria dei rossoneri nel campionato Primavera 1 edizione 2021-2022, che fino a questo momento era stato davvero avaro di soddisfazioni per il Milan. Tutto è successo dunque nei primi 14 minuti del primo tempo, con il vantaggio del Lecce firmato da Hasic e poi la rimonta del Diavolo, con le reti di Roback e Capone.

Dopo un inizio così pirotecnico era difficile da immaginare, ma il risultato di Lecce Milan Primavera non sarebbe più cambiato. Nella ripresa è successo di tutto, ma è mancato solo il gol: grandi occasioni sia da una parte sia dall’altra, con i portieri in evidenza e anche un palo per il Milan, ma anche troppo agonismo e addirittura quattro espulsioni da parte dell’arbitro Baratta. Fuori Burnete e Lemmens per il Lecce, Tolomello e Gala per il Milan, partita finita dunque in 9 contro 9. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA LECCE MILAN PRIMAVERA (RISULTATO 1-2): INTERVALLO

Lecce Milan Primavera 1-2: si va all’intervallo con questo risultato, maturato al termine dei primi 45 minuti di gioco in Puglia per il campionato Primavera 1. Il primo quarto d’ora è stato a dir poco clamoroso, con ben tre gol in 14 minuti. Lecce già in vantaggio al 2’ minuto: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Hasic approfitta di una disattenzione della difesa rossonera e riesce a mandare in rete il pallone. Il Milan risponde al 9’ con un’azione di Kerkez, che crossa e dopo una sponda Roback riceve palla e non sbaglia da pochi passi.

La rimonta del Milan Primavera si completa al 14’ minuto, quando Capone fa tutto da solo: azione personale bellissima e anche un pizzico fortunata, perché il tiro diventa imparabile grazie alla deviazione di un difensore avversario. In seguito la partita cala di tono, ma nel finale altre due occasioni per il Milan ci consentono di dire che il vantaggio sia meritato: cosa succederà nel secondo tempo di Lecce Milan Primavera? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA LECCE MILAN PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Lecce Milan Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito internet oppure l’applicazione.

DIRETTA LECCE MILAN PRIMAVERA (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA!

Si accende la diretta di Lecce Milan primavera attesa sfida per la sesta giornata di campionato: prima di udire il fischio d’inizio, andiamo a vedere anche che ci riserva lo storico per tale incontro. Purtroppo, alla vigilia di questa giornata di campionato, rimaniamo delusi: prima di oggi le due formazioni non si sono mai incrociate almeno in termini ufficiali, e dunque non abbiamo alcun riferimento utile.

Va comunque osservato che nelle ultime 5 uscite, tra campionato e coppa i giallorossi si sono comportati abbastanza bene con 4 risultati utili, di cui ben due vittorie (pure una occorsa per i 32esimi della Coppa. Non possiamo dire che vanti il medesimo stato di forma il diavolo: nelle ultime 5 uscite i rossoneri hanno realizzato ben tre KO, di cui pure l’ultimo arrivato in settimana in Youth league. Per la squadra di Giunti è dunque un momento complicato: chissà però che il riscatto arrivi oggi. Si comincia!  (agg Michela Colombo)

ARBITRO

Questa mattina la diretta di Lecce Milan Primavera sarà affidata al fischietto di Rossano Adolfo Baratta, che pure sarà in campo per il sesto turno in compagnia degli assistenti Cipolletta e Pizzoni. Volendo ora conoscere meglio il primo direttore di gara, ecco che per lui possiamo oggi raccontare già di 4 direzioni occorse in stagione, con un tabellino pure composto da 16 cartellini gialli, sei rossi e due calci di rigore concessi.

Pure segnaliamo che per Baratta la sfida di oggi sarà di debutto nel primo campionato giovanile, almeno per questa stagione. Ampliando la nostra analisi poi possiamo ricordare che in carriera il fischietto non ha mai avuto occasione di incontrare il Lecce o il Milan primavera: la sfida di questa mattina dunque sarà un vero inedito.  (agg Michela Colombo)

PRESENTAZIONE PARTITA

Lecce Milan primavera, diretta dall’arbitro Adolfo Baratta, è la partita in programma oggi, sabato 23 ottobre 2021: fischio d’inizio previsto per le ore 11.00. Nella sesta giornata del campionato primavera 1 ecco che spicca la diretta tra Lecce e Milan primavera, incontro che mette in palio punti pesantissimi per due squadre che ancora rimangono ai gradini più bassi della classifica. Specie per i rossoneri di Giunti: il diavolo, che pure in settimana ha subito un pesante KO in Youth league, ancora non ha rimediato alcuna soddisfazione in questa prima parte del campionato.

Senza ancora alcuna vittoria a tabella e da fanalino di coda della classifica, è momento nero per il Milan primavera: urge dunque al più presto invertire la rotta, ma l’impresa non è facile. Specie contro il Lecce primavera, club più che mai motivato a riscattarsi da un avvio di stagione pure non impeccabile. I giallorossi se non altro, per merito della sola vittoria rimediata contro il Verona poche settimane fa, sono almeno fuori dalla zona retrocessione della classifica: ma la squadra di Grieco ha molto su cui lavorare. Chissà oggi che ci dirà il campo!.

LE PROBABILI FORMAZIONI LECCE MILAN PRIMAVERA

Per le probabili formazioni della diretta tra Lecce e Milan primavera ci pare abbastanza scontato che Grieco punti oggi solo su i suoi titolari più in condizione. Fissato il 4-4-2 di partenza ecco che per i giallorossi avremo sempre Samoja tra i pali, mentre in difesa si faranno vedere dal primo minuto Nizet, Torok, Hasic e Lemmens. Per il centrocampo della squadra giallorossa ecco poi capitan Vulturar in centro e in coppia con Gonzalez: sull’esterno si faranno avanti Milli e Salomaa, questo pure in doppietta contro l’Atalanta solo pochi giorni fa. Per l’attacco sono però ballottaggi in corso: per le ultime due maglie rimangono in lotta Burnete, Back, Carrozzo e Oltremarini.

Non sarà facile invece fissare il miglior 11 per mister Giunti: il tecnico rossonero deve anche tenere conto dei giocatori usati in Youth league solo in settimana. Schierato comunque il consueto 4-3-3 ecco che oggi dovremmo avere Capone, Rossi e El Hilali in attacco con Roback che comunque si farà trovare pronto dalla panchina. Di Gesù sarà poi la prima scelta per la cabina di regia del diavolo, e al suo fianco si faranno avanti Robotti e Gala: Bozzolan, Obaretin, Bosisio e Coubis saranno le prime scelte in difesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA