Diretta/ Legnago Salus Gubbio (risultato finale 1-2) streaming: la decide Pellegrini

- Fabio Belli

Diretta Legnago Salus Gubbio. Streaming video e tv del match valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Legnago gruppo festa facebook 2020 640x300
Video Legnago Triestina, Serie C girone B (da facebook.com/legnagocalcio)

DIRETTA LEGNAGO SALUS GUBBIO (RISULTATO 1-2): LA DECIDE PELLEGRINI

Una rete di Pellegrini in pieno recupero regala la vittoria al Gubbio sul campo del Legnagno. Tre punti importantissimi per la compagine ospite sul campo del Legnago che era riuscito a passare in vantaggio per poi subire la rimonta della compagine ospite. Avevano siglato Bulevardi e Gomez nella prima frazione. Per il Gubbio sono tre punti importantissimi raccolti in pieno recupero con Pellegrini. (agg. Umberto Tessier)

BULEVARDI E GOMEZ!

Inizia il match tra Legnago e Gubbio. Bulevardi la sblocca dopo appena quattro minuti di gioco! Padroni di casa avanti. Juan Gomez! Risponde subito il Gubbio che trova il pari immediato! Siamo giunti alla mezzora di gioco ed il risultato è di uno ad uno. Alla rete siglata da Bulevardi ha risposto subito Juan Gomez. Gara che va avanti a sprazzi, le due compagini stanno provando a trovare la rete del nuovo vantaggio. Gara comunque molto piacevole fino ad ora, vediamo se negli ultimi quindici minuti della prima frazione accade ancora qualcosa. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA LEGNAGO SALUS GUBBIO STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Legnago Salus Gubbio non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

SI GIOCA

Inquadriamo Legnago Salus Gubbio con le statistiche di queste due formazioni nel corrente campionato di Serie C 2020-2021, girone B. Il Gubbio andrà a giocarsi le sue chance in casa del Legnago Salus, forte del suo cammino in trasferta fatto di 16 punti, equamente divisi tra quattro vittorie, quattro pareggi e quattro sconfitte, 14 reti segnate e altrettante subite. Da parte sua il Legnago Salus cercherà di far fruttare il fattore campo anche se sono già ben sei le sconfitte patite allo stadio Mario Sandrini con 10 reti messe a segno e 12 subite. Adesso però basta numeri e parole, perché è giunto il tanto atteso momento di scendere in campo: Legnago Salus Gubbio comincia!

DIRETTA LEGNAGO SALUS GUBBIO: I TESTA A TESTA

La diretta di Legnago Salus Gubbio sarà un evento a suo modo storico, infatti ci proporrà una partita completamente inedita nel calcio professionistico italiano, almeno in casa della formazione veneta. L’unico precedente ufficiale è quello relativo alla partita d’andata, naturalmente disputata a campi invertiti nel girone B della Serie C 2020-2021: ricordiamo allora che domenica 25 ottobre 2020 ci fu un pareggio per 0-0 in casa del Gubbio, di conseguenza tra umbri e veneti nessuno ha ancora ottenuto vittorie. Per allargare il testa a testa, possiamo osservare anche altri dati offerti dal sito specializzato Transfermarkt: scopriamo allora che la rosa del Gubbio viene valutata complessivamente 4,15 milioni di euro, mentre per il Legnago Salus non si va oltre un valore di 2,63 milioni. Questo significa che mediamente ogni giocatore del Gubbio “vale” ben 180.000 euro, mentre per i calciatori del Legnago Salus la quotazione individuale media non va oltre i 91.000 euro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LEGNAGO SALUS GUBBIO: IN BALLO PUNTI CHE SCOTTANO

Legnago Salus Gubbio, in diretta domenica 21 febbraio 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Mario Sandrini di Legnago, sarà una sfida valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Punti salvezza importanti in ballo con il Legnago quartultimo in classifica e il Gubbio che si trova invece a +4 sulla zona play out. I veronesi continuano a soffrire in attacco, con 18 gol realizzati hanno al momento il peggior reparto offensivo del girone B assieme a quello della Fermana, ma nel contempo stanno vivendo un momento di evidente crisi generale, con 4 sconfitte consecutive subite, l’ultima nel turno infrasettimanale di mercoledì scorso con un poker incassato sul campo del Perugia.

Dall’altra parte il Gubbio pareggiando in casa contro la Fermana ha conservato quanto costruito in un recupero lento ma costante verso la zona tranquilla della classifica. Torrente ha forgiato la formazione umbra che ha vinto però solo una delle ultime 5 partite disputate in campionato, la trasferta sul campo dell’Arezzo fanalino di coda della classifica. Una nuova accelerazione garantirebbe un’importantissima tranquillità in classifica, lasciando così alle spalle la bagarre della zona retrocessione.

PROBABILI FORMAZIONI LEGNAGO SALUS GUBBIO

Le probabili formazioni della sfida tra Legnago Salus Gubbio presso lo stadio Mario Sandrini. I padroni di casa allenati da Massimo Bagatti scenderanno in campo con un 3-4-3 e questo undici titolare: Pizzignacco; Stefanelli, Perna, Bondioli; Zanoli, Giacobbe, Lovisa, Ricciardi; Lazarevic, Buric, Rolfini. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Vincenzo Torrente con un 4-3-1-2 così disposto dal primo minuto: Zamarion; Oukhadda, Uggè, Signorini, Ferrini; Hamlili, Megelaitis, Malaccari; Pasquato; Fedato, Sainz Maza.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tutti coloro che vorranno scommettere sul match l’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Legnago Salus Gubbio: il segno 1 per la vittoria interna garantirebbe infatti di moltiplicare per 2.40 volte la posta investita, mentre il segno 2 riferito al successo in trasferta permetterebbe di ottenere una vincita pari a 3.15 volte quanto messo sul piatto. Infine per chi punterà sul pareggio, puntando sul segno X, la somma risultante si moltiplicherebbe per 2.85 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA