Diretta/ Lecco Giana Erminio (risultato finale 1-0): tre punti per i blucelesti

- Michela Colombo

Diretta Lecco Giana Erminio: streaming video e tv, orario, probabili formazioni, quote e risultato live della partita, anticipo della 1^ giornata di Serie C, girone A.

Fabio Perna Giana Erminio gol gruppo lapresse 2019 640x300
Diretta Lecco Giana Erminio (Foto LaPresse)

DIRETTA LECCO GIANA ERMINIO (RISULTATO FINALE 1-0): TRE PUNTI PER I BLUCELESTI

Il Lecco inaugura la regular season con i tre punti: la formazione allenata da D’Agostino batte la Giana Erminio per 1-0 grazie al gol di Mastroianni che ha deciso la contesa nel corso della seconda frazione di gioco. Inutili gli sforzi degli uomini di Albè che al 77’ hanno rischiato pure di incassare lo 0-2, decisivo l’intervento in scivolata di Montesano che toglie le castagne dal fuoco a Zanellati, che si era ritrovato a tu per tu con il numero 9 avversario. A un minuto dal novantesimo Mangni prova a chiudere la pratica senza aspettare il triplice fischio di Pascarella ma perde il contrasto con un difensore e il pallone viene così recuperato dai ragazzi della Martesana. Nel recupero Bertinato deve compiere gli straordinari per difendere il risultato, i biancazzurri escono dal campo sconfitti ma a testa alta, consapevoli di aver dato tutto e di non aver mai smesso di lottare. {agg. di Stefano Belli}

LA SBLOCCA MASTROIANNI

A un quarto d’ora dal novantesimo si è finalmente sbloccata la situazione tra Lecco e Giana Erminio con la formazione allenata da Gaetano D’Agostino che conduce per 1 a 0. Il gol che sin qui sta decidendo la contesa porta la firma di Mastroianni che nella prima frazione di gioco si era attirato le maledizioni di mister, compagni e dei 150 spettatori sugli spalti sbagliando un gol già fatto. Al 68’ il numero 9 invece fa tutto alla perfezione finalizzando un’azione partita da Purro e che poi è proseguita grazie al contributo di Capogna e Marotta, autore dell’ultimo assist decisivo. In precedenza la formazione di Albè si era presentata davanti a Bertnato con Palazzolo che da pochi passi non era riuscito ad angolare il pallone regalandolo di fatto all’estremo difensore avversario. Aspettiamoci un finale ad alta tensione. {agg. di Stefano Belli}

OCCASIONE PER MASTROIANNI

Il primo tempo di Lecco-Giana Erminio si è concluso sul punteggio di 0-0: nessun gol in quarantacinque minuti ma non sono mancate le occasioni per sbloccare la partita, anzi. Al 21’ Bertinato, autore di due ottime parate a inizio gara, si fa sfuggire il pallone che rimane vagante, Capogna arriva degli altri e lo spazza via salvando il suo portiere da una figuraccia. Quattro minuti più tardi Zanellati fa buona guardia sull’incornata di Mastroianni che al 32’ si divora il gol dell’1-0 sbagliando clamorosamente davanti alla porta completamente sguarnita. Un errore da matita blu per la punta di mister Gaetano D’Agostino che dalla panchina lo fulmina con lo sguardo e negli spogliatoi gliene dirà sicuramente quattro. Lecco di nuovo in avanti al 41’ con D’Anna che calcia al volo, palla che termina sopra la traversa. Nel recupero Malgrati anticipa Palazzolo che stava per prolungare in rete la sponda di Ferrario. {agg. di Stefano Belli}

INIZIO SPETTACOLARE!

Dopo il minuto di silenzio osservato per ricordare l’arbitro Massimo De Santis tragicamente scomparso qualche giorno fa, il signor Pascarella ha dato il via alle ostilità tra Lecco e Giana Erminio che si affrontano nella 1^ giornata di Serie C girone A, al ventesimo minuto del primo tempo il risultato live è fermo sullo 0-0. Subito un’occasione per la formazione di Albè con Ferrario che di testa chiama al dovere Bertinato, bravo il portiere dei blucelesti a opporsi e a fare buona guardia in mezzo ai pali. Dall’altra parte del campo anche Zanellati timbra il cartellino per abbassare la saracinesca a Capogna che si deve accontentare del calcio d’angolo. Tanti capovolgimenti di fronte nelle fasi iniziali del match, al 6’ Pinto impegna severamente il numero 12 avversario che anche questa volta se la cava egregiamente strappando i complimenti dei suoi compagni. Due minuti più tardi Purro scuote l’esterno della rete, solo l’illusione del gol per gli uomini di mister Gaetano D’Agostino. I 150 invitati sugli spalti non possono di certo lamentarsi dello spettacolo a cui hanno finora assistito. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lecco Giana Erminio non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

SI GIOCA

Per l’imminente diretta di Lecco Giana Erminio, ci pare ben utile ora fissare la nostra attenzione anche sullo storico che i due club condividono, alla vigilia della 1^ giornata del Campionato della Serie C. I dati in nostro possesso però a dir il vero, sono piuttosto scarsi: mai prima della stagione 2019-20 del terzo campionato italiano infatti le due formazioni hanno avuto modo di confrontarsi in un contesto ufficiale. Possiamo dunque oggi fare riferimento alla partita di andata tra Lecco e Giana Erminio, andata in scena lo scorso novembre, per il 16^ turno del Campionato regolare della Serie C, girone A: qui ben ricordiamo infatti il pareggio col risultato di 1-1 ottenuto grazie ai gol di Cortesi e D’Anna. Ancor prima però e per la precisione ad agosto 2019 Lecco e Giana Erminio si sono affrontati nel tabellone della coppa Italia Serie C, per la precisione nella fase a gironi. Nel gruppo B dunque ben ricordiamo il successo della Giana con il risultato di 2-1: qui fu Mutton ad andare a segno per i biancazzurri, con solo D’Anna a rispondere nelle marcature per il Lecco, padrone di casa. (agg Michela Colombo)

I BOMBER

Impazienti di dare la parola al campo per la diretta di Lecco Giana Erminio, ecco che vogliamo ora curiosare nei due spogliatoi, per provare a individuare dei protagonisti in vista della 1^ giornata della Serie C. Ecco che allora in casa dei bluazzurri di D’Agostino, non possiamo certo non mettere in evidenza un bomber di grande impatto come è Ferdinando Mastroianni, che pure ha vissuto un preseason molto interessante. L’attaccante di Maddaloni, ricordiamo, è arrivato al Lecco solo poche settimane fa, con la formula del prestito dalla Pro Patria, con la quale nella passata stagione di Serie C aveva messo da parte sei reti. In casa della Giana Erminio, spicca invece il nome di Fabio Perna, tra gli “storici” dello spogliatoio biancazzurro, visto che ormai feste i colori della squadra di gorgonzola dal 2012. Ben ricordiamo che Perna nella precedente stagione era risultato primo cannoniere del club, avendo firmato, prima dello stop al campionato, ben sette reti. (agg Michela Colombo)

DIRETTA LECCO GIANA ERMINIO: SFIDA LOMBARDA

Lecco Giana Erminio, diretta dall’arbitro Adalberto Fiero, è la partita in programma oggi, sabato 26 settembre 2020: fischio d’inizio fissato per le ore 20.45. E’ dunque con la diretta tra Lecco e Giana Erminio che si aprono ufficialmente i battenti per la nuova stagione 2020-21 della Serie C: una bella sfida tutta lombarda dunque per il girone A del nuovo campionato, il primo post lockdown, che pure si annuncia ben ricca di colpi di scena. Fin dalla prima giornata infatti le formazioni di D’Agostino e di Cesare Albè hanno intenzione di dare spettacolo e dunque con un’ottima prestazione di mettersi finalmente alle spalle un’estate certo non sempre facile. Non è stato infatti un preseason molto soddisfacente per il Lecco, che nei pochi test estivi a cui si è sottoposto, alcuni che di grande prestigio, ne è sempre uscito con le ossa rotte e con tanti dubbi in vista di questa stagione di campionato. La Giana Erminio invece è stata tra i club che nel pieno dell’estate ha dovuto tornare in campo per concludere il campionato Serie C 2019-20, dovendo disputare, per la precisione i play out salvezza. Qui la squadra biancazzurra se le cavata, ma davvero per un soffio, costringendo l’Olbia alla retrocessione in Serie D: la squadra di Albè però se l’è davvero vista brutta. E dalla voglia di riscatto da queste brutte recenti esperienze che sia Lecco che Giana Erminio vogliono ripartire, per dare tutto un altro gusto a questo campionato 2020-21 della Serie C.

PROBABILI FORMAZIONI LECCO GIANA ERMINIO

Alla vigilia della diretta tra Lecco e Giana Erminio certo ci risulta molto complicato fissare le probabili formazioni del match: siamo infatti in vista della prima giornata di campionato e non scordiamo che entrambi i tecnici ancora non hanno a disposizione delle rose al completo, considerato che è ancora nel vivo la sessione estiva del calciomercato. Volendo però provare comunque a fissare un 11 ecco che in casa del Lecco Mister D’Agostino dovrebbe affidarsi al 3-4-3 visto pure nelle ultime amichevoli, dove dunque dovrebbero trovare dal primo minuti posto in difesa Merli Sala, Malgrati e Capoferri. Per la mediana i primi nomi che si candidano a una maglia da titolare sono Marotta e Galli, mentre dovrebbe essere la coppia Celjak-Purro ad adattarsi alle corsie del reparto. In avanti pare poi confermata la maglia di Mastroianni: Capogna e d’Anna saranno al fianco del bomber, ma non scordiamo che dalla panchina scapitano Mangni e Haidara. Sarà un modulo simile quello di Cesare Albè, che di certo questa sera confermerà Acerbis tra i pali: per la difesa si fanno avanti, sicuri di un posto dal primo minuto Madonna, De Maria e Pinto, ma sono grandi ballottaggi in corso per gli altri posti nello schieramento. In avanti pare poi sicuro della maglia da titolare solo Perna.

QUOTE E PRONOSTICO

Volendo infine leggere anche il pronostico della sfida tra Lecco e Giana Erminio, ecco che alla viglia del big match sono i padroni di casa i netti favoriti. Il portale di scommesse Eurobet nell’1×2 ha infatti fissato a 1.95 il successo del Lecco, contro il 3.70 della vittoria della Giana: il pareggio pagherà la posta invece a 3.25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA