DIRETTA/ Lecco Olbia (risultato finale 2-0): scatto nerazzurro verso la salvezza

- Fabio Belli

Diretta Lecco Olbia: streaming video e tv, risultato finale 2-0: primo gol di Negro, nella ripresa raddoppia Strambelli. Nerazzurri che scatto verso la salvezza

Olbia
Diretta Olbia Juventus U23 (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA LECCO OLBIA (RISULTATO FINALE 2-0): SCATTO NERAZZURRO VERSO LA SALVEZZA

Termina qui la diretta di Lecco Olbia col risultato finale di 2-0 e dunque un scatto nerazzurro verso la salvezza. Le reti decisive sono state siglate da Negro al minuto numero 15 e da Strambelli al minuto 51. La classifica rimane severa per entrambe, ma quantomeno permette al Lecco di agganciare la Pianese che al momento è fuori dalla zona playout. L’Olbia invece rimane appena un punto sopra Giana Erminio e rispetto a tutte le altre che ha attorno ha una partita in più. Sarà interessante vedere cosa accadrà nelle prossime settimane e quale delle due compagini si proporrà con maggiore forza e voglia nella lotta per rimanere anche nella prossima stagione in Serie C. (agg. di Matteo Fantozzi)

RADDOPPIA STRAMBELLI

La diretta di Lecco Olbia ha visto la ripresa prendere il via col risultato che è di 2-0. Il raddoppio l’ha siglato al minuto 51 Strambelli. Le due squadre sono tornate in campo con gli stessi ventidue effettivi che avevano lasciato il rettangolo verde di gioco alla fine della prima frazione di gioco. La gara è ancora molto lunga, ma di fatto il Lecco ha messo il sigillo al vantaggio già maturato nel primo tempo. Non c’è stata al momento partita con i sardi che inizialmente hanno provato a giocare di rimessa, ma che di fatto non sono stati mai pericolosi. Sarà interessante vedere se avranno almeno un’iniezione di fiducia nella parte finale di una gara nella quale il Lecco ha preso anche due pali con Capogna. Tra i protagonisti si deve forzatamente parlare anche di Safarikas decisivo in un paio di occasioni che potevano cambiare le dinamiche del match. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI NEGRO!

Siamo ormai quasi alla fine del primo tempo della diretta di Lecco Olbia che è sul risultato di 1-0. Pronti via i padroni di casa rischiano di sbloccarla, ma il tiro di Capogna finisce sul palo. Dopo appena un minuto calcia anche Strambelli, ma la palla termina di poco al lato. Ci prova poi Cocco che però si lascia parare la conclusione da uno straordinario Safarikas. Al sesto ancora Capogna è protagonista, la sua girata volante lo porta però a colpire il secondo palo della sua partita. La rete arriva al minuto numero 15 quando questi calcia di destro e buca il portiere avversario. Al minuto 25 ancora Safarikas è decisivo su Cocco. Ecco le formazioni ufficiali: LECCO (3-4- 2-1): Safarikas; Merli Sala, Malgrati, Procopio; Carissoni, Moleri, Bobb, Pastore; D’Anna, Negro; Capogna (Jusufi, Magonara, Vignati, Marchesi, Chinellato, D’Anna, Samake, Lisai, Scaccabarozzi, Maffei, Nacci, Fall). All D’Agostino. OLBIA (3-4-1-2): Crosta; Dalla Bernardina, Gozzi, Pisano; La Rosa, Lella, Muroni, Pitzalis; Biancu; Gozzi, Cocco (Achenza, Barone, Verde, Pennington, Zugaro, Doratiotto, Mastino, Manca). All Brevi. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Tutto ormai è pronto per Lecco Olbia, ma prima di dare la parola al campo leggiamo i numeri stagionali delle due formazioni nel girone A di Serie C alla vigilia della diciottesima giornata. Una partita per non retrocedere quella che si giocherà allo stadio Mario Rigamonti-Mario Ceppi tra Lecco e Olbia, entrambe a caccia di punti per la salvezza. Il Lecco, malgrado il sostegno del suo pubblico, ha ottenuto solo 5 punti in casa dei suoi 15 totali con all’attivo cinque reti segnate. Le 14 subite la fanno balzare ai primi posti nella classifica delle peggiori difese casalinghe. L’Olbia invece ha equamente distribuito il suo magro bottino di punti tra casa, sei, e trasferta, cinque. Segna di più sulla penisola, 10 gol contro 6, ma subisce anche più reti quando gioca lontano dallo stadio Bruno Nespoli, per la precisione 19 contro 13. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Lecco Olbia comincia!

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lecco Olbia, match previsto domenica 8 dicembre 2019 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

I TESTA A TESTA

Sono appena 4 i precedenti della diretta di Lecco Olbia che si gioca oggi per la 18esima giornata del Girone A di Serie C. Il bilancio è nettamente in favore dei padroni di casa che ne hanno vinte 2, mentre i sardi non sono riusciti neanche a collezionare un successo contro questo avversario. Il resto delle partite è terminato in pareggio. Le gare sono tutte abbastanza datate, visto che si sono disputate a cavallo tra il 2005 e il 2007 quando entrambe le compagini militavano in quella che all’epoca si chiamava Lega Pro. Il Lecco vinse entrambe le gare disputate in casa col risultato di 1-0, pareggiando invece in entrambi i casi in Sardegna col risultato di 1-1. Al momento attuale gli ospiti sono reduci da appena 1 punto nelle ultime 4 partite disputate, meglio ha fatto il Lecco che dopo il ko interno con Renate ha collezionato 1 pari e 1 vittoria. Staremo a vedere quale sarà il risultato che invece emergerà dalla gara di oggi. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Lecco Olbia, diretta dall’arbitro Valerio Romanesi, domenica 8 dicembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, sarà una sfida valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. Il Lecco è reduce da una fondamentale vittoria ottenuta sul campo del Gozzano, perché conquistata in casa di una diretta concorrente per la salvezza e perché ha rappresentato il secondo importante colpo esterno dell’era D’Agostino, dopo quello in casa della Carrarese. Agganciato il quintultimo posto e avvicinandosi alla possibilità di uscire dalla zona play out, il Lecco dovrà ora trovare una vittoria in casa che manca dallo scorso 1 settembre, 2-0 alla Pro Vercelli. Lo 0-3 subito in casa contro il Monza ha rappresentato per l‘Olbia la quarta sconfitta consecutiva in campionato e in generale in sardi non vincono da ben 15 partite, dalla seconda giornata di campionato quando battendo il Giana Erminio misero in fila due successi di fila in avvio di torneo. Solo un’illusione per una squadra capace poi di ottenere solo 5 pareggi nelle successive 15 partite e che al momento occupa la penultima posizione in classifica, con un solo punto di vantaggio sul Giana Erminio fanalino di coda del girone A.

PROBABILI FORMAZIONI LECCO OLBIA

Andiamo a scoprire quali dovrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Lecco Olbia, domenica 8 dicembre 2019 presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, sfida valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. Il Lecco allenato da D’Agostino schiererà il 3-4-1-2 come modulo di partenza, con questo undici titolare disposto in campo: Safarikas; Procopio, Malgrati, Merli Sala; Carissoni, Bobb, Moleri, Pastore; Strambelli; Capogna, Giudici. A disposizione, pronti a subentrare dalla panchina: Jusufi, Magonara, Vignati, Marchesi, D’Anna, Lisai, Scaccabarozzi, Maffei, Chinellato, Nacci, Fall, Negro. Risponderà l’Olbia guidata in panchina da Oscar Brevi, che opterà su un 3-4-1-2 come schieramento tattico, con questa formazione dal primo minuto: Crosta; Dalla Bernardina, Gozzi, Pisano; Mastino, Lella, Muroni, Pitzalis; Biancu; Ogunseye, Cocco. Siederanno in panchina: Van Der Want, Barone, Zugaro, Miceli, Pennington, Parigi, Verde, Doratiotto, Demarcus.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sul match, ecco le quote fissate dall’agenzia SNAI. La vittoria interna viene proposta ad una quota di 2.05, l’eventuale pareggio viene offerto ad una quota di 3.15, mentre il successo in trasferta viene quotato 3.70. Per chi invece scommetterà sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota per l’over 2.5 viene proposta a 1.95, mentre la quota dell’under 2.5 viene offerta a 1.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA