Diretta/ Lecco Feralpisalò (risultato 1-0) streaming video tv: vincono i nerazzurri!

- Fabio Belli

Diretta Lecco Feralpisalò. Streaming video e tv del match valevole per la quarta giornata d’andata del campionato di Serie C.

Serie C Lecco
Lecco (archivio LaPresse)

DIRETTA LECCO FERALPISALO’ (RISULTATO 1-0): NERAZZURRI CHE VOLANO A QUOTA 9 PUNTI IN CLASSIFICA

Dopo il gol subito la Feralpisalò sembra smarrire le certezze accumulate nel primo tempo. Il Lecco d’altro canto, spinto dal calore del pubblico, si ricompatta ulteriormente riuscendo anche a tenere a bada le fasce. Gli ospiti si affidano così ad avventurosi lanci in area avversaria. Vita facile per i difensori locali che spazzano senza pensarci o chiudono riconquistando il pallone, quando l’occasione lo permette. Comunque pochissimi errori, ulteriore segno del cambio di registro effettuato dai nerazzurri durante l’intervallo. Intanto Ganz là davanti fa lavorare i difensori avversari, i quali prima lo murano impedendogli di segnare dopo soccombono ma per loro fortuna il figlio d’arte segna in posizione di fuorigioco. Zambataro si mette in mostra recuperando ancora un pallone. L’ex Atalanta tra i migliori in campo. Ammonizione ingenua invece per Eros Pisano. Nel finale gli ospiti spingono con Suagher costantemente in avanti. Il Lecco si difende bene e conquista i tre punti (agg. di F.D. Zaza).

RETE DI IOCOLANO AL 54′

Il trend del match cambia con l’inizio della ripresa. La Feralpisalò, complice anche il vento sfavorevole, non riesce più a pungere mentre il Lecco propone velocità e ritmo. Subito una grande occasione per i padroni di casa. Tordini in precario equilibrio riesce a concludere dal limite in scivolata. Il tiro è angolato, il portiere avversario non ci può arrivare ma la palla si stampa sul palo. L’azione prosegue e Tordini di testa ci riprova impegnando Gelmi, che in due tempi riesce a bloccare, anche se durante il secondo intervento il pallone sembra superare la linea. Furenti proteste dei nerazzurri con un membro dello staff tecnico che viene immediatamente espulso. Al 54esimo arriva il gol che sblocca il risultato. Iocolano sfrutta un rimpallo sulla lunetta per coordinarsi e far esplodere il destro che fa secco Gelmi. Vantaggio Lecco.

OSPITI PIMPANTI

Alla mezzora di gioco Luppi viene anticipato in area e la palla schizza sui piedi dell’esterno Di Molfetta che senza indugiare va al tiro. Conclusione imprecisa che si perde sul fondo. Il Lecco risponde subito e guadagna un calcio d’angolo, il secondo del match per i nerazzurri. Dalla bandierina i padroni di casa calciano basso arrivando al cross, poi respinto da Miracoli. Il direttore di gara intanto riceve le cure mediche dalla panchina del Lecco per un problema alla caviglia. Al 39esimo Luppi ci prova da fuori area: l’ex Modena è bravo a ritagliarsi lo spazio per il tiro dalla lunetta ma la sua conclusione termina a lato. Nella fase finale del primo tempo regna la stanchezza. Squadre negli spogliatoi per l’intervallo con reti inviolate (agg. di F.D. Zaza).

PRIMA FASE DI GIOCO

La Feralpi prova a mantenere il possesso di palla cercando di macinare gioco. Il Lecco resta accorto mostrando però una certa velocità nelle ripartenze. Si mette in mostra in questa fase Iocolano, la difesa ospite riesce a chiuderlo prima che giunga al tiro. Al quinto minuto la Feralpi va vicinissima al gol. Hergheligiu svetta in area e di testa centra il palo. La partita è piacevole con entrambe le squadre ben messe in campo. Le occasioni latitano per l’attenta fase difensiva proposta da amedue le parti. Di Molfetta prova a scardinare la difesa lecchese dalla destra. Nessun problema sui cross per la difesa di casa. La Feralpisalò rimane molto alta guastando sul nascere le imprecise manovre del Lecco. Prima fase difficile per i padroni di casa: squadra troppo lunga e possesso difficoltoso (agg. di F.D. Zaza).

SI GIOCA!

Ci siamo, Lecco FeralpiSalò comincerà fra pochissimi minuti. Questo incontro metterà di fronte i padroni di casa lecchesi agli ospiti bresciani per uno dei tanti derby lombardi del girone A del nuovo campionato di Serie C 2021-2022, diamo allora un breve sguardo alle statistiche dopo le prime tre giornate del torneo. Il Lecco affronta questa sfida con l’obiettivo di prolungare la striscia positiva dopo le due vittorie ottenute (l’ultima per 1-0 sul campo della Giana).

Dall’altra parte ecco una Feralpisalò che, dopo il pareggio per 1-1 contro il Mantova, ha bisogno dei tre punti per risalire dopo un inizio di campionato non troppo brillante. Il Lecco ha all’attivo cinque reti in questo avvio di stagione e ne ha subite due. La Feralpisalò registra dopo tre giornate cinque reti fatte e quattro subite. Adesso però non è più tempo per parole e numeri: cediamo allora senza indugio la parola al campo, dove a parlare con le azioni saranno i protagonisti di Lecco FeralpiSalò!

DIRETTA LECCO FERALPISALO’ STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lecco Feralpisalò non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

LECCO FERALPISALO’: I TESTA A TESTA

Sono appena tre i precedenti della diretta di Lecco FeralpiSalò se si considerano anche i match disputati a campi invertiti. L’unica gara giocata in casa del Lecco terminò 1-3 nell’aprile del 2011 in quella che all’epoca si chiamava Lega Pro. La sfida si è disputata in mezzo a due gare giocate in casa del FeralpiSalò. Il primo dei due match fu vinto dal Lecco in trasferta col risultato finale di 0-1 nel novembre del 2010. Dall’altra parte invece FeralpiSalò si è imposto in casa nell’ultima gara giocata tra le due squadre, un 1-0 del novembre del 2019. La partita in quella circostanza terminò col risultato finale di 1-0 grazie a un gol al decimo di Mordini. Le due compagini si sono affrontate anche nel settembre del 2020 in amichevole, una gara terminata col risultato finale di 2-1. Gli ospiti erano andati avanti con Merli Sala, nella ripresa la ribaltavano nel finale De Cenco e Libero. (Matteo Fantozzi)

LECCO FERALPISALO’: PARTITA DA “X”

Lecco Feralpisalò, in diretta domenica 19 settembre 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, sarà una sfida valevole per la quarta giornata d’andata del campionato di Serie C. Era iniziato con una sconfitta in casa della Pro Vercelli il cammino del Lecco, che da allora è stato però tutto in ascesa. I blucelesti hanno prima calato il poker in casa contro il Legnago Salus, quindi hanno espugnato sabato scorso il campo della Giana Erminio, gol decisivo messo a segno da Tordini in apertura di match, con una nuova vittoria che lancerebbe i lecchesi verso il vertice della classifica.

La Feralpisalò ha invece pareggiato in casa nell’ultimo match di campionato contro il Mantova, quindi i Leoni del Garda sono stati costretti ad alzare bandiera bianca in Coppa Italia in un pur combattuto match vinto 3-2 dalla Juventus U23. Servirà un passo diverso per dimostrare di poter competere sin dall’inizio in classifica con le migliori del girone. Le due formazioni tornano ad affrontarsi sul campo del Lecco in campionato a 10 anni e mezzo dall’ultima volta, vinse 1-3 la Feralpisalò il 10 aprile 2011.

PROBABILI FORMAZIONI LECCO FERALPISALO’

Le probabili formazioni di Lecco Feralpisalò, match che andrà in scena allo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco. Per il Lecco, Mauro Zironelli schiererà la squadra con un 3-4-2-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Pissardo; Battistini, Marzorati, Enrici; Masini, Lora, Kraja, Giudici; Buso, Iocolano; Petrovic. Risponderà la Feralpisalò allenata da Stefano Vecchi con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Gelmi, Bergonzi, Legati, Suagher, Corrado; Hergheligiu, Carraro, Guidetti; Balestrero; Spagnoli, Miracoli.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Rigamonti-Ceppi di Lecco, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Lecco con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.10, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo della Feralpisalò, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.45.

© RIPRODUZIONE RISERVATA