DIRETTA/ Legnago Salus Mantova (risultato finale 0-0): pari con due rigori sbagliati

- Fabio Belli

Diretta Legnago Salus Mantova, risultato finale 0-0: termina qui una gara molto emozionante con gli ospiti che nel primo tempo avevano sbagliato due calci di rigore.

Legnago gruppo festa facebook 2020 640x300
Video Legnago Triestina, Serie C girone B (da facebook.com/legnagocalcio)

DIRETTA LEGNAGO SALUS MANTOVA (RISULTATO FINALE 0-0)

La diretta di Legnago Salus Mantova termina col risultato finale di 0-0. A guardare solo il tabellino si può parlare di un predominio dei biancorossi che non hanno trovato la forza per provare a vincerla. Se si analizza la gara a fondo emergono tutti i grandi rimpianti della squadra ospite che nel primo tempo ha fallito due calci di rigore. Continua il momento non proprio felice del Mantova che dopo tre vittorie di fila e cinque risultati utili consecutivi era caduto in casa addirittura per 0-4 contro il Cesena. Dall’altra parte invece è successo l’esatto contrario. Dopo dieci partite in cui non si vinceva, e ben tre ko di fila, è arrivata una bella vittoria per 2-1 contro l’Imolese confermata dal buon risultato di oggi contro un avversario molto insidioso. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA LUPPI

Siamo ormai arrivati alla fine della diretta di Legnago Salus Mantova col risultato che è ancora fermo sullo 0-0. All’ora di gioco entrano in campo Di Molfetta, Felippe Martello e Silvestro al posto di Gerbaudo, Zibert e Panizzi. Dall’altra parte poi entra Rolfini al posto di Chakir. Pronti via nella ripresa grande occasione per i padroni di casa con Chakir che colpisce di testa sul fondo. Al minuto numero sei invece Militari è bravissimo a dire di no, distendendosi su Luppi, una grande deviazione con i tempi giusti. Al minuto 11 arriva il tiro ancora di Luppi che calcia con grande potenza, Tozzo riesce però a bloccare senza grandi problemi. Al minuto 21 grande fraseggio del Modena ai limit dell’area di rigore avversaria, Lucas però sbaglia tutto quando manda dentro Ganz fermato con i tempi giusti. Ormai la gara sta per terminare, la sensazione è che i gol alla fine non arriveranno. (agg. di Matteo Fantozzi)

INIZIA LA RIPRESA

Inizia la ripresa della diretta di Legnago Salus Mantova col risultato che è di 0-0. Alla mezz’ora Bulevardi calcia da molto lontano con la sfera che termina alta sopra la traversa. Al minuto 38 Cheddira, letteralmente scatenato calcia in girata, il suo destro termina però fuori. Al 40esimo Cheddira lotta sulla trequarti e ottiene un buon fallo. Subito dopo Checchi colpisce di testa e la sfera viene intercettata sulla linea. Il primo tempo si chiude col pari con i padroni di casa che sbagliano clamorosamente due calcio di rigore. Pronti via nella ripresa i padroni di casa effettuano un doppio cambio per provare a migliorare, la squadra di casa effettua due sostituzioni con Ricciardi e Giacobbe che entrano al posto di Girgi e Morselli. Staremo a vedere se questi cambi serviranno a qualcosa. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA CHEDDIRA

La diretta di Legnago Salus Mantova supera la mezzora e il risultato è ancora sul pari, 0-0. Diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali della gara prima di andare a raccontare cosa è accaduto finora: LEGNAGO SALUS – Pizzignacco, Antonelli, Bondioli, Bulevardi, Chakir, Gasperi, Giacobbe, Luppi, Perna, Ricciardi, Zanoli. A disposizione: Colombo, Girgi, Grandolfo, Mazzali, Morselli, Pavoni, Pellizzari, Ranelli, Rolfini, Ruggero, Senese, Zanetti. MANTOVA – Tozzo, Checchi, Cheddira, Ganz, Gerbaudo, Guccione, Milillo, Militari, Panizzi, Zanandrea, Zibert. A disposizione: Cortesi, Di Molfetta, Esposito, Felippe Martello, Mazza, Moreo, Rosso, Saveljevs, Silvestro, Tosi, Tosi, Vano, Zappa. Pronti via calcio di rigore per fallo di mano di un difensore di casa, dal dischetto si presenta Guccione che fallisce clamorosamente. Al settimo grande azione degli ospiti con Cheddira che ottiene un altro calcio di rigore. Altro errore dal dischetto stavolta di Ganz. Incredibile inizio con due errori dal dischetto. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA!

Sta per cominciare la diretta tra Legnago e Mantova, big match della 16^ giornata di Serie C: prima di dare spazio al campo però diamo un occhio anche a qualche dato interessante. Possiamo subito dire che il Legnago ha interrotto con la vittoria ottenuta sull’Imolese, un filotto di 3 sconfitte consecutive. un risultato importante per la Salus che ambisce a migliori piazzamenti in classifica. E’ stato invece percorso inverso invece per il Mantova che è reduce da una sconfitta dopo 3 vittorie consecutive. Va aggiunto che sono 10 i punti totalizzati in casa dal Legnago, che dunque vanta un ruolino migliore che in trasferta, e sempre 10 sono quelli che ha ottenuto il Mantova fuori casa, mettendo a segno 9 reti e subendone 10. Ora diamo la parola al campo, via!

DIRETTA LEGNAGO SALUS MANTOVA: I TESTA A TESTA

In attesa della diretta di Legnago Salus Mantova diamo uno sguardo ai precedenti del match. Le due squadre si sono affrontate per 4 volte dal 2017 al 2019 in Serie D col bilancio a favore dei lombardi che hanno registrato 2 successi. I veneti invece hanno vinto 1 sola volta con 1 pareggio. Nella stagione 2017/18 il Legnago si era imposto in trasferta per 0-1 con la gara di ritorno a campi invertiti che terminava con un pareggio a reti inviolate. Nella stagione successiva invece il Mantova si impose sia in casa che in trasferta. All’andata a Legnago la gara terminò addirittura 2-4 a fronte di una gara piena di colpi di scena. Al ritorno invece in casa dei biancorossi il match terminò 3-1. Sarà interessante capire come si potrà aggiornare questo bilancio dopo la gara di oggi.

DIRETTA LEGNAGO SALUS MANTOVA IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Legnago Salus Mantova sarà trasmessa in chiaro in diretta streaming video via internet sul sito ufficiale di Elevensports e sulle piattaforme come Facebook, Twitter o Instagram del broadcaster che detiene i diritti del campionato di Serie C in esclusiva, ma li sta divulgando in queste settimane in chiaro per far fronte a un attacco informatico che ha fatto crollare la piattaforma a disposizione degli abbonati.

LEGNAGO SALUS MANTOVA: GLI OSPITI RISCHIANO!

Legnago Salus Mantova, in diretta dallo stadio Mario Sandrini di Legnago in programma domenica 20 dicembre 2020 alle ore 17.30, sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone B. Virgiliani chiamati al riscatto, essendosi interrotta sul più bello la serie positiva del Mantova: dopo 3 vittorie consecutive infatti la squadra di Emanuele Troise ha subito una pesante battuta d’arresto, incassando un poker dal Cesena. Per giunta in casa, dove finora il Mantova aveva saputo dare il. meglio di sé. Nonostante questo, il settimo posto in coabitazione con la Sambenedettese resta sempre un eccellente performance per una squadra neopromossa.

Così come neopromosso è il Legnago Salus, 8 punti indietro in classifica rispetto al Mantova e a +2 dalla zona play out. I veronesi hanno però ottenuto un’importante vittoria nell’ultima sfida disputata in campionato, battendo 2-1 in casa l’Imolese nel recupero infrasettimanale di mercoledì scorso e interrompendo dunque una serie di 3 sconfitte consecutive, ritrovando peraltro la vittoria che mancava dalla sfida interna contro la Triestina dell’11 ottobre scorso.

PROBABILI FORMAZIONI LEGNAGO SALUS MANTOVA

Le probabili formazioni di Legnago Salus Mantova, sfida che andrà in scena presso lo stadio Mario Sandrini di Legnago. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Massimo Bagatti con un 4-3-1-2: Pizzignacco, Zanoli, Pellizzari, Bondioli, Girgi; Bulevardi, Giacobbe, Antonelli; Morselli; Luppi, Chakir. Gli ospiti guidati in panchina da Emanuele Troiese schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-4-2 come modulo di partenza: Tozzo; Esposito, Checchi, Zanandrea, Panizzi; Guccione, Zibert, Gerbaudo, Di Molfetta; Vano, Ganz.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla sfida del campionato di Serie C tra Legnago Salus e Mantova, l’agenzia di scommesse Snai offre le quote sul match con la vittoria interna fissata a 2.70, l’eventuale pareggio proposto a una quota di 2.90, mentre chi vorrà puntare sull’affermazione in trasferta, la quota offerta è di 2.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA