DIRETTA/ Leicester Tottenham (risultato finale 2-4): chiusura drammatica per le Foxes

- Fabio Belli

Diretta Leicester Tottenham, risultato finale 2-4: dramma per le Foxes che, due volte in vantaggio, perdono e restano fuori dalla Champions League, gli Spurs vanno in Conference League.

Vardy Leicester Manchester United
Diretta Manchester United Leicester (repertorio LaPresse)

DIRETTA LEICESTER TOTTENHAM (RISULTATO FINALE 2-4)

Leicester Tottenham 2-4: clamoroso al King Power Stadium, le Foxes chiudono il campionato inglese al quinto posto e dicono addio al ritorno in Champions League. Un finale ancora più beffardo rispetto a quello dell’anno scorso: anche allora il destino del Leicester non era nelle sue mani ma la squadra aveva fatto il suo dovere, stavolta incredibilmente il Chelsea ha perso sul campo dell’Aston Villa ma Brendan Rodgers, due volte in vantaggio con i rigori di Jamie Vardy, si è fatto rimontare dal Tottenham che nel finale, tra il 76’ e il 96’, ha segnato addirittura tre volte. Prima l’autorete di Kasper Schmeichel, poi il gol di Gareth Bale: altra revisione al Var per un possibile tocco con la mano ma Anthony Taylor ha poi convalidato, in pieno recupero lo stesso Bale ha infilato la sua doppietta personale. Dramma per il Leicester che ancora una volta si dovrà accontentare dell’Europa League; in Champions vanno Liverpool e Chelsea, il Tottenham invece giocherà nella nuova Conference League e verosimilmente lo farà con un nuovo allenatore, se non altro nel frattempo è riuscito a chiudere al settimo posto la Premier League e la cosa non era affatto scontata per come si erano messe le cose. (agg. di Claudio Franceschini)

LEICESTER TOTTENHAM (RISULTATO 2-1) ANCORA VARDY SU RIGORE!

Leicester Tottenham 2-1: tornano a sperare le Foxes, che all’inizio del secondo tempo trovano il nuovo vantaggio e ricevono notizie incredibili dal Villa Park, dove un Chelsea forse già con la testa alla finale di Champions League è sotto di due gol. Ancora un rigore, ancora Jamie Vardy: nuovo check al Var, ma questa volta l’arbitro Anthony Taylor aveva già concesso la massima punizione per il fallo di Davinson Sanchez, e anche il video ha confermato la sua decisione. Vardy si è presentato sul dischetto e ha messo la palla all’angolino, dove Lloris non ha potuto arrivare; era il 52’, al 58’ il Leicester ha avuto la palla per chiudere definitivamente i conti ma Iheanacho ha trovato la pronta risposta del portiere francese che questa volta è stato bravo a chiudere lo specchio della porta con un intervento in ottimo stile. A parte il temporaneo pareggio di Harry Kane, il Tottenham oggi non è pervenuto al King Power Stadium: anche per questo motivo le Foxes hanno il dovere di approfittarne per chiudere definitivamente i conti e la loro qualificazione in Champions League, a meno che da Birmingham le notizie non cambino Brendan Rodgers potrà così festeggiare il traguardo… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA LEICESTER TOTTENHAM STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Leicester Tottenham sarà garantita in esclusiva per gli abbonati di Sky Sport, che detiene i diritti delle sfide della Premier League inglese comprese nel pacchetto della televisione satellitare, che fornirà di conseguenza anche la diretta streaming video, sempre riservata ai propri abbonati, tramite il servizio offerto da Sky Go.

LEICESTER TOTTENHAM (RISULTATO 1-1) GOL DI VARDY E KANE!

Leicester Tottenham 1-1: in questo momento nemmeno il pareggio del Chelsea servirebbe alle Foxes per qualificarsi alla prossima Champions League, perché al 42’ minuto gli Spurs hanno trovato la rete che riequilibra le sorti di questa partita e dunque Brendan Rodgers sarebbe quinto nella classifica di Premier League. Tanto per cambiare la rete che ha portato in vantaggio il Leicester l’ha segnata Jamie Vardy, su calcio di rigore: penalty assegnato con il giallo, perché inizialmente Anthony Taylor aveva fatto segno di proseguire ma in seguito ad una mischia nell’area avversaria è stato richiamato al Var, cambiando la sua decisione iniziale. A parte l’episodio, arrivato al 18’ minuto, la partita del King Power Stadium ha offerto ben poche emozioni: al 42’ però il Tottenham ha trovato la rete che consegnerebbe loro la qualificazione all’Europa League, con il solito Harry Kane – che potrebbe essere all’ultima partita con questa maglia – che ha trovato la conclusione vincente in area di rigore, battendo Kasper Schmeichel. Ora sarà interessante vedere come cambierà la partita nel secondo tempo, perché entrambe le squadre tengono ovviamente a vincere e dunque proveranno inevitabilmente ad alzare il loro baricentro concedendo anche più spazi per le iniziative avversarie, cosa che potrebbe rendere spettacolare il pomeriggio di Leicester Tottenham. (agg. di Claudio Franceschini)

LEICESTER TOTTENHAM (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Leicester Tottenham, tra sfida della 38^ giornata di Premier League e incontro che pure mette in palio punti di gran peso per la qualificazione alla Coppe UEFA della prossima stagione. Classifica alla mano vediamo infatti che le Foxes vantano oggi ben 66 punti, ma siedono solo al quinto gradino, pure avendo gli stessi punti del Liverpool, appena sopra: il Leicester ha fin qui messo da parte ben 20 successi e sei pareggi, come anche una differenza reti segnata sul 66:46. Altri numeri per il Tottenham, al settimo gradino della classifica con 59 punti (gli stessi dell’Everton, subito dietro): gli Spurs hanno trovato finora 17 vittorie e otto pareggi, segnando pure 64 gol, a fronte dei 43 subiti dalla difesa. Chissà però che accadrà oggi: parola al campo! (agg Michela Colombo)

LEICESTER TOTTENHAM: I TESTA A TESTA

Siamo in attesa di dare la parola al campo per la diretta di Leicester Tottenham, bella sfida dell’ultima giornata di Premier League: prima di far parlare solo il campo andiamo però a controllare anche il ricco storico che i due club condividono a oggi. Come è facile immaginare i dati utili davvero non ci mancano: dal 1963 a oggi le due formazioni si sono sfidate a viso aperto in ben 69 occasioni, tra primo campionato nazionale, FA Cup e EFL Cup (finale nel 1999): nel complesso dunque emergono a bilancio ben 35 successi da parte degli Spurs e 23 affermazioni delle Foxes come anche 11 pareggi realizzati. Aggiungiamo nell’ultimo periodo, il Leicester ha avuto ben poca fortuna nello scontro diretto: nelle ultime 10 partite sono state ben sei le sconfitte subite. Pure va detto che il Leicester ha fatto suo l’ultimo testa a testa ufficiale, occorso a dicembre, per la 14^ giornata: allora la squadra di Rodgers vinse per 2-0 con il gol di Vardy e l’autorete di Alderweireld. (agg Michela Colombo)

LEICESTER TOTTENHAM: ULTIME SPERANZE PER LE FOXES

Leicester Tottenham, in diretta domenica 23 maggio 2021 alle ore 17.00 presso il King Power Stadium di Leicester, sarà una sfida valevole per la diciannovesima giornata di ritorno della Premier League inglese. Foxies a rischio eliminazione dalla Champions League per la prossima stagione. Rischia di materializzarsi la beffa della scorsa stagione, quando la formazione allenata da Brendan Rodgers uscì sul filo di lana perdendo lo scontro diretto col Manchester United. Stavolta lo scontro diretto fatale potrebbe essere stato quello contro il Chelsea della penultima giornata. Se i Blues vincessero e il Liverpool facesse lo stesso in questa ultima giornata di Premier League, per il Leicester ancora una volta sfumerebbero le speranze di tornare nella massima competizione europea, alla quale hanno partecipato solo dopo la vittoria del campionato nel 2016, raggiungendo poi i quarti di finale. Il Tottenham deve difendere invece il settimo posto in classifica che garantirebbe la qualificazione alla prossima Europa Conference League, neonata competizione UEFA. Una situazione difficile con gli Spurs che erano partiti con ben altre ambizioni, ma la speranza è quella di salvare almeno la qualificazione europea dall’ultimo assalto dell’Everton, distante 3 lunghezze.

PROBABILI FORMAZIONI LEICESTER TOTTENHAM

Le probabili formazioni della sfida tra Leicester e Tottenham al King Power Stadium. I padroni di casa allenati da Brendan Rodgers scenderanno in campo con un 4-2-3-1 e questo undici titolare: Schmeichel; Pereira, Soyuncu, Evans, Castagne; Tielemans, Ndidi; Albrighton, Maddison, Perez; Vardy. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Ryan Mason con un 4-2-3-1 così disposto dal primo minuto: Lloris; Doherty, Sanchez, Alderweireld, Reguilon; Hojbjerg, Ndombele; Bale, Lo Celso, Son; Kane.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida tra Leicester e Tottenham, le quote del bookmaker Snai moltiplicano per 2.00 la posta scommessa sulla vittoria interna, mentre la quota relativa al pareggio viene proposta a 4.00 e la quota riferita al successo in trasferta viene offerta a 3.15 volte rispetto a quanto messo sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA